Colombia, tragedia come a Torino: precipita aereo con squadra brasiliana

43
4354

Lo schianto poco vicino alla città di Medellin: 81 persone a bordo, non possono arrivare i soccorsi. C’era anche la Chapecoense, di Serie A brasiliana

Una tragedia che ricorda, purtroppo, molto quella del Grande Torino è avvenuta nella notte di oggi, in Colombia. Un aereo, infatti, che trasportava 81 persone tra cui la squadra di Serie A brasiliana, la Chapecoense, si è schiantato nei pressi della città di Medellin, vicino alle montagne. Le autorità aeroportuali ancora non possono intervenire a causa delle condizioni di maltempo che stanno imperversando nella regione, la speranza è di riuscire a trovare qualche sopravvissuto.

Apparentemente, la causa dello schianto sembra essere dovuta alla mancanza di carburante” dicono le autorità aeroportuali, che avvieranno un’indagine non appena saranno riusciti a rintracciare il velivolo, “la tragedia resta di proporzioni enormi“. La Chapecoense si stava trasferendo per giocare la finale di Copa Sudamericana contro l’Atletico Nacional di Medellin. Il volo era partito da San Paolo e aveva fatto scalo in Bolivia.

*** AGGIORNAMENTO ***

Secondo le ultime informazioni: sarebbero 6 i sopravvissuti alla tragedia. Si aspettano ulteriori notizie in merito.

Condividi

43 Commenti

  1. Aiuto !!!! Madre mia! Mi è salita tristezza, commozione, comprensione. Che disgrazia ragazzi. Che dolore! Nessuno come noi che questa cosa l’ha vissuta più o meno direttamente può sentire dentro cosa si prova! Mi viene da piangere! Un pensiero d’amore a tutti questi individui. Spero anch’io che il Toro possa fare qualcosa di più o meno simbolico, me compreso. I ns invincibili Vi accoglieranno!

  2. Il Toro, la sua storia e la sua gente sono già grandi. Un gemellaggio e un gesto stasera o alla prossima gara ci farebbero onore e ci renderebbero, se possibile, ancora più grandi.
    Un pensiero a quei poveri ragazzi morti nel fiore dei loro anni e della loro carriera.
    È bello immaginarli in un campo celeste con gli Invincibili.
    Sempre forza Toro!

  3. al di là del cordoglio generale che sicuramente arriverà da ogni parte nel mondo, ritengo che solo noi granata possiamo capire appieno la tragedia, sia sportiva che umana. da oggi il mio piccolo contributo sarà essere un loro tifoso, per non dimenticarli.

  4. Lutto al braccio doveroso. Una tragedia che nonostante gli anni passati non cancella il dolore, da oggi una delle mie spine sarà dedicata a voi, purtroppo.
    Speriamo anche in un segno da parte della Maratona che non ho dubbi accadrà.

  5. Che tragedia ragazzi!!! Tutta la mia solidarietà a tutte le famiglie di questi giovani ragazzi e di tutti i passeggeri ovviamente! Spero che stasera il Toro giochi con il lutto al braccio, troppe similitudini purtroppo!

  6. RIP. tra l’altro da quel che ho letto era una società brasiliana atipica, molto ben gestita, per loro questa finale (in una coppa che equivale alla nostra EL) costituiva un punto di arrivo straordinario, che avrebbe dato loro notorietà. IL destino sa essere insensatamente crudele, e purtoppo noi granata lo sappiamo bene. che possano trovare la gloria che cercavano giocando nei Campi Elisi con gli Invincibili. sit vobis terra levis.

  7. Ci sono poche parole per commentare tragedie come questa. Una preghiera per questi ragazzi e i loro famigliari nella speranza che pure il Toro società faccia ciò che è nelle proprie possibilità per manifestare la nostra vicinanza al loro dolore.

  8. Mi unisco al cordoglio per tutte le vittime dell’incidente. Un grosso in bocca al lupo ai fortunati sopravvissuti.
    Spero anche io che la nostra squadra faccia qualcosa per mostrare tutta la nostra vicinanza. Forza chapecó.

  9. Uniti con il cuore a questa squadra e alla sua societa’ per la perdita immane dei suoi giocatori…un pensiero speciale va alle famiglie dei giocatori….Propongo un gemellaggio tra la nostra squadra e la squadra Brasiliana…riposate in pace….

  10. Proporrei che la nostra societa’ dia una mano ,ad esempio offrendo l’incasso di una partita di campionato alle famiglie dei calciatori brasilian scomparsi,creando una sorta di gemellaggio con la societa’ brasiliana.

  11. Da ciò che sentivo stamani l’aereo è senza carburante perchè il pilota ha svuotato i serbatoi, una volta resosi conto che non riusciva a riprendere il volo, in modo da non far incendiare l’aereo stesso.
    Comunque, una tragedia, la nostra vicinanza è il minimo, adesso giocheranno un’amichevole con i nostri Immortali. Riposino in Pace

  12. Sono andato sul sito Ansa per seguire la vicenda della tragedia e ho trovato anche questa notizia….senza parole:

    Lapo Elkann e’ stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia di New York per aver simulato un sequestro allo scopo di ottenere dalla famiglia 10mila dollari dopo aver speso tutto il insieme a un escort con cui avrebbe fatto due giorni di bagordi a Manhattan consumando alcol e droga: lo scrivono tre testate Usa, citando fonti di polizia. L’accusa e’ di falsa denuncia. Fonti vicine a Lapo interpellate dall’ANSA dichiarano “di non avere nulla da commentare o da aggiungere alla notizia circolata”