Maksimovic, il Toro non ha fretta: Napoli costretto ad alzare l’offerta

408
11050

Nonostante l’intricata situazione, i granata vogliono prendersi tutto il tempo possibile e non hanno fretta di procedere alla cessione del serbo

Nikola Maksimovic non è mai stato così lontano dal Toro e, seppur sia sempre al centro delle voci di mercato, il serbo è ancora un giocatore granata che, da separato in casa, non si allena da due settimane e resta, in attesa di vedere come si evolverà la situazione, in Serbia, delegando al suo procuratore le vicende che lo riguardano.

Se, dal canto suo, Maksimovic con questo suo comportamento ha chiaramente manifestato la sua volontà di essere ceduto, dall’altro, però, il Toro – deluso dalle azioni del giocatore – ora vuole prendersi tutto il tempo possibile per valutare il da farsi e sembra non avere alcuna fretta di risolvere la questione che, quindi, resta in bilico. Il club di Cairo, infatti, non ha intenzione di farsi mettere con le spalle al muro dal difensore serbo e, sebbene una sua cessione ad oggi può apparire scontata, il Toro lo lascerà partire solo alle proprie condizioni, prendendosi anche il lusso di alzare le pretese e, quindi, il prezzo, per il cartellino di quello che è uno dei calciatori più appetibili della rosa granata.

In pole per aggiudicarsi le prestazioni di Maksimovic resta il Napoli di De Laurentis, ma tra le squadre interessate ci sarebbe anche il Chelsea di Conte, come abbiamo già detto in queste pagine, che sta cercando un centrale di prospettiva e di sicuro affidamento da inserire nel proprio reparto arretrato. Tuttavia, se all’inizio della vicenda, il Toro sembrava potesse ritrovarsi in una posizione debole, pressato dalle offerte delle squadre pretendenti  Maksimovic che, consapevoli degli attriti tra calciatore e società, avrebbero potuto far leva sulla volontà del giocatore per tentare di risparmiare qualcosa in termini di milioni e concludere l’affare ad un prezzo minore, adesso, invece, la società di Via Arcivescovado appare decisa a voler dettare le regole e continuare a comportarsi, almeno per il momento, come se la situazione tra club e giocatore non fosse così compromessa.

Pertanto, sembra che il braccio di ferro tra Maksimovic e il Toro sia ancora lontano da una facile risoluzione. Intanto Napoli e Chelsea restano alla finestra.

Condividi

408 Commenti

  1. Aspetto il 31 agosto per capire bene le tue intenzioni, mentre conti i soldi delle entrate e spari alto sulle uscite. In difesa avete preso Ajeti diciamo a 0 euro, Rossettini (profilo giovane…) che quattro anni riusciste a farvi scappare, Castan (una scommessa in prestito), e de Silvestri. Scusate dimenticavo Barreca per il quale hai tirato fuori svenandoti un milione…Non ci prendere per il culo, perché anche le persone pazienti come il sottoscritto stanno finendo la pazienza. Vediamo il 31 agosto…. Per il momento siete ridicoli… Forza Toro Sempre

  2. Praticamente non comprerà più nessuno , Kucka non interessa , difensori non intende prenderne , ma cederà MAKSIMOVIC X 30 MLN DI EURO !!! Poi qualcuno ha ancora il coraggio di fantasticare sui bilanci , è sul fatto che Cairo non ci guadagna niente ………

  3. CAIRO GRAZIE:
    4 ANNI DI SERIE B
    7 ANNI IN SERIE A MIGLIOR RISULTATO 7° POSTO.
    HAI PORTATO IL TORO DA AVERE I RISULTATI SPORTIVI DELLE PROVINCIALI.
    VENDI FAI LA TUA SUPERPLUSVALENZA E VAI FUORI DAI COGLIONI BUFFONE NESSUNO SI RICORDERA’ DI TE !!!!!!!

  4. Un mio pensiero sulla “fuga” di Maksimovic.

    Peres non si e’ presentato ad inizio ritiro perche’ gia’ venduto, sebbene mancassero i dettagli. Il Torino era d’accordo, dato che non aveva alcun interesse ad averlo subito in campo perche’ tanto sarebbe partito.

    La questione Maksi. in teoria potrebbe essere simile. Giocatore venduto che si allontana (o viene allontanato) dal gruppo in accordo con la societa’. Dopodiche si aspetta a finalizzare la vendita per mille motivi.
    In uno scenario simile, pero’, non c’e’ motivo di andare sui giornali ad accusare Maksi. Sarebbe bastato inventare una palla qualsiasi, per esempio un ritorno in Serbia per motivi familiari.

    • No.
      Bruno Peres non si presentò in ritiro perché la società non gli spedì i biglietti aerei in tempo ma soltanto qualche giorno dopo.
      Fu Cairo a chiedergli di restare in Brasile e pazientare, sperando di riuscire a cederlo prima di Bormio.
      Era il 10 di luglio

    • Sulla cessione di Peres non vedo retroscena e la tempistica lascia il tempo che trova. Si sapeva che sarebbe stato ceduto, giorno più giorno meno, resta in Brasile o viene in ritiro, che cambia? Lo stesso MIhga si è sempre mostrato consapevole della probabile cessione. Su Maksi, invece, le cose son ben diverese. La sua assenza è arrivata come un fulmine a ciel sereno (pochi minuti prima Miha lo dava titolare in conferenza stampa). Tutto un teatrino? Non credo. Perchè scuse per giustificarne la cessione ne aveva a bizzeffe Cairo: la promessa da mantenere, il non tarpare le ali, l’offerta irrinunciabile etc. Che senso avrebbe raggirare Miha (a me pare in buona fede il mister) col rischio che fumantino com’è lo sputtani?

  5. Il ragionamento di mimashi non fa una grinza e ci sta… A sto punto significa che ci hanno preso in giro da inizio calciomercato… Boh sarà così… Io purtroppo non ho le stese conoscenze di Mimashi e a volte non sono d’accordo con lui.. Ma devo dire che nelle sue parole leggo sempre tanta consapevolezza di ciò che dice..

  6. Dimentichi l’ultimo pezzo, Mimashi, preso (a memoria) dall’intervista a Mihajlovic sulla Gazzetta.

    Miha. diventa allenatore, convince Maksi. a restare e la societa’ ad aumentargli ancora l’ingaggio. Maksi. accetta per poi cambiare idea e scappare in Serbia a fine mercato.

    Sara’ solo un caso se non lo hai scritto, non puo’ certo essere perche’ getta luce meno cattiva su Cairo 😉

  7. La vicenda Maksimovic sul discorso promessa di vendita è presto sintetizzabile: Maksimovic ha un contratto da 350 mila euro netti a stagione fino al 2017.
    Gioca una grande prima stagione ed un’altrettanto ottima seconda stagione.
    Chiede a Cairo un adeguamento già alla fine del primo anno, Cairo gli dice di pazientare.
    Arrivano le prime offerte tutte rispedite al mittente.
    A giugno 2015 arrivano le offerte del Napoli, molto concrete: Cairo non cede, Maksimovic vuole andarsene ma Cairo lo invita a restare promettendo di nuovo un adeguamento con rinnovo.
    Maksimovic dice che resta, ma vuole lo stipendio di Quagliarella, cioè 1.2 milioni di euro, perché se Cairo lo valuta 25 milioni lui vuole uno stipendio da top player.
    Cairo per risparmiare gli offre uno stipendio da 500 mila con la promessa di una futura cessione nell’estate 2016 a fronte di un’offerta congrua.
    Ramadani cerca di far inserire una clausola rescissoria a 20 milioni ma Cairo si rifiuta: firmano allora un rinnovo fino al 2020 a circa 700 mila euro senza alcuna clausola.
    Questo è….
    Poi arriva il 2016 ed arrivano le super offerte, Cairo probabilmente punta su Minajlovic per trattenere il giocatore che però non vuole più saperne e pianta la grana.
    Da qui il teatrino (che a me pare tuttora strano) di questi ultimi giorni.
    Niente di più, niente di meno.

    • Verosimile. Penso però che effettivamente miha avesse convinto maksi a restare ancora un anno, magari con un ulteriore ritocchino. Poi, e qui sta la porcata che ormai sta diventando prassi, adl contatta direttamente maksi offrendogli la luna e questo si rimangia la parola data a miha. Questo penso sia il quadro completo. Detto ciò, prendiamo sti cazzo di soldi (sono tanti e congrui) e reinvestismoli come si deve, mancano pochi giorni porca miseria!!!

  8. Non vedo alcun problema. Cediamo per 25 milioni alle 22:59 del 31 agosto , in qualche minuto e al costo di massimo 2 milioni un difensore mediocre lo troviamo. L’importante è non avere fretta. In nulla. Anche per un Toro nuovamente in Europa.

  9. stanno provando a prendere hernanes dai gobbi in prestito secco con gran parte dell’ingaggio pagato da loro. Il giocatore sarebbe favorevole a venire da noi, operazione che si potrebbe chiudere solo l’ultimo giorno di mercato perche’ i gobbi vorrebbero cederlo a titolo definitivo e di consequenza aspettano.
    Capitolo portieri , prima scelta scuffet poi gabriel.
    Zappacosta al sassuolo, Castagne il sostituto

  10. cairo lo possiamo criticare su tutto ma sulle promesse fatte ai calciatori è ridicolo,è semplicemente un ricatto che viene fatto alla società, il giocatore che l’anno dopo va in scadenza non rinnova se non gli viene promessa la cessione,quindi o lo vendi subito rimettendoci molto a un anno dalla scadenza oppure lo perdi a parametro 0,chi critica cairo per queste cose di come va il calcio non ha capito un cazzo

    • Stupidaggini: nessuno fra Maksimovic, Glik, Cerci, Darmian o Peres (i giocatori che hanno usufruito o vogliono usufruire della famosa “tecnica della promessa”) sarebbero o sono andati in scadenza l’anno successivo.
      Hanno tutti quanti rinnovato (a parte Cerci) contratti che non sarebbero scaduti l’anno successivo: Glik e Darmian rinnovarono nel 2015 avendo un contratto in scadenza nel 2017 mentre Peres e Maksimovic rinnovarono poco dopo pur essendo in scadenza addirittura nel 2018.
      Cerci non rinnovó ma nemmeno lui sarebbe andato in scadenza, perché fu venduto nell’estate del 2014 ed il suo contratto sarebbe scaduto solo nel 2016.
      Prima di fare queste magrissime figure almeno documentatevi un minimo.

  11. Il motivo mi sembra molto semplice, Ossola: creare un ambiente sereno che invogli i giocatori prima ad arrivare e poi a rinnovare i contratti evitando litigi e perdite di calciatori per scadenza di contratto.
    Mi sembra che abbia funzionato piu’ che bene, con solo due casi problematici negli ultimi anni (D’Ambrosio e Maksi.).
    E’ poi palese che piu’ il Torino potra’ alzare gli ingaggi meno giocatori sentiranno il bisogno di andare via.

    • Il problema è che Cairo non alzerà mai gli ingaggi.
      Il discorso sulla “promessa di cessione” lavora proprio in questo senso: io ti valorizzo al massimo e ti prometto che ti venderò in caso di buona offerta…
      Alla fine il Toro è una società sana che paga in tempo gli emolumenti : per un anno o due uno può stare al gioco, ma alla fine poi chiederá di andare altrove.
      Così Cairo avrà sempre la scusa pronta e le chiappe parate : ogni anno venderà e non avrà bisogno di aumentare il tetto ingaggi che sforerà solo per rarissimi casi: per me così non si crescerà mai realmente, ma sono opinioni.

  12. Ma poi si può smembrare una difesa intera in un solo mercato? Via Glik, Maksimovic, Peres, Silva, Jannson. Bovo però è rimasto. E Padelli pure. Quest’anno ho rinnovato l’abbonamento all’inizio, ma per la prima volta da 5 anni sono un po’ pentito di averlo fatto. Quest’anno c’erano tutte le condizioni, ma proprio tutte, per fare una squadra dignitosa. Senza buttare soldi nei Gustafson e nei Tachtsidis. Si potevano vendere Glik, Peres e anche Maksimovic. Ma si DOVEVA comprare un portiere, un difensore centrale di livello, un regista e i due attaccanti estenri. Finora sono arrivati solo Ljaic e Falque, due buoni acquisti. Ma siamo a 2/5. E come sempre giochiamo incompleti. Quando c’è la difesa manca il centrocampo, quando c’è l’attacco manca la difesa, sempre così. Sono un po’ stufo.

  13. Vedrete che una volta venduto Maksimovic , il NANO farà almeno 2 grandi acquisti !!! SI…. 2 Bei FARI luminosi , da regalare a Petrachi , per ringraziarlo dell’ottima campagna vendite di quest’anno !! Per il NANO si prospetta un’altra FRUTTUOSA stagione , RICCA di gioia e PLUSVALENZE .

  14. Gianluca 16:25, non dirmi che pensi ad Hart (o che sai qualcosa visto che non ne sbagli una!). Operazione fattibile solo in prestito e con contributo all’ingaggio, a mio avviso. Magari prestito biennale con diritto di riscatto (stile Zapata – Udinese). Sempre che Hart sia disposto a passare dalle stelle alle stalle (per lui).

    • Guarda Mimmo, pensiamo a prendere tre punti contro il Bologna con Padelli in porta ben concentrato. Ci risentiamo lunedì sull’argomento, promesso. Poi guarda, basta dire che lo scorso anno abbiamo aspettato Abel Hernandez tre settimane e poi quelli hanno cambiato idea il 14 agosto. Giocatore da 20 gol scorso anno e 2/2 in premier quest’anno. Giocatore che Ventura conosceva e Ventura si è sbagliato con Barreto (non dal punto di vista tecnico) e poco altro. Il problema è quando Petrachi pesca all’estero … è mal consigliato, mi pare evidente. Poi mi fa incazzare il Sassuolo. passa il turno e fa una mossa semplice…Ragusa. Non un fenomeno, ma uno di prospettiva che fa sognare. Noi invece non peschiamo più in B, sembra vietato. Iemmello… pure questo, Sassuolo. Qui ci saranno i gobbi dietro, ma diamine, siamo carichi di soldi, dobbiamo agire!!!! Iemmello lo paghi 5 e fra tre anni può valere 25. Oltre a farti gol per tre anni!

      • Sulle doti di Ventura nel vederci lungo sul potenziale di un calciatore concordo. Da quel punto di vista abbiamo perso uno dei migliori in circolazione in tal senso. Però mi pare ci sia un cambio di strategia in corso. O meglio, è stato preso un tecnico meno disposto ad aspettare e istruire i giovani ma più propenso a gettarli nella mischia senza farsi troppe pippe mentali, se hanno qualità. Punta alla concretezza Miha, magari anche a discapito della qualità. Vuole gente pronta, tosta, affidabile. Strategia che ti consente forse di puntare con più decisione a un obiettivo nel breve piuttosto che nel lungo termine. Ma che di conseguenza taglia fuori i giovani italiani delle serie inferiori (compresi i nostri di ritorno). Continuo ad essere fiducioso, ne riparliamo il 1 settembre. Sperando di non trovarmi disilluso.

        • Mah la maggior parte erano brocchi conclamati neanche da prendere. Su Birsa invece, che faceva marcire in panca e avremmo potuto prendere x un tozzo di pane ci ha visto proprio male.
          Su prcic qualche dubbio lo tengo.
          Per adesso i vari epurati da Mina (janson e silva in primis) lui ne parlava diplomaticamente bene ma non li faceva mai giocare!

  15. I conti si fanno alla fine. Appunto. I conti. Gli acquisti possibilmente prima. E le cessioni, con squadra ancora incompleta, mai dopo ferragosto. Troppo facile dire penseremo. Ci pensino adesso, chè tre mancano ad esser buoni. E volendoli buoni.

  16. Trovo assurdo leggere articoli in cui si dice chevil Toro non ha fretta di cedere Maksi. Col cazzo…il Toro DEVE AVERE FRETTA E CEDERLO SUBITO. Con 28 milioni rinforzi la squadra dove serve. Prendi Obiang Vida Kucka Poli Sportiello o Gabriel. Cosa cazzo stanno facendo in societa? ? Porca troia Sinisa e stato chiaro fin dall inizio. Invece siamo stati fulmini a cedere Glik Gazzi e Peres. Peres poi a condizioni ultra vantaggiose x la Roma…..Ma ci mettiamo una vita a prendere un cazzo di Valdifiori . Sono 3 anni checserve un regista dato che il buon peppe vives non lo e….Perche perche si ostinano sempre a fermarsi a 30 …cosa li blocca x non fare 31? E continuo a leggere di possibili cessioni ….ma x che xcosa…Zappacosta Baselli ultradecantati colpi dell anno scorso ….ma si pensi a comprare che mancano 3 giorni …Predicavo pazienza finora….anche la mia e andata

  17. Ha ragione chi si lamenta. ..se è vero che può vendere il traditore per 25 cifra esagerata. ..il minimo è acqistare qualcosa di decente. In caso contrarioc c’è qualcosa sotto…tutto i nomi che leggiamo sono solo per farci cliccare. ..e guadagnare qualche soldo con la pubblicità

  18. Sembra esser tornati ai tempi di Bjelanovic-Diana-Colombo-Pisano…Mamma mia…Grazie Cairo..ci hai salvati abbiamo bilanci perfetti e tutto..Ora però saluta tutti e via.
    Questo calciomercato è LA PIU’ GRANDE PRESA PER I FONDELLI DI SEMPRE.

  19. I conti del mercato si faranno alla fine, inutile farli ora. Guardate fuori dall’orticello Toro e vedrete che squadre ben più ricche di noi hanno tasselli da sistemare. Miha ha detto che l’accesso alla EL si tenterà in due anni, due anni significa che quest’anno sarà dedicato a porre le basi per il prossimo. Personalmente la rivoluzione in difesa voluta da Miha e forse ancora non finita non la condivido, con Gaston e Jansson eravamo già pronti. Inutile credere alle favole dei Sirigu, Soriano e credo pure Kucka, prendono stipendi fuori logica per le nostre potenzialità e non giochiamo le Coppe, io credevo che il modello di crescita del periodo di Ventura fosse più tagliato addosso alla nostra situazione meglio di quello che mi sembra vedere con Miha ma felice di essere smentito!

  20. Andate voi a fare i presidenti però con i vostri soldi. Lo scorso anno tutti a godere per la rosa messa in campo poi sappiamo tutti come è andata a finire. Perché on vi limitate a fare i tifosi invece di essere tutti ragionieri e grandi intenditori di calcio?. Lasciate fare il loro mestiere ha chi lo sa fare.
    Sempre FVCG e grazie A Urbano se ancora esistiamo.

  21. Ha ragione Madde…
    Fra l’altro questa faccenda delle promesse di Cairo non trovate sia oltre il limite dell’imbarazzante?
    È un sistema che ha utilizzato con tutti, la scusa buona per scaricare le responsabilità sul giocatore.
    Vale per Maksimovic, per Darmian, per Glik, per Cerci, per Peres
    Ma che senso ha?
    È come fidanzarsi e poi dire alla tua ragazza “guarda prometto che se stai con me un anno ma l’anno prossimo trovi uno più ricco e più Figo di me ti lascio andare”
    È semplicemente ridicolo

  22. Non abbiamo fretta di vendere, probabilmente neanche di comprare: ben che vada sistemiamo il centrocampo (magari arrivassero Kucka e Valdifiori, alla faccia dei palati troppo fini…), ma in difesa la vedo dura, troppo abbiamo perso di quel che avevamo (Glik, Peres, Jannson, Silva e praticamente Maksimovic e Zappacosta, oltre a Gomis…), troppo di quello che avremmo potuto prendere (Sirigu, unico portiere vero fra tutti i nominati), per rimpiazzarli con un mediocre (Rossettini, pur con tutto il rispetto per la professionalità) e con un giocatore di salute incerta (Castan). In giro c’è qualcuno che possa davvero migliorare il nostro reparto arretrato? Gabriel?!? Non credo… Ranocchia?!? Ma per favore… 15 gol del Gallo, 8 di Lliajc, 5 di Falque e 5 di Lopez, più una ventina tra centrocampisti e difensori, con una difesa che prenderà almeno un gol a partita, significano un posto tra il decimo ed il quindicesimo, altro che EL!

  23. @castellini77 , su questo hai ragione, io mi riferivo al fatto Della bocciatura dei giocatori da parte Di miha; nello specifico credo Che rossettini Sia una “toppa” alla situazione maksi in accordo con miha, Gustafson e tachsidis invece non credo proprio li abbia richiesti il mister

  24. Il mio pronostico è che Maksi alla fine andrà a Napoli, ma da lunedì in poi. Noi settimana prossima prenderemo un portiere di nome (poi non so se di qualità), un difensore sconosciuto ai più (ovviamente straniero, in Italia non c’è più nulla) e, ma qui vado proprio a sensazioni personali e nulla più, Valdifiori. Io spererei anche in El K. Sono calcisticamente innamorato di Omar (che purtroppo è infortunato e deve poi fare la coppa d’Africa). Ci vorrebbe uno come lui, in grado di giocare a centrocampo o in attacco. Così se manca uno fra Ljajic e Iago non dobbiamo ricorrere a follie come quelle di domenica scorsa. Perché io ho rivisto la partita e ragazzi, negativi quanto volete, ma facendo quattro regali clamorosi, schierando Martinez all’ala, con una difesa messa lì all’ultimo e tutto quello che volete… l’avevamo quasi ripresa. E abbiamo sbagliato due rigori. Uno con Belotti e uno la punizione di Martinez che era più semplice di un rigore. Non sarei troppo negativo . Arriveranno almeno tre giocatori, io spero quattro. Su questo sono pronto a scommettere.

    • A parte l’arcangelo Gabriel, che poi più che di nome farebbe probabilmente lanciare un sacco “di nomi” come di dice in piemontese, l’unico nome fattibile potrebbe essere Marchetti perché non va ad occupare un posto in lista.
      Detto questo mi sembra sul viale del tramonto.
      La scelta migliore sarebbe stata prendere Sorrentino confermando Gomis…ma a giugno, non ora.

      • @Mimashi, mi trovi d’accordo su Sorrentino. Però non sarà così e, può sembrare strano, ma vedrai che per sostituire uno come Padelli (in assoluto non il nostro problema più grosso), dovranno mirare alto. Arriverà anche un difensore, salvo deragliamenti sempre possibili su tutte le piste seguite. Per il centrocampo so molto meno. Il mio augurio l’ho scritto, ma è un augurio. Da adesso fino a domenica sera, servirebbe non parlare di portieri o di altro sui giornali. Serve tranquillità nei giocatori e tre punti contro il Bologna.

        • Il discorso è che i nomi non possono essere molti.
          Padelli per me è un problema gravissimo, non solo grave : non dà sicurezza al reparto ed è scarso nei fondamentali.
          Viviano ha rinnovato, Perin mi sembra ad oggi irraggiungibile (anche se scavalcato da Lamanna)

          • Restano poche opzioni : Karnezis, per il quale comunque ti chiedono parecchio, Sepe che è un mezzo scarto pure lui, ed altri teoricamente cedibili ma con uno stipendio non proponibile per noi.
            O prendi all’estero o in Italia non c’è molto, e se prendi dall’estero è un bel rischio comunque.
            Per il difensore per me arriverà il terzino destro se come sembra parte Zappacosta, mentre per il centrale a parte Mitrovic ed altri pallini di Petrachi non saprei dove sbattere la testa.

          • Io pensavo puntassero Berisha (che magari, non so, ha lo stesso procuratore di Ajeti), invece puntano molto ma molto più in alto. Poi non ci arriveranno come spesso accade, ma puntano alto.

  25. buongiorno a tutti sono nuovo. vorrei fare una domanda a qualcuno che capisce di bilanci.
    ho sentito in una trasmissione che il napoli è “costretto ” a spendere x non pagare le tasse di questo esercizio x i 47 ml incassati x higuain . se cosi fosse vero allora se cairo dovesse incassare i soldi di maxi entro il 30 li dovrebbe spendere x nn pagare tasse . quindi x me si vende il 1 settembre

  26. È un dato di fatto che siamo in ritardo con il mercato però a mio parere c è una riflessione da fare, noi dovremmo paragonare questo mercato e gestione Mihajlovic con il primo anno di Ventura , non con gli ultimi , quando ha voluto i suoi giocatori di fiducia da cui partire bocciando molti che invece già erano in rosa, Ventura ha avuto ragione speriamo anche Mihajlovic ;
    anche se mi spiace siano stati bocciati Silva e sembra anche Zappacosta

    • ma ti pare davvero plausibile che Miha abbia espressamente richiesto Gustafson e Rossettini e magari pure Tachtsidīs… ma, secondo te, quale delle due personalità ha richiesto un centrale veloce e un sec. dopo Rossettini?! Perché se li ha voluti lui un problemuccio di personalità multiple lo deve avere…

  27. Buongiorno a tutti,utente nuovo, se fosse per me lo farei marcire in tribuna a costo di perdere soldi,anche se mi rendo conto non è fattibile,comunque alle cifre che leggo se ne può andare dove vuole e se rimane in italia per lui accoglienza stile Balzaretti. sono stufo di vedere gentucola che ci snobba e vuole andar via facendo capricci,però se non cambia qualcosa in società temo siamo condannati a vedere scene simili tutti gli anni

  28. dico solo che lo scambio sportiello padelli mi sembra tnt irreale,ma tnt.gasperini e’ odioso,ma non idiota,il ds,sartori e’ competente,scaltro e cinico.ve li vedete far un cambio cosi?io no per il resto non mi esprimo,la situazione e’ lampante

    • Stai scherzando vero ??? Ranocchia è un ex Bari , un ex indagato per vendita partite , insieme a MASIELLO e Vives , uno con le CONOSCENZE del Guru !!! Praticamente il profilo perfetto per noi . Poi , il fatto che non sia un gran che come giocatore , passa in secondo piano .

  29. UFFICIALE , SIRIGU AL SIVIGLIA !!! Grande Petrachi. Dopo Vida , dopo Josef de Souza , dopo jose Mauri, un’altro nome da depennare dal taccuino , così non perdi tempo a inseguire i giocatori degli altri !!! Aventi col prossimo……..da depennare dalla lista .

      • El rubio, tralasciando che anche tu tifi TORO, non è questo il punto , tant’è che Jose Mauri va all’Empoli . Piuttosto l’immobilismo di Petrachi e Cairo nel completare la rosa . Oramai siamo agli sgoccioli del Mercato , è ancora non sanno che pesci pigliare .

        • Io sono sicuro che il duo “meraviglia” sia rimasto spiazzato dalle “epurazioni” della difesa volute dal mister e adesso non sanno da che parte girarsi. A me quello che sconcerta é il regista..cazzo sono 10 anni che manca. Ora hanno preso il greco a sto punto mi chiedo : Sinisa ha detto prendi un regista e loro hanno preso chi cazzo hanno voluto nel caso il serbo deve stare zitto e farlo giocare se invece ha fatto un nome allora sono peggio di quello che sembrano. AIUTO!!! IL resto che manca per me é contorno, se ha uno che fa girate e tiene palla la difesa é piu coperta e davanti siamo messi bene.
          Ovvio questo é come la vedo io…a tinte granata

    • tranquillo, l’inetto sta trattando a fari spenti per gabriel! capace che nel giro tampona pure valdifiori. sto cialtrone, il ds giusto per il presidente della cirese fc.
      Stiamo tutti sereni, ci pensa petracchio!

  30. lungi da me difendere Cairo…e ancora meno Petrachi e Miha…non capisco molte cosedi questo mercato: molti giocatori comprati senza una chiara visione (su tutti Tachtsidis), altri punto interrogativo come Gustafsson (quante partite giochera???), e sommando il loro costo d’acquisto e ingaggio…bohhh.
    pero’, non bisogna guardare solo quanto si e’ speso per acquisti e vendite: il costo maggiore di una societa’ sono gli ingaggi, premi e le altre spese di gestione. e’ li’ che i gobbi potevano permettersi pirlo a parametro zero, ma con ingaggio astronomico. e poi,la cosa + disgustosa del calcio di oggi, le commissioni ai procuratori! per pogba raiola ha preso il 25%!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e li’ maksimovic e’ caduto nel tranello del suo procuratore che spera di lucrare commissioni. spero che marcisca in tribuna….

  31. come ampiamente annunciato…maksi verra’ ceduto come cerci il 31 ore 19,00…..petrachi e cairo non potranno spendere il ricavato…..nei prossimi giorni arriva in prestito gabriel…mi raccomando qualcuno continuasse a difendere rcs urbano profitti personali….

  32. @Edo (10.43) non preferisco affatto un presidente che si fa fregare dai giocatori. Neppure, però, un presidente che frega i tifosi. Ha ancora 5 giorni di tempo per smentire chi, come me, dubita della sua buona fede. Seppure con estremo ritardo, si dia da fare a completare come si conviene la squadra e, a mercato chiuso, si tireranno le somme. Ben lieta se i fatti dimostreranno che quelli attuali sono timori infondati.

  33. 20M, 25M, 30M, bonus si, bonus no, % sulla vendita…tanto alla fine se l’intasca lui cosi’ puo’ anche finanziare acquisto rcs ben piu’ esoso del voluto.
    al Toro forse valdifiori, un portiere con meno esperienza di Gomis e come centrale qualche amico di petracchio.

  34. ABBIAMO BISOGNO DI 2 CENTROCAMPISTI A MENO CHE NON CI FACCIA LA SORPRESA PRENDENDO PAREDES… purtroppo ho smesso si sognare altro che PAREDES!!! MAKSIMOVIC A 28 MIL E’ CLAMOROSO SE FOSSE VERO A NAPOLI HAN L’ANELLO AL NASO…

  35. Vorrei, cambiando topic, farvi notare qualcosa di cui mi sono accorto rivedendo la partita con il Milan. Moretti ha avuto piu’ responsabilita’ su tutti e 3 gol subiti di quanto credevo. Lui che e’ in genere molto affiidabile era chiaramente fuori condizione o forse demotivato.
    Gol 1: Resta a guardare il lancio per Abate fidandosi che Molinaro lo anticipi senza occuparsi di marcare Bacca che mentre lo superava e si piazzava indisturbato. Quando lo nota e tenta uno scatto e’ tardi.
    Gol 2: Tutti abbiamo visto il salto a vuoto.
    Gol 3: Si fa driblare in area da Bonaventura che sta preparando il tiro costringendo Obi ad intervenire.
    Non escluderei che resti fuori domenica finche’ non si riprende.

    • Mi sa che si deve abituare a giocare in una difesa a quattro. Solo che non è più un giovincello e per Miha non è lui il titolare. Se ha richiesto Castan è perché sarà lui il titolare altrimenti … boh … la sensazione è che tra tutti i centrali che abbiamo non ce ne sia uno che gli garbi…

      • Dici bene. Se non ci possiamo fidare neanche di Moretti… Vorrei vedere Castan giocare e capire di cosa sia fatto. Non ha problemi fisici dunque lo proverei, tanto non puo’ fare peggio del Moretti attuale. In teoria Castan sara’ il titolare fisso.

  36. I bilanci del Torino sono pubblici: i conti si fanno su quelli.
    Il Toro è in utile da 3 anni, nessun utile è stato reinvestito ma sono andati tutti accantonati a riserva.
    Quest’anno super utile probabilmente

  37. Quindi mi risulta un saldo negativo negli ultimi 3 anni di circa -19.2 milioni che è stato coperto con gli utili di bilancio degli ultimi 2 anni (12+9?). E con questo mi sento di dire che, per quanto deluso finora dal mercato fatto quest’anno, Cairo reinveste nel Toro quanto incassato dalle cessioni nonché gli utili di esercizio prodotti.

  38. Secondo me la societa’ ha deciso e secondo me a ragione che macksimovic verra’ venduto solo a prezzi completamente fuori mercato o altrimenti marcira’ in tribuna fino a gennaio anche a costo di avere una rosa inferiore a quanto preventivato.. Troppi i rischi di veder ripetere un caso simile..

    • ma figurati se braccino si fa scappare una plusvalenza così…
      è già venduto. lo ufficializzeranno l’ultimo giorno di mercato per non avere rotture di balle e per non reinvestire, se non a gennaio con qualche last minute. se “ci va bene” arrivera Valdifiori, altrimenti la squadra è questa (al massimo parte anche zappacosta e arriva il ragazzino belga)

  39. Campionato 2016/17
    Cessioni: Quagliarella 2, Glik 14, Sanchez Mino 1.2, Gazzi 0.7, Bruno Peres 1 (i 12.5 del riscatto li mettiamo nel campionato successivo). Totale +15.9
    Acquisti: Boyè 2, Falque 1.5 (prex), Ljaijc 8.5, Lukic 2, Takchidis 1.5, Gustafson 1, Rossettini 2, Castan 0.5 (prex), De Silvestri 4. Totale -22 Milioni
    Saldo -7.1 milioni

  40. Campionato 2015/16
    Cessioni: Larrondo 1, Verdi 1, Darmian 18. Totale +20 milioni
    Acquisti: Ichazo 1, Aquah 3, Baselli 6, Avelar 3, Zappacosta 6, Belotti 7, Benassi 3.5, Obi 3. Totale -32.5 milioni
    Saldo -12.5 milioni

  41. Campionato 2014/15
    Cessioni: Immobile 10, Cerci 14. Totale +24 Milioni
    Acquisti: El Kaddouri (prex.) 1.2, Ruben Perez 0.5, Benassi (compr.) 1, Sanchez Mino 3.2, Maksimovic 3.5, Martinez 3.2, Bruno Peres 2.2, Quagliarella 3.5, Gaston Silva 2.3, Amauri 3. Totale -23.6 Milioni
    Saldo +0.4

      • Certo che no. Sto parlando solo di entrate ed uscite dovute al calciomercato visto che Cairo negli ultimi anni fa il mercato con le cessioni. Gli utili di bilancio, da quanto dice Mimashi sono messi a riserve, quindi il saldo negativo riesce a coprirlo con le altre entrate, cioè quelle che dici tu (diritti tv, abbonamenti, marketing etc…) che io pensavo bastassero a malapena a coprire i costi di gestione (stipendi, affitti, logistica etc..).

        • Si si , ma fanno parte delle entrate oppure no ??? Il NANO ha chiuso in utile , oppure in perdita ??? I conti non si possono fare alla cazzo di cane, non si può mettere solo quello che fa comodo . I Bilanci sono ufficiali , le entrate sono state nettamente superiori alle uscite, e il NANO ha chiuso con gli utili STOP .

  42. Salvezza ad aprile, grana in cassa , giocatori che se ne vanno portando altra grana, c’ era tempo e denaro sufficiente per fare una buona squadra . Invece a campionato iniziato stiamo a sperare che il Ciarlatano compri qualcosa di decente.

  43. Senza stare a sfrucugliare i bilanci e supponendo che il mercato si faccia con le cessioni e gli eventuali utili di bilancio, questa è, grossomodo, la campagna mercatara degli ultimi tre anni, il tutto senza considerare eventuali dilazioni di pagamento (che sarebbero da imputare a più esercizi di bilancio), bonus, premi valorizzazione etc…

  44. Nessuna fretta per carità! Per vendere bene e non investire un cazzo siete perfettamente in linea. Temo anche io si chiuda con Maximovic al Napoli, gruzzolone per Cairo e Valdifiori al Toro l’ultimo giorno. Conta i soldi Cairo, contali bene…..

  45. Secondo SKYSPORT delle13’30 Il Napoli e’ arrivato ad offrire 28 milioni senza bonus per ora rifiutati,perche’Cairo chiede 30 milioni senza bonus.Bisogna che l’ultimo giorno di mercato Giuntoli,che dalle recenti foto assomiglia sempre piu’ al primo Renato Pozzetto,alzi l’offerta,a meno che alla fine non facciano a tempo a depositarlo per perdita di tempo per i diritti di immagine,vedi caso Soriano dell’anno scorso.Il Chelsea ha rinunciato perche’ ha deciso di comprare Marco Alonso dalla Fiorentina,spostando a centrale un suo terzino.

  46. Ricordo ancora l’intervista fatta a Petrachi qualche settimana fa’ , sulla querelle Maksimovic Napoli . Petrachi disse : ” Il Napoli è da tempo che ci chiede Maksimovic , ma non arriva mai al dunque , se una squadra è veramente interessata ad un giocatore , deve affondare il colpo , non deve tirarla per le lunghe ….. ” . Cazzo , questo si che da il senso al proverbio ” predica bene , ma razzola male ” !! Complimenti per la coerenza Petrachi .

  47. Non credo ai complotti ma devo ammettere che questa storia la stan tirando troppo per le lunghe… una riflessione sui giovani: ARAMU mi piace molto ma penso alla fine andra in prestito complessivamente temo che non ci siano fenomeni o presunti tali non credo che MIHA sia scemo… nutro grandi aspettative per AJETI eCASTAN…

  48. Good morning! Vedo che anche oggi nessuna news interessante. Addirittura non abbiamo fretta. Yeah right! Maksimovic deve andare via anche se la tentazione e’ di farlo arruginire in tribuna. Ma il Chelsea visto che non puo’ prendere Romagnoli per 35 M perche non prende lui per 30 o anche 25 piu’ un Obi in regalo?

  49. Titolo: Nonostante l’intricata situazione, i granata vogliono prendersi tutto il tempo possibile e non hanno fretta di procedere alla cessione del serbo.
    …ma chi glie l’ha detto alla redazione? Cairo? La notte scorsa?
    …sono deluso

  50. Diciamo che a Caironte, interessa prima di tutto il bilancio, che deve essere sempre in attivo, poi credo che restare a metà del guado, per lui sia più che soddisfacente, cosi non rompo le balle a nessuno, si prende i suoi soldini tra diritti e plusvalenze e via che si va’.Magari poi capita la stagione perfetta che ti porta in Europa, e in quel caso si parlerà di grande programmazione…Peccato però che a giudicare da questi mesi, di programmazione se ne vede ben poca…..o forse la vogliono nascondere.

  51. E anche se non c entra nulla ora auguro ogni male calcistico al guru, capace di farsi eleggere da alcuni dio della panchina nonostante ogni anno facesse peggio prendendoci pure per il culo. Solo mazzate devi prendere con la nazionale almeno tutta l Italia conoscerà il tuo lato odioso quando perdi e scarichi il barile…giropalle che nn sei altro

  52. @Bischero come giustamente dici, se una persona, in 11 anni, non ha ancora capito con chi ha a che fare, credo abbia un livello intellettivo talmente modesto che non valga nemmeno la pena perdere tempo a discutere. L’alternativa è che sia in malafede, ed ugualmente, anzi a maggior ragione, non vale la pena perdere tempo.
    E mentre CAIRONTE ci traghetta come anime dannate nei gironi dell’inferno, dall’altra parte hanno beccato il girone perfetto, per continuare il percorso nel paradiso della Champions.

  53. Dando per scontato l’acquisto di Gabriel , il NANO prenderà al massimo ancora 1 giocatore , probabilmente Valdifiori , visto che Petrachi non ha altri nomi sul taccuino alla voce REGISTA . Se ci va di Culo, e il NANO è in vena , potrebbe anche arrivare forse Kucka , ammesso che si tagli lo stipendio . STOP . Non credo che investirà su altri difensori . Ovviamente dopo aver venduto Maksimovic , prima che i tifosi si facciano illusioni.

  54. Ho notato che quasi tutti fate nomi di mirabolanti acquisti a centrocampo (quindi deduco che si debba continuare con lo smantellamento dato che lì avremmo ancora Baselli, Benassi, Aquah e via dicendo) mentre per il centrale che dovrebbe sostituire Maksi vi limitate ad un fantastico “un centrale forte”. Forti e non costosissimi se ne trovano penso tantissimi sotto i cavolfiori. Del resto per molti Glik e Maksi erano due brocchi sopravvalutati e qualcuno qui ha affermato con convinzione che Ajeti e Castan (per ora un ex giocatore) non le faranno rimpiangere. Ma vi rendete conto del danno che è stato fatto? In pochi anni è stata distrutta una delle difese più forti della serie A (tutti se ne erano accorti, tranne qualche esperto di questo forum): Darmian, Glik, Maksimovic e, prima, Ogbonna. Si sono accapigliati per averli ed hanno speso circa una sessantina di milioni di euro. Non si sostituiscono facilmente, fatevene una ragione e, prima, cercate di capirlo. Mi scuso per il tono supponente ma sono stufo di sentire che tutti i campioni che avevamo non valevano niente e che sarà facile rimpiazzarli egregiamente. Non è solo questione di soldi.

    • Io credo che venderà sia Maksimovic che Zappacosta.
      Probabilmente partirá Gomis anziché Padelli, e questo potrebbe creare un problema in più per il discorso liste.
      Al loro posto Gabriel e Castagne.
      In mezzo Valdifiori.
      Stop così.
      Spero ardentemente di sbagliare su quasi tutta la linea…dico quasi perché di Zappacosta non mi interessa nulla.

  55. Io per tutti non posso parlare.parlo per me stesso.se non prende 3 giocatori come cristo comanda non mi becca piu.e gli do cmq l attenuante del cambio di modulo ,allenatore nuovo e la conseguente rivoluzione sui tempi di mercato.anche se mi sembra ridicolo arrivare agli ultimissimi giorni.poi giustamente la gente fa cosa vuole.

  56. Scusa ma parli di Zarate?
    Zarate raggiunse la sua massima valutazione nel 2010 (20milioni) nel 2011 andò all’Inter in prestito oneroso (2.7) torno alla Lazio nel 2012 e il suo valore scese a 12 milioni, fu messo fuori rosa nel 2013, dopo sei mesi fermo e il parere contrario del collegio arbitrale firmo un contratto con il Velez, che non cacciò fuori una lira, successivamente dopo una lunga causa la FIFA giudico il calciatore colpevole e Zarate dovette pagare 5.6 milioni di risarcimento alla Lazio.
    In pratica i soldi incassati dalla Lazio sono stati solo quelli.
    Ti aggiungo l’indirizzo da dove ho preso i dati oltre alle valutazioni su transermarkt.
    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Mauro_Zárate

  57. Bischero..senti nel 2010 gli hanno fatto una contestazione che non finiva piu’..gli hanno fatto trovare una testa di maiale fuori dalla sede con la scritta ”game over”..lo stadio era mezzo vuoto c’erano solo pochi disgraziati ad assistere alle partite..cos’è successo? ha trovato un rimedio anche a quello..chi ha gli occhi per vedere e le orecchie per sentire sa cosa voglio dire..ora tu pensi che basti una contestazione (anche fatta in vecchio stile) per cacciarlo? non avete capito nulla mi dispiace..fino a quando ci sara’ anche solo un misero centesimo da guadagnare non se ne andra’..inoltre nei palazzi alti non gli hanno ancora dato il benservito..questo è quanto..poi se qualcuno vuole giocare a fare ‘non vedo non sento non parlo” è un altro discorso ma i fatti sono questi..

  58. Bah. Io fossi nella società non vedrei l’ora di venderlo e di non tenermi il problema fino a gennaio.
    E poi con il ricavato prendere altri 2 giocatori scelti da mihajlovic non sarebbe eresia.

    Io sono di bocca buona e mi accontenterei pure di gente, per diversi motivi, di medio livello come crisetig, valdifiori, obiang. Però qua, oltre a tachtsidis (che mihajlovic non mi pare veda tra gli 11), sto regista non arriva.

  59. In ritiro Cerci svuotò l armadietto una ventina di giorni prima della scadenza del contratto.alla sera posto il famoso tweet.era in stanza con perez da un po…solo per imparare lo spagnolo.quando scrivevo queste cose 2 anni fa mi diedero del pazzo…

  60. Già non c’è fretta. Non abbiamo un portiere decente, non abbiamo un terzino sx decente, non abbiamo un centrale difensivo decente, non abbiamo affatto un regista, ma non c’è fretta. Siamo costretti a giocare con 4 giocatori che avremmo dovuto cedere da tempo (Padelli, Molinaro, Vives e pure Bovo) ma non c’è fretta.
    Già non c’è fretta: la MEDIOCRITA’ anche quest’anno è garantita.

  61. Vita hai ragione.ma ci sono solo 2 modi per mandarlo via.creargli un immagine negativa con lo stadio vuoto o aspettare che il toro vada in b(e siamo sulla strada buona)visto che io in b non ci voglio tornare l unica è disertare lo stadio.

  62. Appunto Athos applauditi e sostieni il tuo presidente. IO SONO DEL TORO, la strada non è quella giusta, Cairo non farà i milioni col Toro ma non ha investito niente e forse inizia a guadagnarci ora. ZERO PROSPETTIVE SUPERIORI AL CENTROCLASSIFICA. SE TI STA BENE VAI ALLO STADIO E LO SOSTIENI. PER ME DOVREBBE LEVARSI DAI PIEDI E FAR STRADA AD UN IMPRENDITORE CHE NON IMPORTA SIA UNO SCEICCO DI ABU DHABI, BASTEREBBE UN SALUMIERE DI MONZA …

  63. Mettiamo che questa disputa fra Cairo-Maksi-De Laurentiis è realtà, ma secondo voi chi è che rischia di più, De Laurentiis che comunque è coperto e al massimo all’ultimo giornata si trova il centrale che vuole, Maksi che sta si fermo fino a Gennaio ma poi sarà ceduto per forza e comunque anche non ricevendo lo stipendio non andrà alla caritas ne avrà problemi con luce e gas, Cairo che di ritroverà un giocatore deprezzato che con 12- 15 milioni grasso che cola se ne andrà.

    • se lo tenessero adesso, perche’ Maxi dovrebbe essere ceduto a Gennaio? e soprattutto perche’ verrebbe deprezzato di 12-15mln? secondo me lo tenessero adesso non cambierebbe proprio nulla sulla sua valutazione!
      se lo tenessero darebbero un segnale forte che i giocatori non possono fare quello che vogliono; darebbe un segnale di societa seria dove i contratti se si firmano si rispettano.
      Dopodiche Maxi hai fatto lo stronzo, bene, ti vendo alle mie condizioni se no ti metto in naftalina……

  64. Specifichiamo: cairo non ha fretta! Il Toro, quello che scende in campo, ne ha eccome visto che siamo alla 2^ giornata di campionato e la squadra è ancora da mettere a posto nei ruoli cardine (e non da ieri!).
    Cairo NON è il TORO!!!!!!

  65. @rimbaud, forse non c’è la volontà di fare le cose per bene. Io comunque aspetto il 1 settembre, poi se le cose andranno come sembra tocca a noi difendere il Toro. Anche perché non penso che Sinisa si ribellerà, i soldi piacciono a tutti.

  66. societá di cialtroni, il duo monnezza dimostra ancora una volta mero interesse personale l’uno e incapacita’ pura l’altro.
    a questo punto, obtorto collo, mi auguro che Mihajlovic si dimetta (sempre che ritenga non sia stato accontentato) cosi’ da lasciare sti cialtroni con le mani sporche di marmellata e il culo scoperto

    PS lo scrivero’ a commento di tutti glia rticoli di oggi!…scherzo, forse

  67. A me non piacciono i forumisti che vogliono crearsi un personaggio, ma mi trovo in linea col Mimashi-pensiero. Basta prese per il culo. O meglio basta anche silenzio. Che Cairo e Petrachi la smettano di parlare di Europa. La volontà è quella di vivacchiare a centroclassifica e fare plusvalenza. STOP.Se ai fratelli va bene così applaudite Cairo, sennò fate come me e non rinnovate e contestate. IO VOGLIO UN ALTRO PRESIDENTE E NON CI METTO PIÙ PIEDE AL COMUNALE …

  68. Ma poi buone occasioni senza svenarsi con giocatori dignitosi per completare la squadra ne sono girate diverse. Penso a De Maio(prestito e riscatto a 3 milioni), Balanta(3,5 milioni al basilea), pazdan (trattato dal genoa per circa 3 milioni),cigarini(3,5 milioni alla samp),konko(svincolato).

  69. Intanto l’Inter sta per ufficializzare Gabigol e JoaoMario (e non è una bufala alla dimarzio/pedullà)! Chissà che questa improvvisa accelerata non sblocchi le varie situazioni scatenando finalmente una reazione a catena!

  70. Non voglio fare l’avvocato di Cairo e forse Maksimović verra’ veramente venduto il 31 agosto alle 23:59 senza poter reinvestire i soldi in giocatori di qualita’. Ma non venitemi a dire che Cairo le plusvalenze le mette in tasca sua, finora non ha tirato un soldo fuori dalla Societa’ per se stesso, anzi ne ha messi parecchi, sopratutto all’inizio facendo anche dei grandissimi errori, ma questo lui lo sa. Il mercato e’ molto complicato e noi purtroppo non abbiamo piu’ l’appeal di una grande squadra che attira i giocatori piu’ bravi. Ci vorra’ ancora qualche anno per tornare a certi livelli ma la strada intrapresa e’ quella giusta. Anch’io vorrei che tutto succedesse piu’ in fretta ma preferisco avere 30 milioni in banca che 100 milioni di debiti.

    • grandi minchiate…Cairo il giornalaio..l’ha gia venduto e aspetta il 31 agosto a quell’ora li..dicendo poi che non poteva comprare nulla..ma cosa pensi… caro Athos…che i tifosi del toro hanno l’anello al naso?..poi..riguardo all’appeal..l’unica osa che fa appeal…e’ arrivare fare 2 anni buoni e andare a guadagnare da un’altra parte…d’altronde Cairazo..non vuole vinvcere..vuole soo fare plusvalenze…sto figlio di puttana

    • Encomiabile il tuo ottimismo e la tua fiducia. Il dato di fatto inconfutabile è però che (lasciamo perdere Maksimovic…) in procinto di giocare la seconda di campionato ci ritroviamo con metà squadra ancora da fare. Un’intera preparazione estiva per capire che in porta abbiamo tre portieri che non ne valgono uno, tanto per cominciare… Abbiamo comprato Tachtsidis e De Silvestri e affittato un paio di scommesse dalla Roma (Falque e Castan), che Moretti e Molinaro nel nuovo schema del serbo c’entrano come i cavoli a merenda, che tutti i giovani della Primavera andranno da qualche altra parte, che… tutte le promesse in termini di giocatori del vecchio progetto, nonostante i paroloni dell’imbonitore mandrogno che assicurava tutti che il nuovo tecnico (è più forte di me… non lo sopporto e non riesco a scriverne nemmeno il nome) avrebbe continuato l’opera di Ventura, saranno rase al suolo (scommettiamo che Zappacosta, Benassi, Baselli vedranno il campo una volta sì e quattro no, sempre ammesso che non vengano ceduti?!), come è purtroppo di modo ultimamente. Di fresco e di nuovo in pratica abbiamo solo Ljajic che se la fortuna lo assisterà, sarà il nuovo Cerci… quello che l’anno prossimo andrà in qualche calcio che conta! Andrà a finire che a gennaio di riprendiamo Gazzi…
      Sono orrendamente pessimista! Spero ovviamente che il futuro mi smentisca e alla grande, ma a me questa campagna acquisti ricorda tanto il gennaio dei peones, dove si compravano e affittavano giocatori per riempire i buchi, alla cieca e sperando nel buon Dio che per chi ci crede rappresenta pur sempre la soluzione. ;-(

  71. Per la partita con il Bologna quelli che siamo bastiamo ed avanziamo. Anche secondo me Maksi lo han gia’ venduto e quando ufficializzeranno il passaggio al Napoli ufficializzeranno anche gli arrivi. Il fatto che viaggino a fari spenti secondo me è perche’ ci sarà qualche “IDOLO” nel pacchetto in arrivo. Mi auguro che prendano Gabriel per mandar via il il Citofono e che giochi Gomis. Forse qualche rigore lo para, visto e considerato che Padelli su 10 tuffi 9 si butta alla sua destra, fateci caso anche quando esce manda sempre il corpo verso la sua destra, indipendentemente dalle caratteristiche di chi ha di fronte. FORZA TORO

  72. A due giorni dalla seconda di campionato, con evidenti limiti sia in difesa (compreso il portiere) che a centrocampo, è assolutamente normale attendere. Tanto ci sono ancora cinque giorni….. Miha farà salti di gioia 🙂

  73. Comunque se si vende a 30 o piu’ (non importa se a Chelsea o Napoli), e’ un ottimo affare e bisogna dire che Cairo e Petrachi hanno spremuto il massimo possibile. Che poi i soldi vengano re-investiti sulla squadra, e’ il punto interrogativo e dovremo vigilare. Ma Maksi a 30+ milioni, mi sembra un botto. In fondo e’ un giocatore che non ha ancora fatto una mazza. O quasi. Ma contenti loro !!!!!

  74. Accanto ad un preciso disegno economico (quello di intascare e non reinvestire) vedo anche un confuso progetto tecnico, con operazioni doppioni, scommesse e sistematico bypass dei problemi critici della squadra. Per il bene del Toro spero di ricredermi, ma la storia sembra ripetersi.

    • Mihajlović (col il suo 433) al posto di GPV, giustifica largamente (per la dirigenza, ovviamente) la “rivoluzione” in corso. Servono altri interpreti. In europa tra due anni e via… nel frattempo plusvalenze a go go (glik, bruno peres, maksimović e magari anche zappacosta).
      Per un bel centrocampista ci vorrebbero almeno 7/8 milioni. Noi con 4, ne abbiamo presi 3 (taxi, gustavo e lukic). Se ci prestano Valdifiori, il gioco è fatto!

  75. vabbé.. aspettiamo che finisca la vicenda Cercimovic (con il clamoroso colpo di scena finale!)… epperò, nel frattempo, coi 22 milioni accumulati nelle passate tre stagioni e con i proventi delle vendite di Glik, Quaglia, Peres, etc davvero non salta fuori un centrale, un terzino e un regista seri??? No, qui Cairo è alla smobilitazione… quest’anno passa all’incasso… il suo personale salvadanaio (a forma di Torello) questa volta si rompe…

  76. Se i gobbi vogliono un giocatore in 3 giorni se lo pigliano ,noi abbiamo bisogno di un regista da anni e quest anno mihajlovic lo ha dichiarato esplicitamente che qualcuno mi spieghi i motivi più sensati di una presa per il culo.

  77. Adesso non esageriamo…senza i soldi di maksi non si compra una mazza e questo e un dato di fatto…comunque il parrucchino aveva chiesto qualche giorno x provare a prendere le prime scelte se no si sarebbe buttato su maksi, ora sappiamo che e rimasto con un cerino in mano, oggi il napoli fará un’offerta di 30 mil. X anticipare il chelsea ” luca di marzio”
    Vedremo come va a finire…

  78. Cerci era già venduto da un mese all’Atletico, lo sapevano anche i sassi.
    Eppure venne ufficializzato solo alla fine con l’arrivo di Amauri a costo zero.
    Amauri con il quale avevamo l’accordo da inizio mercato e con il quale i primi contatti arrivarono dopo Toro-Parma di campionato.
    Lo affermó lo stesso Amauri fra l’altro.

  79. Ho come l impressione pero che se prendessimo Kucka ( diificile) poi la societa prenderebbe Valdifiori.
    In quanto Kucka garantirebbe la fisicita e la copertura e Valdifiori farebbe il montolivo della situazione…..
    Io cmq preferirei sempre aver Obiang
    Un centrocampo Obiang, Kucka e Aquah , magari non tecnicissimo ma veramente cazzuto….tanto in attacco qestanno qualcosa succedera sempre

  80. per acquisti sensati io penso a Kucka e Obiang……
    In difesa penso ancora che se Ajeti si riprende la coppia Ajeti – castan ( con Moretti rosstiini riserve) non e’ uno schifo. E’ un po azzardata ma sulla carta non male

  81. @edo. Per me mimasi non sta dicendo cose fuori dal normale, non ti ricordi Cerci? Poi sto tira e molla cosa vuoi che significhi? Quando vuoi fare un affare non ci puoi mettere tutto sto tempo , ocio che ritorna Amauri !!!!

  82. fino al 31 rimango con il dubbio;
    se la societa tiene Maximovic o se lo vende e riinvesti almeno parte dei soldi in acquisti sensati ( non valdifiori) allora ok
    se vende Maximovic e prende 2 scarti allora daro ragione a Mimashi e questa volta saro veramente deluso!

    • Impara a riportare correttamente un nome, a saper leggere e scrivere come un normodotato.
      Impara poi a discutere con gli altri rispettando le opinioni altrui.
      Già che ci sei impara ad averne di tue, di opinioni, visto che tutto
      Quello che sai è passare le giornate qui sopra a criticare altri tifosi come te (ammesso ed assolutamente non concesso che tu lo sia).
      Quando esprimerai un concetto che possa essere una cosa tua e non un coacervo di banalità captate chissà dove e messe insieme, quando la smetterai di criticare sempre e solo fratelli di tifo, a quel punto forse si potrà parlare con te.
      Per ora sembri solo una noiosissima zanzara.

  83. Balle.
    Solo grandi balle.
    È tutto un teatrino.
    Maksimovic andrà al Napoli e in cambio ci presteranno Valdifiori con tanti soldi nelle casse del Toro pronti per restarci e non essere spesi sul mercato.
    Abbiamo già visto tutti cosa successe con Cerci : non siamo bambini, siamo già stati al teatro dei burattini ed abbiamo visto i fili.
    Tutta sta tarantella solamente per arrivare agli ultimi giorni e poter dire “purtroppo non c’è stata possibilità di reinvestire…vedremo a gennaio”
    E poi arriva gennaio “mercato difficile” e ti ritrovi con i Gonzalez in prestito a zero che poi non vedono mai il campo.
    Passano pochi mesi e sei a giugno e nessuno, tantomeno giornalisti, pseudo giornalisti per non dire semplici dilettanti prestati al giornalismo, chiederá conto a Cairo di quei soldi presi : tutto in cavalleria…
    Storia vecchia che abbiamo già vissuto: risparmiateci almeno le favolette, non le meritiamo.

  84. Se i soldi per le altre operazioni non dipendessero da quelli incassati per Maksimovic, sarei d’accordo per una volta con la strategia della società e mi indurrebbe a credere che in effetti siamo innanzi a un braccio di ferro che le parole al miele e le posizioni blande della società cercano solo di nascondere nella loro durezza. Certo, attendere fino all’ultimo giorno per poi vendere il giocatore senza altri significativi acquisti renderebbe ancora più verosimile di quanto non lo sia già la tesi di Mimashi & Co. Quel che è certo che ce lo vedo bene Cairo nelle vesti di Quinto Fabio Massimo Verrucoso detto il Temporeggiatore

  85. Ah, ecco, adesso vediamo anche di spacciare questa farsa come una ammirevole prova di forza del nostro integerrimo presiniente. Potrebbe anche essere un comportamento logico se, nel frattempo, avesse provveduto a completare degnamente la squadra. -5 …

  86. Sicuramente la partita col Bologna (più di quella contro il Milan), ci dirà delle cose! Manca un centrocampista di valore e sicuramente un sostituto di Maksimovic. I soldi ci sono già, senza vendere per forza l’infame che per me può rimanere a marcire a casa piuttosto che vederlo con la maglia del NapUli