Dall’Inghilterra: per la porta il Toro piomba su Joe Hart

228
11053
Hart

Il numero 1 della nazionale inglese è in uscita dal City e, secondo quanto riportato dai media d’oltremanica, i granata avrebbero già avviato una trattativa

Gabriel? Padelli? Gomis? No, il prossimo portiere titolare del Torino potrebbe essere Joe Hart. Secondo quanto riportato nelle ultime ore dai media britannici, tra cui il Mirror, la società granata sarebbe piombata sul numero 1 della nazionale inglese che è in uscita dal Manchester City.

Che il Toro sia alla ricerca di un nuovo portiere non è un mistero, Petrachi aveva provato, senza riuscirci, ad avviare una trattativa per portare sotto la Mole Salvatore Sirigu e, nelle ultime settimane, ha avuto più di un contatto con il Milan per Gabriel. Il brasiliano, pur essendo un giocatore di prospettiva, deve ancora dimostrare di poter essere protagonista ad alti livelli (da titolare ha giocato solamente una stagione in serie B con il Carpi). Ecco perché Cairo avrebbe pensato ad un nome sicuramente con più appeal per la porta granata, un giocatore esperto e che potesse dare certe garanzie a Mihajlovic: per l’appunto Joe Hart.

La trattativa per portare Hart al Toro è però tutt’altro che semplice considerato l’elevato ingaggio (circa 3.8 milioni di euro all’anno) ma il portiere è comunque in uscita dal Manchester City: dopo sei anni, con l’arrivo di Guardiola, ha perso il posto da titolare e, con l’arrivo di Claudio Bravo dal Barcellona, sarebbe addirittura il terzo portiere, dietro anche a Caballero nelle gerarchie del tecnico spagnolo. Il Torino ci proverà comunque, magari per un prestito con parte dell’ingaggio pagata dal club inglese.

Condividi

228 Commenti

  1. Ventura era stanco di dover ricostruire tutto ogni anno senza riuscire mai a fare il salto di qualità, la differenza è che con Ventura si andava in Europa e si facevano tanti soldi mentre ora siamo una squadra Brancaleone con un fenomeno di allenatore che dice di lottare per l’Europa. Non vedo l’ora di arrivare a 30 punti perché sono molto preoccupato non solo per i giocatori che mancano ma soprattutto per un gioco che non c’è.

  2. Difatti tanti nomi appetibili ma nessuna conferma quindi ci ritroviamo un padelli ecc e quindi alla fine rimaniamo scarsi a metà classifica povero toro mentre i gobbi comprano noi vendiamo i migliori resta ancora il bastardo maksimovich che ci fa perdere in difesa tutto e soldi insomma delusione netta mentre siamo ancora o punti …vaff,

    • ciao Gix, é proprio quel “potrebbero” che é del tutto inaccettabile anche e solo per la storia del nostro Toro…ma se poi ci aggiungi che i piu’ forti sono stati venduti ed i soldi ci sarebbero…
      Sarebbe mancanza di volonta’ e chiaro segnale di voler vivacchiare pur mantenendo il comando del Toro che evidentemente porta diversi vantaggi.

  3. Certo leggo dello stipendio di Hart e mi dico:
    impossibile!
    Poi penso che esiste un imprenditore in Italia
    che è riuscito ad acquistare una rete tv non
    pagando ma facendosi pure dare qualcosa e
    quello è proprio il nostro “braccino” e
    l’ impossibile si trasforma in quasi impossibile

  4. Ventura o non ventura si sarebbe fatto un mercato al risparmio di sicuro….ieri come oggi nulla cambia al toro di cairo.riguardo ai risultati nessuno puo dirlo.non parliamo di nulla.sicuro è che se si dice che si lavorava con i giovani venivano presi giovani e non trentenni.e il mercato era concluso da 30 giorni.

  5. Mi fa ridere un articolo apparso u Tuttosport sull argopmento portierei: il ticolo diceva: ” Se non arriva Hart allora il Toro si butta su Gabriel ” o qualcosa di simile.
    Sarebbe come dire : se non arriva Messi il Toro si butta su Ciofani …senza offesa il primo nome che mi è venuto in mente….L’alternativa a Hart sarebbe potuta essere al limite un Sirigu, ormai andato a Siviglia o un Perin,giudicato caro….
    Vabbe De gustibus….poi magari Gabriel è un fenomeno….

  6. Sara anche solo in prestito un anno ma sarebbe manna dal cielo. L’ideale per far crescere Gomis o Ichazo o Zaccagno o qualsiasi nostro portiere giovane. Stesso discorso per l’ipotesi Flamini in grado di giocare in regia uno o due anni e nel contempo preparare il terreno al giovane Lukic. Questi sono i casi in cui l’operazione : giocatore esperto in prestito ha un senso. Di qualità , maturo, professionale e di grande impatto su ambiente spogliatoio e giovani a cui insegnare il mestiere. Il discorso di Flamini puo valere anche per Valdifiori, poco piu giovane che pero arriverebbe in proprietà. Se poi a centrocampo arrivassero entrambi, ragazzi la qualità con Baselli, Benassi , Acquah e appunto Lukic e Tachsidis, ne gioverebbe non poco. A quel punto saluteremmo il buon Peppe Vives ma ne vale la pena. Attendo con molta ansia la chiusura delle due operazioni, specie quella di Hart.
    MA SI DIANO UNA MOSSA CHE MANCANO 3 GIORNI ALLA CHIUSURA E ANCORA NON SONO ARRIVATI I RINFORZI CONSEGUENTI ALLA SICURA CESSIONE DI MAKSIMOVIC

  7. Alla fine sinisa se ne va.sentito quanto ha detto nel intervista sono venuto a Torino x vincere qualche cosa nn x salvarci.penso che Cairo a questo punto lo faccia apposta xke questo gli fa spendere trp soldi lui abituato con mister libidine

  8. @scin se ci fosse Ventura non ci sarebbe glik perché sostituito da jansonn , non ci sarebbe Maksimovic perché sappiamo tutti meno Mihajlovic già da un anno che sarebbe andato via, ci sarebbero sia Peres che immobile , sarebbe arrivato probabilmente liajc che era già stato richiesto da due anni, non sarebbe andato via silva ed il mercato sarebbe già concluso perché sarebbero arrivati per tempo gli altri giocatori che servivano

  9. non è vero che ha già firmato, mi sono letto un po’ di giornali inglesi e dicono che in inghilterra non ha offerte eccetto al sunderland e che tutti i top club europei hanno già un portiere.
    Sul Sunderland ha delle riserve e non ci vorrebbe andare perchè non vorrebbe lottare per la salvezza. Dicono anche che il Man city si è detto disposto a pagare i 3/4 (quindi 3 dei 4 milioni) dello stipendio per aiutarlo a trovare una squadra.
    Se gli fanno credere che qua si lotta per l’Europa (ahahha) potrebbe non essere così impossibile.

  10. Ho criticato Cairo quando ci ha fatto andare in b perché decideva lui allenatore e giocatori, adesso ha sbagliato allenatore ma il mercato sta andando male per colpa di Mihajlovic che sta facendo un sacco di danni a livello di scelte e programmazione.

  11. Buongiorno fratelli di fede ….. sono un nuovo utente (fiorentino ma torinista da sempre) con la vostra stessa “malattia” ….
    Sempre FVCG e speriamo che il nostro “braccino” nei prossimi 3 giorni si dimentichi di esserlo …… non ci credo ma non ci resta che la speranza…
    In merito a Bart….. sicuramente c’ è stata un po’ di confusione…..forse
    il nostro Presidente stava guardando Bart e non Hart………. Simpon 😀

  12. Speriamo che quella di Flamini sia una bufala giornalistica ,se no siamo tornati alle operazioni tipo Pancaro e Recoba, tanto per dare un nome in pasto ai tifosi, dopo aver incassato i soldi della cessione di Maxsimovic e Zappacosta.

  13. urbanetto dichiarera’ la sera del 31, dopo la vendita all’ultimo istante dello zingaro , che i milioni ricavati saranno totalmente reinvestiti l’anno prossimo …..quindi tutti contenti ed appecoronati !!! Per urbanetto occorrererebbero i tifosi della Lazio , ed allora si che la musica cambierebbe !!!

  14. Notizia ANSA Ultim’Ora
    Urbano Cairo:
    I soldi di Maksimovic che non riusciremo a spendere in questa sessione di mercato, saranno tutti investiti in gratta e vinci e con le eventuali vincite punteremo allo scudetto il prossimo anno.

    Questo si è programmare!

  15. Premetto che non seguo il campionato inglese e non Conosco hart se non di nome, aggiungo che mi pare una cazzata per i motivi che tutti conosciamo ….
    Ma mi domando: nazionale inglese, 6 stagioni titolare al City, 31 anni, 3,8 cocomeri di stipendio….cambia il mister e diventa la terza scelta?
    Non capisco, qualcuno mi spieghi.
    Grazie

  16. Certo che incassare quasi trenta milioni, poi padroneggiare per prendere magari due scarti, sarebbe da prendere sto spilorcio del caxxo a calci nel culo, perché non si può prendere per i fondelli i tifosi,millantando l Europa e giocare ancora con i Vives, per mancanza di giocatori credibili.Mi chiedo il perchédell lo acquisto dei due ragazzini a centrocampo che non sono pronti, che tanto faranno la fine dei Prcic, mente noi avremmo bisogno come il pane, di due centrocampisti di una certa quantità, e chissà se arriveranno mai…poi ste voci sul portiere del City e di Flamini….dai basta, con ste stronzate abbiamo gia dato.

  17. Comunque ridendo e scherzando mi immagino la faccia di bronzo di Petrachi che chiama in inghilterra(con addebito) chiedendo Hart senza mettere una lira.
    Qualcosa mi dice che finirà come Vida con Hart fuori dal mercato

  18. L’importante è non rivedere più in porta quel l’ectoplasma di Padelli,chiunque arrivi mi renderà felice,vedere ancora il citofono fra i pali mi fa magonare e francamente non ne ho più voglia… Incrociamo le dita fino a mercoledì… PS un mio amico,che è pompiere nelle zone terremotate,mi ha raccontato con il nodo alla gola di quanti sciacalli si aggirano in quelle zone.. Ma io dico,non esiste un tacito accordo fra le forze dell’ordine per fare un tirasegno immediato su questi vermi rognosi? Io pagherei di mio per farlo personalmente

  19. Certamente finalmente avremmo un portiere che ci manca dai tempi di Sereni. Poi credo che non arriverà mai e che Cairo non spenderà più un euro anche se vende maksi… È stato molto chiaro il taccagno l altro ieri. Ogni anno questi calciomercato diventano angoscianti nell attesa che qualcuno arrivi e poi come sempre non arriva mai nessuno. Con Cairo siamo là.. Stabilizzati tra il 10* ed il 14* posto. Per lui va più che bene… Anche se noi ci siamo rotti i…. Cabbasisi.

  20. Sembrerebbe che Attilio Lombardo era collamoratore di mancini quando era al City dal 2010 -2013 e ora collaboratore di miha.
    Quindi e lui l’aggancio x hart…che vuole riprendersi la nazionale x i mondiali di mosca, e disposto ad abbassarsi l’ingaggio…chissá……..

  21. @_redazione vi siete dimenticati di bannare la filippica di questa notte di “Porousato” sull’articolo http://www.toro.it/toro/partite/mihajlovic-live-la-conferenza-stampa-del-tecnico-granata/191525/
    Bannare please!!!!

  22. “A parità di elementi la soluzione di un problema è quella più semplice e ragionevole ” , teoria del rasoi di Occam . Pertanto, è più probabile che il NANO si comporti come ha sempre fatto finora !!! Inutile aspettarsi investimenti per un vero progetto di crescita , tant’è che non l’ha mai fatto . Tutti gli anni , partiamo sempre con squadre incomplete , una volta in attacco ,un’altra in difesa, e anche quest’anno , abbiamo un reparto offensivo da EL, ma un centrocampo da completare e con tutto il reparto difensivo insufficiente . Mancano 3 giorni , e abbiamo ancora Vives , Bovo , Obi, Padelli , Molinaro in squadra , e il NANO ha già detto che siamo a posto così !!!

  23. Secondo Calciomercato.Com sarebbe Attilio Lombardo,gia’ vice di Mancini al City ,la chiave d’accesso per arrivare ad Hart.Ma pensa a farti trapiantare i capelli,fatti dare l’indirizzo da mister parrucchino che Hart e’ diventato il terzo portiere,certo che ad essere meglio di Padelli ci vuole poco!

  24. Il City attende di confrontare il contributo allo stipendio di € 3.800.000 che percepisce Hart del Torino con quello del Sunderland. Voci di corridoio assicurano che Cairo è disposto ad arrivare anche ad € 18.000: il Sunderland è fregato!

  25. Sicuramente più forte dei nostri 3 attuali ma comunque non esente da papere pure clamorose. All europeo ha preso un gol evitabilissimo su un tiro da fuori. Altri interventi in passato non proprio perfetti. Su questo sito lo farebbero a pezzi al primo intervento sbagliato.
    Se mai arrivasse sarebbe un ottimo acquisto, ma certamente verrebbe criticato. Cmq credo sia fantascienza. Andrà in una squadra inglese dove gli pagherebbero quasi tutto l’ingaggio attuale.
    Ci serve un portiere ma centrocampo e difesa non sono a posto e sarebbe meglio vedere innesti in quelle zone del campo.

  26. Le mie fonti riservatissime che non posso rivelare mi hanno detto che l’altra sera a cena Sinisa ha alzato il gomito e ha detto a Petrachi: per la porta ci vuol… Ci vuole… Insomma, non gli veniva la parola e passa All inglese… Hearth! Petrachi ha capito Hart e si è buttato sull’inglese. Adesso Sinisa è incazzato perchè lui vuole Gabriel. Ieri in conferenza stampa infatti era nervoso.

  27. Parliamo di cose serie e non di fantasie, stasera sono importanti i 3 punti poi fino a mercoledì alle 23 le mie orecchie saranno tutte dedite ad ascoltare le ultime notizie di mercato. Detto questo e facendo finta che sia vero il discorso Hart, ma realmente c’è qualcuno che non lo vorrebbe? Ma fate sul serio? Ma dai, ma magari anche se mi accontenterei di qualcosa meno. #SFT

  28. Stiamo trattando 85 giocatori di livello,mercoledì finirà la pantomima creata ad arte da Cairo d’accordo con lo zingaro roulottaro di Maksi che sarà ceduto e con i tanti soldi arrivati comprerá 4 piccoli Amauri,come suo solito… Film giá visto…

  29. Non so se, come dice Deankeatonbig, siano fandonie create ad Hart, l’unica cosa certa è il finale: si parla di lui sino all’ultimo giorno, poi improvvisamente salta tutto e arriva Berni…su precisa richiesta di Sinisa, ovviamente 🙂

  30. Fonte: Calcioammaccato.com
    Contatto Petrachi-Florentino Perez: Possibile scambio Martinez-Gareth Bale.

    Le merengues vogliono a tutti i costi Josef Martinez; il talento venezuelano è ciò che serve per puntellare l’attacco dei blancos, che necessita di una punta in grado di finalizzare l’enorme mole di gioco della squadra, e il mirino è finito sull’attaccante del Torino, ambìto da mezza europa, un quarto d’asia, e tre quarti d’africa. La chiave per arrivare al fuoriclasse ex Young Boys potrebbe essere Gareth Bale; le parole della promettente ala gallese non lasciano adito ad interpretazioni: “Giocare nella squadra che fu di Alessio Cerci sarebbe il massimo per me, lo farei anche gratis. Alessio Cerci è sempre stato il mio idolo, sin da ragazzino, da quando feci una tripletta in Champions League all’Inter. Mi ispiro a lui, tanto nelle partite quanto negli allenamenti. Qui al Real Madrid sono stato benissimo, ma sono un ragazzo ambizioso e ora ho l’età giusta per spiccare il volo. Credo che il Presidente possa capirmi, del resto ci eravamo già messi d’accordo l’anno scorso: quando rinnovai gli chiesi di lasciarmi andare nel caso, assai remoto, di una chiamata del Torino, e lui acconsentì. Ora, un po’ a sorpresa, la chiamata è arrivata. Spero mantenga la promessa. Non vedo l’ora di giocare con Padelli e Vives”.

  31. Il City dice che lo cederà a chi gli pagherà la parte più alta dello stipendio. Noi saremo quelli che offrono la patre più bassa ovviamente. L’unica speranza che possiamo avere è che Hart x farli incazzare scelga di proposito il Toro x farli pagare di più.

  32. ciao Mimmo buongiorno a te e a tutti.
    Stai scherzando vero?
    Gomis? Machisseloincula (scusate)! Joe Hart vale 15 Gomis ed ha (solo) 29 anni se venisse altro ” puntare su Gomis e blindare la porta ” . Avete visto come para Hart, minchia sulle uscite pare un armadio che ti viene incontro…addrizza pure i capelli per fare muro. un fenomeno come non ne vediamo dai tempi di castellini.
    Ma viva Hart tutt la vita, il vero problema e’ che a meno che non ce lo regalino + paghino lo stipendio per noi e’ impossibile. Ed anche che esca solo la notizia e’ incredibile (nel senso vero del termine)…d’altro canto nel modo del giornalisimo cairo ha i suoi agganci per cui ha chiesto un favore cosi’ poi potra’ dire che non ha acquistato nessun portiere perché ha provato a prendere il piu forte…fandonie.
    Idea mia ovviamente.
    Ciao a tutti

  33. Comunque, stando per un attimo al gioco… se davvero si punta su Gomis per il futuro ma non lo si ritiene ancora pronto e si vuol mandarlo a giocare con continuità, magari in serie A (lo vuole il Crotone), la soluzione Hart potrebbe essere ideale in tal senso. Mentre Alfred fa esperienza nella massima serie si blinda la porta a costi relativamente contenuti senza mettersi in casa in modo definitivo un portiere ingombrante per il futuro di Alfred.

    • Ciao Mimmo,sui siti e giornali di stamane circola il nome del centrocampista Mathieu Flamini 32 anni,che ho saputo che in societa’ con Pasquale Granata ha aperto a Caserta una industria che produce acido levulinico,che ne sai e che ne pensi? Io spero che sia l’ennesima bufala giornalistica,che di bolliti ed ex giocatori al Toro non se ne puo’ piu’ e meno male che Mihajlovich lanciava i giovani.Mi raccomando stasera non far mancare il tuo mitico daje di incitamento alla squadra!

      • L’azienda di cui parli, in linea d’aria, è a poche centinaia di metri da casa mia, ci passo davanti ogni giorno rincasando. Una bella struttra, a vederla da fuori, ma ho l’impressione che ci si faccia solo ricerca e amministrazione. Non mi pare di vedere struttre produttive passandoci. Magari sbaglio, sono ignorante in materia.

    • Grazie Mimmo per la tua risposta. Ciao e buona domenica. Credo che Miha, accettato l’incarico, abbia visionato ore ed ore di filmati di partite, e che si sia fatto un’impressione positiva è n dato di fatto. Si è permesso di promuoverlo a bocce ferme tirando una stilettata non da poco a Padelli. Poi?

  34. Mah…mi sembra la solita uscita di ruttosporc tanto x vendere qualche copia in più…ormai ci siamo abituati…3.8 mln di ingaggio? E chi li paga…noi? Abbiamo perso giocatori x poche centinaia di migliaia di euro…nn credo Cairo improvvisamente cambi rotta…temo che l’unico ed ultimo ‘colpo’ di mercato sarà la vendita di Maksi…

  35. L’acquisto da fare era Viviani del verona e che ieri non ha giocato perché in procinto di passare al bologna…questi sono investimenti da fare…giovane,forte e di prospettiva che da qualita’ e classe al centrocampo.
    CAIRO E PETACCHIO…VERGOGNA

  36. Hart , Flamini ????…..fuffa…se arriva Valdifiori e’ grasso che cola….e sarebbe comunque molta roba per il nostro centrocampo che ha bisogno di geometrie. Flamini e’ oramai un giocatore andato non adatto per essere regista ma piu’ mediano di contenimento o mezzala….poi e’ senza allenamento e ci vorrebbero 2 mesi per portarlo in forma…onestamente continuo ad essere poco fiducioso. Ma pensiamo a stasera e cercare di prendere i 3 punti, non la vedo facile con Destro, Verdi….giocatori veloci e brevilinei, impegnati con la nostra difesa molto statica e poco reattiva…speriamo bene

  37. Secondo me e’ una notizia bufala,in ogni caso se guardate Wikipedia risulta che’ con le sue prestazioni negative e’ stato uno dei principali artefici dell’eliminazione dell’Inghilterra dagli Europei 2016

  38. Fonte CalcioNapoli24—-50minuti fa

    De Laurentiis non vuole rinunciare a Maksimovic per la difesa e le dure parole di ieri di Mihajlovic («Per me è morto») non lasciano dubbi al fatto che partirà. Da oggi fino alle 23 di mercoledì il Napoli ci proverà con il patron che, secondo quanto riferisce Il Mattino, si prepara all’affondo, con il calciatore che ha fatto e sta facendo di tutto per venire al Napoli . Fali Ramadani, il procuratore del centrale ha assicurato al ds Giuntoli che lui vuole solo il Napoli e dirà di no a qualsiasi altra destinazione, ma se Romagnoli è costato 40 milioni e Koulibaly ne vale altri 45 milioni, Cairo chiede una cifra pari al suo valore. Si cercherà di inserire nell’affare anche uno tra Grassi ed El Kaddouri, anche se è Valdifiori l’unico giocatore che veramente interessa al Torino

    Ps – fino alle 23 di mercoledì, chissà se per caso proprio a quell’ora e quel giorno la situazione di sbloccherà?

  39. La Repubblica.it….archivi.
    ZICO AL TORO!
    Zico al Torino, Schachner e Galbiati all’ Udinese: questo il clamoroso scambio del quale si è parlato ieri in sede di calcio mercato. Ormai i contatti non sono più illegali, tutto si fa alla luce del sole, ogni giorno una novità. Zico è un vecchio pallino del Torino, l’ anno scorso il presidente dei granata Sergio Rossi lo trattò direttamente con il suo collega dell’ Udinese, Lamberto Mazza. La trattativa non andò a buon fine perchè i friulani volevano Dossena a tutti i costi. Zico vorrebbe tornare in Brasile, ma il Flamengo non ha i miliardi che l’ Udinese vuole. A sua volta l’ Udinese non può tenersi il brasiliano in quanto fra dodici mesi Zico sarà proprietario (gratuitamente) del suo cartellino. Quindi l’ idea di riproporre quella trattativa che l’ anno scorso naufragò. Al Torino si riformerebbe così il tandem brasiliano Junior-Zico che nel Flamengo non molto tempo fa riuscì a vincere il campionato, Coppa dei Liberatori e Coppa Intercontinentale.

  40. vabbe’ a questo punto e’ ufficiale, non comprano nessun portiere e rimaniamo cosi’…indirrei il premio ” un calcio in culo x petrachi ” ad ogni cazzata (speriamo non troppe) di escoavuotopadelli.

        • Comunque saranno anche professionisti, ma sono uomini. Non è giusto che il mercato sia aperto durante la stagione, in Italia come all’estero. In pratica il mercato è calibrato sulla Champions, unica competizione seria che inizia a bocce ferme e non lascia spazio a troppi cambi, come noi ben sappiamo. Abbiamo pagato dazio pure a quello. Il mio augurio è che Padelli risponda con una grande prestazione ai mugugni dei tifosi. Poi se Hart si convince e arriva, ci darà sicuramente personalità. Fra i tifosi del City non è amato, di più. Molto di più. Tecnicamente forte fra i pali, così così con i piedi e nelle uscite, soggetto a papere e tendente ai miracoli.

  41. Ma basta. Gomis titolare! Per due errori bruciare un giovane promettente è da idioti. Buttiamoci piuttosto su Viviani ed un buon centrale che dia tranquillità al reparto. Coi soldi del traditore ce li strapaghiamo….

    • Poetadelgol, ma figurati se la bocciatura di Gomis è figlia di quelle due papere! Avranno inciso solo in parte, secondo me. Perchè Alfred non è nuovo a queste topiche, ne ha fatte diverse anche durante le pur ottime stagioni in prestito, compresa l’ultima, giocata benissimo ma macchiata da più di un errore del genere. Io ho visto parecchie partite di Alfred e anche in quelle in cui ha cappellato la prestazione è stata comunque buona. A mio avviso si tratta di mancanza di concentrazione, figlia forse della consapevolezza dei propri mezzi. Gioca con sufficienza, io ho sempre avuto questa sensazione, come se desse per scontato che è tutto semplice per lui. E cappella. Miha ai nastri di partenza disse che il titolare era lui, salvo poi cambiare idea. Io dubito che siano bastati due errori per rivedere le gerarchie. Probabilmente è l’atteggiamento di cui parlavo ad aver inciso maggiormente. Perchè l’errore lo commettono tutti (vedi domenica scorsa, rigore compreso) e Miha è stato chiaro in merito: si riparte senza pensarci troppo sopra, Belotti, ad esempio, tirerà il prossimo rigore. Un mister che parla così (condivido) non sega un giovane per un errore.

  42. E secondo voi una società che ha un minimo di ambizione dovrebbe farsi tanti problemi a sforare un selfimposto (so che probabilmente non esiste sta parola, ma chi cazz…. ?) tetto ingaggi e a giustificarne il fatto (sempre che giustificazione sia dovuta….) al cospetto di coloro, fra gli altri giocatori componenti la rosa, i quali avessero qualcosa da eccepire al riguardo per un giocatore di questo calibro?

  43. Sì vabbè. Cambiando discorso purtroppo quest’anno ho visto un cambiamento nella gestione dei nostri primavera. Meno prestiti e più cessioni a titolo definitivo ( vedi Mantovani e Morra, due colonne della vecchia primavera) e meno investimenti sulla squadra ( al mamma Cairo risultato peggiore di sempre) . In definitiva sembra che stiamo passando da un modello vecchio toro in cui si fanno crescere i giovani in casa ad un modello udinese in cui ci si affida al fiuto del ds per trovare qualche giovane in qualche parte del mondo da valorizzare e poi vendere. Forse avranno ragione loro, ma a me piace di più il modello vecchio toro, che poi è parente di quello del barca

  44. Ribadisco quanto già detto in un latro post: Hart al Toro?!? Ma chi ci crede?!? Suvvia siamo seri. Avanti con Padelli nella speranza che si faccia strada Gomis… Se poi il n. 1 inglese arrivasse davvero, farò ammenda immediatamente ed i miei complimenti a chi l’avrà portato in granata!