Milan-Torino / “San Siro”, prepartita

0
104

nostri inviati a Milano
Emanuele Pastorella / Ivana Crocifisso

 

Sono arrivate da pochi minuti le squadre qui a “San Siro”, teatro questa sera della sfida tra Milan e Torino. A breve i giocatori scenderanno in campo per il riscaldamento, dopo aver fatto il classico giro di ricognizione dello stadio. Qualche coda all’ingresso, per i tifosi che sono venuti ad assistere alla gara.

 

Il clima è mite, la giornata è serena. A breve i portieri in campo per la prima parte del riscaldamento.

 

Intanto sono state comunicate le formazioni ufficiali: il Torino giocherà con Darmian in difesa, il Milan con Pazzini in avanti.

 

Sul terreno di gioco di San Siro sono entrati Padelli, Ichazo e Zaccagno, che hanno cominciato il riscaldamento prepartita. Subito dopo di loro, ecco i tre portieri rossoneri: il titolare sarà Abbiati

 

Milan e Torino fanno il loro ingresso in campo: comincia il riscaldamento delle due squadre. Ventura e Inzaghi fanno svolgere esercizi di possesso palla ai propri giocatori. Anche la squadra arbitrale capitanata da Valeri ha cominciato la propria preparazione.

 

Si fanno sentire i circa trecento sostenitori granata giunti a San Siro: dal terzo anello partono cori di incitamento alla squadra di Ventura. Nella curva rossonera, invece, cominciano ad essere esposti striscioni contro la dirigenza: “Campagna acquisti o campagna elettorale?” campeggia al secondo anello, lasciato mezzo vuoto dalla gente del Milan. 

 

Rientrano negli spogliatoi i giocatori di Inzaghi; i granata, invece, stanno effettuando gli ultimi tiri in porta. Termina ora anche il riscaldamento del Toro: quindici minuti al calcio d’inizio.

Condividi