Fiorentina pigliatutto: prima Jovetic, poi Gabbiadini

122
4020

Il mercato delle altre/ La squadra viola decisa a rinforzare l’attacco: Jovetic e Gabbiadini sono a un passo. Ma Kalinic è ai saluti, per lui c’è il Napoli

Grandi manovre in casa Fiorentina a pochi giorni dalla chiusura del mercato, il ds Pantaleo Corvino è determinato a rimpinguare di gol e soluzioni offensive il reparto d’attacco della squadra di Sousa: procede spedito lo scambio di punte con il Napoli, che porterebbe a Firenze Gabbiadini, e nella città partenopea Kalinic. Il conguaglio di 10 milioni di euro in favore dei viola, sembrerebbe aver sbloccato l’operazione, ora in procinto di concretizzarsi. Al contempo, proseguono i contatti con l’Inter per riportare a Firenze Jovetic, che tornerebbe così nella squadra che lo ha lanciato nel panorama europeo: i negoziati con il club nerazzurro proseguono sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Respinta al mittente la richiesta pervenuta da Milano, di inserire nella trattativa Bernardeschi.

Movimenti anche di altre squadre di Serie A, con il Crotone che ha prelevato il difensore belga Dussene dal Mouscron, puntellando il reparto arretrato. Piazza un colpo anche l’Udinese, che ha trovato l’accordo con il Genk per il centrocampista Kums: il giocatore firmerà con il Watford (altra società della famiglia Pozzo), per poi accasarsi in prestito in Friuli.

Il Milan ha deciso di blindare Romagnoli, rispondendo picche alle avances del Chelsea, disposto ad offrire oltre 30 milioni di euro per il giovane difensore. Derby della Lanterna, invece, per il difensore Strandberg di proprietà del Krasnoard: il classe ’90 è apprezzato da entrambi i club di Genova, ma il Grifone appare sensibilmente in vantaggio.

Condividi

122 Commenti

  1. Bene bene altro giorno di mercato ……altri grandi acquisti ……ora si che l ‘Europa e’ a un passo….e tutti con l’ asticella alzata……pero’ curve esaurite pertanto va bene cosi’ …io venderei Padelli ….Gomis e Ichazo e giocherei a portiere volante almeno sono altri stipendi risparmiati….

  2. Ognuno può esprimere l’opinione che ritiene, ma di fronte a scempiaggini tipo “A molti e’ venuta la bocca buona x gli ultimi 5 campionati..” mi viene da pensare che si è raggiunto un grado di annebbiamento che rasenta la patologia. Surreale.

  3. Su TN parlano di un tentativo di inserimento del TORO , per Jose Mauri del Milan !!! Sul ragazzo s’è mossa per tempo l’Empoli . Ma udite udite , dicono che sarà difficile battere la forte concorrenza Toscana , dove oramai sono alle fasi conclusive della trattativa !! Cazzo , facciamo RIDERE !!!!! Petrachi ma che stai facendo ??? N’do stai ??? Stai a da la caccia alle lucciole ???? Oppure ai pokemon ???? In qualsiasi altra squadra lo avrebbero già cacciato da un pezzo , ma d’altronde , lui non fa’ il DS , Petrachi fa’ solo da reggiculo al NANO . Società INETTA .

  4. Ma possibile che mancano 6 giorni allo stop, abbiamo di fatto venduto i giocatori migliori, squadra dalla cintola in giù nettamente peggiorata, mancano ancora quattro giocatori in ruoli cardine ed ancora c’è chi difende l’operato di Cairo e FidoPetro?

  5. Continuare a fare paragoni tra noi e la viola fa ridere quanto le vostre battute il problema e’ che non vi siete resi conto di quanto le realta’ siano inavvicinabili.. Guardate i campioni che son passati da firenze negli ultimi vent anni ( nn solo da quando c’e’ cairo) e guardate i nostri.. Nn c’ e’ bisogno di illudersi di essere al livello di lazio o roma o viola per essere orgoglioso di essere del toro.. Anzi dovremo fare i paragoni col chievo se vediamo la storia recente ( anzi nemmeno a loro siamo vicini) ma sono fiero di essere granata allo stesso modo di quando galleggiavamo al 10 mo posto in serie b .. A molti e’ venuta la bocca buona x gli ultimi 5 campionati.. Aveva ragione ventura a ricordarvi cittadella ogni tanto.. Fvcg e domenica si vince anche con modulo fantozziano!

  6. Rimbaud per due motivi: i calzolai hanno investito piu’ quattrini di Cairo e hanno un salary cap superiore al nostro. Ergo alcuni buoni giocatori li hanno presi e hanno ottenuto risultati massimi per quella piazza. Bravi, complimenti. Farne pero’ dei miti no xo’ eh, e ho gia’ spiegato il xke’. A chi ha memoria corta.

  7. La Fiorentina però è un caso molto interessante, perchè società col fatturato simile al nostro.
    Anche loro negli anni hanno sempre venduto e parecchio, ma hanno sempre comprato altrettanto bene, riuscendo a far quadrare i bilanci,ma a tenere la squadra stabilmente nelle partecipazioni europee.

  8. Parlando di calcio, jose mauri e’ una giovane mezz’ala mancina molto interessante. Molto piu’ di Obi per intenderci. Ma lo stregone serbo, quello che ci sa fare coi giovani, lo teneva sempre in panca al Milan. Se viene qua fara’ il solito cinema dicendo che non e’ pronto…

  9. Templari della fede granata, cavalieri senza macchia ne’ paura, depositari del sommo tremendismo, dalle stigmate di lealta’ e correttezza. E poi osannano i fratelli calzolai. Quelli che si sono comprati le partite per salvare la Viola. Sulle stesso livello dei Lotito, Galliani e buon ultimi la triade Moggi Giraudo Bettega. Ma e’ Cairo il male vero?????

  10. Io quest anno sono molto preoccupato….Miha nn mi convince affatto come tecnico(spero mi smentisca clamorosamente)….poi leggo di certi pseudo tifosi ke inneggiano a grandi colpi di mercato…ma chiedersi come il Toro potrebbe acquistarli e soprattutto pagargli il lautissimo ingaggio no ehhh….!!!!

  11. e anche Lazio e Fiorentina che all’inizio mercato e con l’arrivo di Ljajic sembravano un poco più vicine, riprendono il largo, io sinceramente ai tifosi viola e ai laziali che si lamentavano direi vi meritate Cairo.

  12. mi chiedo: un redazionale che si chieda come sta rispondendo la società al montante disagio della tifoseria per i mancati acquisti? Magari un’intervista a Cairo per chiedegli cosa ne vuole fare delle decine di milioni che ha accatastato nell’attuale e passata gestione? Una domandina impertinente a Petrachi su come intenda rafforzare una difesa orfana di Glik, Peres, Mak, senza terzino Sx e con giocatori di 35 anni? O sulla possibilità di dare un cicinin di respiro a Vives dopo anni di superlavoro? Invece no… loro girano il coltello, parlando della Viola…

  13. C’era una volta zio Petracchino che lucidava le monete appena arrivate al deposito (dal calciomercato) di zio Cairone…

    Massima fiducia al duo delle meraviglie fino alle 23:00 del 31/08… Poi, nel mio microscopico, disdico sky e gli frego qualche spicciolo con lo streaming… Per me bella plusvalenza da 168,00 €/anno…

  14. @Gigi 15:26 , la stessa cosa che avrà pensato un tifoso della Viola , leggendo i tuoi commenti , alla notizia della vendita di Cerci rimpiazzato da Amauri !!!! SVEGLIA @Gigi , hanno preso Gabbiadini più 10mln di euro , non Rossettini, o Amauri , o Gustafson, o Tachtsidis, o Lukic , o Martinez …..ecc ecc , dopo aver venduto Cerci Immobile ,Darmian , Glik, Peres , Maksimovic (senza parlare della gestione riscatto di Elka) …….. !!!!! Ma per favore…………

  15. Una società intelligente, onesta che mantiene la squadra su livelli consoni alla storia e alle possibilità. E dire che molti viola hanno contestato i DellaValle per non aver investito l’anno scorso quando erano secondi. Si potesse fare a cambio SUBITO CAZZO … perché come mi hanno dico ricordato stamani le dichiarazioni erano IL TORO NON HA BISOGNO DI VENDERE PER FARE MERCATO … il commento è che si divertono un casino a farlo … BERETTA COMPRACI…

  16. A me superbomber Kalinic non piace( mi tengo il grezzo Belotti…e chiudo qua).
    Pero’ cambiare una prima punta con due seconde punte, seppur forti, mi sembra tatticamente sbagliato. Averne comunque di questi problemi…