Serie A, oggi al via l’ultima di campionato

0
20
napoli-torino

Già assegnato lo scudetto, già archiviate le retrocessioni in B, l’ultima di campionato consegnerà ben pochi verdetti. Uno su tutti, però, tiene alta l’attenzione sulla giornata numero trentotto di serie A. Il Napoli e la Lazio si sfidano per l’ultimo posto in Champions alle spalle di Juventus e Roma. Una sfida che avrà luogo al San Paolo domani sera alle 20.45, orario in cui scenderanno in campo la maggior parte delle squadre. Se oggi i due anticipi vedranno la Juventus di scena a Verona (alle 18) e il Milan ospite dell’Atalanta alle 20.45, con Cagliari e Udinese in campo alle 18 di domani, saranno le sfide della domenica sera a decretare la griglia definitiva della classifica di serie A.

Ancora in palio, oltre al terzo posto (la Lazio ha tre punti di vantaggio e due risultati su tre, il Napoli deve assolutamente vincere e agganciando i rivali sarebbe terzo in virtù degli scontri diretti) anche l’ottavo, quello che permetterebbe di entrare in Coppa Italia direttamente agli ottavi di finale evitando, come spesso accade, figuracce nel mese di agosto. In lizza c’è anche il Toro, al momento nono alle spalle dell’Inter. I granata ospitano il Cesena, in contemporanea i nerazzurri affronteranno un Empoli che nell’attuale stagione ha stupito in positivo chiudendo il campionato in crescendo. La squadra di Ventura potrebbe ancora arrivare ottava, mantenere la nona posizione o – in caso di risultato negativo e contemporaneo successo del Milan – decima. Genoa già matematicamente sesto da una settimana ma in attesa del verdetto definitivo riguardante la Licenza Uefa. Il rischio beffa è doppio: esclusione dalla prossima Europa League in favore dei cugini della Samp, al momento settimi. 

 

 

 

Condividi