Ichazo e il rebus portieri: non si esclude la permanenza

39
1895
CAMPO, 10.7.16, Torino, Sisport, allenamento del Torino FC, nella foto: Daniele Padelli e Salvador Ichazo

Il giocatore è in cerca di una squadra in prestito, ma varie ipotesi sono tramontate. Il Toro potrebbe mantenere intalterato il trio di estremi difensori fino a gennaio

Per Ichazo la partita contro il Lipsia ha rappresentato una vetrina agli occhi di possibili società interessate, tenendo conto delle difficoltà riscontrate fino a questo momento a trovare una sistemazione adatta al portiere uruguaiano. L’estremo difensore ha comandato la difesa, fornendo una prova positiva che ha contribuito a mantenere inviolata la porta del Toro.

La concorrenza, tuttavia, non lascia spazio a particolari velleità da parte del portiere granata di ricoprire un ruolo importante nella prossima stagione. Per lui si era parlato di un interessamento del Crotone, ma la pista sembra essersi raffreddata definitivamente. Il suo entourage, ha avuto mandato dal Toro di cercare una sistemazione adatta, ma il mercato italiano sembra abbastanza bloccato per il portiere granata. Si scandagliano così anche mete straniere, e dalla Spagna nelle prossime settimane potrebbero anche arrivare segnali incoraggianti.

Le difficoltà nel trovare una nuova collocazione per il giocatore hanno indotto il Toro a valutare anche operazioni basate su varie formule, per agevolarne il buon esito: dal prestito secco, a quello con diritto di riscatto (la preferita), fino al titolo definitivo. Non è da escludersi, a meno di un mese dalla chiusura del calciomercato, che Ichazo resti in maglia granata: in attesa della sessione di gennaio, che potrebbe sbloccare la situazione, comporrebbe il trio di portieri (insieme a Padelli e Gomis), del Toro targato Mihajlovic.

Condividi

39 Commenti

  1. Gomis ha fatto più cappelle nelle tre amichevoli estive che ha giocato con noi che negli ultimi due anni tra Avellino e Cesena. La mia impressione è che il ragazzo sia solo troppo teso, e come non capirlo: è tutta la vita che aspetta questa occasione. Dobbiamo crederci e dargli fiducia.

  2. io vorrei Gomis come titolare, è vero che fino ad ora non ha entusiasmato ma qualche chance visto i bei campionati fatti in B la lascerei ancora, Padelli non possiamo tenerlo fino a Gennaio, ha il contratto in scadenza, quindi a Gennaio non lo vendi più ma lo regali, è vero che tanti qui lo regalerebbero già ora, penso però che adesso il suo valore sia intorno ad un paio di milioni, magari lo si riesce a scambiare con una giovane promessa anche in ruolo differentelo. Ichazo lo terrei a giocarsi il posto con Alfred

  3. Stante il fatto che non si puo bocciare Alfred per un paio di errori evidenti , legati all’emozione o alla scarsa lucidità , ma in match amicehvoli , quando a Padelli ne erano stati perdonati di più in partite ufficiali, è chiaro che Salvador ha più epserienza e sangue freddo del poco piu giovane Alfred. Io terrei tutti e tre i portieri e solo a Gennaio deciderei chi dei 3 cedere o prestare. Ichazo lo scroso anno ha alternato errori a numeri da grande portiere e quindi non lo boccerei . Anzi non mi stupirei , e sono d’accrodo con Mik69 ( Ciao fratello) che Ichazo forse in questo momento è quello che mi da maggiore sicurezza. Il Lipsia non è il Barcellona ma era una squadra ostica che voleva ben figurare ed è pur sempre in Bundesliga. Ichazo non ha sbagliato nulla e quindi lo testerei ancora nonostante mi pianga il cuore per Alfred.

  4. Salvador ieri sicuro. Alfred finora non tanto. Ma non è vero che non comanda e non urla ai compagni. Anzi… Comunque pur non avendo nulla contro Daniele concordo con alcuni fratelli. Padelli via e Alfred a Ichazo a giocarsi il posto alla pari. Che decida Sinisa. Metterà titolare il più forte e sicuro. Al di là delle nostre preferenze. Forza Alfred! 🙂

  5. Se Padelli non è un portiere come dicono i nostri superesperti, il Gomis visto finora vale meno di zero. Insicuro in porta, sfarfallante in uscita, muto con la difesa, scarso coi piedi.
    Per fortuna il giudizio non sta né a voi né a me ma a gente che sa di calcio, che né ha fatto sparire Padelli né ha silurato Gomis per un po’ di cazzate in amichevoli estive.
    Ps. se per Padelli abbiamo perso 10 punti l’anno per Glick+Peres quanti solo l’anno scorso? 30? Ah già ma Peres è Peres.

  6. Gli avrei dato spazio l’anno scorso, al posto di Padelli, fino a fine campionato. Dopo 4 partite in croce, è stato rimesso in panca. Vorrei Gomis primo portiere e Ichazo secondo a contendergli il posto. Padelli via. Anche se gli svarioni del primo non mi lasciano tranquillo.

  7. Come scritto nell’articolo, in campo, Ichazo ha dato l’impressione di guidare meglio la difesa. Ieri si sentivano i sui urli dagli spalti. Martedí, non ho mai sentito la voce di Gomis, tanto che a un certo punto pura Sinisa si é messo ad urlare a Gomis di farsi sentire.
    Ho come l’impressione che Gomis sia ancora impacciato e si faccia delle remore a gridare dietro Moretti & Co.

  8. Io sbavo dalla voglia di vedere Gomis titolare affidabile e buono nella porta del Toro,per mille motivi..è uno nostro govane tifa toro etc etc..
    però devo essere onesto e dire che nelle partite giocate fin’ora mi ha lasciato perplesso. Non considerando Padelli un portiere, credo che al momento la gerarchia dovrebbe essere Ichazo-Gomis. Le indicazioni societarie note a tutti invece per ora impongono Alfredino titolare..speriamo tiri fuori gli attributi e le qualità che ha.

  9. Nelle partite viste l’anno scorso, compreso il derby-vergogna di Coppa Italia, non ha mai sfigurato. A me piace, forse è il migliore del trio. E mi fa anche un po’ pena, perché venendo al Toro di fatto ha buttato via due anni di carriera.

  10. la partita di ieri fa poco testo,nulla di straordinario poi,a me le volte che ha giocato lo scorso anno none piaciuto e lo dico rammaricandomene,con questo non voglio dire sia peggio di uno o dell’altro,se rimane si giocherà le sue chanses, Sinisa giudicherà forza Salvador

  11. Credo che il cambio di allenatore e di modulo alleggerisca di non poco il peso del portiere. Con Ventura e tutti sti retropassaggi del cazzo c’era bisogno più che mai di Portiere, ci siam tenuti Padelli ( e 10 punti in meno costati ogni anno per errori sui) 4 anni, ora il portiere è certo importante ma mi “accontenterei” di vedere Gomys all’opera come si comporta. Fosse per me via Padelli cercherei un terzo qualsiasi e lascerei a Gomys e Ichazo la porta

  12. D’accordo con i commenti che mi hanno preceduto. L’ho scritto anche ieri, Ichazo rispetto al Gomis visto in queste uscite sembra di un’altra categoria. Si vede come la difesa ne abbia giovato, ieri nessuno aveva paura a dare la palla indietro. Sicuro nel giocare la palla, sicuro nelle uscite e tra i pali. Al momento sembrerebbe il migliore che abbiamo in rosa, quello che potrebbe aspirare tranquillamente ad un posto da titolare. Gomis mi è sembrato troppo impaurito ed emozionato, cosa che un portiere soprattutto se vuole essere titolare in A non può permettersi.

  13. È l’unico che non ha mai fatto cazzate ed è bravissimo nelle uscite. Credo ancora molto in Alfred ma mi metto nei panni di Sinisa; Quello che si è dimostrato più affidabile fino adesso è proprio Ichazo. E intendo tra i DUE portieri che abbiamo in rosa.