Serie A, davanti al Toro vincono tutte. Il Cesena retrocede in B

0
35

Dopo sei giornate, in cui aveva raccolto solamente tre pareggi e altrettante sconfitte, la Sampdoria torna a vincere e lo fa con un roboante 4-1 sul campo dell’Udinese. La doppietta di Soriano e i gol di Acquah e Duncan portano i blucerchiati a sei lunghezze dal Torino, che vede quindi allontanarsi la zona Europa League.

A tre giornate dal termine del campionato, finisce l’avventura in serie A del Cesena. La sconfitta casalinga contro il Sassuolo per 2-3, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 2-0, e la contemporanea vittoria dell’Atalanta, sempre per 3-2, sul campo del Palermo hanno decretato la matematica retrocessione in B della squadra di Di Carlo.

Al Torino, per le proprie ambizioni di qualificazione all’Europa League non è andata meglio con i risultati dei posticipi. Alle 18 la Fiorentina ha vinto il derby toscano contro l’Empoli, in serata l’Inter ha espugnato il campo della Lazio. I viola si sono imposti per 3-2 grazie ad una doppietta di Ilicic e ad un gol di Salah, ma devono ringraziare anche la buona sorte e l’imprecisione degli avversari che avrebbe meritato almeno un pareggio: sul 3-2 a pochi minuti dalla fine l’Empoli ha colpito anche un palo con Saponara. Vittoria in rimonta invece per l’Inter: dopo essere passata in svantaggio a causa del gol di Candreva, i nerazzurri hanno approfittato dell’inferorità numerica degli avversari (espulso Mauricio) per pareggiare con l’ex Hernanes. Nella ripresa la Lazio è rimasta in nove per il rosso a Marchetti, Icardi ha fallito un rigore e, a pochi minuti dal 90′ ancora Hernanes l’ha punita.

 

Risultati 35ª giornata:

 

Juventus-Cagliari 1-1 giocata ieri

Milan-Roma 2-1 giocata ieri

Chievo Verona-Hellas Verona 2-2

Cesena-Sassuolo 2-3

Palermo-Atalanta 2-3

Udinese-Sampdoria 1-4

Empoli-Fiorentina 2-3

Parma-Napoli 2-2

Lazio-Inter 1-2

Genoa-Torino domani

Condividi