Gonzalez: “Europa? Ce la possiamo ancora fare”

0
17

nostro inviato all’Olimpico
Ivana Crocifisso

Dopo Molinaro è il Tata Gonzalez a presentersi ai nostri taccuini in zona mista, che oggi ha fatto il suo esordio da titolare con la maglia granata.

“Noi sapevamo che l’Empoli stava molto bene sul piano fisico. Purtroppo siamo andati in svantaggio subito e tutto è diventato più complicato. Abbiamo poi provato a reagire, ma anche con il caldo non è stato facile”.

Il centrocampista ha parlato poi del suo esordio. “Ho dato tutto quello che avevo, tanto che ho finito la partita con i crampi. Per un giocatore come me, con le mie caratteristiche, non è facile giocare novanta minuti dopo tante panchine. Speravo in un esordio da titolare migliore, che coincidesse con una vittoria. Peccato, oggi era importante vincere”

Poi uno sguardo al futuro. “Adesso dovremmo andare a Genova a prendere i tre punti. Oggi abbiamo cercato i tre punti, peccato aver perso. Nulla però è definitivamente perduto, secondo me abbiamo ancora tante possibilità di farcela a qualificarci all’Europa League”.

Gonzalez è poi tornato a parlare della partita. “In giornate calde come quella di oggi, recuperare è più difficile. Siamo andati sotto purtroppo dopo pochi minuti, abbiamo dovuto quindi correre di più dell’Empoli per riuscire a pareggiare e alla fine la stanchezza si è fatta sentire”re

Infine, sull’errore di Padelli. “Può capitare, anche i migliori portieri hanno fatto errori”

Condividi