Toro, è il giorno di Joe Hart: oggi le firme e l’annuncio

130
7727
Hart

Ieri l’intesa tra Manchester City e Toro per il portiere Joe Hart, oggi l’annuncio ufficiale: Mihajlovic avrà il suo numero uno

Saranno stati i buoni uffici di Attilio Lombardo – i due erano insieme al City –  o la voglia di riscatto di Joe Hart: in ogni caso la trattativa che si è concretizzata nella serata di ieri porterà nelle prossime ore l’ufficialità che molti attendono.
Il portiere della nazionale inglese sarà dunque anche il portiere del Toro: quella che nella notte tra sabato e domenica sembrava un’operazione complessa, ai limiti del fantamercato, è invece diventata possibile e si è poi conclusa.
Accordo sul prestito, ingaggio che verrà corrisposto per gran parte dal City: la nuova avventura di Hart in granata comincerà dopo la sosta per gli impegni delle nazionali (tra cui proprio la sua). Se non ci saranno intoppi l’esordio avverrà a Bergamo, l’11 settembre, quando il Toro farà visita all’Atalanta.

Condividi

130 Commenti

  1. Sicuramente se Gomis E Ichazo sono intelligenti rimangono a Torino. Dico questo perchè mi han sempre detto che oltre ad allenarsi conta anche la qualità e l’intensità degli stessi. Per cui se ti alleni con 2 mezzettoni non riesci a tirar fuori al meglio le tue qualità ammesso che tu ne abbia ancora da tirar fuori. Infatti mi auguro che restino tutti e due e se ne vada il modello e poi a fine stagione si tireranno le somme e si vedrà eventualmente su chi puntare per la prossima stagione. Potrebbe anche darsi che nessun dei 2 abbia margini di miglioramento ma a quel punto ci sarà il prossimo mercato per correggere questa falla. FORZA TORO

  2. Speravo toccasse a Gomis, quindi oggi non sto esultando. Però Miha ha individuato fin da subito nella mancanza di esperienza a alti livelli uno dei limiti di questa squadra e in questo senso Hart così come Castan vogliono dire tanto. Sono in prestito è vero. Questo è un limite, ma intanto aiuteranno i nostri a crescere, abbiamo visto altresì che anche quando il giocatore è di proprietà se vuole andarsene se ne va, perciò 2 prestiti che completano la rosa ci possono stare. Ho il sospetto/paura che Macksimovic non si risolverà nei prossimi 2 giorni. Secondo me la bravura della società si misurerà più in come riesce a gestire quella situazione. Stiamo a vedere

  3. ottima operazione ,oltretutto dispendiosa , pur pagando 1.2/1.4 di stipendio a Hart netti , il costo lordo sarebbe sui 3 milioni. Il cartellino di Gabriel sarebbe costato forse meno , ma non ci sono paragoni. Non vedo malafede in questa operazione , anzi , se i portierone si trovasse bene non è detto che il prestito possa essere rinnovato . Operazione sensata anche per non bruciare Gomis che si adeguerà a fare da secondo al Nazionale tedesco .
    Sento parlare di Objang ma dicono sia a un passo dalla viola che sta chiudendo per un prestito con diritto, certo che se arrivassimo con i cash la viola rimarrebbe con un cerino in mano.
    Bellissimi ultimi due giorni di mercato dove siamo obbligati a fare un centrale e un regista forti

  4. Intanto… il sassuolo…. società che molti utenti di questo sito invidiano… (mi chiedo come si faccia ad invidiare la succursale delle merde..) ha tesserato un giocatore in modo irregolare per cui…. Sassuolo – Pescara 0-3!!!!!
    pensate fosse successo a noi cosa leggeremmo..

  5. Proprio un’ottima mossa in se stessa e per incrementare la visibilità del Toro (vi ricordate il video sul Grande Torino della UEFA? Ora tutti i tifosi inglesi prima o poi saprannno chi siamo). Si lo so, sembra a noi assurdo che ce ne sia bisogno, ma siamo troppi su questa terra per sapere tutto di tutti.

  6. Anche se ci ho voluto credere, naïve, sin dal primo articolo, quando scherzando rimproverai la reda che quella non era l’ora di publicare certi articoli, prima della nanna, ora non mi sembra vero ??????

  7. Per considerare perfetto il mercato mi piacerebbe che se si vendesse Maksi, si comprassero giocatori già forti, ma giovani. Obiang in centro, Izzo in difesa (se si accerta che le indagini su di lui sono chiuse) e Biraghi terzino sinistro.

  8. E niente, pure comprando Messi qualcuno storcerebbe il naso. “L’abbiamo pagato troppo”. “Viene perché conosce il magazziniere”. “E’ rotto”. “Era meglio in prestito a metà con la Spal”. “Tanto tra un anno se ne va”.
    E basta…

  9. Secondo me è il contorno che è sbagliato. Si è investito molto poco per il futuro (l’anno scorso erano arrivati Zappa,Baselli, Belotti quest’annoi? I troppo acerbi Lukic e Gustafsson?) e in giocatori non si sa quanto utili alla causa(Rossettini??Tachsidisis mai visto da Miha?).
    Però questo è un grandissimo colpo che non ci costa nulla(brava società) ogni tanto c’è anche bisogno di sognare.Ok risparmiare per la casa, ma ogni tanto una bella vacanza te la puoi pure permettere.

  10. Mi sono incazzato per altre operazioni di mercato, ma ora sti godendo come un riccio per l’acquisizione Hart. Enorme colpo e me ne frego se è in prestito. Sarà stato meglio padelli in proprieta ma fatemi ridere. Io voglio godere oggi è ora la vita è breve certe occasioni vanno colte al volo. Meglio un giorno da leoni che cento da pecora. Grande Hart!!

  11. Spero che questa operazione che porterà Hart al Toro per un solo anno (evidentemente visto l’ingaggio insostenibile) significhi che per il futuro la società punti su Gomis. Penso che Alfred sia un portiere dal futuro luminoso

  12. Scusate ma non capisco questa avversione nei confronti di Petrachi. Se ragionate un attimo di certo nessuno avrebbe pensato di trattare il capitano del City e il portiere titolare della nazionale, non certo il Toro. Lombardo ha lavorato al city e conosce il portiere, va da Petrachi e gli segnala la cosa e si imbastisce la trattativa. Che cazzo di colpe ha Petrachi scusate????????Questo non fa di Petrachi un incompetente, anzi. Torno a ripetere, la posta in gioco è HART quindi è normale che per il toro fare un’operazione del genere dipenda solo ed esclusivamente da contatti. O hai 90 milioni nel portafogli e fai il cazzo che vuoi se no a volte ci va anche fortuna/occasioni/contatti. E poi scusate: se lo prendiamo praticamente gratis non credo che petrachi sia completamente coglione, no?????????Oppure anche l’ingaggio l’ha deciso Lombardo???

    • Sì chiama cieca prevenzione.
      Qualche fenomeno da tastiera si ricorda solo i giocatori “toppati”, che nell’attività di un ds ci stanno e, in malafede, non riconoscono i tanti calciatori da lui scovati che, sportivamente ed economicamente, in questi anni hanno contribuito alla crescita della squadra.
      Cito a memoria: D’Ambrosio, darmian, glik, cerci, immobile, Benassi, baselli, zappacosta, Martinez, gli stagionati ma utili Bovo e soprattutto Moretti, il vituperato ma quanto mai utile vives, boye che ad ora sembra proprio buono, ljaic e falque (li ha presi lui, non io), le cessioni ahimè dolorose ma redditizie (e forse anche un po troppo alte visto il rendimento finale) non ultima quella, probabile dell’infamone serbo, che a 30 mln sarebbe un colpaccio. Questa è la realtà il resto ciarle da vecchietti che fanno accademia davanti ai cantieri.

      • @Lukbabz mi hai “rubato” la seconda parte di riflessione…Non riesco a capire come si faccia a criticare l’operato di Petrachi e quindi anche di Cairo (OVVIO SIA CHIARO, IL CAIRO DEGLI ULTIMI 5 ANNI). Sembra che la gente abbia dimenticato i Goveani, I Vidulich, I cimminelli, Romero, FOschi, i Magallanes, Sandor, Cevoli, Casazza, Fiorin…. In questi anni sono arrivati buoni giocatori alcuni anche ottimi, i bilanci sono sani, il FIladelfia è quasi finito, siamo arrivati agli ottavi di Eusopa League, Abbiamo vinto un derby…..arriva Hart e vi masturbate sul fatto che Lombardo abbia dato una dritta a Petrachi?????Qui davvero si guarda altro che il pelo nell’uovo……

    • Lovi, pensa allo scenario Hart per un anno e Alfred che fa l’apprendista. A giugno il britannico saluta e ci troviamo un portiere pronto, senza aver speso 10 o piu’ mln per i vari Perin o chicchesia. E’ solo uno dei tanti scenari possibile eh? ma almeno valutalo

  13. Scusate ma il fatto che La Stampa ( e ribadisco La Stampa ), scriva che Hart viene perche’ conosceva Lombardo, non vuol dire che l’ acquisto l’ abbia fatto lui……….adesso esageruma nen.
    Sempre a criticare per partito preso sulla base di stronzate scritte da qualcuno su via.
    E’ come se, se Cerci va alla Lazio , l’acquisto l ha fatto Immobile perche’ l ha chiamato….
    per quancuno se si prende uno scarso e’ colpa di Petrachi, se si prende uno forte e’ merito di qualcun altro….a me sembra che questo sia essere prevenuti.
    I vari Glik, Darmian, Peres, MAximovic, Cerci, Immobile, Ljiac, Jago, Castan, chi li ha presi?

    • @sterry… nelle sessioni di mercato del mondo del calcio, da sempre, quello che conta sono i contatti. Possiamo girarci intorno finchè vogliamo ma, in questo caso, petrachi non ha fatto bella figura! E’ fin troppo evidente che Lombardo gli ha fornito il giusto contatto e, di sicuro, anche un concreto supporto affinchè l’operazione potesse concretizzarsi. Ti devo rispondere anche sul resto? Per Ljiac, Jago e Castan, il primo passo è stato fatto dalla Roma, che voleva assicurarsi Peres. Cerci e Immobile erano ad un punto morto della carriera e nessuno li voleva. Gli altri, all’epoca erano emeriti sconosciuti e la legge dei grandi numeri dice che se ne prendi 10, un paio almeno bravini li incocci per forza, anche se non sei un fenomeno. A sentire certuni sembra che quelli esplosi positivamente li abbia presi lui, mentre i Perez, Amauri, Nocerino, Larrondo, Barreto, Masiello, Mino e (troppi!) altri, invece, siano stati acquistati da chi lo etichetta come inadeguato…

      • Non sono d accordo per un motivo in particolare.
        Cairo ha tanti tantissimi difetti, ma io sono convinto di una cosa e i fatti lo confermano.
        E’ un grande imprenditore. Per essere grandi imprenditori per me la cosa piu importante e’ scegliere le persone giuste.
        IO non ci credo che Cairo si tenga Petrachi se Petrachi fosse cosi incomeptente come sostieni

        • Cairo si tiene petrachi perchè è il DS che fa per lui. Se un Corvino, Sabatini, marottogobbo, Giuntoli, ecc. portasse in cassa al suo presidente 50 mln e avesse mandato di spenderne20 scarsi a) Se ne andrebbe sbattendo la porta b) Se decidesse di restare, non butterebbe soldi, tantopiù se pochi, in Rossettini, Tachtsidis e Gustafsson. Petrachi, invece, obbedisce e non rompe i marroni…. quindi, per cairo è il miglior DS del mondo! Ah, dimenticavo: costa pure poco!

        • Visto che sono dettagli, perchè vi scaldate tanto? Sembra che vi interessi di più che petrachi si prenda il merito, piuttosto che Hart arrivi davvero! Io sono contentissimo, se arriva, anche se so già che il prox anno saremo di nuovo senza portiere, e questo è da stolti nasconderselo. E’ l’andazzo che non mi convince: se c’è bisogno si vende, se non ce n’è bisogno si vende lo stesso. Ti sembra programmazione seria?

          • Nessuno si scalda figurati! ma mi sembra una questione di lana caprina per non dire OVINA, le merde mica si sono fatti troppi problemi per il prestito di quadrado…

            Godiamoci il momento!!!

  14. SE ARRIVA HART FINALMENTE NOMI DI CLASSE EUROPEO , COSI PUO STIMOLARE I NOSTRI PORTIERI E CMQ UNA GARANZIA IN PIU ALLA NOSTRA DIFESA E ANCHE LA SQUADRA PRENDE VALORE ..POI SE ARRIVA SPERIAMO SIMONIVIC UN ALTRO DIFENSORE DI ESPERIENZA …POI SE MANDIAMO VIA MAKSIMOVIC E PRENDIAMO SOLDI PIU VALDIFIORE VA BENE LO STESSO POI A GENNAIO UN RITTOCHINO SE MANCA GIOCATORI E SIAMO A CAVALLO OK GRZ SOCIETA E FORZA TORO

  15. Prendere il portiere della nazionale inglese, uno abituato a fare scempionzligg e a vincere tituli… farsi pagare il 70% dello stipendio dal City… ci sono solo due parole che rendono bene il merito a Petrachi e alla società: S T A N D I N G O V A T I O N ! !

  16. Calciomercato Fiorentina, sondaggio per Padelli

    Il portiere granata è nel mirino anche di Atalanta e Sunderland
    CALCIOMERCATO FIORENTINA SONDAGGIO PER PADELLI / TORINO – Con Joe Hart ‘promesso sposo’ del Torino, il futuro di Padelli nel club granata torna in bilico: in Italia hanno effettuato un sondaggio Atalanta e Fiorentina, mentre all’estero c’è il Sunderland interessato all’acquisto del portiere.

    • Beh sì, certo. Una soluzione prestito con garanzia di titolarità in serie A sarebbe l’ideale per Gomis e per noi. Basta, però, che sia A e non B. Se arrivasse una nuova offerta da una squadra di serie B, ci penserei bene prima di darlo. Anzi, in questo caso, se fosse per me, lo terrei. Su Padelli, invece, ho dei dubbi. Non credo accetti di fare il secondo

  17. Bel colpo. Spero che Alfred Gomis rimanga, un anno con Hart può solo servirgli per migliorare in tenuta mentale ed esperienza, i mezzi fisici e tecnici li ha in dose importante.
    Sistemiamo il caso Maksimovic e prendiamo questo benedetto regista. Dopo di che le valutazioni ulteriori si faranno a fine Novembre/Dicembre per il mercato di riparazione.

  18. Tralasciando un attimo l’aspetto tecnico, questa e’ un’operazione che dara’ tanta visibilita’ all’estero, soprattutto e naturalmente dove il calcio inglese e’ seguito. Per quello che conta, gia’ oggi sono stato fermato da un paio di colleghi che sanno della mia fede Granata, chiedendomi conferma del trasferimento etc etc….

  19. Buongiorno fratelli, Petrus a fari spenti ha trovato Hart sul ciglio della strada e lo ha caricato e portato in sede :-). Al di là delle battute e con tutti i difetti che Hart puo’ avere diciamo che è 3 spanne sopra agli attuali portieri che abbiamo. Spero che questa operazione aiuti Gomis ad apprendere qualche conoscenza in più. Per il resto forse dalla prossima partita abbiamo un portiere che può portare punti alla classifica. “Er padella” non credo che a questo punto resti al Toro (per fortuna), tanto in ogni caso sarebbe finito in panca era solo questione di tempo. Forza Toro

  20. Per Padelli non sottovaluterei l’ipotesi Atalanta, dato che Gasperini e Sportiello sembrano essere ai ferri corti. Ad oggi è l’unico portiere disponibile. Magari riusciamo ad alzare quel milioncino che copre parzialmente l’ingaggio di Hard (più o meno 1 netto, quindi 1,7/1,8 lordo). Data la partenza pressoché certa di Ichazo a Bari, proverei con Gomis secondo di prospettiva (sperando che accetti il ruolo) e un Primavera come terzo (tanto fa solo numero). Così guadagniamo posti anche per la Riforma Tavecchio, tra club-trained e under 21.

    • vero Zapp, Sportiello è davvero distratto, si dice voci di mercato(Napoli guarda un po’…quanto sono scorretti) e anche dal fatto di avere avuto una figlia da poco (non dormire per un portiere non deve essere il massimo).
      Padelli che può fare il titolare, ma che puoi rimettere anche in panchina potrebbe essere per loro la soluzione ideale.

  21. Hart è un gran colpo, poche balle.
    In porta Padelli, che non può essere messo in croce perchè quello è, può essere un secondo come ad Udine.
    Hart no, cazzarola. E’ un capo, trasmette sicurezza, esce, chiama la difesa, tutta un’altra musica, quindi, che non sentivamo da tempo.
    E pazienza per i piedi visto che aggrediamo alti e non aspettiamo tatticamente, sempre, l’avversario, coem con GPV.
    Semmai, benchè ripeto sia una buona operazione a far maturare Gomis o puntare su un nuovo giovane portiere per il prox anno, si conferma una strategia attendista della società che poco conforta per il futuro, societario e sportivo.

  22. Premesso che io ci crederò quando sarà presentato….ma questo è un colpo strepitoso!!!; dopo molti anni abbiamo di nuovo un portiere in porta e non un cinesino da allenamento!!!;
    Detto questo bisogna ammettere che la società o chi per essa ha fatto un gran colpo e chi fino ad ora aveva solo da piagnucolare o criticare dovrebbe come minimo ammetterlo ma si sa che quando le cose vanno un po’ meglio tutti zitti i soloni e i detrattori che hanno sempre e solo da criticare …in questi anni di errori ne sono fatti parecchi e ,secondo me è stato sbagliato vendere tutta la difesa come prendere gente che forse giocherà poco o nulla però questo è un colpo che fa capire che si vuole puntare a far bene….aspetto il commento di chi criticava tutti e tutto…ah in anticipo non sono gobbo fvcg

  23. Io sono contento invece. Finalmente per un anno dovremmo avere un portiere degno di tale nome. L’anno prossimo si vedrà. Questa trattativa testimonia ulteriormente (sempre se ce ne fosse la necessità), l’inadeguatezza di Petrachi come DS di una squadra di certi livelli.

  24. Sommessamente e sperando di non essere tacciato di essere un “gobbo”, posso dire che, al netto delle capacità, prendere un portiere inglese a campionato iniziato e in prestito per un anno non mi sembra la più brillante delle idee?

  25. Quindi, fatemi capire! Vuol dire che il giocatore più rappresentativo che giocherà nel Toro quest’anno (salvo cataclismi dell’ultimissima ora..) lo ha preso, in pratica, Lombardo? Suggerirei che petracchio si faccia accompagnare dallo stesso in questi ultimi 2 giorni di peregrinazioni mercatare. Magari ci esce qualcos’altro di buono…

  26. Solo il fatto di avere in rosa un calciatore conosciuto a livello mondiale potrebbe essere molto importante anche mediaticamente. Ci saranno molte persone in più al mondo che grazie alla presenza del portiere della nazionale inglese casomai si prenderanno la briga di conoscere la storia del Toro e…….chissà se qualche riccone (di quelli veri) avrà lo stimolo per “inciamparci” sopra.

        • Nandez può arrivare in Italia, ma non a Firenze. Dovrebbe andare al Torino a titolo definitivo

          Pubblicato il: 29 Ago 2016 12:38
          Autore: Redazione Fiorentina.it

          Nandez dovrebbe arrivare in Italia, ma forse non alla Fiorentina, Nahitan Nandez, centrocampista 21enne del Penarol. Come scrive Il Corriere dello Sport, il giocatore – seguito anche dal Genoa – sarà un nuovo acquisto del Torino. Arriverà in granata a titolo definitivo.

  27. La politica dei prestiti ha in senso se ci sono determinate condizioni ( almeno il 70% della restante rosa di proprietà) e poi se ci guardiamo in giro la fanno anche le squadre del livello cui vogliamo ambire…penso alla Juve con Quadrado dello scorso anno e all’Atletico Madrid con Courtier due anni fa. Il portiere titolare dell’Inghilterra e del Manchester City (come tutti non essente da errori) sceglie il Toro, non c’é bisogno di aggiungere altro no?

  28. Dico solo più che era il miglior portiere che avrebbe potuto “prendere” il Toro in questo momento in circolazione, sono d’accordo con chi dice che la cosa bella è che sia lui ad aver accettato di venire da noi…io giá solo per questo lo ammiro e sostengo perché se voleva di squadre più blasonate della nostra ne trovava, giá lo vedo a farci qualche paratona da pazzi magari nei derby o con qualche big…ne gioverá pure in sicurezza la difesa…cavolacci che firmi solo e un pochino + forti ora forse giá lo siamo rispetto a ieri…

  29. giusto godersi il presente,a giugno si vedra’.albione non e’terra di portieri,ma questo ha una personalita’importante,ha una storia fatta anche di successi.il citofono adesso vagliera’le offerta del campionato maltese o giamaicano…

  30. Io farei i complimenti a chi ha avuto la pazza idea di portarlo qui, a chi ha portato avanti la trattativa ed a chi l’ha conclusa. E faccio i miei complimenti pure ad Hart, perché tutto era tranne che fosse scontato venisse da noi. Invece è andata così. Bene bene bene. #SFT

  31. Buongiorno a tutti…oggi c’è davvero di che gioire.. avere un portiere dopo questi anni è stupendo..altro che regista mezzala ecc… e poi erano secoli che non si vedevano nomi così importanti.. ora basterebbe investire metà dei soldi dello zingaro traditore prendendo Saponara e un centrale forte e avremmo una squadra con i controazzzzzzzz

  32. Mappo,godiamoci sto gran portiere per un anno poi vediamo cosa fare,magari a giugno lo compriamo,è nel pieno della carriera…concordo sul presidente ma quà a Torino non arriva nessuno,c’è ancora la mafia ovina che comanda….purtroppo.

  33. Con tutti gli aspetti negativi di un prestito secco, pensiamo positivo: il problema del portiere X quest’anno è risolto! E non è poco visto che i nomi che giravano lasciavano comunque molti dubbi. Il prossimo anno si vedrà. Sicuramente si capirà maglio se Gomis o Ichazo saranno in grado di fare il salto di qualità richiesto dal ruolo. WELCOME JOE!

    • No Hart è un buon portiere e sono contento. …A me manca:1) un presidente 2) un progetto , sportivo, che non sia quello delle plusvalenze…I prestiti secchi non mi sono mai piaciuti dai tempi di Serena e Berggreen e li lascerei a società di altro livello rispetto al nostro

      • Mappo@ cerca di gioire per ciò che hai adesso. Questo è un top player ed è nostro da adesso a giugno. Te lo saresti mai immaginato? Dopo giugno vedremo ne arriverà un altro magari Perin guarito perché ad oggi non e’ pronto ed infatti in porta gioca Lamanna. Hart porta esperienza carisma mentalità vincente ci da visibilità all’estero. E’ oggettivamente più forte dei tre che abbiamo per cui è una grande operazione. Fvcg

    • Io aspetterei che i 40 milioni ci siano prima di dire così.
      Hart è uno di quei giocatori che di solito ne senti parlare associato a squadre con altri budget rispetto al nostro. Quindi ottimo colpo, sia perché è più forte di padelli (e in italia non è che ci sia la coda di portieri più forti di Padelli che si possano acquistare), sia perché è una ottima pubblicità

    • Ancora con sta storia, non per difenderlo ma perche’ non si possono continuare a scrivere cavolate………..come fa Cairo a mettersi in tasca i soldi del Torimo FC e come ha fatto in questi anni? Quando vendera’ incassera’, per ora i soldi son rimasti nel Torino FC

  34. Portiere pazzo, grandi interventi e qualche cappella (ma e’ normale). Mi piace da matti quando esce a braccia larghe, davvero efficace. Anche se stara’ solo un anno, sono certo che si sbattera’ e spero possa fare da chioccia a Gomis, sempre che resti ed accetti un anno di apprendistato in A affianco ad un Nazionale.