Genoa sconfitto: ora il Toro può superare il Grifone

0
26
Una buona notizia quella che arriva dall’Olimpico di Roma. I giallorossi di Garcia battono 2-0 il Genoa: la squadra rossoblù, di conseguenza, resta a soli due punti dal Torino. Per i granata quella di mercoledì sarà quindi anche l’occasione per tentare il sorpasso al Grifone a pochi giorni dallo scontro diretto di Marassi. A decidere il match la rete di Doumbia nel primo tempo: quella di Florenzi arriva a tempo praticamente scaduto, a pochi secondi dal fischio di Damato.

Un risultato favorevole per il Toro, alla vigilia di questa giornata di campionato ottavo. La squadra di Ventura, visto il ko di Samp e Genoa potrebbe guadagnare due posizioni e raggiungere proprio i blucerchiati: prima, però, c’è da battere l’Empoli nel posticipo di mercoledì. 

ROMA-GENOA 2-0
Marcatori: pt 35′ Doumbia, st 48′ Florenzi
ROMA: De Sanctis; Florenzi, Manolas, Astori, Torosidis; Pjanic (st 27′ Yanga-Mbiwa), De Rossi, Nainggolan; Ibarbo (st 42′ Holebas), Doumbia (st 15′ Iturbe), Gervinho.
A disp.: Skorupski, Lobont, Spolli, Holebas, Cole, Balzaretti, Paredes, Uçan, Pellegrini, Doumbia, Ljajic, Verde, Sanabri. All. Garcia.
GENOA: Perin; Roncaglia, De Maio, Izzo, Tambè (st 1′ Iago Falque); Rincon, Bertolacci (st 28′ Tino Costa), Kucka; Laxalt (st 12′ Lestienne), Niang, Bergdich.
A disp.: Lamanna, Sommariva, Edenilson, Mandragora, Borriello, Pavoletti.
All. Gasperini.
Arbitro: Damato di Barletta.

Condividi