Milan, Jackson Martinez a un passo. Il sogno rimane Ibra

0
16

Il calciomercato sta entrando nelle fasi più calde dell’anno. L’inizio dei ritiri e imminente e le società si stanno muovendo per regalare ai propri allenatori i giocatori richiesti e per fomentare i sogni dei tifosi.
C’è tanto entusiasmo in casa Milan dopo le notizie di questi giorni: Jackson Martinez è a un passo dal vestire la casacca rossonera nella prossima stagione. Il giocatore colombiano, ora impegnato in Coppa America, arriverebbe dal Porto, per ben 35 milioni e rappresenterebbe il primo tassello verso la rinascita del club di Berlusconi e Mister Bee. L’attaccante viene da una stagione molto prolifica, come testimoniano i suoi 21 gol in 30 presenze nel campionato portoghese e soprattutto i 7 in 8 apparizioni in Champions League. Martinez supera quita 20 gol da tre stagioni consecutive e sembra pronto per misurarsi con le difese italiane. Il colombiano potrebbe non essere l’unico colpo di mercato del Milan: in questi giorni si è parlato anche di un clamoroso ritorno di Zlatan Ibrahimovic in uscita dal Paris St. Germain. Lo svedese ha dato il suo benestare per un ritorno a Milan, ma il club francese non sembra intenzionato a svendere il suo gioiello e lo stesso giocatore non vorrebbe abbassare troppo il suo ingaggio faraonico. Per ora è solo una suggestione di mercato, ma nei prossimi giorni potrebbe diventare qualcosa di più.

 

Dall’altra parte di Milano, Mancini ha chiesto molti interventi per limare quelli che sono i difetti palesati dalla rosa in queste stagioni. Il primo obiettivo resta Cuadrado, poco utilizzato dal Chelsea nella seconda metà dello scorso campionato. Mourinho sembra però voler puntare ancora su di lui e allora l’Inter ha fatto un sondaggio per Salah, non certo di rimanere alla Fiorentina. Le caratteristiche dell’egiziano sono quelle richieste dal tecnico dell’Inter, ma i nodi da sciogliere sono ancora molti.

 

In casa Napoli, dopo l’arrivo di Sarri, è il momento di capire come cambierà il progetto tattico. Innanzitutto bisognerà valutare gli obiettivi di Higuain e Callejon, che difficilmente rimarranno in azzurro senza la Champion League. A centrocampo il nome più caldo è quello di Valdifiori e Sarri vorrebbe portare dall’Empoli anche il terzino Hysaj e il centrale Tonelli, entrambi autori di un’ottima stagione.

 

A Roma, sponda giallorossa, dopo l’addio di Gervinho, l’attenzione è focalizzata sulla risoluzione delle comproprietà, in particolar modo con il Cagliari: ballano i riscatti di Astori, Nainggolan e Ibarbo. Proprio per il centrocampista, la situazione potrebbe complicarsi, visto che anche Juventus e Inter si stanno inserendo nella corsa al belga. In casa Lazio c’è da chiarire la situazione legata ai rinnovi di Marchetti, Radu e Biglia, poi si cercherà qualche giocatore per migliorare, numericamente e qualitativamente,  la rosa a disposizione di Pioli.

Condividi