Petrachi: “Darmian è già in una grande squadra”

0
28

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel prepartita di Milan-Torino, il ds Petrachi fa il punto di mercato sulla situazione dei granata, parlando di Darmian e anche di Cerci: “Non nascondo che la sua cessione ci ha messo in difficoltà, ci ha creato degli scompensi che abbiamo dovuto colmare. Quest’anno sarà diverso, cederemo solo di fronte a offerte monstre, e non oltre il 30 giugno, come detto anche dal presidente. Tengo a precisare che Matteo non ha mai chiesto di essere ceduto, per cui valuteremo il futuro più avanti“.

 

Continua poi Petrachi: “Darmian, così come Peres e Glik, giacché sono questi i nomi che continuano a essere fatti, non vogliono andare via. E noi saremmo contenti di tenerli. In tanti parlano di passare in una grande squadra, ma Darmian, per esempio, in una grande squadra già è. Se poi dovesse andare a finire in una compagine al top, è un altro discorso, ma ripeto le cessioni non sono la nostra priorità“.

Condividi