La Lazio punta su Pato, Perin rifiuta il Bayern Monaco

0
109

Continua il movimento delle altre altre squadre di Serie A, come per esempio la Lazio, che starebbe pensando di riportare Alexandre Pato in Italia dal Corinthians, dato che cerca un attaccante di levatura internazionale, che possa aiutare i biancocelesti nella corsa europea. Sulle sue tracce c’è però anche l’Inter.

Sull’altra sponda del Tevere, invece, si sono concluse due trattative importanti col Genoa: la Roma ha riscattato Bertolacci dopo la sua bella stagione di quest’anno e ha acquistato a titolo definitivo Iago Falque, altro ragazzo giovane che si è messo in mostra. Nel Genoa, inoltre, Mattia Perin ha declinato l’offerta del Bayern Monaco

 

Nell’ambiente della Juventus invece si sta affrontando un addio importante, come quello di Carlos Tevez, che andrà al Boca Juniors, ma si sta già cercando il sostituto: il nome più vicino alla società bianconera è quello di Zaza, che potrebbe lasciare la casacca del Sassuolo per poter giocare ad alti livelli.

Un altro addio che poteva colpire la serie A era quello di Gonzalo Higuain, che però è stato blindato dal neo allenatore Maurizio Sarri; la squadra partenopea, poi, sta cercando di portare sotto il Vesuvio dall’Empoli Valdifiori, Saponara e Hysaj- L’Hellas Verona invece sta per lasciar andare via Saviola, che probabilmente andrà al River Plate.
Invece il Chievo ha dato l’ufficialità dell’arrivo di Gobbi dal Parma.

 

Oggi potrebbe essere una giornata importante per molte operazioni: in primis quella che porterebbe Viviano dalla Sampdoria al Palermo, ed in seguito quella di Kondogbia; infatti il giocatore è seguito da molte squadre, tra cui il Milan, ma il prezzo richiesto è di 35 milioni. Bisogna fare attenzione anche al Barcellona, che pare abbia messo sul piatto 30 milioni per il giocatore.

 

Infine ci sono delle notizie importanti che arrivano dall’Atalanta: Boakye è stato riscattato e quindi ci sarà anche l’anno prossimo, mentre German Denis ha ricevuto un’offerta da parte dell’Indipendiente.

Condividi