Inzaghi: “Spero di rimanere anche il prossimo anno”

0
13

Al termine della vittoria per 3-0 del suo Milan contro il Toro, il tecnico rossonero Inzaghi ha rilasciato a Sky alcune importanti dichiarazioni sul suo futuro: “Io ho un contratto, se non mi sarà detto il contrario rimarrò: ed è quello che voglio, mi auguro di essere ancora nel futuro di questi ragazzi.” Sulla stagione, invece, l’allenatore dice di aver qualche rimpianto, soprattutto per le tante defezioni avute: “Con i giocatori che fanno la differenza avremmo disputato una stagione diversa. Noi siamo la squadra che avete visto in queste ultime quattro partite, El Shaarawy è uno molto difficile da sostuituire. Questi ragazzi, comunque, sono sempre stati dalla mia parte” 

 

Inzaghi, poi, prova a parlare di futuro: “Le basi sono buone, sono solide e c’è un buon mix di italiani e stranieri. A me non è stato detto niente a proposito di Ancelotti, posso soltanto dire che ha fatto la storia del Milan.” Infine, sull’esordio di un giovane come Mastalli: “Mi sono commosso, per me è come un figlio da tempi molto lontani, da quando lo allenavo negli Allievi e lo scelsi come capitano. Questo ragazzo rimarrà sempre nel mio cuore”

Condividi