Torino-Cesena / Olimpico, prepartita

0
24

È quasi tutto pronto per l’ultima di campionato tra Torino e Cesena, una gara che permetterà ai giocatori granata di salutare il suo pubblico dopo una stagione densa di avvenimenti e di emozioni. Per questo motivo, non sono pochi i tifosi presenti allo stadio, che hanno raccolto l’invito di Ventura e Glik, al termine di Milan-Torino della scorsa settimana. Gli spalti vanno a poco a poco riempiendosi, e c’è tutta l’intenzione di godersi una bella domenica di festa, prima di salutare la squadra alla prossima estate.

 

Squadra che è arrivata da pochi minuti allo stadio Olimpico e che a breve comincerà il riscaldamento. Si attendono le ultime notizie riguardanti la formazione ufficiale che il tecnico granata ha deciso di adottare.

Entrano in campo i portieri delle due squadre: Zaccagno, Ichazo e Padelli vanno a riscaldarsi sotto la Maratona. Coro per quest’ultimo,che oggi ha ricevuto la notizia della convocazione per lo stage di Coverciano. 

Sono trentacinque i minuti mancanti al fischio d’inizio del match e le squadre non sono ancora in campo per il riscaldamento. Una trentina di tifosi del Cesena al seguito della squadra romagnola. 

Entrano adesso in campo le due formazioni: ovazione per il Toro e, poco dopo, anche per Giampiero Ventura che raggiunge la squadra intenta a riscaldarsi. Nel cerchio di centrocampo si scaldano anche i giocatori che questa sera partiranno dalla panchina: tra loro ci sono anche quattro Primavera. 

 

Fa il suo ingresso in campo anche l’arbitro Di Paolo, in compagnia di assistenti e giudici di porta: la cinquina si scalda all’altezza della panchina granata. Ampi vuoti sugli spalti e anche la Maratona, unico settore esaurito, non è ancora gremito. 

 Le squadre rientrano negli spogliatoi. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi