Toro, torna Mariani: l’arbitro della cinquina al Cagliari

2
256
mariani

Il fischietto di Aprilia torna ad arbitrare i granata per la terza volta in stagione: con lui sei vittorie e solo due sconfitte per il Toro

L’ultima volta che Maurizio Mariani, arbitro designato per Chievo-Torino, e i granata si sono incontrati evoca dolci ricordi in casa Toro. Era inizio novembre quando la squadra di Mihajlovic trionfò al “Grande Torino” contro il Cagliari. Il roboante 5-1 finale fu senza appello e rilanciò i granata dopo un periodo di flessione. La direzione del fischietto di Aprilia fu impeccabile e certamente agevolata da una partita a senso unico fin dai primissimi minuti. Meno soddisfacente fu il suo arbitraggio nell’altra sfida dei granata diretta questa stagione, la sconfitta per 2-1 patita a Bergamo. Nel corso dei 90’, il classe ‘82 faticò a mantenere il controllo di una partita alquanto nervosa, e l’allontanamento di entrambi i tecnici ne fu la prova più lampante.

Nella stagione scorsa, Mariani diresse il Toro in ben quattro occasioni, tre in campionato e una in Coppa Italia. Altro 5-1 granata il 30 aprile 2016, quando gli uomini di Ventura espugnarono il “Friuli” grazie alle reti di Jansson, Acquah, Belotti e alla doppietta di Martinez. Tre mesi prima l’arbitro laziale diresse il deludente pareggio interno (0-0) contro il Verona ultimo in classifica, mentre a inizio campionato fu lui ad arbitrare la vittoria interna contro il Palermo per 2-1. In quell’occasione mostrò il cartellino rosso a Molinaro e Obi, costringendo i granata ad un finale di sofferenza. In Coppa Italia arrivò, invece, un netto successo per 4-1 contro il Cesena. Nel 2014-2015, con Mariani direttore di gara, il Toro trionfò al “Tardini” di Parma con il punteggio di 2-0. Impressa nella memoria di tutti i tifosi granata è senza dubbio la gara arbitrata nella stagione precedente: il 13 aprile 2014, Immobile e Cerci ribaltarono nel recupero la rete di Gilardino e regalarono un emozionante successo sul Genoa. Una sconfitta, invece, alla prima del fischietto apriliano con il Torino: sempre a Parma, nell’annata 2012-2013, i ducali trionfarono per 4-1. Nel complesso il bilancio con Mariani arbitro è positivo per i granata: sei vittorie, un pareggio e due sconfitte.

Le designazioni della 33^ di Serie A: Mariani per il Toro

Sarà Maurizio Mariani ad arbitrare la sfida tra Chievo e Torino in programma per domenica alle ore 15. Il fischietto classe ’82 della sezione AIA di Aprilia sarà coadiuvato dai guardalinee De Meo e Del Giovane, dai giudici di porta Di Bello e Mainardi e dal quarto uomo ufficiale Mondin. Di seguito l’elenco completo delle designazioni per la 33^ giornata di Serie A.

ATALANTA – BOLOGNA Sabato 22/04 h.18.00
RUSSO
PEGORIN – GAVA
IV: DI IORIO
ADD1: DOVERI
ADD2: DI PAOLO

CHIEVO – TORINO
MARIANI
DE MEO – DEL GIOVANE
IV: MONDIN
ADD1: DI BELLO
ADD2: MAINARDI

FIORENTINA – INTER Sabato 22/04 h.20.45
VALERI
MELI – CRISPO
IV: COSTANZO
ADD1: BANTI
ADD2: GIACOMELLI

JUVENTUS – GENOA h.20.45
CALVARESE
FIORITO – LO CICERO
IV: TONOLINI
ADD1: MAZZOLENI
ADD2: NASCA

LAZIO – PALERMO
FABBRI
TEGONI – DE PINTO
IV: PERETTI
ADD1: ROCCHI
ADD2: GHERSINI

MILAN – EMPOLI
GAVILLUCCI
DOBOSZ – MARRAZZO
IV: LONGO
ADD1: GUIDA
ADD2: PASQUA

PESCARA – ROMA Lunedì 24/04 h.20.45
IRRATI
MARZALONI – VIVENZI
IV: MANGANELLI
ADD1: MASSA
ADD2: RAPUANO

SAMPDORIA – CROTONE
RIZZOLI
ALASSIO – TOLFO
IV: DI FIORE
ADD1: CELI
ADD2: PICCININI

SASSUOLO – NAPOLI h.12.30
DAMATO
BARBIRATI – POSADO
IV: PAGANESSI
ADD1: ORSATO
ADD2: PINZANI

UDINESE – CAGLIARI
MARINI
TASSO – LA NOTTE
IV: CARIOLATO
ADD1: TAGLIAVENTO
ADD2: PEZZUTO

Condividi

2 Commenti