Martusciello: “Oggi era impensabile non soffrire, sono soddisfatto”

1
426
martusciello
CAMPO, 18.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 4.a giornata di Serie A,TORINO-EMPOLI, nella foto: GIovanni Martusciello

L’allenatore dell’Empoli Martusciello commenta il pareggio contro il Toro: “Siamo stati messi in difficoltà, dobbiamo lottare per la salvezza”

Al termine della gara, commenta la partita anche Martusciello, allenatore dell’Empoli. “Era impensabile che una squadra come l’Empoli venga qui e non soffra. Il Toro ci ha messo in difficoltà, i ragazzi hanno creato tanto”, dice il tecnico dei toscani.

Se valutiamo” continua Martusciello, “quelle che sono state le occasioni c’è rimpianto, ma sono contento dello spirito della squadra perché nella sofferenza siamo rimasti uniti e siamo cresciuti poi nel secondo tempo, arrivando a creare qualcosa. Sono contento del punto, noi siamo una squadra che deve lottare per la salvezza e la salvezza passa anche da questi risultati”.

Sulla scelta di non schierare Maccarone, Martusciello ha voluto spiegare che l’attaccante “è stato un po’ penalizzato dai cambi che ho dovuto fare. Ho scelto di lasciare in campo Gilardino e ho optato per altre soluzioni”.

Condividi

1 COMMENTO

  1. se guardassimo le occasioni avremmodovuto finire il 1° tempo 4-0 per noi. aria fritta. c’è di vero che sono venuti per il punto ma hanno mostrato una migliore organizzazione rispetto al Toro che gioca a folate con i singoli