Valdifiori: “Futuro incerto, Napoli e Torino grandi piazze”

0
81

Uno degli uomini di mercato più ambiti di questi giorni è sicuramente Valdifiori. Il centrocampista, ora che Sarri ha salutato Empoli, è in procinto di trasferirsi, ma rimanendo comunque in Italia. E proprio il centrocampista è uscito allo scoperto, rilasciando alcune dichiarazioni molto importanti sul suo futuro a Radio Sportiva: “Mi sento pronto per il salto di qualità, a 29 anni sono maturo e mi sento in grado di affrontare una nuova avventura”. Visto il suo grandissimo rapporto con Sarri, è normale che il suo nome sia stato accostato al Napoli, ma per Valdifiori “al momento sono soltanto chiacchiere. Fa piacere l’interesse di un grande come quello partenopeo, ma l’unica cosa che so è che nei prossimi giorni dovrebbe esserci un incontro tra le due società. Non ho sentito il mio ex tecnico da quando ha firmato con De Laurentiis, proprio per evitare speculazioni”.

 

Alla finestra, però, c’è anche il Toro, e le sue dichiarazioni non chiudono assolutamente la porta ai granata: “Così come il Napoli, anche la piazza piemontese è molto importante e per me sarebbe una grandissima opportunità per la mia carriera. Però ripeto, al momento non so nulla di chiaro sul mio futuro: quel che è certo, è che andrò nel club che avrà tentato l’affondo più concreto e avrà fatto l’offerta giusta all’Empoli”. 

Condividi