Coppa Italia, ecco i prezzi: Maratona a 10 euro

53
2716

La società granata ha appena comunicato i prezzi per assistere  alla prima gara di Coppa Italia del Toro

Il Torino Fc, attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale, ha reso noti i prezzi per i biglietti della prima gara di Coppa Italia della squadra granata. Per Torino-Pro Vercelli, in programma sabato 13 agosto con orario ancora da confermare, prezzi scontati in tutti i settori dello stadio, pensati per dare modo a tutti di sostenere la squadra di Mihajlovic sin dal debutto stagionale.

La vendita sarà effettuata presso i consueti canali a partire dalle ore 14.00 di lunedì 8 agosto,  e i prezzi saranno i seguenti:

  • 10 euro in Curva Maratona;
  • 10 euro in Curva Primavera;
  • 15 euro nei Distinti Granata (5 euro per gli Under 16);
  • 15 euro in Tribuna Granata (5 euro per gli Under 16);
  • 30 euro nelle Poltroncine Granata (15 euro per gli Under 16);
  • 60 euro in Tribuna Grande Torino (30 euro per gli Under 16)

I tagliandi per il settore ospiti saranno in vendita anch’essi al prezzo di 10 euro, mentre per coloro che sono residenti nella provincia di Vercelli l’acquisto dei biglietti sarà subordinato al possesso della Tessera del Tifoso.

Gli abbonati potranno acquistare il loro posto entro il 10 agosto. I posti di coloro che non avranno usufruito della prelazione saranno rimessi in vendita nella giornata di giovedi 11 agosto. Pertanto la vendita sin da oggi è aperta sia per gli abbonati che per i non abbonati.

Tutti coloro che usufruiranno della prelazione avranno il titolo DIGITALE caricato sulla Fidelity Card, quindi entreranno allo stadio con la Fidelity Card (Tessera del Tifoso); coloro che invece acquisteranno il biglietto senza usufruire di prelazione avranno il titolo cartaceo con il codice a barre da utilizzare per l’accesso.

Condividi

53 Commenti

  1. @mas63esimo senti, io non ho certezze, e mi chiedo come facciate voi ad avercele.
    Nel Voi – non so se rientri anche tu – rientrano tutti quelli che ad esempio dicevano che:
    – Cerci era una testa di cazzo ed uno spaccaspogliatoio e avrebbe solo fatto guai (11 gol e 13 assist il secondo anno, ed EL conquistata)
    – Che Immobile era buono solo per la B e anche il Genoa lo aveva scartato (22 gol, unico capocanniere granata dopo Pulici quasi 40 anni dopo)
    – Moretti era un’ex giocatore avanzo del Genoa (tra i migliori sempre per tre anni tre);
    che dicevano che Maxi Lopez non avrebbe combinato un tubo perché non giocava manco nel Chievo (11 gol in tre mesi, vittorie a Bilbao, sfiorata l’EL per il secondo anno consecutivo);
    che dicevano che Sanchez Mino era il più grande acquisto dell’era Cairo e oltre (qui la parentesi manco serve);
    Vado avanti?
    Se ognuno di noi andasse – mica sempre, bastano i ritagli di tempo – a rileggersi quanto scritto in passato, annotando quante delle nostre valutazioni/previsioni si sono rivelate vere e quante delle sonorosissime minkiate, forse ne guadagnerebbe in umiltà sicuramente, ed in stima reciproca con gli altri del forum possibilmente. Poi se Voi – che di nuovo nn so se ci sei incluso perché non è che passo la vita qua sopra – volete continuare ad usare il forum come valvola di sfogo, volete continuare ad inveire su Cairo/Petrachi/Ventura/TraUnPoAncheMIhajlovic/Padelli/Gomis/Martinez/ etc etc etc e già giù fino all’ultimo dei magazzinieri della società, cosa vi devo dire, fate pure! Ma non stupitevi se poi qualcuno vi prende per poveri sfigati!

  2. Io non capisco una cosa che mi sembra basilare. Le squadre di calcio viaggiano in base al fatturato. Se il fatturato è alto puoi permetterti certi contratti e certi acquisti, se il fatturato è basso no. Semplice, lineare. Il presidente non può buttare soldi ad minchiam nella società perchè verrebbe bloccato istantaneamente dalla FIFA per evitare rischio di fallimenti. Quindi i tifosi che non vanno allo stadio per non dare soldi a Cairo si tarpano le ali da soli: se il nostro fatturato non aumenta (stadio, botteghino, vendite di giocatori, sky, marketing) difficilmente potrà aumentare la capacità di spesa della società. E’ così difficile da capire?

    • Sì @Samuele, per diversamente dotati – che evidentemente abbondano – è molto difficile da capire. Poi ci sono quelli – che spero siano in pochi – che lo capiscono benissimo ma per poter continuare ad insultare a destra e manca fanno finta di non capirlo.

  3. Ripeto il mio pensiero, trovo penoso far pagare 10 euro la prima uscita ufficiale,in coppetta italietta, conto la Pro Vercelli, quando con un gesto di generosità potresti mettere a 5 euro tutto lo stadio, tanto per provare ad avvicinare più gente… E ringraziare gli abbonati includendo questo turno… Ripeto, sono abbonato e andrò sabato allo stadio… Niente da fare, la gestione Cairo mi sta sul cazzo, non il mercato, la gestione.
    FORZA TORO!??

  4. Signori vediamo di essere meno ipocriti….non sta ne in cielo ne in terra sentire tifosi che dicono che 10 euro sono tanti per una partita di coppa.un conto è non andare allo stadio per principio(lo condivido in pieno)un conto è voler uscire a mangiare il gelato con l amichetta e spacciare il disertare lo stadio per questioni di pecunia.io vado a vedere ljiajc..l unico pezzo da ambizioni europee comprato quest anno.

    • Qui non è questione di ipocrisia @bischero, o meglio, non solo. Qui c’è pieno di gente che cerca e trova qualunque appiglio per dare contro a quella che a parole sarebbe la sua squadra del cuore. Muhaaaahaaha ma non ci facciano ridere questi dementi, questi usano il Toro come valvola di sfogo alle loro millemila frustrazioni ed il forum è come il muretto del cesso, dove, protetti dall’anonimato – si fa per dire – si sentono di poter dire le peggiori schifezze.

      • Non è questione di dire le peggio cose …la domanda è semplice tu pensi che con gli acquisti fatti siamo attrezzati per EL ? Se poi tu sei contento di finire tra il 8/15 posto son felice per te ma per altri non e’ così senza per questo essere dei frustrati !

        • In base al fatturato la posizione è quella. Davanti ci sono Gobbi, Milan, Inter, Napoli e Roma senza dubbio. Lazio e Fiorentina di una spanna. Bologna, Genoa e Sampdoria sono al nostro livello. Credo che ottavo è la posizione migliore raggiungibile se tutto ve bene. Salvo miracoli.

  5. Il mio ‘informatore di mercato’ di fiducia mi ha chiesto se avevo news sugli arrivi e le partenze del Toro. Gli ho detto di provare a guardare su Toro.it o, in alternativa di sentire Criscitello e Pedullà. Mi ha promesso che poi mi farà sapere.

    • E poi altra cosa, io pago un commercialista per tenermi la contabilità, visto che questo sito è pieno forse qualcuno di loro mi può aiutare e smetto di pagare il mio attuale. Chissà, magari. #SFT

  6. IL fratello, del cugino, del nipote, dello zio, del cognato, dell’amico del giardiniere di Cairo mi ha confermato che Maksimovic e Bruno sono già stati venduti. In più saranno ceduti anche Ljajic e Belotti, Mihajlovic domani si dimette e il prezzo dei biglietti verrà aumentato di 50€. Tutto questo per la gioia dei tifosi. Ultima cosa: la finanza è in procinto d’entrare nella sede del Toro per scoperchiare il vaso di Cairo, ehm volevo dire di Pandora. #SFT

  7. Che Cairo sia un tirchio e che voglia una società finanziariamente autosufficiente è un fatto, quindi ognuno giustamente dispone al meglio dei propri soldi. Dire però che 10 euro è un prezzo salato è una sciocchezza e dire che quei 4 spicci che pagate per un abbonamento di 19 partite siano tanti è un’altra sciocchezza. Qui non si vuol più pagare nulla. Lo stadio (colpa di Cairo), Premium e Sky (colpa dei telecronisti), Toro.it deve essere gratuito e senza pubblicità ed infine si vogliono le partite in streaming gratis, meglio se senza audio così non si sentono le cose che non si vogliono sentire. Spiace per i meno abbienti ma chi non ha i soldi o è costretto a spenderli altrove per via della crisi farebbe più bella figura ad ametterllo piuttosto che inventarsi simili scuse.

  8. Andare a vedere i pulcini di società dilettantistiche costa 4, 5 o 6 euro. E i costi per organizzare partite o tornei sono praticamente nulli, rispetto a quanto si spende per organizzare un incontro in uno stadio vero e proprio. Perché mi dicono che quelli delle pulizie, gli steward e compagnia bella non lavorino gratis. Ma tutto viene bene per far partire la solita solfa del.. e allora io non vado allo stadio… Tanto non ci verreste lo stesso, spendete tutte le energie che avete per vomitare la solita m**da sui forum. Tifosi spippolatori. Con amicizia, da un tifoso fucsia, leccaculo, indegno e ogni altro insulto possa venervi in mente. P.S. Chissà come mai allo stadio io esprimo le stesse opinioni, ma nessuno mi ha mai dato del tifoso fucsia? Ah, già.. voi allo stadio non ci andate 😉

  9. Mah,mi sembrano polemiche che lasciano il tempo che trovano. Personalmente sarò’ allo stadio e pagherò ciò che devo pagare,cifra che fra l’altro mi pare consona,non capisco tutto sto casino.certo,vedere la prima della nuova stagione con padelli in porta mi fa veramente girare i c……, ma tant’è.

  10. Adesso siamo anche alla beatificazione di quelli che fanno l’abbonamento, azz. Ragazzi, pagate 210 euri in curva per vedervi 19 partite, fanno la bellezza di 11 euri a partita, roba che se andate al cinema per dire pagate lo stesso. Io che allo stadio ci vado quelle 5-6 volte che posso, e portando moglie e bocia nei distinti o in tribuna alla fine di euri ne pago quasi il doppio di euri, quelli che si abbonano. Diceva già Sergio Rossi a suo tempo che i tifosi del Toro sono tifosi da grande squadra su tutto e per tutto, tranne quando occorre mettere mano al portafoglio. E lo diceva a ragion veduta, l’anno del secondo posto dietro al Verona il Toro fu solo nono per numero di spettatori paganti, fece meno spettatori del Verona con uno stadio che aveva 25000 posti in più. Ora non vorrei rinverdire i fasti del “più stadio meno divano”, buonanima, però direi che è vero che siamo speciali, anche per quel che riguarda il barboneggiare 😀 😀 😀

  11. Avessimo uno squadrone, un impianto nuovo, un livello “”Europeo”, ma siamo piuttosto mediocri, dallo speaker in su, e la società si muove malissimo da sempre, con campagne abbonamenti penose, presentazioni degne di una sagra paesana ed una scelta commerciale che lascia di noi un’immagine davvero scarsa…. Amen, continuo a sperare in momenti migliori, maledetta asticella??

  12. Una cosa che ho notato di questo sito è che fanno i brillanti quelli che allo stadio non ci vanno..chi per distanza chi per snobismo. Rispettate almeno chi l’abbonamento lo ha fatto e allo stadio ci va,grazie

    • se ti riferisci anche a me io allo stadio non ci vado più da anni “per distanza” ho rispetto per chi ci va e per chi no,mentre non ne ho per chi insulta e giacche non sono intelligente rispondo con altrettanti insulti….naturalmente tu che intelligente sei,sai a chi mi riferisco nel caso specifico

  13. paladini leccaculanti in servizio permanente effettivo, andate a vedere i prezzi delle società omologhe alla nostra (tipo le genovesi) e poi vediamo. Prima di sparare le vostre cazzate agostane, documentatevi. tranquilli il Capo vi garantisce le ferie pagate, relax.

    • Un attimo ma noi non siamo quelli che pretendono di essere sempre con le prime a lottare per l’europa perché noi siamo il.Toro? Pensiero che condivido! Allora se la pensiamo cosi non possiamo paragonarci ad delle provinciali di merda come le genovesi!!! Paragoniamoci in tutto a milan, inter, roma, fiorentina etc.

  14. beh, certo che metter almeno la prima partita di coppitalia dentro l’abbonamento….ma si sa di che pasta è fatto urby furby, lo conosciamo da 11 anni. tanto di paladini leccaculanti (che tra l’altro, magari manco sanno com’è fatto lo stadio, vero gigio gigi?) ne troverà sempre.

  15. 10 euro per Toro Pro Vercelli, il 13 agosto, turno preliminare di Coppa Italia è un prezzo scontato? Ero indeciso, non ci vado. Fanculo a sto merda di Cairo. 1 euro è un prezzo scontato, 5 euro è un prezzo scontato. 10 euro in Maratona è un prezzo pieno!