Rio Ferdinand in lutto: “È mancata mia moglie”

0
69

Una notizia shock quella che Rio Ferdinand ha affidato poche ore fa sul sito ufficiale del suo club, il QPR, un grave lutto che ha colpito lui e tutta la sua famiglia. Si è infatti spenta, a trentatre anni, la moglie Rebecca, per un tumore che non le ha lasciato scampo, e in brevissimo tempo.

L’ex capitano del Manchester United ha lasciato, con poche ma commosse parole, il ricordo della sua compagna a tutti i tifosi e ai suoi fans, in questo comunicato: “La mia anima gemella se n’è andata la scorsa notte. Rebecca, la mia splendida moglie si è spenta dopo una breve battaglia contro il cancro al Royal Mardsen Hospital di Londra. È stata una madre fantastica per i nostri tre figli. Sentiremo profondamente la sua mancanza, come moglie, sorella, zia, figlia e nipote, ma continuerà a vivere nei nostri ricordi come guida e fonte d’ispirazione. Insieme ai miei genitori e ai genitori di Rebecca, vorrei ringraziare le nostre famiglie, gli amici e i miei compagni di squadra che ci sono rimasti vicini in questi momenti così difficili nel corso degli ultimi mesi. Vorrei anche esprimere la mia gratitudine per la dedizione e la competenza del personale guidato dai professori Johnstone e Clarke al Royal Marsden. Non saranno dimenticati i loro valorosi sforzi per prolungare la vita fin troppo breve di Rebecca. Ora speriamo ci sia permesso vivere il nostro lutto privatamente, lontano dalle telecamere“.

Il QPR ha già annunciato che, nella gara odierna contro il Liverpool, indosserà la fascia di lutto al braccio.

Condividi