Rcs, pieni poteri a Cairo: è presidente e ad del gruppo

169
3036
Cairo

Al termine del Cda odierno, Urbano Cairo ha annunciato: “Ho assunto il ruolo di presidente e di amministratore delegato in questa fase di transizione”

“Ho assunto il ruolo di presidente e di amministratore delegato in questa fase di transizione. Siamo entrati in tre consiglieri e l’assemblea sarà convocata per il 26 settembre”. Queste parole le ha pronunciate Urbano Cairo al termine del consiglio di amministrazione di oggi di Rcs. Nel nuovo cda sono stati cooptati anche Marco Pompignoli e Stefania Petruccioli.

 

Condividi

169 Commenti

  1. Dopo aver letto tutti i 168 commenti precedenti, mi rimane una domanda sulle labbra:

    è meglio o è peggio per il Toro che cairo si sia accattato rcs, dpo aver già acquisito e risanato La7?

    La risposta è elementare, direi, e alla portata di tutti. Anche di quelli che lo odiano 😀

  2. Da almeno 15 anni non esistono squadre in europa (e nel mondo…) che non siano società alla stregua di qualsiasi altra.
    Obiettivo: ricavi maggiori o uguali ai costi. Leggasi profitto.
    Nel calcio moderno “amare i propri colori” significa andare allo stadio e comprare merchandising ufficiale (leggevo che il manchester utd solo dalla vendita di magliette originali di ibrahimovic ha incassato 90 mln di sterline…).
    Quindi quando leggo di “orgoglio granata” o di “la guardo in streaming e non vado allo stadio così non foraggio Cairo” capisco che siamo indietro e che lo saremo ancora per molto

  3. vita diablo,gt..vi ricordate giorgio gaber in “Polli d’allevamento”?..”e stanno li inchiodati,e si divorano tutto senza protestare,gli si potrebbe dare in premio un bel barattolo di m…per 2000 lire..oppure ..”e vedo bambini cantare,in fila li portano al mare,non san se ridere o piangere,batton le mani,far finta di essere sani..”scusate il pistolotto, e chi deve capire,capisca

  4. Leggendo qua sotto sui vantaggi di RCS a Cairo (stavo per scrivere al Toro) mi auguro che ne abbia ma non è detto, mi auguro che almeno a livello di attenzione avremo qualche articolo in più anche se non penso che Cairo vada dal redattore e chieda più notabilita per il Toro o addirittura articoli pro Toro, avendo una azienda da risollevare non vorrei e spero che per tirare di più alla fine si inventano qualcosa per attirare più tifosi delle strisciate.
    alla fine si inventano qualcosa.
    Parafrasando una celebre frase di un film di Moretti, invito Cairo non a dire ma a fare qualcosa di GRANATA!

  5. Oufff….. Risalito come Maiorca…. Vabbuò, bella discussione qui sotto ? Speriamo che la fine del mercato del Toro non dia la già altre volte de-gustata sensazione del “faccio faccio, ma poi m’azzoppo perché non oso”, ma invece metta un po’ tutti d’accordo. Comunque rimango della opinione che sarebbe meglio che Cairo fosse oberato (con successo) da altri impegni e delegasse a uno capace le faccende granata. Più utopisticanente si potrebbe al contempo mettere su un meccanismo (da studiare per benino) di azionariato popolare… Mah…..

    • Eccone qua uno. Dissi che sarebbe stato “da Toro” utilizzare i soldi della cessione di Ogbonna per ricostruire il Fila. Siccome cio’ non e’ avvenuto, nel senso che non ci vedo grandi meriti di Cairo, mi auguro che si preoccupi almeno della “costruzione” della squadra squadra. Aggiungo anche che prima o poi ci verra’ restituito l’ottavo scudetto, non so chi sara’ alla presidenza del club ma so che cio’ avverra’, per forza d’inerzia.

  6. Ho visto Glik, ha passato il turno dopo aver perso in Turchia 2-1 il Monaco ha vinto 3-1. Determinante il polacco nei 180 minuti anzi nell’unico minuto ??? visto che è entrato al 92esimo. Ovvio che non sia pronto dopo l’europeo ma ha rischiato di andar fuori dopo che il Fenerbahce aveva pareggiato i conti dimezzando lo svantaggio.

  7. Ovviamente non è vero che sta cosa si rifletterà automaticamente ad immediatamente sul Toro, anche perché per ora rcs economicamente è un bel pozzo di merda, però non é vero nemmeno che non cambi proprio niente.
    tipo tn diventa ancora più pravda di prima.. 🙂
    Nella redazioni Rcs, fisiologicamente, ci penseranno 2 secondi mentre scriveranno del Toro.
    Nulla di eclatante vero, ma qualcosina cambia bello scacchiere mediatico.

    • giusto quello che dici. di riflesso se prima per sbaglio non ci davano un rigore solare, c’era il commento di 2 sec. alla domenica sportiva: “probabile rigore non dato al TORO”. capisci che quando hai una bella fetta dell’informazione pro domo tua le cose un pochino cambiano 😉

      • Beh, su Rai e mediaset credo che la cosa incida ovviamente meno, come per sky. Peró sto fresco piano piano ed a piccoli passi sta arrivando dove dei “giganti” non sono stati capaci di arrivare. Sin curioso di capire come farà a risanare il carrozzone che è adesso Rcs. Certo 2 spicci per il terzo lotto del fila potrebbe pure tirarli fuori adesso eh…

  8. Granata59..vincere cosa poi a Venaria oltre lo Scudetto e qualche coppetta non vincono altro..su dieci finali di Champions che fanno nove le perdono..una la rubano e una la bagnano col sangue..buffoni in tutto..

    • @Vita, fratello…. per higuain, evidentemente, è meglio vincere rubando con i gobbiminchia che arrivare (forse) secondo col napoli a 500k euro in più…. Ma capisco anche che è frustrante segnare 36 gol e arrivare 2° perchè Rizzoli, Orsato, Tagliavento e soci ti “aiutano” (a non vincere!)….

      • Avra’ la soddisfazzione di cantare ”i campioni dell’Italia siamo noi” sta musichetta mi ha rotto i coglioni..ma stai tranquillo che Aurelio le possibilita’ per far vincere uno Scudetto ai napuli ce l’ha..ma quello è un altro della cricca..

        • @Vita.. secondo me ADL, nei confronti dei gobbi possibilità ne ha 0 (zero!). I bastardi, se possono, ne vogliono vincere 15, di scudetti di fila…. Io li odio e vorrei vederli in serie D, ma, finchè avranno la forza di prendere i migliori giocatori delle concorrenti, la vedo durissima, purtroppo….

    • 113 commenti sul nulla. pazzesco. comunque niente di nuovo sotto il sole….mi ricordo benissimo gente che ha avuto/aveva il coraggio di criticare RADICE (cujon, amis del trap), PULICI (mac bun a curi), GRAZIANI (per dese da fè as da da fè….ma i giocadur sun a n’auta cosa), ecc. ecc. pensi che io m’incazzi per stè robe qui?

      • @maraton… e dove sta la differenza rispetto ad ora? CAIRO (cujon, amis del president gob), BASELLI (mac bun a curi), MARTINEZ (per dese da fè as da da fè….ma i giocadur sun a n’auta cosa)…. ecc… Io di diverso (e scusa se è poco!) ci trovo “SOLO” il fatto che “quelli là” vincevano… e scusa se è poco! Se non ti incazzi per ‘ste robe qui (e parlo di un mercato inadeguato e di una gestione mirata solo al guadagno), allora cosa scrivi a fare? Basta che fai l’abbonamento….

        • m’incazzerò alla fine del mercato. non certo ora. anzi…mi correggo…m’incazzerò dopo le prime 10 giornate se vedo che chi arriva al posto di chi parte non ci fà fare il salto di qualità. la società ha già sbagliato l’anno scorso a non vendere glik. io l’avrei venduto. si guadagnava molto di più e si prendeva un buon centrale. meglio del glik di quest’anno ci voleva poco. quello che voglio provare a far capire e che è inutile incazzarsi (esprimere un parere no), chi gestisce una socità entro certi limiti deve “fregarsene” dei tifosi, ma cercare di migliorare la squadra senza guardare in faccia a nessuno. non so se riesco a spiegarmi…. 🙁

          • E miglioriamola ‘sta squadra, allora! Ma con Ajeti, Lijaic e Falque come sostituti di Glik, Immobile e Gazzi, mi riesce difficile pensare ad un miglioramento sostanziale….

          • Se poi, a 2 settimane dall’inizio del campionato, ci mettiamo anche i “mal di pancia” di Maksi e Peres, il quadro è nefasto…. o no?

  9. Notte, mi piace che questo terribile malattia che è l’ amore per questa squadra non lo vivo da solo, che nel forum ci si confronta talvolta con tanta rabbia e passione, di solito leggo, oggi mi sono confrontato con alcuni di voi, devo dire che è stato piacevole, ci sono persone che scrivono con la capacità di giornalisti sportivi con acume, con l’ aggiunta che amano la mia squadra, bene vi ringrazio, notte a tutti!

    • essere granata non vuol dire essere coglioni. capisco benissimo la fede e l’amore per il TORO. QUELLO CHE CAPISCO MOLTO, MA MOLTO MENO è RIPETERE PER 50 COMMENTI SEMPRE LA STESSA COSA. ormai si è capito a chi cairo stà bene e a chi no, non serve tutte le volte rimarcarlo, è da mentecatti. inoltre io sicuramente non sarò un vero granata come voi, ma qualche cosa al TORO ho dato, in termini di presenza in curva, di trasferte, di mazzolate ai gobbi e non, in periodi che non era proprio facile andare in trasferta. inoltre qui nessuno ama cairo o è stipendiato da lui, solo che AL MOMENTO è la cosa migliore per il TORO. se domani qualcuno volesse comprarlo e lui non volesse vendere o chiedesse uno sproposito allora si che mi incazzerei. e ricorda bene una cosa: sai sempre cosa lasci, ma non sai mai cosa troverai….vedi milan

  10. Torino, ritorno di fiamma per Hernandez. Maxi Lopez nell’affare
    03.08.2016 22.30 di Gaetano Mocciaro
    Abel Hernandez sempre nel mirino del Torino. Secondo quanto riportato da Tuttosport per l’ex Palermo i granata sono pronti a offrire un conguaglio di 5-6 milioni più il cartellino di Maxi Lopez. Hull City e Torino si incontreranno sabato in Austria per un’amichevole e sarà quella la sede per discutere del possibile affare.

      • non so a chi ti riferisci in particolare, ma non si può assumere tutti. In questi anni ha dato posti di rilievo ai vari Ferri, Benedetti, Comi, ecc.. Assumere gente che non serve, aumenta i costi inutilmente. Poi, come è giusto che i calciatori scelgano chi li paga di più, senza affetto nè riconoscenza, così è giusto che l società si disfi di loro quando non servono più. E non dite che sono cinico! me lo dicono già in troppi.

          • beh, hai proprio citato l’unico su cui alzo le mani. non sapevo, vuole un posto nel toro?

          • Graziano non posso risponderti sotto al tuo commento, non so il motivo, pupi non lo chiede di certo, ma nessuno lo ha mai chiamato, mi fa impressione vedere Lombardo,giocatore che ho sempre apprezzato per grinta, ma come mai un piccolo posto per uno dei migliori realizzatori della nostra storia non vuoi darglielo, pensa solo hai giovani che si troverebbero un monumento davanti, penso che li caricherebbe! Bohh detto questo
            Graziano ti auguro una buona notte, sei di sicuro una persona competente, conosci il toro e la sua storia, ciao

  11. Vita, vendere alle cifre giuste non signifìca perdere dignità. Il Napoli ha venduto Higuain e la Juve sta per vendere Pogba. Se lo fanno soxietà molto più ricche di noi, perchè noi non dovremmo farlo?. L’importante è reinvestire bene i soldi.

  12. Questa mattina come tutte le mattine faccio colazione in un Bar del centro, spesso mi capita di incontrare Luca Mezzano, al che gli chiedo, Luca ma dove sei adesso, visto che era sul giornale che non avrebbe più allenato i giovani del Toro, mi ha detto che per non la condivisione di un progetto futuro, non avrebbe più allenato, ecco in questo Cairo mi fa incazzare, rifà il Filadelfia commemora con il benfica il grande Torino, ma da poca importanza agli uomini che hanno fatto la storia della nostra squadra,prendi Pulici e lo metti a fare accompagnatore, prendi i i simboli e li inserisci, sono certo che verrebbero a gratis, ecco questo non lo capisco! Però è l’ unica cosa!

    • Cosa da niente, eh? Tutti gli uomini che hanno fatto grande il Toro sono accuratamente tenuti fuori dai marroni (e parlo di Pulici, Zaccarelli, Sala…. non certo di Mezzano!)… Per te è certamente un caso, per me, invece, è il volersi levare il problema che questi possano (e lo farebbero di sicuro!) rompere i coglioni per avere una squadra, invece di un’armata Brancaleone… Certo che Ferri e Comi sono pietre miliari nella ns. storia…. L’unica cosa…. cosa assolutamente ininfluente, vero?

  13. Senza conoscere la storia non si possono dare giudizi. Se mi vedo con una donna di 45 anni, qualcuno potrebbe dirmi che è vecchia, ma se sapesse che prima ho frequentato solo donne dai 60 in su, mi direbbe: finalmente una giovane!

  14. Oggi c’era gente che auspicava il ribaltone di Dellavalle su RCS per scalzare Cairo,pensate che celebrolesi che abbiamo su questo forum,il nostro presidente non deve diventare potente e guadagnare perché dà fastidio,mentalità da perdenti nati! E sono sicuro che questi cani da pagliaio che abbaiano alla luna manco fanno l’abbonamento però sentenziano e criticano a tutto spiano,magari rimpiangendo i Calleri i Vidulich i Cimminelli. Non so se mi fanno più pena o più schifo….

  15. Graziano..non spero in quello..vorrei un Toro grande certo..ma quello che prentendo è dignita’ e Cairo me l’ha tolta checche’ ne dicano i suoi fedelissimi ammiratori che lo elogiano e innalzano come un dio azteco per le sue imprese nelle sue aziende..la dignita’ di una squadra che gioca i derby come se andassero in guerra con il sangue alla bocca..una squadra che si giochi l’Europa ogni anno con dignita’ sacrificio e sudore..non un porto di mare che alla prima occasione vede passare tutti i pezzi pregiati da noi ad un’altra squadra per arricchire il presidente (parole di Ventura che mai dimentichero’)..questo voglio nient’altro ne Scudetti ne finali di Champions non me ne frega un cazzo di quelle cose..voglio slo dignita’..

    • penso che vuoi quello che vogliamo tutti. solo che non si può dare un colpo di bacchetta ed ottenerlo. serve veramente un mare di pazienza e programmazione. ci si potrà arrivare, ma in tempi di 3/4/5 anni. inoltre non dimenticare che parliamo di torino, e sai benissimo il fastidio che diamo solo per esistere, figuriamoci se diventiamo anche vincenti. certo se arriva l’emiro e dice: “via, mi sputtamo 500 mil. di euro” tra comprarlo e fare uno squadrone per i prox 3 anni ad andare in champion, allora i tempi si abbreviano a zero.

  16. Il numero degli abbonamenti sale se mi fai una bella campagna acquisti, mettiamo per assurdo che non parli di cedere ne Glik, ne Peres, ne Maksimovic, compra Ljajic, compra Falque prendi Kucka e prendi Paredes, vuoi vedere che fai come minimo 18.000 tessere.

  17. Ueilà, auguri.
    Visto che anche con il suo giocattolino granata fa tutto lui, chissà dove troverà il tempo. Vero è che per prendere un Valdifiori qualsiasi non ci dovrebbero volere dieci settimane. Ma si sa, “è un calcio malato”.

  18. Vita, io ho capito che tu sei in buona fede, sei un grande sognatore. Speri che il Toro possa tornare quello degli anni 40. Purtroppo, non è così. Tutto nasce dal dopoguerra: in Italia avevano i soldi solo alcuni milanesi e gli agnelli. Valentino Mazzola si era già acordato per andare all’inter. Dopo Superga, gli Agnelli hanno investito nell Juve e grazie ai successi, negli anni, hanno aumnetato a dismisura i tifosi e di conseguenza le entrate. Il Toro, dopo anni di agonia, si è ripreso solo grazie a Pianelli, che investendo nel Toro è fallito. Sergio Rossi era un ottimo e oculato presidente, che ha dovuto lasciare in quanto molti tifosi lo insultavano e gli sputavano addosso allo stadio. Dopo solo avventurieri e speculatori. I primi anni di Cairo sicuramente non positivi. Oggi, vista la storia che ho qui sintetizzato, non posso che accontentarmi. Ovvio che non ci mette soldi suoi: questo è stato chiaro fin dall’inizio, altrimenti non avrebbe aspettato il fallimento per prendere il Toro gratis ma anche senza calciatori, lo avrebbe preso con i debiti, tenendo Marazzina, Quagliarella, Comotto, ecc… Oggi sta però dimostrando di essere un grande imprenditore e io sono felice se ciò va anche a vantaggio nostro.

    • @graziano…. la storia dice che Pianelli, con la Pianelli & Traversa, aveva un’azienda che lavorava e prosperava producendo nell’ambito dell’indotto della FIAT. Sarà un caso, ma, dopo aver vinto lo scudetto e aver rotto i coglioni per un po’ di anni ai cugini merdosi, le commesse FIAT si sono azzerate e la società è, di conseguenza, fallita. Un altro che ci ha provato è stato Borsano, forte dell’appoggio politico del PSI… Casualmente (sempre “casualmente”!) l’inchiesta “Mani Pulite” ha rimesso le cose a posto per i gobbi e anche Borsano è fallito! Cairo sarà (forse) anche un grande imprenditore, ma con il Toro non ci azzecca nulla… Anzi, spessissimo, sembra che sia comandato a bacchetta dai boss di venaria…. vedi tu…

  19. Vanni..perche’ non gli interessa..ecco perche’..lui vuole essere il solo a ”spendere” e a guadagnarci..a suo tempo non volle nemmeno che i tifosi facessero azionariato trovando la scusa che lui doveva essere il solo a sbagliare e non voleva addossare ai tifosi queste responsabilita’ ecco chi abbiamo come presidente..

  20. Sicuramente il rafforzamento di Cairo nel mondo della comunicazione e più in generale nella finanza è un ottima notizia anche per il Toro che ne godrà di riflesso.
    Adesso peró la squadra va completata a centrocampo e difesa (2 a centrocampo ed 1 in difesa).

  21. @ug69 da adesso rispondo solo a te che mi sembri il piu educato no non mi e piaciuto amauri ma tutti sbagliano della presidenza di cairo si citano solo le cose peggiori il vecchio cairo mai il nuovo ljajic e falque chi li ha portati ??

  22. “Toro che agonizza” è proprio una chicca: erano decenni che non vivevamo una situazione tanto positiva, a 360 gradi. Situazione tecnica, economica e patrimoniale crescono anno dopo anno (non sempre con il conforto dei risultati, per i quali incidono altre variabili), le prospettive sono accattivanti, i giocatori, dopo le 5/6 big, scelgono il toro prima di tutto. E poi non ricordo, nella nostra gloriosa storia, periodi in cui ci siamo potuti permettere di rispondere picche ad una big che si presenta con una vagonata di milioni e pensa di poter razziare chi gli pare. Io mi tengo urbano cairo.

    • Si condivido pienamente cosa hai scritto! Non so se è una bufala, ma il fatto che si sono proposte squadre di primo livello per fare delle amichevoli, contro di noi, da varie nazioni europee, mi fa dire che siamo tornati! Rimango ottimista per il prossimo Campionato!

    • Bravo, tieniti Cairo! Ti dà i dividendi sulle plusvalenze? “Situazione tecnica, economica e patrimoniale crescono anno dopo anno (non sempre con il conforto dei risultati, per i quali incidono altre variabili), le prospettive sono accattivanti, i giocatori, dopo le 5/6 big, scelgono il toro prima di tutto.” Ma scherzi o sei serio? Per fare venire Lijaic e Falque ci sono voluti 2 mesi (e nessuna offerta concreta da altri!)… Ajeti, Gomis, Barreca, Aramu e Parigini cosa ti aspettavi? Che li chiedesse il Real Madrid? Ripeto: BRAVO!

      • Gigimperversi in questo caso ha pienamente ragione, i miglioramenti societari sono stati enormi negli ultimi anni sia a livello di scelte strategiche che di squadra. I risultati proseguendo su questa strada non possono che arrivate. Il difetto più grande da imputare a Cairo resta l’eccesso di prudenza ed il vizio a trattare ad oltranza che è figlio del primo difetto. La crescita sarebbe potuto essere decisamente più rapida, anche se il Cairo di 10 anni fa era più un vorrei ma non posso, oggi un posso ma meglio aspettare ancora un attimino.

    • @Gigi , crescono soltanto i risultati economici , quelli tecnici diminuiscono costantemente . I giocatori scelgono chi gli da di più !!! E noi , con un monte ingaggi da 12 posto ( scorsa stagione) non ci fa diventare appetibili a nessun giocatore . Non ricordi il TORO rifiutare una vagonata di soldi , per il semplice fatto che il TORO , fino a una 20ina di anni fa , Era una Big , e difficilmente gli strappavi dei giocatori importanti . @Gigi lecca lecca , L’unica cosa di accattivante , è il deretano del NANO , cui tu sei particolarmente affezionato , quindi tienitelo stretto e vai giù di lingua !!!!

  23. Si Graziano..Gerbi Vidulich Cimminelli Borsano e compagnia cantante..ma Cairo cos’ha piu’ di loro non ci fa’ fallire? e io devo accontentarmi di questo? allora siete voi che non tenete conto o non vi ricordate chi siamo e cosa rappresentiamo..

    • ..ma almeno con Borsano un paio d’ani ci siamo divertiti…con questo e’ una tristezza cronica; ma possibile che a Milano con i palmares che hanno devono vendere ai cinesi e C. e noi non troviamo nemmeno un cercatore di diamanti della Sierra Leone? ma se e’ cosi’ bravo nel business perche’ non cerca qualche compratore o socio danaroso a cui interessi visibilita’?

  24. Redazione, permettere di inserire commenti come leggo qua sotto di questi 4 mao e poi bannate i miei? Lasciate i commenti del mentecatto e poi bannate i miei? Benissimo. Un utente in meno. A mai più leggersi. Adieu.

  25. @ug69 certo e un sito del toro ma le minacce e gli insulti li trovo ridicoli @vita non ti scaldare non intendevo dire che il toro e un giocattolo dico solo che forse nella vita sono ben altre le cose serie no ?? e poi adesso non ti ho provocato ho smesso gia da un bel po

    • Tu provochi solo con la sprezzante superbia con cui scrivi. Mi sono imposto per settimane di ignorarti, ma ora basta! Hai rotto! Hai fatto l’abbonamento? Si? Allora vai a gustarti lo spettacolo e non rompere i marroni a chi non è contento di prendere un Ajeti al posto di Glik, o sta aspettando da anni un centrocampista serio! Io le partite le guarderò in streaming, e TIFERO’ TORO SENZA FORAGGIARE CAIRO! Tanto i soldi non li spende neppure se li ha….

      • il vero tifoso del TORO: si guarda le partite in streaming, non caccia una lira, dà del braccino agli altri. film pietoso già visto e rivisto. @Granata59 tu e i tuoi compagni di merenda (multinik) vi rendete conto di parlare solo per slogan? vai al merdastadium…è il tuo posto….cosi vedi vincere!!!!

        • Al merdastadium non andrò mai, se non altro perchè avrei la certezza di incontrare te e i tuoi 4 soci… Sui multinick mi scappa già da ridere, per cui lascia perdere… Sullo streaming ti rispondo in 1 minuto: ho pagato sky per 10 anni, sperando e aspettando che il vostro piccolo idolo facesse una squadra all’altezza… Non è successo, per cui, a questo giro, la plusvalenza la faccio io! Fatti prendere per il culo tu, dal presiniente, io ho già dato!

  26. Spero solo che questo essere piccolo si dedichi finalmente alle sue creature e ceda il Toro! I presupposti ci sono tutti: vende Glik, tratta ad oltranza per Peres e Maksi e cede anche tutti gli esuberi che ha. Nel contempo prende un parametro 0, uno scarto (seppur potenzialmente bravo a livello tecnico!) e un pugno di giovani scommesse…. L’apoteosi di @barbera…. plusvalenze a gogò! Una volta che avrà esaurito la possibilità di guadagnare vendendo (ormai ci siamo!), non gli resterà che cedere la società… Che schifo!

  27. ti aspetto al varco basta prendere in giro i rifosiche schifo di presidente ma che schifo di tifosi dico io non sapete fare altro che lamentarvi prendete tutto sul serio sono altre le cose importanti nella vita

  28. Ci sono persone nel forum che preferiscono denigrare a prescindere , visto che non abbiamo nessun Emiro e nessun cinese a comprarci per vincere la Champions, preferisco tenermi Cairo, che marcire con lo schifo che la preceduto, detto questo, il fatto che Cairo sia da oggi il presidente di rcs,darà la possibilità haii leccaculo che lavorano nella redazione della gazzetta a dare spazio alla nostra squadra, sono talvolta infastidito del criticare a prescindere, come fossimo gelosi che lui stia diventando un uomo potente e ricco, forse non ci rendiamo conto che è grazie a lui che potremo crescere! Un consiglio basta critiche che sembrano dettate da gelosia, forse è arrivato il momento di fare ammenda, Cairo sta facendo quello che nessuno avrebbe fatto, guardate gli abbonati , siamo una miseria, se il Toro è servito a lui per crescere, va bene stiamo crescendo anche noi! Quindi forza Toro e grazie Presidente Cairo, 1000 volte grazie! Scusate ma sono stanco delle critiche ed è stato un commento di getto! Non leggerò i commenti contro la mia opinione per non innervosirmi! Saluti a quanto mi leggeranno!

  29. Più Cairo ottiene successo e popolarità, più ci sono speranze di un bel futuro per il Toro. Forza Cairo e, mi raccomando, trova gli spazi giusti per il Toro sul La7 (come finalmente hai iniziato a fare con le amichevoli di quest’estate) e sulla Gazzetta.