Maksimovic e quel viaggio verso casa: il giocatore è ancora assente

336
12645
maksimovic

Venerdì la patenza per la Serbia, in serata. Il giocatore diserta ancora l’allenamento del Toro, e ora il caso è definitivamente scoppiato

Non si placano le polemiche intorno a Nikola Maksimovic, anzi. Il difensore, ormai, è sul mercato, o così vorrebbe lui, mentre in casa Torino si pensa a un braccio di ferro che potrebbe portare addirittura a mettere il giocatore fuori rosa fino a data da destinarsi. Venerdì scorso, dopo aver saltato l’allenamento, il classe ’91 era a Malpensa: destinazione, Serbia. Da dove, ancora, non è rientrato.

Era atteso per questa mattina in Sisport, per la seduta di lavoro insieme ai compagni infortunati: Mihajlovic, per punizione, aveva in mente anche una serie di doppi allenamenti da svolgere in settimana. Ma Maksimovic ha deciso di non presentarsi, rimanendo in Serbia.

Insomma, la polemica ora è davvero apertissima: il Napoli non soddisfa le richieste di Cairo e il Chelsea inizia a seguire davvero con grande interesse il giocatore, tanto da poter pensare che sia la destinazione inglese, in questo momento, quella più probabile. Sempre che i granata non decidano di tenere comunque in casa il difensore, senza mai farlo scendere in campo. Si attendono ulteriori sviluppi: il Toro e Maksimovic ora sono a un muro contro muro. E forse, davvero, come diceva ieri Mihajlovic la situazione sta iniziando a diventare irrecuperabile.

Condividi

336 Commenti

  1. Come giocatore è sopravvalutato, di minchiate lo scorso anno ne ha fatte parecchie, quindi pantomima o no che si accomodi, ma serenamente….non c’era bisogno di sta manfrina, lo avessero venduto subito senza dire E’ Incedibile, staremmo meglio tutti

      • Per come la vedo io, a costo di affrontare la stagione con Bovo-Moretti coppia titolare (e si potrebbe comunque fare di meglio), Maksimovic dovrebbe finire la carriera in tribuna al Grande Torino, se poi chiede scusa in ginocchio sotto la Maratona e si comincia a comportare da professionista esemplare ne riparliamo. Non si può lasciar credere che il primo coglione raccattato dal guamo ci possa trattare così. Cairo riacquisterebbe molto della mia stima e toglierebbe ogni dubbio sul fatto che si possa trattare di un teatrino concordato (cosa che stento a credere anche se non riesco ad escluderla).

  2. Il mio commento appena pubblicato non significa che Cairo sia il mio ideale di presidente del Toro.Ma molti dimenticano che Cairo ha preso il nulla, eravamo FALLITI.
    Forse molti sono ragazzi , ma per chi c’era e c’era pure gli anni precedenti al fallimento , dopo Pianelli ultimo presidente scudettato che lascio’ ad un dignitoso Rossi, che col senno di poi non gli avessero rotto i Koglioni i soliti benpensanti fino ad indurlo a lasciare frettolosamente , probabilmente non avremmo attraversato i 30 anni peggiori della nostra storia, con presidenti ignobili sul serio
    FVCG

    f

  3. Io non capisco come si possa criticare ad oltranza societa’ e dirigenza , nello specifico Cairo e Petrachi.
    In questi 10 anni dopo un periodo di apprendistato e di esagerato protagonismo durante il quale il presidente inesperto fu raggirato spesse volte con acquisti costosi e non produttivi, che portarono ad un ritorno in serie B , con squadra inadeguata e monte ingaggi spaventoso.
    Annatacce, mancate promozioni e poi finalmente con l’avvento di petrachi segui’ quello di ventura ed un mercato sempre piu’ in linea con le nostre possibilita’e con l’acume che ci ha permesso di migliorare e tornare ad essere una squadra di serie A con una rosa di proprieta’ , con giocatori appetibili e giovani di prospettiva .
    Nel frattempo si e’ ricostruito anno dopo anno un vivaio all’altezza , aumentando progressivamente squadre e investimenti, fino a vincere di nuovo !
    Entro un paio di mesi riavremo il Filadelfia
    Il nostro ex allenatore e’ alla guida della Nazionale e l’attuale Mister sedeva sulla panchina del Milan non piu’ di 4 mesi orsono.
    Mercato attuale Glik voleva andare , Peres lo stesso, e Maksi anche lui , ma con il Mister che lo invitava a restare e la societa’ che avrebbe potuto confermarlo per buona pace del mister e della piazza , ha deciso in un primo momento di restare. Ora ha ricambiato idea, e tutti avete visto che cavolo di casino sta alzando . E questo e’ quello che succede se la societa’ si impunta contro il volere del giocatore , quindi di che “Cazzo” vi lamentate ???
    Se chiedono di essere ceduti li DEVI VENDERE cosa che Cairo ha puntualmente fatto fino a Maksi!!!!! Visti i risultati
    Vi lamentate sempre , cosa proponete ??
    Compriamo , compriamo compriamo, sapete dire solo quello, noi possiamo migliorare solo attraverso questa politica mercataria , altrimenti come li paghiamo cartellini ed ingaggi me lo spiegate??
    Per ora mi fermo , tanto non c’e’ peggior sordo di chi……
    Siamo Tifosi del Toro e allora parliamo per il suo bene , se volete il centravanti a 95 milioni e vincere tutti gli anni avete sbagliato la scelta all’origine , meditate gente
    FVCG
    f

    • chi critica al 90% lo fà perchè contro cairo a prescindere. (leggiti i commenti sul….comblottooo…) vincessimo pure campionato e champion ci sarebbe da ridire. io criticherò, se del caso, a fine mercato. quello che hai scritto lo penso pure io.sicuro di non essere un mio multinik? 🙂

  4. Il comportamento del giocatore questa volta assolve la società, che a più riprese lo ha definito incedibile.
    Certo si possono fare anche ipotesi dietrologiche, ci possono stare. Come ci può stare (anzi dire l’ ipotesi più probabile) che Mihajlovic abbia chiesto garanzie sulla incedibilità del serbo.
    Ma qua ha sbagliato ii conti.
    Un ingaggio di 2.0ml sono triplicarsi ingaggio.
    Certo Cairo sta aumentando il monte ingaggi (giustamente molto lentamente) ma non a 2.0ml. Chiederli vuol dire andarsene. Non ho alcun rimpianto per Maksimovic mi fa incazzare la vendita di Peres. Avevamo 2 giocatori che potevano farci divertire ne abbiamo svenduto uno…

  5. Visto che siamo in clima olimpico,una cosa è certa. Il record mondiale di infamita battuto da Infamovic durerà a lungo. Io ricordo il record di Serena puttana l’hai fatto per la grana, unico a vestire le maglie di Toro Milan Inter merde, quello di balzamaiale, quello di gobbonna, quello dell’emozionato d’Ambrosio. Ma Infamovic, per tempi e modalità, è un record destinato a durare.

    • ogbonna se non sbaglio però almeno rinnovò prima di andare via, e su quella vendita abbiamo inculato mica male i maiali 😉 invece balzaretti secondo me si è fatto prendere dal panico….un ragazzo giovane…per carità, si è comportato male, ma a mio modesto parere ha delle attenuanti. gli altri delle puttane senza dignità, come il serena di antica memoria.

  6. ma quale teatrino…..teoria del complotto dell’italiota medio. Maksi voleva già andar via lo scorso mercato estivo ma l’offerta del Napoli è arrivata troppo tardi. Vuole andar via, Cairo vuole l’importo richiesto ma l’offerta non arriva Maksi sta forzando un po’ la mano, tutto qui. La cosa strana è che il serbo Mika è arrivato per trattenere Maksi e si saranno anche parlati in merito, ma non è stato sufficiente. Come minimo da multare ma nessuna rivalsa inutile, nessuna tribuna perchè si deprezzerebbe, vendiamolo al miglior offerente, un tanto al kg…….meglio se Napoli almeno potrò fischiarlo per tutta la partita quando lo incontreremo

    • Concordo. Il progetto era di fare mercato con le cessioni di Glik e Peres. Maksi confermato poiché si necessitava di un punto fermo in difesa. Nessuno pensava che dopo la stagione penosa dello scorso anno il Napoli andasse ad offrire quelle cifre! Adesso il giocatore fa i capricci, ma a quella cifra dobbiamo cederlo. Col ricavato potremmo cambiare progetto e trattenere Peres alzando gli ingaggio.

    • @edo – dai siamo tutti del TORO, il nostro DOVERE MORALE è sfanculare i gobbi, (uno al giorno possibilmente), tra di noi un pò di sfottò ci possono stare, ma gli insulti o peggio NO. quello che non sopporto e chi parla solo per slogan senza argomentare. poi se cairo a fine mercato al netto dei soldi spesi non avrà fatto una squadra decente sarò il primo a contestarlo. ad ora per me è prematuro, così come giudicare il gioco di sinisa 🙂 ps.: io per primo mi sono “preso per i denti” con @vita, ma anche se ha idee opposte alle mie riusciamo a parlarci senza mandarci affanculo

  7. Gli insulti contro Cairo mi ripugnano . In questa situazione chi agito di merda è stato Il Napoli e quel fetente di merda di ADL che prima si è accordato col giocatore e poi insieme hanno fatto pressing al Toro. Se Maxi avesse voluto andar via avrebbe dovuto dirlo a fine campionato come hanno fatto Darmian Glik etc. Non credo che il Toro possa permettersi di tenerlo in tribuna ma gli estremi per una causa per inadempimento ci sono tutti.

  8. La verità che i milioni riportati offerti dal Napoli non aono mai stati confermati dalla società ma sono da queste specie di giornali.
    Secondo me de lamerdis non è ancora andato oltre i 18 quindi Cairo non lo molla.. A omme e ‘merda maksi se ne fotte del toro e delle pluavalenze del nano..a lui interessano solo i milioni di ingaggio..

  9. Dai su organizziamo una bella partita cairo boy contro anticairo il 28 sul pratone antistante lo stadio. Poi bella bevuta liberatoria e tutti allo stadio a goderci i campioni che il PRes. Ci avrà nel frattempo regalato con le milionate di infamovic e Bruno!

    • In realtà il piano era tenere Maksimovic e vendere Bovo (prendendo poi un suo sostituto), ora, andando via Maksimovic, sempre un sostituto deve essere preso. Dovessero vendere anche Bovo, ovviamente, sarebbero costretti a comprarne due, ecco spiegato la retromarcia sulla vendita di Bovo, e il discorso di Peres è slegato da quello di Maksimovic..

    • Si certo così la squadra è soprattutto rinforzata…ma io non prenderei nemmeno Bruno Henrique a centrocampo con Taxi e Gustafson sia già ampiamente a posto così, tanto a noi ci basta salvarsi mica dobbiamo andare in EL quest’anno.

  10. @max63 14 agosto 2016 at 18:22 – hai sentito la campanella di pavlviana memoria e ti sei precipitato scodinzolante a difendere il capo-claque? comunque parafrasando uno che sicuramente se ne intendeva: “chi lo dice sa di esserlo!” – malvolentieri ho trasgredito ad una regola aurea che dice di non mettersi mai a discutere, “perchè ti portano al loro livello e ti battono con l’esperienza”, ma tanto ti dovevo per l’insulto del tutto gratuito, indice della tua superba dialettica 🙂

    • Chi lo dice sa di esserlo….Chi fa la spia non e’ figlio di Maria… Il problema e’ che non ci sono piu’ le mezze stagioni. La citta’ te la godi ad agosto, che bella la citta’ ad agosto….Vogliamo parlare dei parcheggi? Non ne trovi neanche a morire. E son sempre i migliori quelli che se ne vanno. Oggi a te domani a lui.

  11. A questo punto la situazione non è solo compromessa, ma irreparabile. Non posso credere che la società non abbia ancora chiaro come agire, visto che certi mal di pancia non si manifestano da sera a mattina. Tribuna punitiva (rinunciando ad incassare dei bei soldoni) o immediata cessione del giocatore in modo da affrettarsi a porre rimedio ad una pesante perdita. ADESSO, però, non all’ultimo secondo di mercato. Altrimenti sarà anche vero che a pensar male si fa peccato, ma ……

  12. Comunque al di là delle diverse idee di ognuno, molti qua pensano che peres e la merda serba valgano 45 milioni… abbiamo pagato ljajic 8,5 cerchiamo di essere più realistici. Se (come pare) otterremo quei soldi cairo non avrà nessuna scusante se non costruisce una squadra da europa.

  13. @vita – ciao 🙂 spero un giorno di poter vedere una partita con te e farci una birra per dirti un paio di cosucce che per ovvi motivi non si possono dire su un forum pubblico. poi naturalmente liberissimo di rimanere della tua idea. ma il sistema calcio per conto mio ha raggiunto il p.n.r. già a livello dilettantistico. figuriamoci a liv. semi e prof.: dopotutto quando arrivi a pagare più di 60.000 euri un allenatore di promozione, quando a 15 anni hai il procuratore che per il tuo “bene” ti consiglia di cambiare aria rispetto a dove sei cresciuto fin dai primi calci, che cosa puoi pretendere? stringi mani mentre avresti voglia di spaccargli la dentiera e sorridi. e poi ci lamentiamo delle puttane come maksy………@maraton sempre più depresso ed incazzato 🙁

  14. Alla fine peres è andato per solo 15 milioni maximovic andrà e spero a calci , ma ora mi viene da ridere perché per rimpiazzarli bisogna spendere altrimenti il nano è meglio che vada anche lui, basta prestiti o scarti se no si rischia grosso.

  15. Secondo me noi possiamo anche cercare un buon giovane in Italia. A parte la situazione momentanea degli infortuni in difesa, per cui occorre trattenere Bovo almeno fino a Gennaio 2017, ci sono Ajeti e Jansson per la posizione di centrale e Gaston Silva secondo me è da tenere come centrale sinistro. Si tratta solo di chiudere la trattativa per Bruno Peres al meglio con la Roma e fare friggere Maksimovic ed il Napoli fino a quando non si piazzerà all’estero quel coglione di Maksimovic. FVCG

    • Daccordissimo, non so chi voglia di veloce Miha ma a me i quattro più Bovo sembra bastino, Ajeti mi pare abbia un buon potenziale, al limite i dubbi sono sulle condizioni di Jansson, a sinistra Moretti e Gastone mi pare siano sufficienti. Sulle fasce il dubbio è Avelar, Molinaro va bene se non gli si tira il collo per 20 partite di seguito e a destra se parte Bruno arriverà De Silvestri. Se arrivasse anche Tomovic e nell’operazione Maksi anche Valdifiori saremmo a posto, secondo me.

  16. E te pareva se non arrivava subito la claque del tronfio pallone gonfiato a dargli manforte. I cani di Pavlov avevano più libero arbitrio di voi. Siete imprevedibili, come un dribbling ubriacante di Gazzi 😀 😀 😀

  17. Noi siamo il Toro ed abbiamo un fatturato che vale 1/6 di quello delle Merde. Non possiamo dare gli stipendi che danno altrove in Italia oppure in Inghilterra. Non sbaglia Cairo a calmierare le spese del monte stipendi. Quando saremo regolarmente in Europe League, con incassi ben superiori si può anche pensare ad ingaggi superiori agli attuali senza esagerare. Maksimovic avrà anche ricevuto promesse da Cairo, ma doveva anche capire che la società deve guardare al realizzo sul cartellino. Non può certo svenderlo ad uno come De Laurentiis solo per fare un piacere a lui. Io al posto di Cairo cercherei di venderlo in Inghilterra anche incassando qualcosina in meno solo per non darlo al Napoli. Dopo la faccenda di Giaccherini non meritano il rispetto di nessuno. Ormai la frittata è fatta e bisogna uscirne solo con onore e si fotta ADL.

      • Bisogna vedere se le cifre sono davvero quelle. Anche lo scorso anno ci fu sui notiziari un balletto di cifre alte, ma in realtà l’offerta del Napoli era molto più bassa. Se fossero stati davvero 24+4, sarebbe stato da venderglielo subito, dato che dall’Inghilterra non arrivano cifre così alte, per ora. Ma dopo il casino che è stato certamente aizzato da ADL e da Ramadani, lo darei a chiunque tranne che al Napoli, mettendo subito Maksimovic a minimo sindacale e fuori rosa. Tanto per dare un esempio per tutti.

  18. Che figura di merda per. Cairo sarebbero le dimissioni di Sinisa ! In fondo se lo meriterebbe ! La porcata amauri non dobbiamo dimenticarla ! E lui e’ pronto a farne altre come partire con bovo e Moretti per non aver comprato nessuno ! Che nano vergognoso!

  19. Comunque,io non sono contro Cairo,quello abbiamo, ma il problema, l’ho gia’ detto in mille modi, e’ l’INGAGGIO che non vuol pagare. I giocatori sono professionisti o volete credere che Neymar preferisca stare a Barcellona che nel suo Brasile?

  20. Bacigalupo..tu la segui eccome una corrente di pensiero che va in linea conquella di certa gente poi se vuoi capire bene altrimenti rimani col dubbio..inoltre ignorarti per me non è difficile l’ho sempre fatto (salvo anche qui casi eccezionali) e continuero’ a farlo..e non dire che ci accomuna l’amore per i colori granata siamo su due lunghezze d’onda (e te lo dico con molta modestia) per te criticare è sbagliato per me chi non critica mai è uno zerbino..ma questo è un mio pensiero..tu tieniti il tuo e andiamo avanti cosi’ come abbiamo fatto finora..Ciao..

  21. E’ difficile per UC trovare in Mihajlovic un complice..lui butta tutto in piazza come ieri sera e come l’altro giorno su Peres..le dimissioni penso che non le dara’ mai (salvo casi eccezionali) ma di certo qualche porcata uscira’ ai microfoni quest’anno..

    • Berlusconi l’anno scorso ha fatto molto peggio, Vita. Faceva le cene con Galliani e Sacchi, per sputtanarlo. Un po’ come ha fatto con Inzaghi e Allegri prima di lui. Anche secondo me, dato il carattere, tirerà dritto. Comunque penso che ad oggi, e sottolineo ad oggi, i rapporti con Cairo siano meno tesi rispetto a quanto possiamo pensare. Invece, non penso lo stesso di Petrachi. Mi sa che qualche scazzo l’abbiano avuto, anche serio.

      • Zappology..con UC i rapporti sono buoni per quanto ne so io..ma se la squadra incomincera’ ad andare male (spero di no) salteranno fuori le prime diatribe come succedeva con Ventura..a differenza che li rimaneva tutto fra quattro mura tipo Toro Lazio in Coppa Italia quando UC scese negli spogliatoi quella sera..poi con Ventura nasceva e finiva li..del resto succede come nei matrimoni si hanno delle piccole divergenze ma alla fine si chiarisce sempre o quasi..con Mihajlovic è diverso..

  22. Presentarsi al campionato con questa difesa e questo centrocampo vuol dire lottare al massimo per la salvezza ! La gestione del calciomercato quest’anno e’ stata da assoluto incapaci ! Petrachi e’ solo un burattino di cairo senza idee. Almeno avessero il coraggio di non prendere per il culo i tifosi .spero che Sinisa l unico grande in questa squadra li mandi a quel paese in conferenza stampa !

  23. Vita@ ieri mi chiedevi di quale corrente fossi. Bene ti rispondo. Le correnti a parte quelle dei fiumi mi hanno sempre fatto schifo e le ho sempre evitate. Preferisco piuttosto andare controcorrente che amalgamarmi. Preferisco pensare con la mia testa magari farmi insultare o denigrare da persone come te piuttosto che uniformarmi per avere consenso. E’ più facile distruggere come molti fanno qui piuttosto che costruire. Questo ti dovevo come risposta ora cortesemente ignorami come io farò con te. Ci accomuna solo l’amore per i colori Granata non altro quindi… FVCG

  24. @maraton tranquillo l’infortunio che ha avuto in nazionale e’ tra i più fastidiosi che un calciatore possa subire e ricadràin infortuni muscolari a ripetizione. Per cui che vada ma non al cinepanettonaro per una questione di principio. FVCG

  25. Io penso, e sarò mandato a cagare dal 90% dei presenti, che forse sarebbe anche ora di cercare in Italia cosa si cerca all’ estero. Non credo che in Italia non esista uno come Iago Falque, Obi o Achqua o come cazzo si scrive.
    La maggior parte degli stranieri viene per far soldi e nemmeno conosce la storia delle squadre in cui vanno a finire, se escludiamo le merde, il Milan e l Inter. Vengono, frequentano i loro amici di etnia, giocano e nemmeno sanno che Torino è stata la prima capitale Italiana. Puntare sugli italiani significa anche coinvolgere famiglie che hanno conosciuto gli Invincibili, Meroni, Ferrini…..ogni italiano ha in famiglia almeno un tifoso del Toro. Non sono ubriaco e non ho fumato nulla. Sono considerazioni che esulano dalla situazione attuale ma credo che possano avere un senso…..Sassuolo docet

  26. e comunque se io fossi al posto di cairo, dopo averlo ceduto al camorrista ricattatore, dai capelli unti, avrei la soluzione pronta: ingaggiare quest’anno il calciatore PASQUALE BRUNO, per 2 partite a gettone, con un bonus sostanzioso in caso di fratture multiple causate da contrasto ad un giocatore ben preciso, di una società camorrista all’ombra del vesuvio, che inizia per NAP e finisce per OLI. LO VOGLIO VEDERE CON LA CARRIERA STRONCATA!!!!

  27. 1 portiere umano
    2 D’Ambrosio
    3 Darmian
    4 Obiang
    5 Moretti (Ajeti)
    6 Tomovic
    7 Ljaich
    8 Benassi
    9 Belotti
    10 Jago
    11 Kucka

    Che dite saremmo da 6’posto?
    Certo tra il dire ed il fare c’è di mezzo il fare… Ma non sarebbe male come formazione sempre a mio modestissimo ed incompetente giudizio. Im fondo tifo e tiferò Toro sempre e comunque. FVCG

  28. Cairo si frega le mani: prima Glik, ora Peres e tra poco Maksimovic. Casse piene, 0 tempo per reinvestire e “tifosi bilancisti” al settimo cielo. La società salva la faccia, tifoseria infuriata col nuovo mercenario di turno. Ma prima di Cairo c’era il nulla, no? Quindi va tutto bene… e a chi non va bene si merita Cimminelli. Il gioco di Cairo è questo: in Ventura trovò un complice ideale. Ora vedremo la permeabilità del serbo a questo schifo.

  29. Io sono rimasto molto molto deluso da Maksi e dal comportamento del Napoli una “squadretta” io non penso che -cairo svenda il giocatore poi proprio all’unto cinepanettone …come mia idea … tribuna tutto l’anno a vedere le partite in casa e fuori cosi capisci bene la linea della società e se è da vendere no al Napoli via al Chelsea piuttosto e sempre FVCG

  30. Con questa scusa del calcio malato quanti presidente fruttano la corrente..il calcio è sempre stato lo stesso dai tempi di Serena e anche prima con o senza procuratori i giocatori sono sempre stati delle puttane..ma per aver tolto i tamburi dagli stadi vietato le fumogenate come Dio comanda..l’aver permesso a certi personaggi di intrufolarsi dentro le curve..dare il daspo per stronzate..di questo non ne parla mai nessuno..si vive a convenienza io taccio tu guadagni ma ricordati che per il mio silenzio mi aspetta una percentuale..avanti calcio italiano!!

  31. Ciao Maraton e buon ferragosto. Purtroppo i pesci grossi mangiano i piccoli. Per cui se e’ vera l’offerta del club allenato dal calvo mascherato prescritto senza se e ma lo farei andare nell’assolata Londra ad assaporare fish and chips. Il Chelsea e’ un “pesce” più grande del cinepanettonaro. Detto ciò con i quattrini incassati da lui e da Peres via libera per Obiang un centrale cattivo ed affidabile ed un portiere umano non una cima un Consigli andrebbe benissimo. Parte sx della classifica garantita e con un po’ di fortuna ed arbitri corretti magari il 6′ posto lo agguantiamo

  32. @kurzt – glik è stato venduto (bene) dopo un’annata disastrosa e la parola data l’anno scorso, immobile non riscattato per sua precisa volontà (confermato da lui stesso), su maksy i fatti parlano da soli, dopo che la società lo ha aspettato un’anno intero e gli ha pure adeguato il contratto. peres oltre a pagarci 2 innesti novi con la cessione, è stato bocciato dall’allenatore in ben 2 interviste. di cosa stiamo parlando? giaccherini già nostro ci è stato scippato dal camorrista, che ora vorrebbe trattarci come pezze da piedi. e con questi 2 casi eclatanti tiri in ballo cairo? mah……..

  33. Comunque ragazzi questo calcio e’ in mano ai procuratori…poveri noi…. Riguardo al nostro Povero Toro ci sarebbe tanto da dire E’ UN Mercato davvero strano il nostro, i soldi ci sono in cassa….c’erano gia’ prima della vendita di capitan Glik, ne abbiamo presi 11 e spesi 11…c’e’ ne sono 10 ancora…perché questo mercato poco chiaro e a rilento???….il regista doveva essere il primo acquisto per via degli schemi da assimilare…e ancora non si sente una parvenza di trattativa…manca un centrale centrocampista di livello…un centrale difensivo sinistro forte…e poi tutti altri che andrebbero a sostituire Maxsi e Peres…riperto ci sono 10 milioni in cassa piu’ quello che arriva dalle altre vendite…Cairo datti una mossa a spendere il mercato e quasi finito

    • in realtà come mi hanno spiegato, l’utile,in questo caso 9,530,potrebbe non corrispondere a cosa c’è effettivamente in cassa,solo per precisare e non mi ricordo il perchè di questa cosa,ma suppongo che qualche cosa ci sia,magari tutti,senza polemica :))

  34. A parte le colpe della società etc. Nella vita ci vorrebbe un po’di buonsenso e riconoscenza verso chi ti ha reso qualcuno, il signor Maksimovic è diventato qualcuno nel Torino, la società che lo paga, e se lo paga è grazie ai suoi tifosi (senza tifosi non ci sarebbero soldi), e poi, come ha fatto ad arrivare qui? Grazie alla convocazione da parte di Mihajlovic nella Serbia, quindi lui dovrebbe ringraziare anche l’allenatore per il suo successo, invece cosa fa? Scappa via, bella riconoscenza, bel modo di ringraziare! Per me lui è come Higuain, come uomini sono uno zero spaccato!

    • Sì ma poi queste sono cose che non capisco. Ambigue da morì… Vedi Diawara, Keita, mettiamoci anche Peres. Tu non ti presenti in ritiro o te ne vai di punto in bianco. Ma cosa risolvi? Che cambia rispetto al restare e continuare la vita di tutti i giorni? Io penso che una società che voglia comprare li consideri anche questi atteggiamenti. Tu compri un Diawara qualsiasi che al 14 agosto ancora è a casa sua. Come l’ha fatto una volta, lo può fare una seconda. Se resti e ti alleni, pensi che cambi qualcosa rispetto al fare lo scemo? Tanto Maksimovic sarebbe stato ceduto lo stesso, perché se l’offerta del Napoli è vera.. Seocndo me, così facendo, peggiorano soltanto la situazione

      • Sinceramente non so se arrivino a pensare che le società interessate a loro potrebbero farsi condizionare dal loro comportamento, perché molti di loro oltre che avidi credo siano anche stupidi. Comunque uno del genere tenuto controvoglia farebbe soltanto danni, ricordiamo il caso Cannavaro, consigliato dai gobbi, giocava apposta da schifo per farsi cedere dall’Inter…

      • Buongiorno @Zappo. Considera che il loro comportamento non è farina del loro sacco. Un paio di giorni fa, un utente delle parti di Napoli, scriveva che circolava con insistenza la notizia che i partenopei avevano trovato l’accordo con il procuratore di Maksi e che ora stava a lui riuscire a convincere il Toro a cedere il ragazzo. Penso che la cosa sia di una limpidità assoluta.

  35. Ieri sera mi sono goduto un bel Toro. Squadra cazzuta come il nuovo idolo Sinisa, squadra con un idea forte di gioco e di granatismo. Manca un centrale destro (Bovo non puó reggere squadre più veloci e tecniche), una riserva valida che possa giocarcela con Moretti, Darmian a destra in difesa, un interno destro al posto di Obi visto che Baselli non è spendibile per un intero campionato, davanti messi molto molto bene. E ovviamente un regista di qualità e sostanza che possa sostituire l’immenso Vives. A quel punto ci giochiamo un posto tra le prime 6.

  36. Tra Glick, maksimovic e Peres urby furby si intaschera non meno di 50 milioni. Ed essendo a fine agosto poverino sarà impossibilitato a reinvestire il ricavato. Fa tenerezza qualche utente che crede alla favoletta del mercato di gennaio. Beata ingenuità. ..

  37. Ma la Società Torino Fc, un commento ufficiale sulla situazione maksimovic lo ha emesso? Crederete mica che Cairo sia uno sprovveduto? Questo in una sola sessione di mercato vende Glick, Peres, maksimovic, e non riscatta immobile. E si becca pure gli applausi di una sempre più inebetita tifoseria, ebbra del trionfo sulla provercelli. Come ha già scritto un altro utente, cairo è un genio. Del resto lo ha già dimostrato nella vicenda RCS. Buone bevute boccaloni!

    • tra tutti l’unico per cui farei casino e’ la cessione di Bruno che oltre ad essere un ottimo calciatore e’ uomo, mai una parola o comportamento fuori posto, certo anche a lui piacciono i soldi ma almeno e’ uomo.

    • Kurz,
      come già scritto in altri post, mi sembra che Cairo non abbia venduto solo per il piacere di vendere; Immobile non voleva restare, Glik se ne voleva andare e Maksimovic se ne vuole andare. Peres, per ora è ancora qui. Inutile tenere o riscattare chi qui non vuole stare, non trovi? Eppure non è così difficile da capire che trattenerli a tutti i costi si rischia ciò che sta accadendo con Maksimovic…

  38. oramai questo e’ andato (spero), ma se abbiamo qualcuno buono perche’ non si mette la clausola rescissione, quando si fa il contratto o si rinnova, come ha fatto ADL col panzone? Almeno prendi il triplo di quello che hai pagato se trovi i babbioni di turno.

  39. Situazione che più sgradevole non si può. Cmq vedere mezzi e mezzucci da parte della società è realmente imbarazzante. Purtroppo sono casi che succedono in tutte le squadre, speravo non succedesse a noi. Ora la Società si faccia rispettare e non ceda a ricatti. Faccia la cosa che ritiene più giusta facendo passare il messaggio che il Torino FC non si fa prendere per il naso da nessuno. #SFT

  40. Premesso che non sono allenatore del Toro…ma sta storia di Bruno che non difende….che minchia mi significa? Nemmeno Adem difende bene. Bruno non è un terzino difensivo ma più un ala. Basta metterlo nello ruolo che è il suo…in difesa si mette un difensore. O sbaglio?

    • Infatti, Tarzan, il problema è proprio questo, a differenza dello scorso anno, noi non abbiamo più ali nel nostro modulo, ma interni di centrocampo. Bruno viene inserito come terzino dx, che non è il suo ruolo, ma che richiede movimenti specifici che olui non è preparato a fare. Io fossi l’allenatore, cercherei comunque di spiegargli ciò che deve fare, o al massimo l’ avrei schierato nel reparto avanzato. Ma anche qui ci sarebbe un problema, Mihajlovic schiera gli attaccanti “a piede invertito”, pertanto, paradossalmente, Peres sarebbe il “cambio” di Ljaic..

  41. Belli i commenti, Maksi non è una m….a, semplicemente gli frega niente del Toro, lui e chi lo consiglia. Sono curioso di vedere come va a finire. A Cairo si può dire di tutto meno che sia un Azzeccagarbugli o che sia stupido. Sarà mica che Cairo l’ha fatto rapire dagli alieni, suoi alleati, per intascare parte del riscatto? FVCG. L’esordio è stato buono, come l’anno scorso, ma, piedi per terra cercando di capire se noi, pur incompleti, siamo forti oppure se la Pro è veramente poca cosa. FVCG.

  42. Torino, carenza in difesa: Bovo tolto dal mercato
    14.08.2016 15.34 di Gaetano Mocciaro
    Il caso Maksimovic, unito agli infortuni di Pontus Jansson e Ajeti che salteranno almeno le prime due giornate di campionato, quelle prima della chiusura del mercato, portano il Torino a rivedere le proprie strategie. I centrali rimasti sono solo Cesare Bovo ed Emiliano Moretti, oltre a un Gabriel Silva con la valigia in mano. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb i granata hanno pertanto deciso di riconsiderare la posizione di Bovo. Il giocatore era stato messo fra i cedibili e su di lui si erano fatte avanti Crtotone e Frosinone, oltre all’Atalanta che aveva mostrato interesse. Bovo ad oggi è l’unico centrale destro di piede e salvo evoluzioni improvvise del mercato resterà agli ordini di Mihajlovic fino alla seconda giornata. Poi, mancheranno tre giorni alla fine della finestra trasferimenti.

  43. La situazione non mi stupisce nel senso che il calcio va così oggi. Tutti sappiamo però che avanziamo ancora quasi 10 milioni dallo scorso anno che non sono stati spesi.
    Io a Cairo non chiedo ne acquisti plurimiliardari nè di trattenere questa gentaccia, piuttosto di reinvestire tutto ed eventualmente di fare sforzi per chi il toro ha dimostrato di amarlo vedi Bruno.

  44. A ridosso dell’inizio del campionato siamo ancora in alto mare con 2/3 dei reparti incompleti questo perché non si investe 1 euro se prima non ne entrano 100… Cairo avrebbe la possibilità economica di “anticipare” vendendo senza ansia chi non è ritenuto utile e chi rompe i coglioni per andarsene. Non sei la parte forte in una trattativa se gli altri sanno bene che se non vendi non compri. I gobbi maledetti hanno comprato di tutto e di più coi soldi di gopba venduto dopo gli acquisti!

  45. Ormai è braccio di ferro, il giocatore sa che il Toro non può permettersi di tenerlo in tribuna per un anno per non svalutare il capitale e il Toro sa che tenerlo in tribuna vuole dire rimetterci almeno 5 milioni vendendolo il prossimo anno. L’unica cosa che da fastidio è che alla fine dovremo darlo a quel buffone di De Laurentis che parlava di scorrettezza della Juventus quando si trattava di Higuain. Lui è un signore. Facciamocelo pagare salato e solo con incluso Valdifiori.

  46. Ramadani se ne frega degli altri affari che ha con Cairo. Se Maksi va al Napoli e gioca facendo bene in Champions e campionato, l’anno prossimo arriverà un Chelsea, un Bayern, un Manchester che offriranno 40 o 50 mln e inizieranno i mal di pancia anche sotto il Vesuvio…

    • ma lui e’ gia sul mercato, basta che ci diano cio’ che hanno offerto. D’accordo x Bruno, aumento ingaggio e gli insegnino a difendere. Giagnoni mica ci ha messo 2 anni a raddrizzare i piedi di Pupi (molto piu’ difficile che difendere)

  47. In casi come questi, quando un giocatore pone in essere questi atteggiamenti, ci dovrebbe essere la facoltà, da parte della società detentrice del cartellino, di modificare lo stipendio portandolo al minimo salariale (che mi sembra siano 1.500 €), fino alla vendita del giocatore o al termine del contratto stesso, anzichè avere quale unica “alternativa” la rescissione (troppo comoda per il giocatore, estremamente dannosa per la società che andrebbe a perdere il profitto di una normale vendita). A quel punto sì, che puoi prenderti il lusso di tenerlo in tribuna fino a fine contratto e le società non sarebbero più ostaggio dei “vizietti” dei loro giocatori. Se non ricordo male, a Macksimovic, il contratto scadrà nel 2020, secondo voi si comporterebbe ancora così o chiederebbe scusa ad ogni singolo tifoso andando a trovarlo casa per casa?

    • Eppure io non vedo Bruno Peres così smanioso di andare via. Pure ieri sera, mi è sembrato sereno. Io penso, anzi spero, che anche Mihajlovic possa convincersi che ci si può pur sempre lavorare sul campo. Maksimovic, invece, è proprio scoglionato. Sarà pure il carattere. Mi sembra molto introverso. In ogni caso, si diano una mossa. Più che altro perché molte squadre sono nella melma ben più di noi. Approfittiamone!

  48. Basta che adesso non ci facciamo afferrare per i testicoli da chi vuole comprarlo. Ho timore che, dal momento che ormai dobbiamo cederlo per forza, si diventi la parte debole della trattativa e si dia via per molti meno soldi

    • Bravo Zappo. Come dicevo ieri, Cairo ha l’occasione, direi il dovere, di far rispettare il Toro, di far passare il messaggio che non gliene frega niente di perderci, per una volta. Maksi 9 mesi fa ha firmato un rinnovo fino al 2020. Scommettiamo che se lo sbatte in tribuna senza cederlo dal 1 settembre tornerà ad allenarsi come non mai? E l’anno prossimo se ne vada dove vuole, senza essersi deprezzato. Temo piuttosto che a questo punto, se il ragazzo non striscera’ ai piedi di Miha, sia il mister a non volerlo più tra i piedi visto che ieri sera lo ha in pratica definito un pezzo di merda dal punto di vista umano nei suoi confronti.

      • Eh ma ieri il Mister è stato molto chiaro. Hai visto che occhi aveva, quando ne parlava? Se lo becca, lo appende al muro. Se non è oggi, è domani Mimmo. Se non si dà via in questa sessione, bisogna farlo a Gennaio, vada come vada. Anche per una sola questione di principio. E se passa tempo in tribuna di deprezza almeno per la metà. In quasi un anno e mezzo avrebbe giocato, quanto: dieci partite? E per uno che ha giocato così poco quanto puoi alzare? Speriamo che il viscidone (De Laurentiis) non si comporti come tale, anche se ho seri dubbi.
        E poi, porco giuda ciabattino ladro de pensioni. Prima Ogbonna. Cairo non gliel’ha dato e lui, con la sua solita tracotanza da guappo, ha detto che Cairo nemmeno a Napoli doveva più andare. Poi Darmian. Poi la storia di El Kaddouri (due volte). Poi Valdifiori. Poi Maksimovic. Poi, quest’anno, di nuovo Valdifiori e Maksimovic. Ma ancora trattano ‘sti due? Ancora che cercano di fare mercato insieme? Ma che gioco è!?

  49. Sarà però ognuno fa i conti con le proptie entrate.ma a parte questo mi pare che il Torino era disposto ad aumentargli l ingaggio. Il problema grave sono i procuratori che hanno un potere smisurato
    Poi ora come.ora stiamo TT uniti con società e mister

  50. Ancora con la storia del mercato di gennaio ed eventualmente soldi messi nel salvadanaio per il prossimo giugno. E basta!!!!!!! E’ vero che molti sono piu’ giovani di me, ma son mica eterni….occhio ragazzi, il tempo passa veloce, inesorabilmente…

  51. Non penso ci siano trame dietro. Quando vendette Cerci, Cairo non si creò più di tanti problemi. Consentitemi di dire però, che oggi è veramente una giornata amara. Non tanto per il caso Maksi in sé per sé, quanto per il fatto che ora come non mai c’è la sensazione che probabilmente non potremo mai lottare per nulla.
    In altri articoli leggevo di utenti preoccupati che Ljiaic ci possa lasciare il prossimo anno.
    Non ci siamo. Non può andare avanti così.
    Lo scorso anno il presidente, con la campagna acquisti effettuata, mi aveva fatto in parte ricredere circa i dubbi che nutrivo.
    Oggi però mi rendo conto (probabilmente non per sue colpe) che se si vuole fare veramente il salto di qualità, serve altro.

  52. A tutto c è un limite se il ragazzo intende fare cosa gli dice il procuratore e quel personaggio dei cinepanettoni offendendo società tecnico soprattutto compagni si merita di marcire in tribuna fino al 2020.presidente abbia coraggio altrimenti qualcuno lo rifarà. Cmq è un idiota poteva fare TT senza fare sto casino

  53. Ad una settimana dall’ inizio del campionato il Milan non sa nemmeno se hanno le maglie lavate, l’ Inter ha passato l’ estate con le mestruazioni di Mancini, il Napoli con il Pipita ha avuto tutti i suoi cazzi, la Roma ha perso un pezzo fondamentale, la Lazio sappiamo tutti della storia di Bielsa…..l’ unica, sulla carta, è la seconda squadra di Torino che, comunque, è tutta da verificare. E noi siamo nelle stesse situazioni ancora da definire….

    • Esatto, nella merda come loro, in un certo senso. Perché se è vero che Miha aveva chiesto tempo per valutare tutti è altrettanto vero che sono iniziate le competizioni ufficiali e la squadra è ancora abbastanza in alto mare, soprattutto se partirà anche Maksi. Non butto la croce addosso a nessuno perché come ha detto Miha la società ha fatto il possibile per accontentarlo ma i giocatori chiesti sono stati dichiarati incedibili. Però trovo sbagliato il “mal comune mezzo gaudio”. È ora di darsi una mossa.

    • bisogna essere concreti, Maksi non ci ha mai fatto innamorare, buon giocatore se sta bene ma non fuoriclasse. Ci danno 25 milioni, mica 10. Mi preoccupa invece l’accondiscendenza con la societa’ x Bruno. Ma possibile che lo si valuti solo 16/18 milioni e non si possa pensare di tenerlo? Sinisa e’ stato difensore, gli insegni a difendere ed avremo un gioiello. No, tutti solo a dire: e si peccato Bruno va via. Un giocatore cosi’ ti puo’ definire le partite.

      • Parere personale se va alla Roma: loro ci hanno “aiutato” con Ljajić e imprestandoci Iago con la promessa di un’eventuale sconto su Bruno. Ljajić è costato circa 8,5 ml a fronte di un valore di circa 13/15, sconto pagato con la cessione di bruno a circa 2/3 ml in meno se lo avessimo venduto ad altri. Favori tra società che ci possono stare

  54. la mia speranza è che venga venduto per il bene del TORO,il resto è aria fritta,dire che i soldi delle cessioni non vengono reinvestiti è assurdo,se un calciatore da noi raggiunge un certo livello e vuole andare via è palese che non potrai mai prendere uno di pari livello,prenderai dei giovani da far crescere a cifre chiaramente inferiori

    • I serbi, i croati, i bosniaci e più o meno tutte le popolazioni balcaniche hanno la stessa percentuale di romenì (zingari, come lo chiami tu) dagli italiani e delle altre popolazioni mediterranee. Discorso diverso per i popoli dei carpazi (Romeni, Moldavi, Bulgari ed in parte anche ungheresi), dove la percentuale di romenì di etnia Rom si alza parecchio, (a scapito peraltro di quella di etnia sinti, quella dei circhi italiani per intenderci). Uno dei più spietati persecutori di romenì fu tito, uno “slavo”. Così, giusto per precisare.

  55. Ancora con sta storia di cerci e del 31 agosto, come se le altre squadre fossero ai tuoi comodi. L’importante è che arrivi un sostituto di valore. Poi se arriva anche in prestito e avanzano venti milioni dove sta il problema, si possono sempre spendere a gennaio o l’anno prossimo. L’importante ripeto, è che arrivino giocatori forti, senza essere ossessionati dai soldi che avanzano o da quanto paghiamo i sostituti. Comunque nm19 è stata la delusione personale più grande degli ultimi anni.

  56. Chi tira le fila di questa farsa è il signor Ramadani. Lo fa’ esclusivamente per poterci guadagnare. Lo spostamento di Liajc dalla Roma, al Toro, gli ha fruttato soldi di commissioni. Medesima cosa accade se sposta il serbo mercenario in qualsiasi altra squadra che non sia il Torino Tra l’altro bisogna considerare che più alta è la cifra del trasferimento e più alta è la commissione che si prende. Quindi sta tirando la corda a finché il Toro molli la presa e lo venda. Cairo le uniche scelte che ha sono due: ho lo vende al miglior offerente è ci ricava una plusvalenza non indifferente. Ho lo tiene fino a fine contratto a pulire gli spogliatoi e i seggiolini dello Stadio, con il rischio che si arrivi alle vie legali per una eventuale richiesta di recessione di contratto da parte del serbo mercenario è il suo Entourage.

    • Ramadani tira le fila ma Maksimovic se le fa tirare molto volentieri, sfatiamo il fatto che il destino di un giocatore sia determinato solo ed esclusivamente dal proprio procuratore. Qualsiasi giocatore, anche il meno mentalmente normodotato, è artefice del proprio destino ed è colui che prende le decisioni ultime e deve firmare contratti.

      • È qui che sbagli. Molti giocatori al giorno d’oggi gli basta solo avere un ingaggio migliore, poi per il resto lasciano tutto in mano al proprio procuratore. Se il Toro offre il 2,5 milioni d’ingaggio a Maksimovic lui è contento,il suo procuratore va dal Napoli è tratta per 3 affinché il trasferimento avvenga, Maksimovic sia contento e lui abbia la commissione del Trasferimento. È un circolo vizioso che sta portando il calcio alla deriva.

  57. Pensate ai soldi che ha intascato quel trippone di Raiola x pobba (come lo dicono i gobbi). In proporzione Ramadami ne intascherà parecchi. Il calcio è diventato così ma ci sono gli eccessi anche in questo contesto. Bruno e Macsi ne sono la dimostrazione. Si può guardare alla carriera e al denaro mantenendo dignità e rispetto.

  58. Io credo che a Maksi non freghi un cazzo del Toro, dei suoi tifosi e della sua storia. E’ un professionista senza cuore….va dove ci sono i soldi. Spero solo che al più presto si tolga quella maglia…..come l’ ha tolta Ignobile……di cui ricordo una doppietta in finale coppa Italia primavera e l’esultanza provocatoria sotto i nostri tifosi. Credo che Bruno sia un’ altra pasta anche se andrà via a guadagnare di più e a fare la Champions…..forse

    • Questo e fatto assodato, così come alla maggioranza dei giocatori, e se dovesse andare al Napoli e ricevere un’offerta migliore dopo un’anno magari si comporta alla stessa maniera, ma non è questo a darmi più fastidio ma la mancanza di professionalità del suo comportamento

      • Concordo sulle tue parole… Non è un professionista e oltre tutto un uomo. Le cose si possono e devono affrontare in maniera differente. L’esempio è Peres. Sapeva già di partire, eppure ieri sera ha giocato senza risparmiarsi… Quando tornerà da avversario al Grande Torino, per lui potrò solo avere applausi è rispetto. Per i vari Maksimovic, Immobile è gente varia solo fischi è zero rispetto.

    • Ma se lo vendi a giugno poi hai 30 milioni e l’obbligo morale di reinvestirli
      se lo vendi il 20 di agosto è già molto differente…
      Abbiamo vissuto un caso praticamente identico due anni fa con Cerci, identico per mal di pancia del giocatore e tempistiche…

      • Eccolo il punto, come dicevo ad inizio mese. I due restano, dando la possibilita’ di replicare ai disfattisti, intanto la squadra viene costruita con le solite modalita’ petracchiane, del resto i soldi di Glik sono stati spesi e i due top sempre qui sono, per propaganda. A fine mercato zac…Se ne vanno. Che vuoi fare? Se me lo dicevi prima…Ma prima quando? Prima…

  59. Mimashi, e miha in tutto ciò che ruolo ha? È complice? Ha parlato con Maksi? E se si cosa si son detti? Maksi che scuse ha inventato con lui? Gli ha detto che è tutto un teatrino chiedendogli di stare al gioco? E miha ha accettato? Sta recitando anche lui? Per me la tua ipotesi non regge. Altrimenti vorrebbe dire che Miha o è pirla o è stronzo.

      • Anche io fatico a credere che il mister sia complice. Ma allo stesso tempo penso che è da oltre 30 anni nel calcio, è stato calciatore, conosce bene Maxi e dopo lo stupore iniziale avrà sicuramente chiesto chiarimenti. E li avrà ottenuti visto che ieri sera ci è andato giù pesante con Maksi, mettendola persino sul personale e difendendo la società. Quindi, resta l’ipotesi che sia un pirla che non si accorge di quel che gli accade intorno. Tu ci credi? Io neanche per un secondo. Anzi, per me si sarebbe già dimesso se avesse avuto sentore di quel che ipotizzi.

          • Sarà. In tal caso mi aspetto le dimissioni di Miha con pubblico sputtanamento della situazione. Perché Maksi era un pilastro per lui. Vederselo sfilare così, con l’inganno, facendolo esporre a difesa della società e smontandogli la difesa sarebbe troppo. Sennò, ripeto, vuol dire che in panca abbiamo un pirla o uno stronzo che dice una cosa e ne fa un’altra riempiendosi la bocca di parole, come onore e rispetto, alla faccia di chi ci crede.

  60. Ognuno può scrivere quello che vuole. Anche che Cairo è la causa dello scudetto revocato del ’28 e dei tre pali di Amsterdam. Per costoro propongo il figlio di Cimminelli come futuro presidente…..magari chiama Pulici con il suo vero nome e non Pulicio e Zaccarelli con la i finale e non Zaccarello.
    Pensare che Urbano l’ abbia fatto andare in Serbia per giustificarne la cessione è veramente curioso

  61. Peggio molto peggio dei vari balzaretti, d’ambrosio, Ognonna ( anche se lo abbiamo venduto bene) ma nessuno si era comportato in modo così vigliacco!!
    Sarebbe bello, ne avessimo le possibilità’ , lasciarlo fermo a marcire in tribuna….

  62. È ora di finirla di poter andare via prima che scada il contratto o chiedere adeguamenti o alla fine a parametro zero , si rispetta fino alla fine poi se vuoi mi pagano e te ne vai , tra loro che sono bambini viziati e i procuratori dei parassiti è diventato una mancanza di rispetto per gente che fa una vita di duro lavoro e guadagna 4 soldi per poter vivere , io penso che Cairo non avrà mantenuto la promessa ma lo ha pagato tutto l anno stando in tribuna a guardare dunque penso che sarebbe meglio dargli due calci e tenere peres , io se non mi presento al lavoro un giorno non mi pagano e mi licenziano.

  63. Chissà magari c’è Cairo anche dietro la squalifica di Alex Schwazer, magari Cairo comanda l’area 51, magari è a capo di un gruppo segreto per il controllo del mondo…ma per favore…a volte (spesso) l’odio che trovate nei suoi confronti vi fa perdere la poca onesta intellettuale che vi rimane, accecandovi completamente nei giudizi. Cerchiamo di rimanere equilibrati e commentare i fatti assodati senza voli pindarici

  64. Mah.. Si è sempre comportato bene.. Non capisco questo cambio di rotta repentino.. Noi tutti bravi a riferire aggettivi al giocatore.. Ma che ne sapete che magari qualcuno in famiglia sta male? Poi tra cellullari, wsap, facebook e tutto quanto volete dirmi che in tutta la giornata di ieri non si sono di nuovo sentiti..
    Mah.. Occorre sempre meditare prima di scagliarsi in questa maniera.. Perché le informazioni che ci arrivano sono sempre moolto filtrate e colorate..

    • Minchia qui quelli scarsi vengono uccisi per dei sentito dire o degli errori tecnici … Questo non viene a 2 allenamenti senza avvisare e ci chiediamo se possa aver ragione? È proprio vero che se calci bene un pallone nella vita puoi fare il cazzo che vuoi… Padelli sarebbe stato arso vivo.

      • Nonno.. Qui tutti vengono uccisi per dei sentito dire o tutti cambiano idea in un secondo e mezzo.. tipo con Ljiajc.. Dico solo che è facile passare da un eccesso all’altro.. Soprattutto in un mondo dove ormai le notizie sono in tempo reale, e spesso colorite, rispetto a quando avevamo soltanto carta stampata. Poi boh.. Per qualcuno insultare verrà utilizzato come sfogo.. 🙂

    • Potrebbe essere una possibilità ma ci credo poco, ma in questo caso mi sembra strano non si avvisi la società o l’allenatore, siamo nel 2016 sempre connessi, un messaggio una telefonata se ci fossero questi problemi Miha non si sarebbe scagliato contro di lui, avrebbero dato una giustificazione….

      • Chiaro.. RDS ma così ragioniamo io, te e credo la maggior parte delle persone in Italia.. Non sappiamo la realtà delle cose.. Poi per carità il mio era un esempio per assurdo.. Noi consideriamo le ipotesi poste dalle informazioni che ci arrivano.. il resto Stop..

      • Stiamo a vedere.. Diciamo che anche come me l’hanno descritto delle persone che lo conoscono, un ragazzo molto gentile e con la testa sulle spalle.. Per carità non ha praticamente visto la guerra.. Ma 16 anni con l’embargo sul confine bosniaco non sono semplici semplici.. imho..

  65. Credo che sia manipolato dal procuratore Ramadani. Teniamo presente che ha circa 25 anni e non credo sia un premio nobel di letteratura. Ma questo non lo giustifica. Fossimo il Bayern o lo United potremmo permetterci di tenerlo al minimo di stipendio a pulire gli spogliatoio della Sisport ma non è possibile. Fuori dai coglioni subito….con i soldi intascati due centrali dignitosi e di prospettiva (non Mexes). Via, anche se chiedesse scusa in ginocchio su gusci di noci spezzate. Se è così sarà sempre così…..e prima o poi romperà nuovamente le palle.

  66. Ma come cazzo si fa ad accusare Cairo e la società? Che cosa ci guadagnamo da tutto ciò? Ora i casi sono due: o lo si mette fuori rosa a tempo indeterminato o lo si svende.
    Dove è il vantaggio per Cairo?

  67. che urbanetto sia il deus ex machina di questa vicenda stento a crederlo : lo vedo come un tirchione di prima riga , un azzeccagarbugli , ma non uno squallido del genere : non ne ha la faccia ! Avendone le possibilita’ urbanetto dovrebbe relegare quest’altro zingaro in tribuna , negandogli ogni trasferimento : ma ne sara’ capace ? Ho notevoli dubbi , perchè ad urbanetto l’euro piace troppo . Ad ogni modo lo zingaro andasse pure a fareinculo !!!

  68. i fatti sono che non si è presentato all’ultimo allenamento partendo invece per la Serbia. e secondo voi la società ha bisogno di questi escamotage per vendere?????? e poi per cosa????? per fare la faccia pulita con noi???? ma se dite che alla società importa segale di noi!!!!!@ decidetevi .per me la situazione è cristallina.sta forzando la mano per andare a guadagnare di più e giocare la Champion .e il suo procuratore ci guadagna un bel po.quindi non si può ritenere estraneo

  69. Situazione che puzza lontano chilometri.
    Ramadani che ha da poco concluso con Cairo un affare milionario per Ljajic va a fare uno sgarbo del genere?
    C’è qualcosa che non torna.
    Non sarebbe la prima volta che Cairo si comporta in modo ambiguo per poter poi vendere o allontanare un giocatore con il placet della tifoseria.
    Non ci vedo chiaro.

      • E che cosa significa?
        Mihajlovic non è mica Cairo.
        Cairo invece è quello di Cerci venduto da oltre un mese all’Atletico ma annunciato solo all’ultimo giorno di mercato per poter dire “non c’è il tempo di prendere il sostituto” ad esempio.
        È sempre lo stesso Cairo eh…non è un omonimo

        • Io la situazione la vedo molto diversamente. il mister quando accetto di venire al toro chiese anche la conferma dell infame.per cerci la situazione era diversa .la società aveva dovuto vendere immobile e voleva tenere cerci. fino a che si resero conto che i mal di pancia erano incurabili.credimi la società non ha bisogno di creare storie da 007 per vendere un giocatore.

          • Esattamente il contrario : volevano tenere immobile e vendere Cerci che secondo Ventura si allenava poco e male.
            Ci fu l’occasione immobile che scombussoló i piani, cerci era già venduto da un pezzo, con l’affare Rubén Perez (gestito dallo stesso fondo che gestisce ora Cerci) in mezzo.
            Cerci a Mondovì nemmeno si allenava, faceva solo differenziato nell’attesa di essere ceduto.
            La storia del tweet non ve la ricordate più?

    • Dai Mimashi di solito sei più equilibrato, le scie chimiche e gli omini verdi non ce li vedi pure? Guarda che qua non si parla di Pulici o Lentini, se questo parte alla cifra congrua nessuno protesta, posto che arrivi un sostituto degno. E poi, anche quando è stato ceduto Cerci alla fine cos’è successo di così grave, a parte qualche mugugno, da far terrorizzare a tal punto Cairo e indurlo a mettere su il gombloddo che pensi? Perché mai montare un teatrino così idiota – tra l’altro controproducente per i futuri rapporti con altri giocatori – quando basterebbe fare come con Cerci?

      • Eh sì Immobile ga fatto il diavolo a quattro per non essere ceduto… Basta leggere le ultime dichiarazioni…. In effetti anche nell’affare Giaccherini fu proprio Cairo a far sì che lo stesso approdasse al Napoli in modo da usare questa storia per Maksi… e far credere ai tifosi che lui non c’entra nulla. Cairo è troppo avanti … È proprio un genio del Male… e io che ingenuamente pensavo che i giocatori vanno dove ci sono i soldi …

  70. Comportamento totalmente inaccettabile, se possibile aggravato dal fatto che ora il tecnico e’ suo connazionale, l’ha lanciato in nazionale e ne ‘ha “consigliato” lo sbarco in Serie A. Tribuna per mesi, doppio allenamento e insulti da parte di ogni tifoso. E spero Cairo non faccia nemmeno un euro di sconto sul cartellino. Anzi, e’ pleonastico sperare dato che questa e’ una delle poche certezze della vita

    • ” E spero Cairo non faccia nemmeno un euro di sconto sul cartellino. Anzi, e’ pleonastico sperare dato che questa e’ una delle poche certezze della vita”. Grazie, in una domenica così da sbadiglio, mi hai fatto sorridere di gusto

  71. un ominicchio a cui il suo procuratore spinto dal Napoli tengono i fili come un burattino. sarebbe giusto farlo marcire fuori rosa.ma per il bene della squadra darlo all’estero e con il ricavato prendere chi manca al mister

  72. Be’ ora basta però! Chiunque di noi, adottasse lo stesso atteggiamento con il proprio datore di lavoro, perederebbe il posto per giusta causa in un nano secondo. Non si può tollerare un atteggiamento del genere, e non importa neanche se a parole gli era stata promessa la cessione o cosa. La società deve agire nei suoi confronti con il massimo rigore ammesso dalla legge, se cedi questa volta poi apri alla strada a chiunque altro abbia in testa di andarsene o chiedere un aumento. Cairo i soldi li ha, capisco perfettamente – e approvo – la politica societaria di autosostentamento, ma non si può cedere in questo modo ad un ricatto. Pertanto, Maksi fuori rosa, multa, stipendio sospeso e causa civile se possibile. E si prenda di corsa un sostituto che in questo caso non è una spesa fuori bilancio, è un investimento per impedire che una cosa del genere si ripeta in futuro con la prossima testa di cazzo!

    • Il problema è che se io mi comporto così al lavoro a casa subito e sudare per trovare un nuovo impiego. Lo stronzo invece, al netto di multe e clausole varie va a giocare dove gli pare anche perché l’unica che potrebbe impedirlo credo sia la giustizia ordinaria e non quella sportiva ma tu ce lo vedi un intervento di un giudice o similari? Bisognerebbe poterlo tenere in tribuna tutta la stagione con decurtazione dello stipendio ma non è alla portata della nostra società… Vedremo cosa ci resterà in mano, se tanto nervoso o una bella squadra

      • Be’ i tribunali sono pieni di cause per rapporti di lavoro, fosse la prima volta che succede. Dopotutto qui c’è uno che sta infrangendo un contratto, quindi gli estremi potrebbero benissimo esserci, e poi è già anche successo in passato con altre squadre e altri giocatori. Altra cosa ovviamente è la volontà – e la convenienza – di intentarla una causa. Io penso che la convenienza ci sarebbe, non tanto per questo rapporto, ma per dare un messaggio chiaro ad eventuali altri che con il Torino FC questi giochetti finiscono male.

  73. Grande dispiacere per Bruno, mentre questo (che pero’ e’ forte davvero) lo piglierei a calci sui denti e poi in tribuna senza stipendio sino a quando non rientra nei ranghi o si dovesse vendere; a Defetentis mai semmai al Chelsea a 25M e fuori dai coglioni.
    Cin cin!

  74. Mi sembra sia irrecuperabile. Soprattutto perché rischia d’esser un precedente imbarazzante per il gruppo che si sta formando, se mal gestito. Il pugno duro si, ma cessione il più presto o quantomeno prendere un sostituto !nel frattempo bella vittoria e bei gol, con l’impressione che ci si diverta…