Calciomercato live! / Trattative e ufficialità dell’ultima giornata di mercato

35
4452

Ultime ore di calciomercato della sessione estiva: alle 23 il gong e la chiusura delle operazioni

22.59 Sul gol il Cagliari deposita il contratto di Tachtsidis! Il giocatore in prestito ai sardi

22.20 Il Milan ha sorpresa è vicinissimo a Mati Fernandez, che sembrava ormai destinato al Cagliari

22.18 Witsel-Juventus sempre più difficile: lo Zenit blocca il giocatore

22:15 Tentativo del Bologna per Panagiotis Tachtsidis, che non rientra nei piani granata

21:40 Ora è ufficiale: il Nizza ha tesserato Mario Balotelli

20:30 Ajeti o Stendardo: il Pescara aspetta il Toro ma intanto blocca il giocatore dell’Atalanta

20:15
Sembra complicarsi il passaggio al Bologna di Alessio Cerci. Dalle ultime indiscrezioni, infatti, il giocatore sembrerebbe non aver superato le visite mediche

20:00 Il Bologna ufficializza l’arrivo in prestito del portiere del Toro Gomis

19.20 Il Palermo vuole assicurarsi una punta prima della chiusura del mercato. Tra i nomi accostati ai rosanero c’è anche Cassano, che però pare non sia convinto del progetto dei siciliani. Restano vive le piste che portano a Bergessio e Galabinov

19.00 In uscita dalla Roma Vainqueur: la destinazione più probabile sembra essere il Marsiglia

18.50 Il Bologna ha appena ufficializzato gli arrivi di Sadiq e Torosidis

18.30 Manca solo qualche dettaglio per il trasferimento di Diego Lopez dal Milan all’Espanyol

18.15 Il Bologna sembra molto interessato al giovane portiere granata Gomis, chiuso al Toro dall’arrivo di Hart

17.50 Ufficiale il passaggio del laterale Marcos Alonso dalla Fiorentina al Chelsea

17.00 Juan Cuadrado è di nuovo un giocatore della Juventus. Ha appena firmato il suo nuovo contratto con la società bianconera

16.40 Il Milan sta operando molto anche in uscita: Diego Lopez, dopo una sola stagione in Italia, sarebbe vicino alla partenza verso l’Espanyol

16.30 E’ ufficiale l’arrivo a Vicenza, in prestito con diritto di riscatto dal Carpi, del difensore Zaccardo

16.15 La Sampdoria è vicina ad acquisire il cartellino del giovane Palumbo che, però, rimarrà in prestito alla Ternana per un’altra stagione

16.00 Il Cagliari è sempre in cerca di rinforzi: Bittante e Mati Fernandez sono ad un passo

15.50 Molto attivo in queste fasi il Sassuolo, che ha concluso la trattativa per il trasferimento di Trotta al Crotone e si è assicurato le prestazioni di Iemmello per la stagione in corso

15.30 Tra la Roma e il centrocampista inglese Wilshere sembra sia stato raggiunto un accordo di massima, manca l’ok dell’Arsenal

15.05 Mirko Valdifiori è arrivato a Torino: il centrocampista è sbarcato a Torino Porta Nuova e ha raggiunto la sede della società granata

14.50 E’ ufficiale il trasferimento, in prestito, al Bari di Ichazo. Il giocatore ha appena firmato con la società pugliese

14.30 Sembrava poter essere tesserato dalla Lazio dove avrebbe raggiunto Ciro Immobile: Alessio Cerci, a sorpresa, sta sostenendo le visite mediche al Bologna

14.00 Il Napoli resta in attesa dell’arrivo a Roma di Maksimovic. Il difensore serbo è rimasto bloccato all’aeroporto di Francoforte a causa di un allarme bomba. Raggiungerà la capitale probabilmente in serata

13.30 Nove ore e mezza alla chiusura delle trattative: e intanto nel pomeriggio è stato fissato un incontro per Ajeti. Il Pescara è interessato al difensore del Toro

****

Poche ore al gong della sessione di calciomercato: ultime ore per perfezionare acquisti e cessioni e per le ufficialità. Alle 23 la fine della sessione iniziata ufficialmente il 1 luglio scorso.

Condividi

35 Commenti

  1. 2 ore alla fin fine del calciomercato e non abbiamo il centrale destro, però il nano si è divertito un sacco a giocare a poker con delaurentis, 30 milioni fermi, ah no li investiremo a gennaio già …

  2. TMW
    Clamoroso a Bologna: saltata la trattativa Alessio Cerci. L’ala di Velletri non ha superato le visite mediche e, adesso, è alla ricerca di una nuova destinazione. Potrebbe approfittarne il Torino, club che deve fare i conti con l’infortunio capitato ad Adem Ljajic.

  3. Scusate eh, io non sto a seguire nel dettaglio tutti i soldi spesi e incassati nel mercato. Però..grosso modo. Via Glik, Mino e qualcosina d’altro, presi Falque e Ljacic, Tachsi, Lukic. Via Peres, incassi poco, ma prendi anche poco. via Maksi (25 mln9, e ptraticamente paghi l’ingaggio ad Har, forse Simunovic (4 mln) e Valdifiori in prestito. Ma a me, così, sui due piedi, senza guardare tropo i dettagli, che 20 mln siano stati incassati senza reinvestirli.

  4. Ultime 3 ore a fari spenti, ma con Petracchione obbligato ad accendere gli anti-nebbia:

    maksimovic non riesce a rientrare in Italia a causa di un allarme bomba all’aeroporto di Francoforte: Dedelinquentis non deposita contratto fino a che non vengono svolte le visite mediche, previste per oggi alle 12…
    Bloccato anche il deposito del contratto di Valdifiori: l’affare a concreto rischio di saltare

  5. In questo forum un sacco di gente scrive solo perché è in grado di farlo, tutti bravi a fare i conti in tasca agli altri, se Hart lo avesse preso un’altra squadra in prestito secco, tutti a criticare la società in quanto era un’occasione da non perdere. Perché non andate a commentare sul sito dei ladroni sareste nel vostro campo.

  6. Accidenti a quella puttanaccia troia miseria … Questo è il risultato di considerare le trattative di una squadra come una partita personale di poker … Maksimovic di poteva cedere 1 mese fa ad una cifra simile. Ora manca il tempo di trovare un sostituto decente a simunovic che non fa le sufficienti garanzie. In altre piazze come Roma stasera ci sarebbe stato il rogo per presidente e dg… da noi si festeggia un introito di mercato di 60 milioni … Come diceva Ventura che piazza difficile Torino …

  7. Con il pokerissimo subito, il Bologna è diventato ‘calcio che conta’, come dimostra l’arrivo immediato di Cerci all’ombra (molto all’ombra delle due torri). Peraltro il giocatore ha già dimostrato di essere in formissima e straveloce: fino a stamane il Bologna non si era nemmeno interessato a lui, adesso ha già effettuato le visite mediche di rito. Vai Alessio che se continui così presto sarai il giocatore italiano ad avere indossato più maglie, anche se ti rimarrà il rancore di avere brillato solo con una che hai preferito lasciare.

  8. Cerci, a quando il tweet in cui affermi che finalmente sei approdato al Bologna….che ovviamente è la destinazione a te più gradita? Ma ti ricordo che il Bologna non è un “VIST”….VERY IMPORTANT SOCCER TEAM..??