Rosso è l’unico a scendere in campo, Ichazo torna in panchina

0
1080
rosso

Simone Rosso entra nella sfida contro il Verona, ma non convince. Il portiere è nuovamente declassato e Chiosa continua a far panchina a Perugia

Non un fine settimana esaltante per i talenti granata in tour impiegati in Serie B. L’unico giocatore a scendere in campo, infatti, è Simone Rosso, che non parte titolare ma anzi subentra a gara in corso. Ecco la prima parte del resoconto settimanale dei giocatori del Toro in prestito: l’occhio va al campionato cadetto italiano.

Serie B

In tribuna vanno di nuovo Carissoni, Bonifazi e Zaccagno, e Chiosa continua a fare panchina in quel di Perugia. La novità, rispetto alla scorsa settimana, è che a perdere il posto è anche Salvador Ichazo, che dopo tre gare di pochi alti e moltissimi bassi a Bari, ritorna dodicesimo nelle gerarchie di Stellone, che pareggia per 1-1 contro la Virtus Entella. Meno di mezz’ora di gioco, invece, per Simone Rosso in Verona-Brescia 2-2. La partita è piuttosto rocambolesca, e l’attaccante viene inserito per cercare di mantenere alta la squadra, ancora in vantaggio per 2-1 sui padroni di casa. Non inciderà molto, purtroppo, nel corso di tutto il match: Rosso si conferma ancora una volta un elemento di qualità, che fatica però a trascinare i compagni in attacco. Dovrà ancora maturare molto, se vorrà sfondare.

Simone Rosso, Brescia.
Minuti giocati: 27 (tot. 138). Presenze complessive: 6; gol: 0

Marco Chiosa, Perugia.
Minuti giocati: 0 (tot. 246). Presenze complessive: 3; gol: 0

Salvador Ichazo, Bari.
Minuti giocati: 0 (tot. 270). Presenze complessive: 3; gol subiti: 5

Kevin Bonifazi, Spal.
Minuti giocati: – (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Andrea Zaccagno, Pro Vercelli.
Minuti giocati: – (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Lorenzo Carissoni, Trapani.
Minuti giocati: – (tot 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Condividi