Joe Hart, volo atterrato a Caselle: giocatore atteso in sede

124
7761
Hart
31.03.15, Torino, Juventus Stadium, amichevole internazionale, Italia-Inghilterra, nella foto: Joe Hart

Da qualche minuto il volo di Joe Hart è atterrato all’aeroporto torinese di Caselle: a breve sarà ufficialmente un giocatore del Toro

Il volo che ha portato Joe Hart a Torino è atterrato a Caselle pochi minuti fa: il giocatore è atteso in sede e lì firmerà il contratto che lo legherà al club. Visite mediche e poi il rientro nel ritiro della Nazionale inglese

Condividi

124 Commenti

  1. Benvenuto joe!!!! Che la porta si spalanchi per poi chiudersi al tuo debutto 🙂 Sicuramente questo dove si gioca si gioca non si cagherà addosso. Visto e considerato che oltre manica si arriva in certi posti per merito e non per “amicizie capisci a me” gli faccio un enorme in bocca al lupo per la Sua nuova esperienza a tinte Granata. JUVE MERDA TBC. FVCG

  2. Notare il British style: camicia a maniche lunghe, e pantaloni, taglio sfumatura alta e soprattutto non sostentante i mega tatuaggi d ordinanza per la serie A, assolutamente necessari al rimorchio della Figa discotecariens…grazie Joe, anche da questo capisco che sei un grande, welcome!!!

  3. C’è da sperare che non si presenti con la puzza sotto il naso e la solita supponenza degli anglosassoni convinti che aldilà della manica, e specialmente negli stati latini, ci siano popoli inferiori. Diventerebbe dura da gestire e non sarebbe il primo. Bisogna altresì riconoscere che ne sono passati anche di seri…

  4. Comunque ragazzi di sicuro “l’effetto mihajlovic” all’estero si sente più che in italia.
    Nel senso che se ad un giocatore straniero che ha sempre giocato altrove, chiedi di partecipare un progetto tecnico, almeno conosce chi è lo staff e ci può fare un pensierino.

    Poi il merito della condotta positiva dell’operazione secondo me va alla società ed allo staff tecnico in egual misura.
    Speriamo che questo “gioco di squadra” continui.

    Mihajlovic deve continuare a punzecchiare la società per alzare il tetto ingaggi ed avere profili graditi allo staff (Ljiaic, De Silvestri, Rossettini, Hart) e la società dovrebbe chiedere a Mihajlovic la valorizzazione di alcuni giovani, sia degli investimenti che del vivaio intendo (e a sto punto quest’anno restano in ballo solo Barreca, Aramu, Lukic e Gustafson fino ad ora, vediamo come evolve il mercato).

  5. Pensavo fosse solo uno slogan giornalistico invece è una operazione chiusa, che da qualsiasi punto là si voglia guardare è estremamente positiva. Abbiamo risolto per quest’anno la situazione portiere. Spero Gomis possa giocare in serie A e Padelli fare il secondo di Hart, quest’anno non credo si trovi qualcuno che ci paga per prenderlo. Ora se il bravo ragazzo serbo viene venduto prendiamo un regista e un centrale di valore e di proprietà e giuro, faccio pace con Cairetto!!

  6. Ragazzi questo è’ un colpo che aldilà del vero valore del giocatore regala una nuova immagine al Toro!! Oggi il potere mediatico e’ enorme. Questo colpo può spalancare un portone fino a ieri impensabile per il Toro. da oggi potrebbe cominciare davvero una nuova era per l’universo granata .

  7. Marianella il giornalista di Sky Sport esperto del calcio inglese, interpellato nella trasmissione dedicata al calcio britannico su Hart, ha detto che non e’ tra i primi 5 o 10 nel mondo ,ma si tratta di un buonissimo portiere che si impegna molto in allenamento,e’un ragazzo molto simpatico ed e’ un grandissimo acquisto. Infatti siccome mi sembrava dalle foto e filmati un gallese dall’aspetto fisico, ho visto che il suo luogo di nascita Shrewsbury e’ in una contea inglese ai confini col Galles e i gallesi sono persone serie e simpatiche.

      • Ciao Maximedv,no non ho vissuto da quelle parti..Pero’ sono stato a Edimburgo e se non ci sei andato ti consiglio tale citta’ e un tour della bellissima Scozia nei primi 15 giorni di luglio quando piove poco.Inoltre questa operazione Hart sta avendo un grande impatto mediatico,i telegiornali sportivi non fanno altro che parlarne.

  8. Vorrei capire il metro delle valutazioni : se uno scrive “ebete” viene censurato.
    Se uno passa le giornate (beato lui che ha del tempo da perdere anche se potrebbe spenderlo meglio) a provocare (anche in modo piuttosto volgarotto a volte) gli altri, si soprassiede.
    Non mi pare un bel modo di gestire un forum, comunque de gustibus :
    Ci sono tanti posti dove andare.
    Saluti

  9. Vedo pochi commenti… chissà perché ho il sospetto che se domenica avessimo perso e Hart fosse approdato in altra squadra saremmo già a 500 commenti tutti insultanti l’operato della società… se poi come il Sassuolo avessimo tesserato un calciatore in modo non regolare e ci avessero fatto perdere la partita per 0-3…. i commenti sarebbero oltre 1000.
    ciao rosiconi!!! il TORO sta tornando!!!!
    FVCG

  10. Finalmente non sentiremo più tre quarti di forum piangere per il portiere. Questa è una buona notizia. Poi probabilmente scopriremo che le cazzate le farà anche Hart e che Padella è si mediocre ma che un sacco dei suoi guai sono stati frutto della frustrazione da retropassaggio …. ma questa è un’altra storia.