Toro, Panagiotis Tachtsidis ceduto in prestito al Cagliari

40
2371
Tachtsidis

Tachtsidis, voluto da Petrachi, era stato acquistato a titolo definito nelle scorse settimane, ora è stato ceduto in prestito al club sardo

Panagiotis Tachtisdis è un calciatore del Cagliari. In extremis il Torino è riuscito a cedere il centrocampista che era stato voluto da Petrachi dopo che era fallita la trattativa per Valdifiori. Negli ultimi giorni, Cairo ha preso in pugno la situazione, riuscendo a prendere il regista del Napoli è così che il Torino si è ritrovato con un Tachtsidis in più in rosa. Il greco, acquistato dal Genoa, è stato ceduto al Cagliari con la formula del prestito.

Nelle ultime ore di mercato Tachtsidis era stato cercato anche dal Bologna e dallo Standard Liegi.

Condividi

40 Commenti

  1. Chiariamo che nn sono operazioni fatte da gente incompente ma da un ds in assoluta mala fede per prendere le sue brave percentuali…… ovviamente nn credo sia lo unico ma credo sia lo andazzo generale in un calcio corrotto in mano a faccendieri procuratori e ds senza scrupoli. Si meritano lo stadio dempre vuoto ma so che 10/15 mila pirla li trovano sempre…

  2. Comprare giocatori che non servono sperando di fare l’affare è l’errore più grande che si può fare ed è quello che ha fatto il Parma. Ad esempio Gustaffson a cosa serve? È una mezzala, davanti ha il mondo di giocatori , tutti giovani tra l’altro, non giocherà mai. Posso capire Ajeti in difesa, che ha solo anziani fragili davanti, ma Gustaffson? Boh

  3. Abbiamo una buona squadra, una buona rosa e abbiamo sparsi in Italia diversi giovani di prospettiva a farsi le ossa. Questa squadra a me piace. Considerando anche che abbiamo messo da parte almeno 30 milioni che arriveranno il prossimo anno. BRAVO CAIRO e BRAVO PETRACHI!!

  4. Squadra decisamente rinforzata. Vi siete già dimenticati degli acquisti di Ljajic, Iago Falque, De Silvestri, Hart e Valdifiori. Forse unico neo il centrale dx anche se confido in Ajeti. Il greco è stato semplicemente scalvacato da Vives come riserva del nuovo regista. State sereni

  5. meno male che e’ finita. Comunque faccio un paio di colonne tanto x capire la stagione che verra’ (non parliamo di programmazione)
    Padelli – Hart positivo
    Bruno – De Silvestri diciamo uguale per il servizio effettivo alla squadra? =
    Maksi – Bovo negativo
    Glik – Castan negativo
    Molinaro – Molinaro =
    Baselli – Baselli =
    Vives – Valdifiori positivo (speriamo)
    Acquah – Acquah =
    Martinez – Iago positivo
    Belotti – Belotti =
    Immobile – Lijaic positivo
    Senza dubbio siamo migliorati di qualcosina. A meno che esplodano in due/tre e allora possiamo arrivare in EL

  6. Non leggo i complimenti a Petrachi per questa operazione!! Che ridere ripensando ai migliaia di commenti, alle arrampicate sui vetri dei soliti noti, per provare a dare un senso logico a questo acquisto! Chissà stasera cosa ne pensate….

  7. L’operazione Tachsidis è stata l’emblema di alcune (troppe) trattative concluse in prima persona da Petrachi. Troppo tempo e soldi buttati per giocatori che non si capisce che cosa ne faremo. Ho l’impressione che il prossimo mercato estivo del Toro ripartirà dal DS

  8. Il mercato è finito bene, con il portiere ed il regista, però un difensore come Maksimovic andava sostituito degnamente. Il problema, però, è che non sono arrivati i soldi che Cairo voleva (arriveranno il prossimo anno), quindi ci attacchiamo al cazzo. Andasse affanculo, và

  9. Vabbé dai…consoloamoci con la difesona che abbiamo. Rossettini Bovo ajeti. Speriamo in castan e Moretti. Difesa da Champions! Due mesi a spaccarci la uallera per Maksimovic e labbiamo dato via in prestito!!!! Ah ah ah ah…non ci credo….

  10. Mihajlovic lo ha definito un giocatore “importante” ed ha detto che c’è grande sintonia sul mercato con la dirigenza, quindi acquisto avallato dal mister.

    Firmato: Mimmo75 alias ottimismo ad oltranza ed esegesi del testo a tutti i costi, anche a dispetto dell’evidenza

    • Sei un povero frustrato bisognoso di soddisfazioni virtuali. Sono giorni che la meni con sta storia. Hai avuto ragione, hai interpretato meglio di me le parole di Miha su Taxi. Ma hai bisogno di sentirti dire che hai ragione e che io ho sbagliato. E meno male che ti danno fastidio quelli che sottolineano gli errori altrui con la penna rossa. Lo fai da una settimana, più volte al giorno, ossessivamente. Non aspettavi altro e ora te la godi tutta. Fai bene bello mio, goditela tutta. Avrei un sacco di elementi per fare lo stesso con te, un sacco di situazioni nelle quali hai sbagliato clamorosamente senza avere mai avuto l’onestà intellettuale di ammetterlo. Perché il problema è tutto qui, per quanto mi riguarda. Sei disonesto intellettualmente e altezzoso con chi non ti crede. Ma è difficile crederti proprio per questi motivi. Magari Gianluca può essere un buon esempio per te. A mai più.

      • E fallo.
        Sono anni che non ne becchi mezza
        Anni e anni e anni
        E insisti
        E continui
        E metti in dubbio SEMPRE tutto ciò che la tua mente non riesce ad accettare, come quelli che non vanno dal medico per non sentirsi dire che stanno male.
        E continui a pensare che uno “azzecchi” e non che ne possa sapere più di te su determinati argomenti o determinate situazioni.
        In realtà se una cosa è positiva allora la prendi per forza per buona, se è negativa sono sempre gli altri che “travisano” “sobillano” “interpretano a loro uso e consumo”.
        Sempre così, da anni
        Hai sempre e sottolineo sempre torto, però continui a mettere in dubbio quello che non ti piace sentirti dire, perché non hai le spalle sufficientemente larghe per affrontare le realtà.
        E allora gli altri sono gli spalamerda, i poveracci, i frustrati, gli anticairo etc
        Etc etc
        Il tempo è sempre galant’uomo, alla fine.

          • http://www.toro.it/toro/primo-piano/mihajlovic-le-parole-del-tecnico-al-termine-del-ritiro-austria/15515/

            Rileggere con attenzione, e magari riflettere un po’.

            Poi certo che lo so che non lasci il forum: vivi qui sopra…
            Io sarò tronfio ma se non hai ancora capito che quando parlo lo faccio con cognizione di causa, vuol dire che hai qualche ritardo….
            Ma io non penso, credo solo ti bruci parecchio, perché ogni tanto ti tocca uscire dalla campana di vetro granata in cui vivi per affrontare la realtà.

  11. L’acquisto di tachidis iniziativa di petrachi subito stroncata da miha… Una delle operazioni piu sensa senso di questa campagna acquisti che ha portato giocatori interessanti nel Toro. Al di là dei lijaic, falque, hart, de silvestri e valdifiori… della sorpresa boyè, ci sono un sacco di punti interrogativi, di giocatori presi e gia buttati in panchina, altri gia sbolognati nell’arco di un mese, come taxi ed altri che stavano sbolognando come ajeti. Sinceramente con i soldi di maksi forse si poteva osare di più. Comunque abbiamo sulla carta una buona squadra. Adesso tocca a MIha.

  12. Operazione incomprensibile l’acquisto (3.5 milioni è una follia, siete sicuri?) e la rivendita, ma vado oltre. Quello che è inconcepibile è vedere Maximovic e non sostituirlo in modo adeguato. Sempre la stessa solfa. Eppure bastava per me poco, perché la squadra poteva essere potenzialmente forte con un innesto serio in difesa, non dico tanto. Pace. Abbiamo capito Cairo sei ambizioso nel cercarti le plusvalenze!