Il Genoa batte l’Inter: ora il Toro può superare i nerazzurri

0
19

Un gol di Kucka all’89’ regala tre punti al Genoa e condanna alla sconfitta l’Inter. Un risultato positivo per il Toro: i nerazzurri. cedendo 3-2 al Grifone, rimangono ad un solo punto di vantaggio sui granata. La squadra di Ventura, vincendo domani sera a San Siro, supererebbe la squadra di Mancini, fermo restando che la corsa dei granata è soprattutto sulla Sampdoria (a tre punti), impegnata domani contro l’Empoli. Il Genoa, con i noti problemi relativi alla Licenza Uefa, si è portata momentaneamente al quinto posto scavalcando la Fiorentina. Blucerchiati settimi: sarebbero i primi, al momento, ad approfittare dei problemi di rossoblù, se la squadra di Gasperini dovesse subire quanto già accaduto al Parma un anno fa. 

GENOA-INTER 3-2

Marcatori: 19′ Icardi (I), 24′ Pavoletti (G), 30′ Palacio (I), 41′ Lestienne (G), 44′ st Kucka (G)
 
Ammoniti: Kucka, De Maio, Roncaglia (G); Hernanes, Brozovic, D’Ambrosio, Juan Jesus (I)

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Rincon, Bertolacci, Kucka, Edenilson (45’+3′ st També); Falqué (38′ st Izzo), Pavoletti, Lestienne (32′ st Laxalt). A disp.: Lamanna, Sommariva, Soprano, Panico, Mandragora, Tino Costa, Perotti. All.: Gasperini

Inter (4-3-1-2): Handanovic; D’Ambrosio (42′ st Puscas), Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Brozovic (32′ st Shaqiri), Medel, Kovacic; Hernanes; Icardi, Palacio (32′ st Bonazzoli). A disp.: Carrizo, Andreolli, Campagnaro, Donkor, Santon, Felipe, Kuzmanovic, Gnoukouri, Obi. All.: Mancini

Arbitro: Tagliavento

 

Condividi