Toro, contro il Cesena spazio a chi finora ha giocato meno

0
52

Domani sera, all’Olimpico, il Torino giocherà gli ultimi novanta minuti della sua stagione. Contro il Cesena Ventura darà spazio, dove possibile, a chi fino a questo momento è stato meno impiegato. È il caso di Migjen Basha che, dopo quattro anni vissuti sotto la Mole, sembra essere arrivato alla fine della propria esperienza in granata. Il contratto del centrocampista scadrà il prossimo mese e, al momento, un suo rinnovo sembra molto difficile. Domani sera Basha dovrebbe trovare spazio nei tre di centrocampo, per giocare quella che in ogni probabilità sarà la sua ultima partita con il Torino. A completare il reparto al fianco dell’albanese saranno due tra Gonzalez, Vives e Gazzi, con quest’ultimo che rispetto ai compagni è colui che ha messo possibilità di essere schierato titolare.

 

In difesa si rivedrà dal primo minuto Silva, che dovrebbe essere schierato nella posizione di terzino sinistro. A destra invece Ventura punterà su Darmian. A completare il reparto saranno Glik, Moretti e uno tra Jansson e Maksimovic. Ventura vorrebbe concedere spazio allo svedese, ma il leggero infortunio alla caviglia patito durante l’amichevole contro l’Alpignano potrebbe costringere l’ex Malmoe alla panchina. Le sue condizioni verranno testate ancora domani, se Jansson supererà il test allora sarà tra gli undici titolari. In attacco invece l’unico sicuro di un posto è Martinez. Né Amauri, né Maxi Lopez sono al meglio, nonostante siano entrambi stati convocati. Per questo motivo potrebbe fare il suo esordio da titolare il Primavera Simone Rosso che, sette giorni fa, aveva debuttato in serie A contro il Milan. Infine, tra i pali Padelli dovrebbe lasciare il posto a Ichazo. Per l’uruguaiano sarebbe la prima partita giocata con la maglia del Torino.

 

Probabile formazione Torino (5-3-2): Ichazo; Darmian, Jansson, Glik, Moretti, Silva; Gonzalez, Basha, Vives; Martinez, Rosso. A disp.: Padelli, Zaccagno, Bonifazi, Maksimovic, Peres, Benassi, Gazzi, Amauri, Maxi Lopez, Morra. All. Ventura.
Squalificati: Molinaro
Indisponibili: Castellazzi, Bovo, Masiello, El Kaddouri, Farnerud, Barreto, Quagliarella.

Condividi