Milan, Berlusconi cede il 48% a Bee

0
59

Oggi, 5 giugno 2015, è un giorno storico per il calcio, ma soprattutto per il Milan. Silvio Berlusconi e Mr. Bee Taechaubol si sono infatti incontrati questo pomeriggio ad Arcore per discutere sull’acquisto di una parte della squadra rossonera. All’incontro ha partecipato anche la figlia del presidente, Barbara, insieme a Marina.

Dopo una richiesta di acquisto di tutta la società, per la cifra di un miliardo, che Berlusconi ha rifiutato, sono arrivati ad un punto d’intesa. Il broker ha dunque offerto 470 milioni per l’acquisto del 48% del Milan, l’accordo è stato trovato e l’ufficialità dovrebbe essere data il 9 di giugno. È arrivato anche il comunicato stampa di Fininvest che conferma i dati dell’acquisto da parte di Bee.

Condividi