Primavera, la testa alla Final Eight: è pareggio col Varese

0
22

Tra ampio turn over e la testa già tutta rivolta alla Liguria, teatro della Final Eight di quest’anno, il Torino di Moreno Longo non va oltre lo 0-0 in casa del Varese. Una partita senza particolari squilli, che ha permesso all’allenatore granata di ritrovare qualche giocatore poco impiegato e di lasciar riposare gli altri, in vista degli impegni delle prossime settimane.

 

Il Torino, già secondo aritmeticamente, è sceso in campo senza troppe pressioni: piuttosto noioso il primo tempo, meglio il secondo, in cui però è sembrata mancare la consueta incisività sotto porta. Di fronte, un avversario non particolarmente temibile, che chiude il campionato all’ultimo posto. Una sgambata che è servita per mantenere la condizione atletica, e di staccare per qualche giorno la spina. Adesso, infatti, si dovrà fare sul serio, per cercare di arrivare a uno scudetto soltanto sfiorato lo scorso anno.

Condividi