Maccarone in pole: Martusciello vota “Big Mac” e non Gilardino

0
364
maccarone

Probabile formazione Empoli / Saponara trequartista alle spalle delle due punte. Oltre a Maccarone, favorito Pucciarelli su Marilungo

E alla fine toccherà, probabilmente, a Massimo Maccarone. Il bomber dell’Empoli, infatti, è tra i maggiori indiziati a scendere in campo dal primo minuto, in attacco, al posto di Alberto Gilardino, che Martusciello sembra orientato a far partire dalla panchina. Sono queste le ultime indiscrezioni che riguardano la squadra toscana, arrivata ieri pomeriggio a Torino e pronta ad affrontare, questo pomeriggio al “Grande Torino”, la squadra di Mihajlovic. Una scelta coraggiosa da parte dell’allenatore azzurro, che vorrebbe schierare Maccarone al fianco di Pucciarelli, preferito a Marilungo.

Meno dubbi si hanno in difesa. Skorupski sarà ovviamente l’estremo difensore titolare, e verrà protetto da Laurini e Pasqual sulle fasce, con Bellusci (settimana scorsa in gol) e il recuperato Costa al centro della retroguardia. Proprio l’ex Bologna verrà ancora valutato questa mattina: se non dovesse dare le giuste garanzie, verrà schierato Barba, obiettivo del Toro di questo mercato, poi scartato.

Il trittico di centrocampo prevede invece qualche ballottaggio in più. Croce è favorito su Buchel per il ruolo di mezzala destra, mentre per quella mancina è in vantaggio Tello su Krunic, con Mauri, e non Dioussé, in cabina di regia. Il metodista avrà il compito di diaologare molto in particolare con il trequartista, che sarà l’intoccabile Saponara.

L’ex Parma e Milan dovrà agire alle spalle dei già citati attaccanti, Maccarone e Pucciarelli. Toccherà a loro mettere in difficoltà Hart, alla sua prima casalinga in granata.

Probabile formazione Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Croce, Mauri, Tello; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disp. Pelagotti, Barba, Zambelli, Cosic, Dimarco, Dioussé, Buchel, Krunic, Maiello, Mchedlidze, Gilardino, Marilungo. All. Martusciello.

Condividi