Granata in Nazionale: il Venezuela di Martinez stende la Colombia

0
70

Il Venezuela di Martinez ha cominciato nel migliore dei modi l’avventura nella Coppa America. I ragazzi di Sanvicente hanno infatti battuto, a sorpresa, per 1-0 la Colombia dei vari Falcao, Bacca, James Rodriguez e Cuadrado. Una vera e propria impresa che ora rende più concreto il sogno qualificazione. L’attaccante granata è rimasto a guardare dalla panchina, a favore dell’attaccante dello Zenit Rondon (autore del gol vittoria) e Vargas.
Il prossimo impegno dei venezuelani è fissato per venerdì 19 contro il Perù, sconfitto solo al novantesimo dal Brasile. Un’occasione d’oro per bissare la vittoria contro i colombiani e credere ancora nella qualificazione. L’appuntamento per l’attesa sfida contro il Brasile è invece previsto per domenica, alle ore 23.30. Per il Venezuela sarà fondamentale arrivare alla partita contro i verdeoro con un altro successo alle spalle.

 

Sempre in Coppa America, è da tenere sotto osservazione anche il cammino dell’Uruguay di Gaston Silva e Gonzalez. Dopo la sofferta vittoria contro la Giamaica, Cavani e compagni dovranno vedersela contro un’Argentina affamata di punti qualificazione (mercoledì all’una e mezza), dopo il pareggio contro il Paraguay, in un girone che si presenta forse come il più equilibrato e spettacolare della competizione. L’ultima sfida, contro il Paraguay, è in programma per sabato alle ore 21. Difficile che possa trovare molti spazi Gaston Silva, ancora molto giovane e poco abituato a questo tipo di competizioni. Discorso diverso per Alvaro Gonzalez, poco utilizzato dal Torino nella seconda parte del campionato, ma considerato la primissima alternativa del centrocampo uruguaiano. Per lui già cinque minuti in campo, nel finale, contro la Giamaica.

 

Questa sera, alle ore 22, toccherà al Marocco di Omar El Kaddouri, che affronterà la Tunisia per la qualificazione alla prossima Coppa d’Africa. Il centrocampista granata vorrà ripetere il gol decisivo segnato contro la Libia per trascinare nuovamente la sua Nazionale al successo.

 

Sale anche l’attesa per l’esordio della nostra Nazionale under 21 agli Europei di categoria in Repubbilca Ceca. Benassi e compagni scenderanno in campo il 18 giugno contro la Svezia e domenica 21 contro il Portogallo. 

 

 

 

Lunedì 15 giugno

ore 22 Marocco-Tunisia (El Kaddouri)

 

Mercoledì 17 giugno

ore 01.30 Argentina-Uruguay (Gaston Silva, Gonzalez)

 

Giovedì 18 giugno

ore 18 Italia u.21-Svezia u.21 (Benassi)

 

Venerdì 19 giugno

ore 01.30 Perù-Venezuela (Martinez)

 

Sabato 20 giugno

ore 21 Uruguay-Paraguay (Gaston Silva, Gonzalez)

 

Domenica 21 giugno

ore 20.45 Italia u.21-Portogallo u.21 (Benassi)

 

Condividi