Toro, da Sirigu a Gabriel: rischio ribaltone anche in porta

215
7508
CAMPO, 21.8.16, Milano, stadio Giuseppe Meazza, 1.a giornata di Serie A, MILAN-TORINO, nella foto: Gabriel

Anche in porta si prospetta un radicale cambiamento, ma il tempo stringe e la situazione va definita in fretta: possibile partenza in prestito per Gomis

In un mercato che ha riservato nell’ultima settimana i cambiamenti più profondi, che nel caso del reparto difensivo hanno addirittura assunto i tratti di una rivoluzione, anche il capitolo portieri si appresta a trovare la propria definizione: il Toro è alla ricerca di un estremo difensore a cui affidare le chiavi della porta, capace di infondere le sicurezze al momento non riscontrate dai giocatori in rosa. Apparentemente accartocciato l’iniziale piano di affidare a Gomis la gravosa responsabilità, su indicazione di Mihajlovic è iniziata la caccia al nuovo portiere: la ricerca del giusto profilo è tuttavia complessa, e a pochi giorni dalla chiusura del mercato, i migliori elementi risultano blindati dalle società di appartenenza. Occhi quindi su giocatori scontenti e giovani promesse, operazione di scrematura che ha già dato i propri frutti: Sirigu e Gabriel, sono entrati in orbita granata.

Operazioni completamente diverse tra loro, come è differente l’attuale cifra tecnica espressa dai due giocatori: su Sirigu il Torino cerca di fare leva sulla volontà del portiere di rientrare in Italia, dopo la proficua esperienza nella “Ville Lumière”: il possibile deterrente sulla riuscita dell’operazione è rappresentato dal lauto ingaggio percepito dal Psg, fuori portata per i parametri del Toro. A meno che, non si studi a tavolino una soluzione che possa accontentare tutte componenti. Per quanto riguarda Gabriel, il Torino ha già formulato al Milan una richiesta di prestito, per il momento declinata dal club meneghino: l’attuale richiesta rossonera, poggia sulle basi di un’operazione fattibile solo a titolo definitivo. Ma anche in questo caso, l’incombenza rappresentata dalla chiusura del mercato, potrebbe ammorbidire le parti in causa favorendo il buon esito dell’operazione.

Parallelo al mercato in entrata, si deve giocoforza sviluppare quello in uscita: Gomis rimarrebbe solo per recitare il ruolo di primo portiere, la sua età ed i suoi margini di crescita non sono compatibili con un’annata da riserva, passata all’ombra di un titolare più pronto. Probabile, dunque, una cessione in prestito secco. Sotto osservazione anche la situazione di Padelli, con il giocatore restio ad affrontare la stagione da riserva: in questo caso si aprirebbero le porte per una cessione definitiva. Una settimana di tempo per ridisegnare il comparto dei portieri, operazione di vitale importanza anche per iniettare a tutto il blocco difensivo, le certezze smarrite dopo i tanti cambiamenti.

Condividi

215 Commenti

  1. Anche stasera si è avuta una riconferma che non abbiamo venduto Gareth Bale, primo tempo molto discutibile per Peres, poi non giudicabile nel secondo tempo con le espulsioni e la Roma in inferiorità numerica.

  2. Preliminare di Champions da 7 anni 1 qualificata…..scarsi. Arrivare terzi in campionato viene festeggiato come si fosse in Champions, come si fosse centrato un grande obbiettivo, nulla di più falso. Oltretutto il nostro campionato inizia per ultimo e fisicamente siamo sempre meno pronti degli altri.

  3. Cmq ragazzi, riflettiamo un secondo. Da quanti anni c’è Cairo? Se non erro, fra estate ed inverno, questa è la sua 21esima campagna acquisti (potrei sbagliare ma conta poco). Ora, ditemi voi se ne ricordate una, ma dico una, in cui ha chiuso col botto all’ultima giornata con un grande acquisto. Io ricordo solo 21 coiti interrotti…ditemi voi…

  4. Certo che noí tifosi del Toro siam mai contenti. Io per esempio già a dicembRe sparero’ i soliti razzi segnalatori per festaggiare lo SCUD ETTO DEL BILANCIO vinto in anticipo su sto cazzo di fiume limaccioso, a gennaio arrivera’ il.solito mercato invernale SONTUOSO finanziato dalle ricche plusvalenze estive…

  5. Cmq dai, lo sapevamo tutti da mesi che Padelli non è un portiere all’altezza e che ti fa perdere almeno 6-7 punti a campionato. Ma è possibile arrivare al 23 Agosto con in porta ancora Padelli? @Torello? @Gigi? Che ne pensate?
    Bilanci a posto? Gran portiere? Ok. Perfetto. Avanti così.

  6. Intanto il NANO , non il nostro , l’altro NANO quello tossico , er Viperetta , ha acquistato un ottimo giocatore , il nazionale Belga Praet per 11 mln di euro , contratto di 5 anni per 1,3 mln € e clausola rescissoria di 25 mln € . E noi stiamo ancora parlando di Valdifiori …………. ma per favore …….

  7. Raga Sirigu nn arriva, ingaggio elevato, Saponara non arriva, cartellino oltre il tetto cairota. Basta dare un’okkiata a ingaggio e costo del cartellino per farsi un’idea di quanto sia fondata una notizia. Di Gabriel abbiamo bisogno come un Esquimese di ghiaccio. Inutile prendere altri Rossettini. Qui forse nn si è capito ke se non si prendono almeno due con i controco….ni, si riskia di rimanere attardati nelle retrovie, con tutte le incognite del caso. Inutile pensare di rifare mezza squadra in 7 giorni con personaggi in cerca d’autore. 2 ma forti, compatibilmente con le ns possibilità, x cercare di fare un campionato tranquillo. Al momento siamo da parte destra della classifica; buon attacco ma difesa e centrocampo sono in alto mare.

  8. Sirigu rimarrà un sogno, prestito, non credo? L’alternativa è cercare un portiere che sia bravo ma che sia anche alla ns portata, avevo consigliato il portiere della nazionale croata e dell’Hajduc Split, Lovre Kalinić:

    https://www.youtube.com/watch?v=fkuX4UV80mQ

    https://www.youtube.com/watch?v=O6TYhgZX-KE

    http://www.transfermarkt.it/lovre-kalinic/profil/spieler/46405

    4-5 mln dovrebbero bastare.
    p.s.: questo sito fa schifo.

  9. Toro, rischio in porta con Gabriel Vasco… ?
    A 8 giorni dalla fine del mercato ?
    Fiducia, ottimista, felici e sereni per Urby&Petrus! OLÉ Urby, Forza Pertus!!! Poverallo Siny ?
    https://www.youtube.com/watch?v=zYwtkNRLVS8 ? ?
    FVCG ?

  10. per prendere Gabriel ,allora mi tengo Padelli e Gomis ,non cambio nulla ! Se prendessimo Gabriel e dessimo via Padelli e Gomis , qual’ora (come probabile!!!) Gabriel toppasse , cosa accadrebbe ? A gennaio nuovo portiere ????

  11. A me sarebbe piaciuto provare Gomis per un pò e anche gli altri ragazzi del vivaio. Però, sapendo che sarebbe arrivato Miha, ho capito subito che non avremmo avuto nessuno in campo della Primavera. Proposta provocatoria: aboliamola.

  12. Redazione – UN SUGGERIMENTO — invece di molti articoli inutili perchè non affidare la “penna” a molti utenti che hanno opinioni valide e notizie fresche (molto spesso anche interne). TIPO MIMASHI . DEL MERCATO DEGLI ALTRI NON CE NE FOTTE NULLA !!!!!

  13. Io sono contento per boye, mi sembra un acquisto mirato e azzecato, mentre lo svedese e lukic ,non mi esprimo perchè non li conosco, ma specialmente il primo non semra tanto roba.
    Quanti svedesi hanno fatto bene a parte Ibra, abbiamo avuto janson, ed Ikea, e in passato altri ancora ma nessuno è riuscito a fare bene, ci sarà un perchè.

  14. @Ater74, e ne metto dieci in più, se non piace non scrivo e non commento. Vuoi vedere che la colpa è di chi scrive e non di chi legge e spara cazzate? Non continuai con sto mestiere proprio per questo. Non riuscivo a non rispondere ai testa di caxzo….

  15. Mi sembra che Mi ha sia un simil-Mancini, vuole dei giocatori pronti subito rinnegando quella che è la filosofia della società che era quella di prendere giovani scommesse da far crescere con calma. È molto egocentrico e probabilmente punta a fare un campionato sopra le righe per poi migrare verso un top club. Peccato per lui che Petrakkio faccia un po’ quel che cazzo gli pare….

  16. Stiamo diventando una tifoseria vecchia, questa è il vero problema , nessun ha più voglia di contestare di protestare, dopo 11 anni non è più possibile andare avanti cosi.
    Io sarò anche una persona tragica , ma vedere il mio Toro ridotto in questo modo mi fa stare male, senza spina dorsale senza midollo, una squadraccia qualunque.
    Non importa questa stagione chi compriamo o no, ma è tutto l’insieme, pensiamo ancora 11 anni di gestione cairo, e saremo messi peggio del Castel di Sangro o di qualsiasi provinciale.
    Noi in città abbiamo la Juve, che ci sta dissanguando piano piano, con la complicità della società.

  17. L’ho già scritto abbiamo perso un buonissimo centrocampista BJARNASON per non aver corrisposto 50000 eur in più sull’ingaggio, a forza di cincischiare perderemo anche la possibilità di piazzare MAKSIMOVIC alla considerevole cifra che finora pare ci sia stata offerta.Se in queste operazioni c’è lo zampino di Petrachi… perchè non sostituirlo magari con MARINO

  18. noto che l’incapacita petrachiana si rende evidente a sempre piu’persone di questo forum,sia che siano pro,oppure contro cairo.do pero’ragione a kurtz,uno fa se lo lasci fare.penso che il boss sappia tutto.oltretutto non e’ assolutamente in grado di gestire i malumori dello spogliatoio,per lui la parola far quadrato,e’sconosciuta,vive per il suo misero orticello.davvero un mazzettaro,tagliato fuori dalle cose importanti,gestite dal boss,con gli agenti uefa che propongono i giocatori..vediamo in stigg,lo dico con malizia,ammetto.chiudo con una battutaccia..se con gabriel arriva pure collins con tony banks,la musica cambia..

  19. @tabela ,
    Di bene..con un po’ di ottimismo alla @mimmo potrei aggiungere,
    Che facendo gioco fai anche plusvalenze.

    Vedo un accanimento terapeutico verso Gabriel, era stato preso come giovane promessa dal Milan.

    Se visti i ns tre Mihajlovic lo richiede, io un po’ di fiducia gli la concedo.
    Tanto più si sta prendendo dei rischi notevoli…

    Se dovessero partire anche Zappa,Vives e Bovo sarebbe il sogno di molti e l’incubo degli altri ma è innegabile che vuol dire che la società e con l’allenatore e che siamo all’anno zero.

    Se non arrivano però i rinforzi giusti i primo vero inculato sarà il Mister.
    Poi come sempre ci saremmo tutti noi!!!!

    • Noi siamo sempre i primi ……… Gabriel ha fatto un gran campionato in B con il Carpi ma vale Gomis . Se si pensasse a fare calcio come priorità le plusvalenze vengono di conseguenza. Il TORO ha bisogno di plusvalenze ma qui si sta esagerando. Devo scappare.

  20. Non so se Mimashi sia d’accordo ma questo mercato ha scoperchiato tutta l’incapacità e/o malafede di Petrus che finchè aveva Ventura che lo appoggiava spacciava per “colpi” degli emeriti bidoni il cui fallimento passava in secondo tempo col tempo. A Miha fotte sega i giocatori li brucia subito e ha praticamente bocciato in toto il mercato dell’ anno scorso (da più parte sbandierato come eccellente) . E’ evidente che per alzare davvero l’asticella bisogna cambiare DS!!!!

  21. Accostare i due nomi non ha senso sarebbe come paragonare Belèn alla Finocchiaro. Sirigu è un portiere di esxienza che percepisce un ingaggio monstre. Dai fiducia ai ns tremebondi difensori e blindi la porta. Gabriel è uno profilo tipo Gomis. Ha il vantaggio di costar poco ma è un’incognita totale e in una difesa piena di incognite, fra incerottati, vecchietti, drammi personali (Castàn) e mediocri conclamati (Rossettini) mi pare l’ennesima soluzione pasticciata. Tanto vale tenersi il pur bistrattato Padelli; spendere solo per prendere figurine e tappabuki non aggiunge nulla. Se si vuol uscire dal guado si spende il necessario, sennò si accetta il riskio di rimanere impantanati nelle retrovie.

  22. Di Gabriel diceva meraviglie mister Castori che lo ha avuto a Carpi….però sinceramente io non saprei dire, non lo conosco.Il problema è che a pochi giorni dalla fine del mercato, non si capisce ancora una mazza, sembra di essere in mezzo al traffico del Cairo, no la città intendo, insomma niente di buono.

  23. Non capisco il vostro accanimento nei confronti di PADELLI. Padelli è un vero cuore toro e tutte le domeniche lo dimostra!!!!
    Accetta anche di giocare a rischio di brutte figure in un ruolo non suo !!!!
    Sorridiamo un po’ per non piangere! FVCG
    Ps Gabriel NO GRAZIE

  24. Gomis&Gabriel sono due incognite/ scommesse, quindi vanno benissimo con gl’ obbiettivi societari , spendi poco e rivendi a tanto = plusvalenza . Mi viene da pensare che hanno trovato una sistemazione a Ken, e quindi si va su Gabriel. Serigiu viene da noi soli se rotto.

  25. Penso che alla fine prenderemo Gabriel in prestito con obbligo di riscatto condizionato da un minimo di partite e daremo via in prestito con diritto di riscatto Ichazo. Padelli a quel punto si cercherà una squadra, magari all’estero e forse ci facciamo una piccola plusvalenza, dato che lo prendemmo svincolato.

    Sirigu con i suoi 4 milioni anni di stipendio è troppo per noi. Se per tornare in Italia si accontenta di prendere il doppio di quello che prendeva a Palermo, si potrebbe fare, ma con contratto minimo di 3 anni più un quarto opzionale. Non è più giovanissimo. Mi pare poi che Morgan Desanctis sia svincolato dalla Roma. Non era mica un cattivo portiere!

  26. padelli via ok, ma Gomis bocciato mi sembra troppo. per Gabriel poi…fosse sirigu capirei. Che con questo modulo serve solo uno in porta e senza i piedi buoni tanto il portiere non tocca boccio…

    Per domenica salvo arrivi penso che giocheranno Benassi e Castan futuri titolari. Su gli altri nomi che dire ogni giorno 10 entrate e 10 uscite ma solo virtuali…

  27. Che LA SOCIETÀ volesse Gomis titolare ed un altro come riserva non ci piove, ma Mihajlovic non era convinto, non lo è mai stato.
    Che non abbia mai dichiarato di volere un portiere non vuol dire nulla di nulla : se è per questo ha anche dichiarato che Tachtsidis era un giocatore “importante” e due minuti dopo ha detto che però voleva un regista al posto suo…perché stra ovviamente non era una sua scelta.
    Penso che Sinisa non sia nemmeno entusiasta di Gabriel, ma probabilmente lo preferisce comunque sia ad Alfred che a Padelli che a Ichazo

  28. Io continuò a capirci sempre meno,erano anni che la strategia di mercato non era cosi’ campata per aria.al momento l’unica certezza che ho,e non è la prima volta che lo affermo,è che quando Cairo arricchira’ l’organigramma con una figura più convincente di quello che è e rappresenta petrachi,allora quello sarà un bel giorno.attualmente,visto che non è ancora successo,mi limito a vedere cosa succede da qui al 31 sperando in qualcosa di buono.i ruoli scoperti sono ovvi; i potenziali sostituti (ad oggi) no.

  29. Mentre sul resto delle boiate mercatare della cairese un filo conduttore lo intravedo, ossia massimizzare gli utili, non reivestirli nella squadra e cercare di galleggiare come materia organica, sulla questione portieri mi arrendo. È roba da Vojager. Avrà anche ragione mimashi, la colpa è di peteschi, ma se petrachi è solo un incompetente lacchè io non me la prendo con lui ma con chi lo paga, facendo SCENTEMENTE il male del Toro, ossia urbanetto il furbetto.

  30. Di Gabriel ricordo un ottimo campionato a Carpi l’anno della promozione. Fu uno dei punti di forza. Ma era serie B. In serie A restano nei ricordi le topiche a Napoli ma in realtà è difficile giudicarlo solo per quelle. Domenica scorsa anche portieri affidabilissimi ne hanno combinate di ogni, ma ciò non toglie che restano validi. Non so, quindi, a che punto sia la maturazione di Gabriel e se sia in grado di fare bene. Ecco, appunto: ennesima scommessa nel caso. Comunque, se va bene a Miha ben venga. Su Sirigu circolano strane voci, non so quanto vere, su presunti problemi di salute abbastanza seri.

  31. Padelli non vuole fare il secondo non ha nessun estimatore in serie A se dovesse arrivare un primo portiere per Miha quel ruolo è costretto ad accettare. Giusto provare dare in prestito gomis ed Ichazo ed il citofono in panca.

  32. Sono due mesi che Mihajlovic cerca un portiere: non due giorni.
    Siccome siamo nelle mani di un incompetente come Petrachi, che ha come unico interesse il suo personale, siamo arrivati a questo punto.
    Gomis non vuole giustamente essere riserva, Padelli non è nemmeno un portiere, Ichazo non è considerato.
    I nomi di Sirigu e Gabriel sono di quanto più diverso ci sia sul mercato: uno ottimo ed espertissimo, l’altro meno che mediocre e senza esperienza.
    Sirigu guadagna moltissimo ma abbiamo una carta importante da giocarci visto che il procuratore è lo stesso di Gomis.
    Gabriel lo vuole solo Petrachi, che sicuramente avrà i $uoi buoni motivi per volerlo…

    • Che siano due mesi NON è assolutamente vero dato che solo fino all’ultima amichevole il titolare era ancora Gomis, poi dopo la terza cappella allora tutto è cambiato evidentemente, ma da li a dire che ha richiesto da subito il portiere è assolutamente falso! (Io mi baso sulle dichiarazioni di Miha)

      • Non è assolutamente vero?
        Lo ha detto Petrachi domenica prima della partita che cerchiamo un portiere e che è stata una richiesta di Mihajlovic.
        Prenditela con lui tanto per cominciare…
        Secondo : cerchiamo Gabriel da giugno, secondo te è un caso?
        Terzo : parla con Di Sarno,
        Il nostro preparatore, e senti cosa ti dice…
        L’idea della società era Gomis titolare e Gabriel a giocarsi con lui il posto, sperando di vendere Padelli.
        dopo una settimana di ritiro appena si era già capito che per Mihajlovic il discorso portiere era fondamentale.

        • Appunto, lo hai detto anche tiu ora…L’idea era Gomis titolare, come ho scritto io prima…Ergo non si cercava alcun portiere titolare ma semmai un altro giovane…ORA invece si cerca il titolare visto che Gomis è stato bocciato…ma ORA lo si cerca..non 2 mesi fa…

      • Miha ha chiesto il portiere ma ULTIMAMENTE, NON 2 MESI FA!.. Che ORA lo abbia richiesto si sa e non lo nego affatto, ma solo un mese fa dichiarò che Gomis sarebbe stato il titolare, secondo Padelli e terzo Ichazo…Se avesse voluto un portiere lo avrebbe dichiarato subito.

          • Gabriel é un pupillo di Giuntoli , ds del Napoli, e il Napoli vuole Maksi, il TORO vuole Valdifiori ecc. Mah mancano 10 gg alla fine di questo mercato senza fine con Urbanetto , tolto lo scorso anno, é sempre un’ odissea.