Toro-Avelar, quasi fatta: fumata bianca prevista per lunedì

0
57

Questa volta ci siamo davvero, l’ottimismo è tanto e conferma le sensazioni già positive che si percepivano nelle ultime ore. Avelar sarà con ogni probabilità un giocatore del Torino e dovrebbe, per ora, esserlo senza alcuna contropartita di sorta (nè Barreca, nè Chiosa, nè Parigini). Petrachi aveva infatti fretta di chiudere per il terzino brasiliano seguito da tempo, e la sensazione è che le firme possano arrivare nella giornata di lunedì: il tempo utile, cioè, per preparare i contratti, lasciar passare il fine settimana e arrivare al primo annuncio del calciomercato estivo per la stagione 2015/2016.

 

L’intesa con il giocatore è su base triennale, mentre al Cagliari andrà girata una cifra di poco inferiore ai tre milioni di euro. I rapporti con i sardi sono comunque molto buoni, e presto lo stesso Petrachi e Capozucca si reincontreranno, per parlare di altri possibili affari, con Ekdal più sullo sfondo, nonostante le indiscrezioni delle scorse settimane. Il Toro è pronto a battere il primo colpo. L’ottimismo, ora, è davvero molto.

Condividi