Tomovic: “So che Ljajic voleva tornare alla Fiorentina”

46
2374

Dal ritiro di Moena, le parole del difensore viola, che parla anche dell’ex compagno e della sua volontà di tornare a Firenze

Tomovic ha rilasciato, dal ritiro di Moena dove la squadra viola sta svolgendo la preparazione, delle dichiarazioni in cui parla di mercato e accenna al passaggio di Ljajic al Toro. Queste le sue parole: “Prima di arrivare qui pensavo di essere già del Torino leggendo i giornali, ma sinceramente non ho parlato con nessuno né col Toro né con la Fiorentina”.
Poi su Ljajic: “Ho parlato con lui questa estate, voleva tornare da noi ma non dipendeva solo da lui purtroppo”.

Tomovic ha poi parlato del suo rapporto con Mihajlovic: “Mi fa piacere l’interesse di Mihajlovic, lo conosco e con lui in Nazionale ho fatto molte partite, ma sono concentrato per rimare qua“.

Condividi

46 Commenti

  1. servono due innesti a centrocampo, i miei preferiti sono Kucka e Mati Fernandez, serve un esterno destro (spero parta Zappacosta e rimanga Peres) e serve un portiere. Poi per fare un pó di ordine non vedo l’ora che riusciamo a toglierci dalle scatole i vari: Padelli, Bovo, Molinaro, Gazzi, Vives e Zappacosta. Poi credo che Parigini è meglio che se ne vada in prestito in serie A, con Ljaijc, Falque,Martinez e Boye davanti non giocherà mai, poi a parte qualche goal a Perugia non è che abbia fatto chissà cosa di straordinario oltre a tanta panca.

  2. Su tuttomercatoweb si legge che Grenier a rifiutato il Toro….BALLA colossale vivo a 50 km da lyon a solo detto che preferirebbe il milan xche tifoso di kaka ma si guarderebbe a rifiutare il Torino.. Letto su stampa francese??

  3. Dunque …….. ricapitoliamo per i @gigimperversi goduriosi ……… Ljajic sarebbe voluto andare alla Viola , se messo sul marciapiedi di mezza Europa ……… VOMITAVA, mentre faceva le visite mediche al “Celta Vigo ” , SQUADRA ritenuta da lui superiore al Toro . MA CMQ Scadente per le sue ambizioni ……… e poi ……. quando si accorge che al suo capezzale non c’è nessuno , che fa sto fenomeno alla Folignese ????? Dice che non VEDEVA L’ORA DI ARRIVARE AL TORO ???? VAI @GIGI ……. VAI E GODI COME UN ALLOCCO …….. Tanto , Tu @gigietto , godevi già con Amauri …….. questo è tutto grasso che cola , strafogati di godimento @Gigi !!!!

  4. Voleva venire, non voleva venire. Ma seriamente qualcuno con un po’ di sale in testa può pensare che a questi interessi qualcosa? Il calcio (anche il Toro ovviamente) è un business, quindi se a me dicessero ” Ehi Orso vieni a giocare con noi, ti diamo il doppio del miele di quello che prendi ora” correrei subito. Quindi Tomovic può dire tutto quello che vuole. Il prossimo o quello dopo ancora se Ljajic vuole andare via per me è ok.
    Le bandiere non esistono.

  5. ahahaah….però che uscita! E’ come parlare del mio amico appena assunto alla Microsoft e dire al suo capo: “complimenti, vedrà che il mio amico è assolutamente affidabile nonostante il suo desiderio sia stato sempre di lavorare per la Apple!!!” Non mi stupisce che questi popoli siano sempre in guerra!
    Detto questo, magari il colloquio è avvenuto prima dell’interessamento del Toro….i giornalisti tagliano sempre a regola d’arte!

    • @ rimbaud – Verba volant (tomovic), scripta manent (contratti firmati). le chiacchere stanno a zero. come dici giustamente tu ora ljajic è del TORO (sto ancora godendo) e lo difenderemo con il coltello tra i denti (visto l’investimento fatto e la qualità che potrà apportare)

  6. Ljajic e’ venuto al Toro perchè “Il ciabattino” come lo chiamano a Firenze, (Calzolaio per chi non è Toscano), invece che le cocuzze pagava in infradito firmate ma sempre infradito erano. Sembra che a Sabatini piaccia per giunta la montagna con i casinò ed in infradito non si può entrare :-). Meno male che Tomovic ha dichiarato di voler rimanere a Firenze, basta cavalli a dondolo. Forza Toro

      • Ma poi a Firenze, te lo posso assicurare, Tomovic lo strozzerebbero per le stronzate che fa abitualmente ogni volta che scende in campo. Fosse stato Savic avrei taciuto ma, con il centrocampo che aveva la Fiorentica 2015/16 Ajeti vale Tomovic, anzi vista l’età meglio l’albanese di gran lunga. FORZA TORO