Bologna: Donadoni con il dubbio Dzemaili, in attacco c’è l’ex Verdi

16
689

Probabile formazione Bologna / Anche i rossoblù in campo con il 4-3-3, in difesa Oikonomou sostituisce l’infortunato Maietta

Chi a centrocampo: Dzemaili o Pulgar? È questo il dubbio di Roberto Donadoni a poche ore dall’inizio della partita tra il suo Bologna e il Torino. Il tecnico rossoblù è rimasto ben impressionato dalla prestazione del centrocampista svizzero contro il Crotone, all’esordio in campionato della squadra emiliana. Per questo motivo potrebbe riconfermarlo in mezzo al campo anche al “Grande Torino”, in quello che per un anno è stato il suo stadio.

Se Donadoni non ha ancora scelto i dubbi per quanto riguarda il ballottaggio tra Dzemaili e Pulgar, lo ha fatto invece per quello in difesa sul sostituto dell’infortunato Maietta. Sarà il greco Oikonomou a giocare al centro della difesa insieme a Gastaldello. I terzini, che completano la linea a quattro davanti a Mirante, saranno Krafht a destra e Masina a sinistra. Per quanto riguarda il centrocampo, sicuri di una maglia da titolare sono Nagy e Taider. Nessun dubbio per quanto riguarda l’attacco: al centro ci sarà Destro, esterni l’ex Simone Verdi e Krejci.

Probabile formazione Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Nagy, Dzemaili, Taider; Verdi, Destro, Krejci. A disp.: Da Costa, Sarr, Cherubin, Di Francesco, Mbaye, Morleo, Pulgar, Brienza, Rizzo, Mounier, Crisetig. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Floccari, Donsah, Ferrari, Maietta

Condividi

16 Commenti

  1. noto che ogni tanto spuntano dei nostalgici del frullatore con il suo gioco orizzontal-retropassaggio con ultimo intervento padellistico che di piede reinvia maldestramente fuori campo o all’avversario : ma ancora esistete ?