Rossetti-Kouakou-De Luca: i gol dei Primavera per Mihajlovic

4
1696
primavera
CAMPO, 29.07.16, Acqui, amichevole precampionato, TORINO PRIMAVERA - RAPPRESENTATIVA ACQUI.

I tre si preparano alla loro prima stagione con la Primavera, nel frattempo contro la Luese hanno provato a stupire Mihajlovic

È finita 13-0 la partita contro la Luese, disputata dai granata con l’obiettivo di testare lo stato di forma della squadra e soprattutto di oliare quei meccanismi ancora non del tutto acquisiti, soprattutto in difesa, in vista del prossimo impegno di campionato contro l’Atalanta.

Un buon test per Mihajlovic che ha dovuto però fare a meno dei tanti granata convocati dalle Nazionali. E se in difesa e in attacco il tecnico ha potuto contare su quasi tutti i titolari, ad eccezione di Hart convocato dalla Nazionale Inglese e di Belotti impegnato con la sua prima convocazione in Azzurro, a centrocampo le defezioni hanno convinto Mihajlovic a lanciare alcuni promettenti giovani del vivaio.

Così a fianco a Tobaldo, alla sua seconda stagione in Primavera, e al portiere Reinaudo (subentrato a Padelli al 26′ del secondo tempo) hanno avuto modo di esordire in prima squadra anche Rossetti, partito titolare, De Luca e Kouakou che il tecnico serbo ha deciso di alternare, nella ripresa, nel ruolo di mezzala destra al posto degli assenti Benassi e Acquah. Un esordio, per i tre giovani granata, che arriva alla vigilia di quello che per loro sarà un altro passo importante: la prima partita in campionato con la maglia della Primavera granata. Un doppio salto, dalla Berretti alla Primavera di Coppitelli passando per la prima squadra, che non li ha colti impreparati, complice anche il livello non insormontabile dell’avversario. Per tutti e tre una prestazione decisamente convincete, con alcune buone giocate e una buona intesa con i compagni della prima squadra.

L’apertura delle marcature granata è merito di Rossetti, che all’ottavo minuto di gioco raccoglie uno splendido assist di Boyé e fa partire un diagonale imprendibile per il portiere. Un primo tempo buono, quello del giovane granata che va più volte vicino alla personale doppietta. Doppietta raggiunta, invece, nella ripresa da De Luca. Al 9’ del secondo tempo raccoglie uno splendido colpo di tacco di Aramu siglando la sua prima rete e raddoppiando a pochi minuti dal termine del match con una marcatura rocambolesca. La conclusione dell’attaccante termina prima sul palo poi sulla schiena del portiere e infine si insacca in rete. Gol anche per Kouakou che al 32’ segna l’undicesima marcatura del Toro. Buona, quindi, la prima uscita dei tre giovani Primavera con la Prima squadra. Un’ottima dose di fiducia per affrontare, il prossimo sabato, l’esordio in campionato contro l’Avellino.

Condividi

4 Commenti