Torino, dall’Inghilterra: “Per Jansson il Leeds ha pagato il riscatto”

27
2594
Jansson

Secondo i media inglesi, il club avrebbe pagato ai granata il riscatto pattuito, mettendo fine alla diatriba emersa nei giorni scorsi

Sembrerebbe rientrato ancor prima di esplodere il caso tra il Leeds e il Torino riguardo a Pontus Jansson. La stampa inglese, infatti, non ha dubbi: “Jansson è stato riscattato dal Leeds che ha versato ai granata i 3.5 milioni di sterline pattuiti”, si legge sul Daily Express. Nei giorni scorsi era venuta a galla la denuncia alla Fifa effettuata dal club di Cairo per il mancato pagamento del riscatto obbligatorio dopo 20 presenze. Alla base, un mancato accordo sui tempi del pagamento: il Toro sosteneva che la cifra andasse pagata subito, mentre il Leeds ribatteva con la possibilità di saldare tutto la prossima estate. Segnalazione del caso alla Fifa che sembra aver ordito gli effetti sperati: il club di Cellino e Radrizzani ha versato i 4 milioni di euro previsti dall’accordo, almeno secondo i media d’oltremanica.

Condividi

27 Commenti

  1. Oltre al mercato, ai nomi di chi arriverà, cerchiamo di creare il gruppo perchè questo ci è mancato quest’anno. L’Atalanta è lassù grazie al gruppo creato e a Gasperini. L’acquisto dei giocatori che ti fanno la differenza non possiamo permetterceli, solo creando un gruppo compatto, unito e solido possiamo raggiungere certi obbiettivo, visto anche il fatto che in panchina non abbiamo una cima di tattica e gioco

  2. visto che per molti jansson è la chiave di volta mancante, causa della sciagurata stagione difensiva del Toro, vediamo di chiarire:

    jansson era riserva di maksimovic e si giocava il posto con bovo, l’altro centrale difensivo dx (ne avevamo 3)

    l’anno scorso, a causa dell’indisponibilità di maksim, il ruolo di difensore centrale dx è stato praticamente sempre ricoperto dal vecchio bovo, preferito da ventura al fenomeno jansson (strano eh?)

    a ciò aggiungiamo il fatto che jansson, sia l’anno scorso sia l’anno precedente, ha avuto lunghe permanenze ai box per via di problemi fisici, che parevano congeniti alla sua statura e stazza

    mihajlovic l’ha avuto per tutta la preparazione estiva e l’ha cassato, non certo per il piede educato o per la simpatia del ragazzo, ma per il fatto che era lento e anche più svagato di maksimovic in marcatura

    tutto qua

    il fatto che adesso sia rimpianto da alcuni è indice solo del fatto che i ricordi sono spesso più belli di quella che era la realtà, o che si voglia attaccare sinisa o qualcun altro del Toro

  3. Jansson aveva i piedi buoni ma era tutto da scoprire in marcatura. Ha giocato nella serie B inglese, aspetto di vederlo in A. Da quanto leggo sembra che abbiamo venduto un fenomeno. Ma quanti di voi lo hanno visto giocare quest’anno?

  4. Qui Sinisa ha toppato perché mandare via Pontus per Rossettini e Carlao è da scellerati senza cervello. Ovviamente la mia è una opinione non vorrei mai che il serbo mi venisse a cercare….. anche perché a me piace eccome

  5. Questo è il rimpianto della stagione, per me. Perché al netto delle cessioni di Glik e Maksimovic, Peres poteva giocare tranquillamente davanti ma è stato scartato da Mihajlovic e Jansson ha subìto la stessa sorte. A noi, però, ci è toccato vedere gente come Rossettini, Carlao, Ajeti ed un Castan rotto…… MA via, per piacere

    • in effetti la domanda che segue e’: Janssonn erapoi cosi’ peggio della fila di nomi che hai fatto? Direi proprio di no, abbiamo buttato lui per prendere De Silvestri che ci e’ costato 3 rigori contro e prestazioni brutte. Rossettini e tutti gli altri… chi era peggio…? Mah… Va bene che con uil senno di poi e’ facile , ma altrettanto facile capire che sarebbe stata una scelta errata a priori.

    • Ahaha, con quel titolo a doppio senso anche a me è venuto subito di fare la battuta sul rapimento! D’altronde con Cellino di mezzo l’anonima sarda c’azzecca alla perfezione! 😂 ciao spettro, ti ho scritto sulla mail personale

      • Ho letto e risposto adesso qui_sont. Un saluto a tutti ragazzi. Comunque Pontus il lungagnone a me non dispiaceva per nulla. Sinisa mi piace molto ma forse non riesce a capire subito il valore di un giocatore. E questo potrebbe essere un problema. Sempre e solo Forza Toro!