Peres ai saluti: il brasiliano atteso a Roma per la firma

60
2153
Peres

Bruno Peres sarà oggi un giocatore della Roma: atteso a Roma per le visite di rito e la firma sul contratto che lo legherà ai giallorossi

Il gol in Coppa Italia dello scorso 13 agosto è stato l’ultimo sussulto di Bruno Peres: il brasiliano è atteso oggi a Roma dove firmerà il contratto con i giallorossi e potrà dunque essere inserito in lista Uefa, pronto per giocare la gara di ritorno contro il Porto, in programma allo stadio Olimpico il prossimo 23 agosto.
Il giocatore si trasferirà in prestito con obbligo di riscatto: l’operazione porterà nelle casse del Toro poco più di 15 milioni.

Condividi

60 Commenti

  1. Alla fine dietro l’intrigo Lijaic già andato al Celta poi dirottato al Toro la Roma ci ha soffiato,con il benestare della società, Brunone…mi spiace tantissimo…era l’unico che ultimamente mi facesse divertire con i suoi numeri…dopo Camillo altro giocatore che lascerà un buon ricordo, purtroppo nel calcio d’oggi una società come il Toro nn è in grado, o nn ha interesse, di trattenere i giocatori migliori…che amarezza.

  2. Neanche viene mimmo-gigi a postate?
    http://imgur.com/YdPuoIN
    Mimmo, QUASI 15 milioni sono un’enorme di plusvalenza?
    Eppure il presiniente dice che con 20 milioni gli da solo la foto?
    Fiducia, ottimista, felici e sereni per Urby&Siny! OLÉ Urby, Forza Siny!!!

  3. Bruno, veramente un peccato perderti, ma da questa società ci si può aspettare anche questo…..
    Il tuo mitico goal nel derby rimarrà per sempre nella storia di questa squadra….
    Grande giocatore e professionista serio…..buona fortuna…

  4. Cazzo contenti per rossetti?
    Adesso gatto Silvestro e siamo messi come l anno scorso.
    Prima forti dietro e poco in attacco.
    Ora forti davanti e merde dietro.
    Incredibile 3 Big via in un anno.
    Grazie Cairo e Petrachi,
    Non ultimo grazie sinisa ora sarai contento dietro piedi quadri a volontà.
    Mamma mia

  5. Ottimo l’aqcuisto di rossettini difensore centrale e terzino destro operazione alla moretti sono contento xche stanno x chiudere l’aqcuisto di castagna classe 95 ci vuole comunque qualcuno dietro di esperienza, non guardiamo sempre tutto nero…dai raga

  6. Razionalmente capisco l’operazione, ma non sempre la ragione basta. Capisco che abbiamo dovuto dar via lui per poter avere Ljajic, capisco anche che probabilmente nel cambio – aggiungendo tra l’altro Iago Falque – ci guadagnamo. Però un giocatore così è unico, e ce l’avevamo noi. E chissenefrega se non difende, il calcio è segnare un gol più dell’avversario. Tristissimo e incazzato per questa perdita che è e rimarrà insostituibile

  7. Ciao Bruno sei stato veramente uno dei giocatori più forti degli ultimi anni e sicuramente il più simpatico e gioioso. Purtroppo lo abbiamo svenduto forse per pagare un debito d’onore con la Roma per lijaic e iago.

  8. ciao, bruno. sei una bella persona, solare e disponibile. nonchè discreto terzino. mi hai fatto incazzare (molto) quando in marcatura eri svagato, e mi hai fatto godere (1 volta moltissimo) con certe sgroppate tutte istinto e tecnica. all’uomo e al calciatore auguro soddisfazioni e felicità, perchè fino all’ultimo hai onorato la maglia.. ciao brunone………

  9. Ciao Brunone, ti ricorderò sempre con simpatia.
    Peccato che Sinisa non sia riuscito a costruire un modulo che potesse esaltare le tue immense qualità, sarebbe stato molto più difficile per Cairo venderti.
    Peccato davvero sapere di avere uno giocatore che per la fase offensiva poteva giocare nel Barcellona e vederlo riserva di Zappacosta, perché non sa difendere.

  10. Scusate volevo sapere se in questo sito si puo esprimere il proprio pensiero e se occorre mandare a fare in culo cairo senza essere bannato..??..mi ha tolto l unico giocatore che mi ha fatto divertire e essere incazzato e’ il minimo..x nn parlare del modo come e’ stato regalato il giocatore..redazione aspetto risposta..

  11. A questo punto era inevitabile: quando centra la volontà del calciatore c’è davvero poco da fare. Certo sostituire lui con de silvestri…..vero è che ho hai un crac (e lui lo era) oppure hai 1 giocatore discreto di prospettiva (zappa) e un discreto gregario con esperienza (de silvestri)

  12. JUVE – TORO… quella sgroppata coast to coast rimane per me il momento più emozionante che abbia mai vissuto allo stadio. Il tempo si è fermato. Per me sarà sempre nell’Olimpo dei calciatori granata. Grazie Brunone !

  13. Un alieno, in tutti i sensi. Mi ha fatto spesso domandare cosa ci facesse uno con i suoi mezzi tecnici qui da noi. Meno spesso ma comunque di frequente mi sono domandato come potesse uno con le sue potenzialità combinare delle cavolate come quelle che gli ho visto combinare. Stelle e stalle, picchi e valli, massimi e minimi, questo è Bruno nel bene e nel male. Grazie di cosa hai fatto per noi, mi mancherai e tiferò (quasi) sempre per te. In bocca al lupo!

  14. Per me oggi è un giorno di merda , mi viene da piangere con le lacrime.
    Valesse anche 1000 milioni non me ne frega un cazzo, un calciatore così sarà difficile da ritrovare, una goduria ogni volta che ha la palla tra i piedi. E poi quel gol leggendario da sbattere in faccia ai gobbi un giorno sì e un giorno pure. L’ultima volta che l’ho fatto è stato ieri sera con un gobbetto impertinente che tesseva le lodi di Alex Sandro ( in culo a lui e a tutti gli altri).
    E poi si comporta da uomo normale, non da verme. Forza brunone, adesso fai godere un po i romanisti , che ti tratteranno da par tuo, e se puoi fai piangere i gobbi bastardi, scartali tutti e sgancia la bomba… Fallo per noi.

  15. a naso ce ne pentiremo e non poco.
    In bocca al lupo Bruno, non sarai molto concreto, ma hai regalato autentico spettacolo e divertimento,
    penso che con un ritocco e un mister che ti vedeva avremmo potuto tenere incrociati i nostri destini.
    L’unico con Darmian che mi mancherà.

  16. Era già tutto previsto
    Fino al punto che sapevo
    Che oggi tu ci avresti detto
    Quelle cose che ci dici
    Che non siamo più felici
    Che noi siamo troppo fessi
    Che non avremo mai dei Messi
    Che abbian voglia di restare
    Che dobbiamo solo dare
    Che non basterà il rosario
    A rimpiazziare il ragionier Cairo

  17. De silvestri mette un bel muro dietro ci sta. Mi lascia perplesso la formula da 15 mln. Unica cessione di Petrachi che non capisco.

    Adesso un centrale dx e poi barreca Moretti x de silvestri..sarebbe da prendere Tonelli dal Napoli se vuole MAksi

  18. Caro Peres,
    un augurio per la tua carriera.
    Sei sempre stato simpatico e corretto, anche se talora un po’ svogliato o disattento, nonché ritardatario sull’inizio ritiro estivo a Bormio.
    Ti ricorderò con piacere.

    E ora largo alla prima scelta in difesa secondo il verbo mihajloviciano. Un terzino meno bello per gli occhi ma più concreto. De Silvestri?

    D’altronde, abbiamo scelto un nuovo tecnico ed è giusto che lui si circondi di giocatori in cui crede.
    Fino a prova contraria ha ragione sinisa, poi il campo parlerà.

  19. Ciao Bruno, hai fatto vedere a non pochi bambini granata che si poteva segnare alle merde e lo hai ricordato anche a noi. Grazie, sei uno dei pochi che ci ha fatto divertire in anni abbastanza grami, certo sei solo un “professionista” come tutti gli altri ma un buon professionista che gioca con il sorriso cosa abbastanza rara oggi.