Il Sassuolo vuole Matri, la Roma apre al prestito di Iturbe

0
1246

L’inizio del campionato è ormai alle porte, manca poco più di una settimana all’esordio delle squadre di Serie A e il mercato si fa rovente.

I club corrono ai ripari per mettere a segno gli ultimi colpi e rinforzarsi ulteriormente in vista della partenza della nuova stagione. Da questo punto di vista il Sassuolo ha messo gli occhi su Pinilla e su Babacar. Il giocatore della Fiorentina, però, è economicamente fuori portata per i neroverdi, come confermato dall’ad del Sassuolo. All’attacco di DI Francesco serve però un rinforzo ed ecco allora che spunta il nome di Matri. Il giocatore nel Milan rischia di non trovare spazio e sembra interessato alla proposta del club emiliano: un triennale da 1,2 milioni a stagione. Intanto gli emiliani si contendono con l’Empoli anche Iemmello che non ha rinnovato con lo Spezia e sembra sul piede di partenza.

Le milanesi continuano invece ad essere in alto mare. Il Milan, in Argentina, ha offerto 15 milioni per il diciannovenne Bentancur del Boca Junior, associato da tempo anche all’Inter e alla Juventus. Il problema riguarda proprio i bianconeri che, nell’affare Tevez, avevano ottenuto un diritto di prelazione proprio sul giocatore. La Juventus non sembra interessata però ad investire sul giovane talento argentino e il Milan ne sta approfittando per spingere sull’acceleratore. L’operazione ha ancora bisogno di tempo, per risolvere proprio il nodo della prelazione bianconera, ma sono stati fatti passi avanti e si respira un certo ottimismo. Un eventuale arrivo di Bentacur al Milan, chiuderebbe definitivamente le porte a Cuadrado occupando l’unico posto da extracomunitario rimasto libero in casa rossonera.
Per quanto riguarda l’Inter, invece, nelle scorse ore era circolata la voce di un possibile interessamento dei nerazzurri per Insigne. Voci poi smentite dallo stesso agente del giocatore. Insigne è forte ed è normale che piaccia anche all’Inter ma “noi non siamo stati contattati dai nerazzurri.

Intanto, mentre il Napoli lavora proprio sul rinnovo contrattuale di Insigne, De Laurentiis promette un altro colpo di mercato ai suoi tifosi. Si tratta di Diawara per il quale i partenopei hannp offerto 15 milioni contro i 17 proposti dall’Aston Villa. Mentre, come alternativa ad Allan si sta pensando a Rog che dovrebbe lasciare la Dinamo.

Per quanto riguarda la Roma, infine, i giallorossi hanno avvallato la partenza in prestito, ma non gratuito, di Iturbe. Su di lui un primo sondaggio del Malaga, ma la Roma lo lascerebbe partire solo a patto di liberarsi dell’ingaggio che dovrebbe essere pagato interamente dagli spagnoli. L’alternativa? Se dovesse partire, Sabatini punterebbe a Ziyech, marocchino del Twente che ha già dato la sua approvazione al club giallorosso.

Condividi