Napoli in lutto: si è spento Pesaola

0
17

La triste notizia è stata battuta pochi minuti fa, e riguarda un dei giocatori che hanno fatto la storia del calcio italiano, segnatamente napoletano. Bruno Pesaola, attaccante argentino che ha fatto grande il Napoli prima da giocatore negli anni Cinquanta e Sessanta, e poi da allenatore (oltre che in piazze come Fiorentina e Bologna) si è spento quest’oggi, all’età di ottantanove anni, nel capoluogo Campano.

 

Il petisso, che tutti ricordano simpatico e istrionico, si è spento questa mattina all’Ospedale Fatebenefratelli di Napoli. La redazione di Toro.it si unisce al cordoglio dei famigliari per la perdita.

Condividi