Ljajic, telenovela finita: è ufficialmente del Toro

107
4574
Ljajic

Finalmente arriva l’annuncio: Adem Ljajic è granata. Arriva dalla Roma a titolo definitivo, il reparto offensivo è così completato

Nessuna sorpresa, ma solo il lieto, lietissimo annuncio. Adem Ljajic, da oggi, è un giocatore del Torino a tutti gli effetti. Cairo ha infatti perfezionato l’acquisto dell’attaccante dalla Roma, prelevandolo, come da indiscrezioni, a titolo definitivo. Si tratta di un colpo di mercato sicuramente roboante per il Toro, messo a segno dopo intere settimane di tiraemolla che hanno però portato all’esito voluto dalla dirigenza granata. Il giocatore si trasferisce in granata per una cifra di 8,5 milioni di euro, con un bonus di ulteriori 500mila euro.

Ljajic, ora, si metterà a disposizione di Mihajlovic e comincerà a lavorare con l’allenatore che già conosce bene e con i suoi nuovi compagni nel ritiro di Bormio. Dopo Fiorentina, Roma e Inter, arriva il Toro. L’esperienza in Italia per l’attaccante serbo continua, con la speranza che, a 24 anni, possa effettivamente riuscire a mettere in mostra tutto il suo talento, non sempre emerso nelle stagioni passate.

I tifosi del Toro hanno seguito con una certa trepidazione l’evolversi della trattativa. Ora si è finalmente conclusa, e i granata potranno davvero voltare pagina.

Condividi

107 Commenti

  1. TANTA TANTA TANTA ROBA.
    LJAJIC è il terzo fuoriclasse che abbiamo in squadra (Maksi e Bruno).
    Guarda caso… Cairo diventa proprietario di RCS… e i procuratori firmano i contratti… In questo ambiente tutti sanno bene cosa significa avere la stampa a proprio favore….
    BRAVO URBANO!!

  2. ora credo che a centrocampo ci possan stare novita’.valdifiori,poco mi dice,sinceramente.il francesino grenier ha subito infortuni serissimi in due anni,sarebbe un grosso rischio,contando che in rosa c’e’gia il mutuabile perenne obi,ed il molto fragile benassi,che ha gia cominciato bene,direi.poi una curiosita’:se maxi sta bene ed e’ in forma,non credo faccia tnt panca…si completi il tutto e parli il campo

  3. Non capisco in passato non hanno mai voluto aumentare gli ingaggi a giocatori che avevano fatto la differenza nel Toro perdendoli e ora danno 1,6 a questo che non ha dimostrato ancora nulla e soprattutto è notoriamente testa calda ! I complimenti che sento li farei a fine stagione perché alla fine è il campo che conta!

  4. I miei complimenti alla società. Hanno parlato poco, hanno anche rischiato di rimanere con un pugno di mosche. Ma ce l’hanno fatta. E, a mio modo di vedere, vendere il 28enne Glik (che mi manca) per 15 milioni complessivi e con 15 milioni circa comprare Ljajic e Iago Falque… beh, se non è un capolavoro poco ci manca.

  5. Bene, finalmente la telenovela è finita. Giocatore indubbiamente talentuoso. Se Miha, come spero, riuscirà a gestire anche la sua testa, oltre che i piedi, penso che potrebbe dare un contributo importante. Dopo tutta la tiritera di questi giorni, adesso pensi a lavorare e ad impegnarsi “seriamente”.

  6. Alla fine due ottimi acquisti,potenzialmente di grande livello.non so se il sottoscritto rientri fra i professorini,in ogni caso mi aspetto delle spiegazioni sul perché comprare ljajic sembrava dover comprare Maradona.sono entusiasta ma,e immagino di non essere il solo,aspetto risposte.

    • Sarà solo il campo a dare risposte. Comunque Ljajic arriva dopo aver giocato con Inter e Roma (due squadre di alto livello). A 24 anni ha giocato 164 partite in serie A con 32 gol e 25 assist. In Europa ha giocato 20 partite (12 in champions) con 3 gol. All’età di 21 anni è stato comprato dalla Roma per 12 milioni di Euro. Direi che giocatori con questi numeri (solo per guardare i numeri) era da un po’ che non ne vedevo al Toro. Ha 24 anni, deve ancora entrare nel pieno della maturazione. Per il Toro degli ultimi 25 anni è il colpo di mercato più importante.

  7. Bene, ottimo acquisto. Ci farà godere almeno quanto Cerci. Belotti con 2 così farà il botto. Adesso 2 centrocampisti (1 prospetto e 1 esperto) 1 difensore.
    Poi sfoltire ospizio… terrei solo moretti e forse vives.
    Sul portiere mi sentirei di puntare su Gomis

  8. Quello che ci mancava…estro dribling assist punizioni rapiditá.finalmente il sostituto di alessio 2 anni dopo. E belotti non potrá che giovarne.ora un bel regista e un bel centrale macino…uno dello stesso livello di ljajic e possiamo lottare per l europa.

  9. Meglio tardi che mai. Sono contento. Stavo già iniziando a pensar male, come di consueto. Certo, se Cairo mi avesse abituato meglio in passato, magari ora non sarei così pessimista, ma tant’è. Tutto è bene quel che finisce bene. Ora sotto con il tanto agognato centrocampista di qualità. Spero tanto che arrivi Grenier, ma se arrivasse Valdifiori non ci sputerei sopra, tutt’altro, stante la nostra atavica inadeguatezza in quella zona di campo.

  10. Gigimperversi..pensa al Toro e non a rompre il cazzo al prossimo solo perche’ non lecca l’asfalto dove passa il Nano..sei contento per Ljajice Falque’? bene anche io (nonostante mi stia sul cazzo il primo) ma falla finita..

    • Vita… Gigi è ancora in elaborazione del lutto (Ventura) ??? ora è contento ma vorrei che qualcuno ammettesse che il cambio in panca è stato davvero fondamentale x alzare x davvero la famosa asticella… Senza garanzie col cavolo che Sinisa veniva al Toro…

      • onestamente non credo che abbia influito più di tanto. Già l’anno scorso abbiamo fatto acquisti importanti ponendo però le basi per il futuro(Belotti baselli zappacosta). Non credo che ventura gli facessero schifo acquisti di livello

      • Non credo ci sia tanto da inventare perché Ventura è sempre stato trasparente al proposito. Posto che Liajic sono 2 anni che ci proviamo a prenderlo, il Guru ha sempre spiegato che era inutile prendere giocatori di primo livello se prima non si creavano lo fondamenta. Ora i dubbi sono ancor sulle fondamenta perché è chiaro che questi due sono forti, ma da soli non fanno niente se dietro non ‘è un gruppo solido. Bisogna capire se il gruppo è abbastanza maturo. A mio modo di vedere ci vuole ancora un anno di assestamento, ma il potenziale è ottimo

        • @alvise… Se non apri le ali non potrai mai spiccare il volo… Ok le basi solide ma quando il tuo gioco consiste nel non far giocare l’avversario e snervarlo con continui retropassaggi non puoi aspettarti che giocatori di un certo livello siano propensi a recitare questo copione…

          • Va beh la vedevamo in modo differente, ma non mi par fil caso di tirare fuori Ventura e il suo modo di giocare ora. Dico solo che il Toro di quest’anno è il frutto di almeno 5 anni di buon lavoro. Non solo di Ventura ovviamente

      • @alvise… Dico solo che il Toro di quest’anno è il frutto di almeno 5 anni di buon lavoro. Non solo di Ventura ovviamente

        Su questo concordo pienamente e credo che Ventura sia bravissimo nello schierare la squadra in campo ma, personalmente, non ho mai digerito il modulo… Comunque sia speriamo che la svolta sia quella buona e che l’anno prossimo saremo una squadra ambita anche da giocatori di alto livello… Ciao!

    • A centrocampo (considerando la cessione di Gazzi e l’età di Vives) sono in 4 per tre posti (Baselli, Benassi, Obi e Acquah). Penso che possano ancora arrivare un regista (Valdifiori) ed una mezzala tecnica ed offensiva (Henriksen, Soriano, Grenier). E a quel punto..

      • Ho il sospetto che Peppino giocherà anche quest’anno più spesso di quel che molti credano. Comunque spero in un giovane di prospettiva e in un elemento di affidabilità. Vladifiori e Soriano sarebbero tanta roba. Il giovane potrebbe essere anche più scommessa di Soriano. I dubbi più grossi li ho sulle fasce. Ha provato Barreca in avanti, non credo che Peres possa giocare in una difesa a 4 e gli stessi Avelar e Zappa sono poco difensori. Secondo me lì dobbiamo trovare l’assetto giusto

        • Credo che Barreca davanti fosse solo per necessità (ha giocato a sinistra). Ma in effetti siamo un po’ offensivi sulle fasce (anche se Avelar, Barreca e Molinaro hanno sempre giocato a 4 e Ajeti nel caso può fare il terzino). Vorrà dire che attaccheremo. 😉

          • Può essere per Barreca. Comunque ha pensato a lui, come a Bovo in mediana. Certo non li farà giocare lì ma avessimo mai un’emergenza… Anche Gaston Silva può fare il terzino, anzi secondo me giocherà spesso lui sulla sx. Ma è una mia idea, magari giocheremo in attacco come dici tu. Poi ci beccheremo 4 gol e allora sono curioso di sentire quanti offensivisti ci saranno ancora su questo sito 😉

    • Non credo sia saltato. E per fortuna. Certo lo ha spostato in alto, ma se si vuole andare su certi giocatori era inevitabile. Però senti cosa ha dichiarato Cairo appena comprato RCS: voglio sapere dove viene speso ogni singolo euro… ecco questo è il suo modo di gestire una società che sia editoriale o calcistica e sinceramente credo sia la sua e nostra fortuna. Certo che richiede più tempo, ma è anche molto più solida perché tutto ciò che spende se lo può permettere. La società, non Cairo mettendoci del suo

  11. ..zzo era ora! Due belle ciliegie sulla torta, ma la differenza la farà il resto del gruppo costruito in questi anni. A partire da Moretti che sarà inamovibile in difesa, da Macksi che quest’anno deve farsi perdonare e poi da tutti i giovani che sono cresciuti con loro al Toro. Sono questi che faranno o meno la differenza. Poi speriamo in qualche sorpresa, io ho sempre creduto tanto in Aramu e le premesse sono buone, ma il calcio di Agosto non conta nulla… e qui siamo appena a luglio

      • In effetti siamo troppo giovani per sperare di vincere qualcosa quest’anno. Già me li sento tutti i rompic. quando butteremo via una partita facendoci rimontare ecc. ecc. Frega nulla, se teniamo questa ossatura con l’inserimento di un uomo d’esperienza in mezzo al campo e affiancandoli a Moretti e Peppino, diamo tempo di crescere ai vari Gaston Silva, Jansson, Zappa, Barreca, Acquah, Benassi, Baselli non solo l’attacco ha la media dei 23 anni. Quest’anno ci si toglie qualche soddisfazione, ma sarà ancora di transizione. Certo che la direzione è tracciata

  12. Tra l’altro sta cazzo di programmazione serve tanto per gli abbonamenti, perché non presentarsi ai tifosi con la squadra che intendono fare, io e molti altri di Cairo e Petrachi non di fidano. Chiedere di abbonarsi a priori è un atto di presunzione da parte di chi non ha la fiducia di almeno metà tifoseria…. credo che perderemo un paio di migliaia di tessere dopo tutta la fatica fatta per tornare a quota 12.000 e questo non fa piacere comunque cazxo la pensi …

  13. @baffone vero abbiamo perso tempo e a un certo punto sembrava avessimo perso la bussola.
    Però dopo due acquisti del genere e di questo livello direi che si può perdonare qualche ritardo. In fondo siamo ancora a metà luglio e questo doppio acquisto a mio parere è davvero a livello di grande squadra.
    Comunque adesso sotto col centrocampo e poi toccherà sfoltire la rosa, operazione che io ritengo altrettanto importante degli acquisti.

    • Beh, che Sinisa non venisse al Toro per lottare per la retrocessione era fuori di dubbio. Le sue garanzie le avrà chieste e ricevute. E infatti è stato accontentato. Un paio di centrocampisti (io spero anche un difensore mancino) e siamo a posto. Certo rimanesse Peres (ma dubito).

  14. E’ inutile litigare. Ci sono i pessimisti (e hanno anche ragione) e ci sono gli ottimisti (e anche loro hanno ragione). Ma credo che almeno stasera vediamo tutti il bicchiere mezzo pieno e siamo contenti. Adesso un altro paio di acquisiti e prepariamo a fare il possibile: abbonamenti, merchandising, tweet… Forza Toro.

    • calma ragazzi! Sognare ma non illudersi! Anzi quasi quasi perdiamo un po’ di questa calma; quando è positiva perché no! Basta poi però controllarla se qualcosa non dovesse andare x il verso aspettato!! Forza Toroooooooooo !!!

  15. A parte godere alla faccia dei 4 mentecatti che scrivono qua sopra, di cui 2 da asylum, mi viene da dare il benvenuto a Ljajic citando il Freddo di Romanzo Criminale… “Ce ne vorrà a levatte la puzza de stronzo che te porti appresso”. Comunque questo è forte, forte… Se si fa furbo è tanta roba…

  16. Ecco uno dei professorini sempre presente mai muto perché non accetto lezioni di amore verso il Toro da nessuno … se arriva il regista entro 24 ore rinnovo sennò rinnova superluke e la crew fucsia-style … continuano a girarmi gli zebedei su come sia stato buttato al vento il tempo da aprile ad oggi, dovevamo avere le idee chiare da tanto… si chiama programmazione e serve a ridurre il gap che abbiamo se una delle 7 cazxo di sorelle si butta su un giocatore assieme a noi .., comunque si stasera sono un po più tranquillo a here la mia birretta …

  17. @mimmo, ha 24 anni: dovesse fallire da noi, ci sarebbe sempre il paracadute della cessione. Ljajic è il giocatore più forte passato da noi negli ultimi trent’anni, io sinceramente non osavo nemmeno sperarci. Complimenti a petrachi, mercato sontuoso. E non siamo che all’inizio…….toro toro torooooooooo!!!!!!!

  18. Un acquisto da brividi, positivi e negativi. Non mi è piaciuta l’eccessiva attesa cui ci ha sottoposti ma il fatto che la società l’abbia sopportata è segno che ci tiene ad accontentare il mister. Ed è cosa buona. Ljajic arriva portando con se speranze e rischi. Perché se da un lato 7 milioni per il suo acquisto potranno sembrare un affarone se esploderà definitivamente, dall’altro la sua storia calcistica mi fa ritenere una scommessa rischiosa l’investimento di circa 25 milioni tra cartellino e ingaggio lordo (se le cifre circolate son giuste) quinquennale. E per una società come la nostra c’è da farsi molto male se lamsi perde. Ma andava giocata sta scommessa perché Ljajic ha tutto del potenziale campione. Ora parli il campo, tocca a Miha tirarne fuori il meglio e al ragazzo farsi guidare verso il ruolo di trascinatore. Daje Adem, benvenuto. E complimenti a Miha per la scelta e alla società per aver chiuso la trattativa.

    • Sui rischi sono meno drammatico. Ha comunque 25 anni, se proprio non dovesse fare il fenomeno lo rivendi almeno alla stessa cifra. Anzi, forse qualcosa di più. Ma credo che non ci siano dubbi sulle sue qualità e giocando con continuità saprà metterle in evidenza. Con un allenatore serbo aggiungo.

    • beh dai mimmo lo abbiamo pagato proprio poco perchè era a scadenza, anche non andasse così bene è comunque un giocatore dal talento cristallino, difficile non recuperare nemmeno questi 7 milioni.
      Al massimo andrà a sbafo sull’ingaggio questo sì 🙂

  19. È stata messa la parola fine su questa telenovela. Finalmente. Io son molto contento perché talento né ha da vendere. L’attacco tra titolari e riserve è un gran bell’attacco. Roba che qualche anno fa manco ci pensavo. Forza Toro! #SFT

  20. Le prime parole di Ljajic: “Ringrazio il Presidente Cairo e il Ds Petrachi per tutto quanto hanno fatto per portarmi al Toro. Sono contento anche perché ritrovo Mihajlovic, un allenatore di qualità che è già stato molto importante per la mia carriera: mi ha sempre fatto sentire la sua fiducia e mi ha utilizzato con continuità“. OK BENVENUTO MA ORA FAI PARLARE I PIEDI!!! FVCG E JUVE MERDA!!!

  21. Ljajic è un attaccante che ci è sempre piaciuto, nelle passate stagioni ha già mostrato il suo talento difatti molte Società erano interessate a lui, e non solo in Italia, ma lui sin da subito voleva il Toro e difatti ci è arrivato, seppur con tempi più lunghi. Dopo esserci confrontati con il nostro allenatore non abbiamo lesinato alcuno sforzo per acquistarlo dalla Roma: era uno dei nostri primissimi obiettivi, pertanto siamo felici di poterlo aggiungere all’organico a disposizione di Mihajlovic. A nome di tutto il Torino, benvenuto Adem Ljajic e buon lavoro.

    • @superciuk-pinga-voltagabbana, il 9 luglio 2016 at 19:21( http://toro.it/calciomercato/ljajic-toro-trattativa-infinita-cairo-alza-tiro/12515/#comment-304 ) dicesti che la trattativa era andata troppo oltre per Ljajic 😀 😀 😀 sei un voltagabbana professionista! Bravo!

  22. Operazione fantastica: erano le prime due scelte, le abbiamo inseguite e slla fine conquistate. Io confesso che ci speravo e poco più. Col gallo, questi formano un tridente che non vedevamo al toro da una vita. Ora sotto con sltri 2/3 acquisti giusti, e ce la giochiamo con tutti. Tanti saluti a @miva. Toro toro toro toro torooooooooo, cazzo!!!!!