Live / L’allenamento mattutino del Toro a Bormio

8
890

Presenti a Bormio anche i difensori Pontus Jansson, Josef Martinez e Gaston Silva: per lo svedese e il venezuelano è il primo allenamento in questa stagione

nostro inviato a Bormio

Secondo giorno di allenamenti per il Torino a Bormio. Da pochi minuti i calciatori granata hanno iniziato gli esercizi di riscaldamento, Mihajlovic ha diviso la squadra in due gruppi: il primo sta lavorando sul campo effettuando blandi esercizi con il pallone. Il secondo è invece in palestra. La novità di oggi è la presenza di Pontus Jansson, Josef Martinez e Gaston Silva. Per lo svedese e per il venezuelano si tratta del primo allenamento stagionale dopo le vacanze extra avute a disposizione visti gli impegni delle rispettive nazionali.

Terminato il riscaldamento, Mihajlovic sta lavorando ora sul campo con i difensori: il tecnico sta facendo provare i movimenti che dovranno attuare con la difesa a quattro. In queste esercitazioni Gaston Silva sta giocando come centrale di sinistra. Nel frattempo Gomis e Padelli stanno lavorando con il preparatore Di Sarno.

I difensori stanno continuando gli esercizi tattici: Mihajlovic, sfruttando anche la sua grande esperienza proprio da centrale, sta spesso dando consigli ai suoi giocatori sulla posizione da tenere e i movimenti da fare nelle varie fasi di gioco.

Mentre i difensori da ormai più di mezz’ora stanno continuando a lavorare sul campo, i centrocampisti e gli attaccanti sono usciti dalla palestra e stanno ora eseguendo un torello.

Bormio 2

Il gruppo dei difensori si è ora spostato in palestra, sul campo di Bormio ora i centrocampisti e gli attaccanti stanno provando i movimenti sotto gli occhi attenti di Mihajlovic. Avelar, Aramu e Ichazo hanno intanto iniziato il loro lavoro specifico con il preparatore atletico.

Avelar e Aramu giorno 2
Aramu e Avelar

Sta terminando l’allenamento mattutino, il gruppo dei difensori ha lasciato la palestra e ha raggiunto gli spogliatoi. Ancora in campo centrocampisti e attaccanti.

È terminato l’allenamento mattutino, anche i giocatori che erano ancora sul terreno di gioco stanno raggiungendo gli spogliatoi.

 

 

Condividi

8 Commenti

  1. Secondo me é lo stesso motivo per cui Miha non ha promesso di vincere il derby come magari ha fatto altrove arrivando in altre piazze (Milano e Genova).. C’è una enorme disparità a Torino.. E si può colmare forse con il buon lavoro di anni e anni.. Almeno la grinta l’ha promessa.. E questa a me per ora basta..

  2. Concordo Simone..in Italia non ci sarà più competizione..hanno già vinto in partenza senza nemmeno scendere in campo..con lo squadrone che stanno allestendo anche in europa prenderanno il sopravvento..cmq..dicono di un ritorno di fiamma per Immobile hahaha…