Toro, ballottaggio tra i pali: in vantaggio Padelli

0
36

Se l’Europa è ormai lontana alla luce del doppio ko contro Empoli e Genoa, il desiderio di rialzarsi e tornare a punti e quello di cancellare l’amarezza dell’Olimpico di mercoledì scorso nonché il naufragio ligure dovranno far da traino ad un Toro in cerca di riscatto. Contro un Chievo che ha già raggiunto il proprio obiettivo stagionale, la salvezza, immaginabile da parte di Ventura un turnover che possa dare spazio a chi ha visto ben poco il campo in stagione, e che possa ovviare anche ad assenze rilevanti, come nel caso di Quagliarella in attacco.
Padelli o Ichazo? Questo è l’interrogativo della vigilia. Se nel corso della settimana è stato il più giovane dei due, l’uruguaiano, ad allenarsi col pensiero di poter scendere in campo, il ricorso parzialmente accorso che ha riabilitato Padelli potrebbe cambiare gli scenari. E così potrebbe essere proprio quest’ultimo a prendere posto tra i pali. A quel punto il debutto di Ichazo sarebbe semplicemente rimandato.
In difesa potrebbero trovare spazio i due giovani Jansson e Silva: l’inamovibilità di Glik e Moretti ha spesso costretto alla panchina sia lo svedese che l’uruguaiano. Domani, all’Olimpico, i due giocatori potrebbero invece affiancare Maksimovic (Bovo è ancora ai box) nel terzetto dei centrali difensivi. Sulle fasce scelte obbligate: solo Darmian – che ha usufruito di un turno di riposo lunedì scorso – e Molinaro sono a disposizione, vista la squalifica di Peres.
In mezzo al campo facile aspettarsi che Ventura dia un turno di riposo a Gazzi in favore di Vives: il numero venti granata ha seguito il match contro il Genoa dalla panchina ed era squalificato in occasione di quello contro l’Empoli. A destra il ballottaggio è tra Basha e Gonzalez, col primo favorito sul secondo, mentre a sinistra l’indisponibilità di Farnerud rilancia El Kaddouri.
Davanti si partirà con Martinez e Maxi Lopez ma sono alte le probabilità di vedere esordire il Primavera Rosso nel corso dell’incontro.

Probabile formazione Torino (5-3-2): Padelli: Darmian, Maksimovic, Jansson, Silva, Molinaro; Basha, Vives, El Kaddouri; Maxi Lopez, Martinez. A disp.: Ichazo, Castellazzi, Glik, Moretti, Gonzalez, Benassi, Gazzi, Rosso. All. Ventura.

Squalificati: Peres, Amauri
Indisponibili: Bovo, Barreto, Masiello, Farnerud, Quagliarella
Diffidati: Padelli, Glik, Maksimovic, Maxi Lopez,  Quagliarella

 

 

 

Condividi