Agente Valdifiori: “Sarri ha bloccato la sua cessione”

51
3155
Valdifiori

Mario Giuffredi, il procuratore di Mirko Valdifiori, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss e ha parlato della situazione del centrocampista

Si complica il possibile arrivo di Mirko Valdifiori al Torino. In un’intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss l’agente del centrocampista, Mario Giuffredi, ha spiegato che: “Sarri ha bloccato la sua cessione. Ora siamo in una situazine di stand-by per quanto riguarda il suo futuro, il Toro lo ha cercato con insistenza ma il presidente De Laurentiis non ha voluto cederlo. La trattativa si è poi arenata anche per la volontà di Sarri di trattenerlo, dopo la partenza di Higuain il Napoli dovrà cambiare il proprio gioco e le verticalizzazioni di Mirko saranno importanti”.

Condividi

51 Commenti

  1. Torello72, meglio io che deliro o tu che usi i tuoi multinick a seconda delle convenienze? Credi che non sappia che sei il Nick di riserva di Barbera granata? Sei patetico…manco le palle per sostenere 4 balle su un sito di calcio c’hanno, figuriamoci nella vita reale che quaquaraqua saranno…

  2. Penso che ADL voglia tenerselo come Jolly per usarlo con Maksi magari lo ipervaluta nello scambio. Dopo li sgarbo di Elka(si tengono un giocatore che non gli serve solo per tenere la valutazione contro Toro) con il Napoli e’ meglio chiudere..
    Il budget di 5ml per noi sono tanti andiamo su chi cres una possibile plusvalenza. Bruno H. Spero sia un depistaggio e troppo lento per la serieA. A questo punto con poco di più si arriva a Viviani o Diousse, coraggio Petrus va avanti da solo. Non dobbiamo vincere titoli, dobbiamo trovare giocatori che alzano il livello complessivo.

  3. Secondo me non possiamo permetterci di arrivare fino a gennaio; abbiamo un buon attacco, chi lo innesca? Henrique non è l’alter ego di valdifiori ma viene comunque descritto come centrocampista che predilige tackle e lanci. È il tassello di centrocampo quello che ci manca di più. Prima arriva, prima entra nel modulo

  4. Riassumiamo sono 5 anni che ci manca un portiere e un regista degni di questi nomi quindi logicamente sarebbero dovuti essere i primi acquisti da cui partire e invece ad un mese dalla stagione siamo ancora qui che pendiamo dalle labbra di sto valdifiori manco fosse Pirlo …….mah!

  5. Adesso non esageriamo col disfattismo, sicuramente è una situazione che non si sta sbloccando in modo ideale, ma la squadra è fatta. Mancano due giocatori che alzino il tasso qualitativo a centrocampo, ma i giocatori anche li ci sono, non disperiamoci. Se poi non arriveranno due acquisti decenti avremo tutto il diritto di incazzarci, credo che la fonte di questo ritardo nell’operare sia dovuto alle trattative per Peres.

  6. Piuttosto che pagare una clausola da 4 milioni (non ci credo comunque) tengo Vives tutta la vita fino a gennaio, Enrique a zero a gennaio e mi butto su Sportiello con 10 milioni…..il portiere mi costerebbe 6 milioni…

  7. Siamo sempre allo stesso punto con Urbanetto, si fa la squadra secondo criteri che con il calcio nn hanno niente a che vedere, si deve sostituire Vives perché nn ne ha più, la logica direbbe che prendi uno che abbia le stesse caratteristiche e che sia più forte visto che ci sono i fondi per farlo è invece no quello che serve con priorità nn viene fatto. Valdifiori nn era il massimo ,ma un bel passo avanti rispetto a Vives.

  8. mi spiace a me piaceva, molto bravo a verticalizzare il gioco, comunque si può trovare qualcun altro nel suo ruolo altrettanto bravo, sono convinto che alla fine lo lasceranno partire, stanno acquistando Roig, Zielinsky, forse Diawara, qualcuno dovranno pure farlo partire, ma a noi il regista serve il prima possibile

  9. Ma per fortuna! Scalda per un altro anno la panchina del Napoli,e noi stiamo perdendo tempo con lui,il suo agente e l’Aurelio,ma per favore! Speriamo pure che la redazione trovi soggetti piu’ interessanti per i suoi articoli e non ne parli ancora!

  10. Já dallo scorso anno abbiamo bisogno di un sostituto di Vives, che tra l’ altro è stato adattato a centrale davanti alla difesa ma nn è il suo ruolo naturale, a 20 gg dal campionato siamo ancora a cercarne uno . E che ci sono euro in cassa , Bruno Henrique nn ha le caratteristiche di Valdifiori .

  11. Valdifiori per Sarri ha il valore in più di essere un preparatore aggiunto in quanto è forse l’unico in rosa che sa alla perfezione come aiutare i compagni ad apprendere i metodi del mister conoscendone nel dettaglio ogni sfaccettatura, è pure la prima alternativa al posto di Jorginho, un vero jolly sotto tanti aspetti, sarebbe una grave perdita per quanto sulla carta possa risultare solo un panchinaro, capisco in pieno la volontà di Sarri di tenerlo. Da noi non avrebbe tutto quel peso, anche se ci servirebbe. Per me sta meglio li, ad avere un ruolo secondario ma importante in una squadra che punta ai vertici del campionato e che gioca la Champion o al limite l’Europa League se escono ai gironi. Per noi è meglio prendere qualche giocatore pronto e allo stesso tempo in grado di essere ulteriormente valorizzato.

    • Poi se arriva perché Cairo si impunta sono felice lo stesso, qui si parla di risolvere la questione “giocatore davanti alla difesa” in modo soddisfacente in un modo o in un altro, non vedo grossi problemi.

  12. Non mi dispiaceva al prezzo giusto. Finalmente qualcuno che esce allo scoperto, di fatto Valdifiori non viene perché Sarri lo ritiene adatto a farsi altre 30 partite in panchina e non a causa delle diatribe tra presidenti. È comunque bello veder fallire quasi il 100% di chi ha scelto il calcio che conta dopo essere stati con noi e buona parte di chi ha scelto il calcio che conta ancor prima di aver indossato il granata. Alla prossima…

  13. E chiudere definitivamente tutte le trattative presenti e future con quel pagliaccio di De Fetentis?!..
    Potrebbe essere una idea?…
    Pensaci Cairo che quello cerca solo di prenderci per il culo, lui e le sue cavolo di ripicche delle palle!!

      • Quello mi sembra giusto, quello che invece trovo intollerabile è il fatto di bloccare i giocatori che servono a noi anche se sai che per te non sono indispensabili (el Kadduri per esempio) o prendere quelli che stiamo cercando (Goulam o Giaccherini) oppure aumentare fin fuori mercato il prezzo di Valdifiori per poi dichiararlo incedibile (pare che sia arrivato a chiedere fino a 6 milioni)…Questo lo trovo scorretto e intollerabile.
        Contrattare su un giocatore ci sta, lo fanno tutti è il gioco del mercato!…

        • A parti invertite credo che sarebbe un atteggiamento normale nei confronti di chi non ti cede Maksimovic, credo che senza incazzature eccessive sia meglio farsi furbi e aggirare il problema, il mercato offre svariate alternative quasi sempre.

          • Hai ragione anche se a parti invertite ci sarebbe da considerare che per noi Maksimovic (per esempio) è un titolare molto importante, per il Napoli Valdifiori o El Kadduri sono riserve!..
            Bisogna considerare anche questo nel comportamento..
            Comunque sul fattore alternative mi trovi assolutamente d’accordo! 😉

  14. Ce ne faremo una ragione senza molti problemi… Facile essere motivato a venire dopo un anno di panca. Adesso virare decisi su qualcun altro ma non si dimentichi di ‘sta cosa quando delamentis busserà di nuovo per maksi

    • Viviani mi sembrerebbe un profilo migliore rispetto ad Henrique.
      E’ giovane (credo un paio d’anni più giovane del brasiliano) ma ha già esperienza del nostro campionato (l’altro sarebbe una incognita) in più anche se chiedono 6/7 milioni penso che contrattando a dovere si potrebbe portare via con qualche soldo in meno…(al Verona in B non resterebbe di certo)
      Pare però che non convinca Mihajlovic…

  15. Peccato, però non mi sento di dire che sia il giocatore per cui fare lo sforzo economico oltre il suo valore pur di averlo, 30 anni compiuti, nessuna prospettiva di rivendita senza minusvalenza non giustificata dalla qualità che darebbe, un buon regista ma non uno che fa la differenza, servirebbe eccome, ma di giocatori ce ne sono tanti, con 4 o 5 milioni si può prendere qualcuno di altrettanto buono, magari non un regista puro, ma un ottimo centrale che sappia dare ciò che serve per dare equilibrio, il regista puro non è l’unica soluzione in quella posizione.

  16. personalmente ho “avallato”,se mi e’ concesso il verbo,il suo acquisto diverse volte.a questo punto,vista la situazione messa in luce dal suo procuratore oggi,dico che questa situazione ci ha definitivamente rotto i cosiddetti,per cui mi auguro che la societa’ viri definitivamente su qualcun’altro.