Mihajlovic: “Ho visto undici tori, se la Roma ha perso i meriti sono nostri”

235
8724
mihajlovic
CAMPO, 25.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 6.a giornata di Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Sinisa Mihajlovic

Le parole del tecnico del Toro, Sinisa Mihajlovic, dopo Torino-Roma 3-1: “Ottima prova di Boyè e Barreca, come Iago Falque. Peccato per il rigore”

Sinisa Mihajlovic è decisamente soddisfatto per la vittoria del suo Toro. Ma prima di parlare della squadra, fa il punto sui singoli: “Belotti? Può diventare uno degli attaccanti più forti d’Italia, sa fare tutto. Ma se devo fare due nomi, dico Boyè e Barreca, che hanno giocato con grande personalità. Oggi è stata una grande partita, abbiamo creato almeno 4-5 palle da gol, sono molto soddisfatto. E anche Iago Falque ha giocato benissimo: ha fatto davvero molto bene. Mi spiace solo per il rigore subito, che poteva rischiare di compromettere la gara come a Bergamo. Ma abbiamo tenuto botta, soffrendo poco“.

I numeri e le statistiche? Servono per essere sfatati: il Toro ha vinto una sola volta alle 12.30, e con la Roma dagli anni Novanta. Eravamo molto carichi, mi sarebbe anzi piaciuto vedere più tifosi allo stadio: si sono fatti sentire molto, ma spero di vedere con la Fiorentina ancora più pubblico“.

Su Hart, Mihajlovic è molto chiaro: “Quando è arrivato, abbiamo parlato molto. È venuto qui con lo spirito giusto: è un ragazzo d’oro e un grande professionista. Dà molta fiducia a tutto il reparto e tutta la squadra. Sono molto contento in generale: il Toro ha 22 giocatori allo stesso livello, bisogna averli tutti insieme, senza infortuni. Anche per lottare per l’Europa League“.

Infine, sulla cena a Totti: “Prima della partita non ci siamo visti. Ci siamo salutati dopo, abbiamo un po’ scherzato su questa cosa. Un giorno mi dovrà portare, ma non deve essere una pizzeria. Sono stato molto contento dell’accoglienza che gli è stata riservata da tutto lo stadio“.

Dopo le prime parole a Sky, il tecnico si presenta anche in sala stampa: “Questa è la mentalità che voglio, come ho più volte detto. Oggi la miglior prestazione della stagione, in campo undici tori come piace a me, gol, un palo e 4-5 occasioni. Non abbiamo sofferto tanto, dopo il rigore subito abbiamo comunque retto e reagito e la vittoria è meritata”.

“Avevamo più fame della Roma e se gli avversari hanno fatto quella partita è anche grazie a noi. Baselli? Una sfida personale che sono sicuro vincerò. Lui ha nel sangue quella cattiveria che io chiedo, non ho ancora avuto la risposta che voglio ma so che ci riuscirò”. 

“Una vittoria che ci dà morale e autostima, una vittoria contro un’avversaria così non può che dare fiducia. L’atteggiamento deve essere sempre quello di oggi: con convinzione possiamo sempre vincere. Boyé e Barreca sono stati all’altezza del compito, che per loro era molto difficile: per qualità e quantità. Barreca deve tenere i piedi per terra e continuare così: è intelligente e so che lo farà”. 

“Il rigorista? Non lo so, non me ne frega un ca…(ride, ndr), a me bastava che qualcuno tirasse e segnasse”.

“Obi credo si sia stirato, De Silvestri? Era meglio che si faceva male prima così non causava il rigore. Ha un problema al ginocchio”. 

Condividi

235 Commenti

  1. Ho finito di rivedere la partita. Posso cominciare a piangere perché quando ci prenderanno boyé sarò triste malgrado saranno almeno 30 mln?!
    Semplicemente mostruso nel secondo tempo.
    Ha 20 anni, sbaglierà tanto, fará un po’ di panca, ma malgrado tatticamente faccia ancora un po’ ridere, tecnicamente è già molto forte, mentalmente invece sembra che valga già i primi al mondo. Il calcio bello.

    • pensavo fosse scarso in difesa, dopo averlo visto spesso in U21, cagliari e prime amichevoli… che abbia imparato a difendere in un mese? Mostro lui , o mostro Mihajlovic, o semplicemente mi ero sbagliato alla grande?
      Il tempo darà la risposta, intanto ieri è stato bravissimo!!!

  2. Sono entrato solo adesso sul forum e ci tengo a dire qualcosa sui singoli dopo che mi sono rivisto attentamente la partita dopo la goduria allo stadio…
    Migliore in campo Boyé (non serve aggiungere altro), poi BELOTTI (che oltre le doti pazzesche in area tiene su l’attacco sempre e comunque ) E BARRECA (che ha tenuto in piedi la difesa, infatti nel primo tempo si staccava da Salah per aiutare Castan in area) A PARI MERITO.
    Valdifiori da 7 manco nei sogni più strani… giocatore mediocre da 5 oggi punto e basta.
    Falque da 7+ non da 8… Hart da una sicurezza pazzesca, ed insieme a Barreca tiene in piedi la difesa che è da 5/5.5 in pagella (DZEKO SI MANGIA L’IMPOSSIBILE)!!!

    FVCG

  3. Soddisfatto della meritata vittoria, ho fatto un giro su tutti i forum delle testate giornalistiche sportive, tutti convergono che il Toro e una importante realtà è che tutti dovranno guardarsi bene , quando ci affronteranno, detto questo, se Miha voleva essere messo in difficoltà dalla scelta dei giocatori da mettere in campo, avrà da risolverne uno subito,, chi schiererà in attacco con il rientro di ljiaic, sono curioso? Bene con questo quesito vi auguro la buona notte! Rispondete voi, i spalatori sono esenti ehheheh ciao

  4. É stata una grande partita non perché li abbiamo asfaltati ( ed é successo), non perché non abbiamo rischiato dietro ( Dzeko troppe volte solo davanti ad Hurt), non perché non abbiamo fatto errori ( De Silvestri, Baselli e Martinez). É stata una grande partita perché non abbiamo mai smesso di crederci, abbiamo sempre risposto colpo su colpo, abbiamo creato ( e sciupato ) tanto. Godiamoci il presente, senza troppi mugugni, perché oggi questa squadra e i nostri giovani, meritano tutte le attenzioni.

    • Caro Jair, racconti tante verita’, ma come dite a Genova, il mugugno e’ libero. Purtroppo i nostri giovani arrivano solo in ottica plusvalenza, altro che programmazione tecnica. Oggi godiamo pure, ci mancherebbe, ma no se peu sciuscia’ e sciorbi.

      • Ciao @max63. Capisco il tuo disappunto, che è anche il mio, ma non solo perché li vendono tutti, lo è perché ognuno di quelli venduti, era felicissimo di andare, questa è la cosa più brutta, che non fermi con aumenti milionari. Di fronte a tutto questo, baratto la vendita di un Maxi qualsiasi con l’arrivo di tale Boye, programmato a gennaio e strappato a grandi squadre. Baratto la vendita di un capitano Glik, poco grato a chi lo ha fatto crescere, ad un Moretti che insegna a tutti cosa vuol dire essere un Uomo e un Giocatore. Un abbraccio, so che sei felice anche tu, lo siamo tutti oggi.

        • Si, pero’ se invertissimo l’eta’ tra Glik e Moretti, avremmo salutato il secondo. Stimo i Vives ed i Moretti, ma si sa che la gente da buoni consigli se non puo’ piu’ dare cattivo esempio…Un abbraccio anche a te.

  5. Gran bella gioia.

    Note positive:
    il gioco a ribattere colpo su colpo con grinta, Boyé (se passasse pure il pallone all’occorrenza) , Gallo su tutti, Barreca (altro che insistere su quella chiavica di Molinaro), Iago in deciso miglioramento rispetto alle pessime uscite precedenti, Rossettini non male, Hart padrone del mestiere (con i piedi ha ragione Guardiola)
    E poi il tifo meraviglioso condito dall’applauso, giustissimo e meritato, per Totti.

    Fattori negativi:
    Capitolo infortuni decisamente prevalente, la solita pippa di Martinez (ma quando tempo devo aspettare ancora per non vederlo più?), Baselli sempre spento, Valdifiori non mi pare l’eccellenza che ci attendevano in regia. Benassi manca ancora un pó.

    E con una squadra così si è vinto 3 a1 con la Roma anche se bisogna ammettere che di errori ne hanno fatti e di brutto. Ma sticazzi ci sta tutto.

    Attendo il rientro di Lijaic e una registrata decisa prima in difesa (decidiamo sti 4 presto eh) e poi consolidare il centrocampo che DEVE solo correre per rompere il gioco altrui e rilanciare negli spazi per le 3 frecce (chiunque siano, tranne il Calimero tatuato con i capelli da ninja).

    Forza Toro😁😁😁

  6. Un momento. Pare che oggi sia atterrata un’aeronave. Ricordo che ne abbiamo rifilati cinque al Bologna. Non sono degli scarsoni, e non è che le manite si sprechino… Se invece le avessimo preso noi se ne parlerebbe per mesi…

  7. @rds , Mihailovic per me nelle conferenze stampa parla troppo , mette in piazza delle questioni che andrebbero tenute nello spogliatoio, ma questo è un mio pensiero . Che sia ruffiano assolutamente non lo penso. Miha rispecchia i nostri ideali , dal punto di vista tecnico deve migliorare molto come allenatore , oggi abbiamo capito come il gioco di rimessa sia a noi più congenito . Quando giochiamo con le squadre alla nostra portata e dobbiamo costruire facciamo ancora molta fatica . Lo spirito di squadra che sta nascendo ,la voglia di rivincita di alcuni , di conferma per altri e di consacrarsi di altri ancora , sarà la forza del toro di quest’anno .
    La cosa più bella , dopo anni di timori reverenziali , è che si gioca per vincere sempre e questa mentalità è meglio di un top player qualunque . Bello davvero oggi .

  8. Un solo appunto senza polemica a chi quando in occasione della presentazione accuso Mihajlović di esser stato un lecchino con noi tifosi quando parlo di granatismo e di voler provare a proporre un calcio di grinta in pieno stile Toro….
    Almeno oggi ci è riuscito ed anche alla grande, no non erano parole di circostanza….. dovete ammetterlo.

  9. Dai ragazzi stasera a dare giudizi tecnico-tattici non vi si può leggere…
    Oggi si gode e basta!
    Abbiamo vinto con una squadra che vale 3 volte noi!
    Oggi si gode, domani si continua a godere in ufficio qui a Roma, dopodomani ci si riguarda la partita e si cerca di capire.

  10. Fratelli granata FINALMENTE dopo anni e anni e anni ho rivisto di nuovo il nostro TORO.. Un TORO che scende nell’arena senza paura di niente e di nessuno.. Un TORO che mi ha fatto emozionare e persino piangere di gioia per il coraggio e la dedizione che tutta la squadra ha messo in campo.. che soffre lotta ma non perde mai la speranza di poterla vincere la partita.. Il mio TORO !!!

  11. Grazie ragazzi …partita strana….ottimo Barreca….Belotti e Falque …. buoni molti…i peggiori sempre gli stessi
    De Silvestri che se non fa la sua cazzata non e’ contento….Baselli apatico ha sbagliato alcuni passaggi determinanti che da lui non me lo sarei aspettato…Martinez il solito pasticcione …. e sto Boye che Toro adesso deve solo passare la palla al momento giusto ……comunque grazie non ci avrei scommesso un euro sulla nostra strameritata vittoria

  12. stasera godiamo e speriamo continui sempre così… sappiamo che ci saranno tempi difficili: questi tre punti serviranno… ci conforta sapere che più il Toro vince, meno servono i prezzolati a parare il cuxx al nanetto… (+ vittorie – diarie!; )

  13. Pagelle Roma
    PERES 4,5 – La storia degli ex avvelenati si conferma impercorribile dalla Roma. Le tre azioni definitive del Torino hanno un tratto comune: Belotti che si apre dalla sua parte per godere delle sue concessioni difensive. 1-0: s’infrange addosso al “9” del Torino. 2-0: rigore provocato aprendo all’attaccante la strada verso l’interno. 3-1: ritarda nel posizionamento rimanendo spettatore all’incrocio tra Belotti e Falque. Tre…mendo.

  14. Brutti arroganti che pensate che uno non tifi toro solo perché odia il nano . se giochi sempre così vai pure in CL . purtroppo ci saranno alti e bassi . grandi delusioni grandi esaltazione. oggi si gode come i ricci Punto

  15. Gran partita, ottime individualità (splendide quelle dei “bocia B&B” Barreca e Boyè), grande garra, quella trasmessa dal nostro Mister!
    Dopo questa partita dove sono finiti i cagaminchia sempre pronti a buttare merda su tutto, nani, allenatori, ds, preparatori, giocatori e plusvalenze. Depressi neh?!? Spiace, ma oggi parlano e gioscono i Tifosi del Toro!!!

  16. E’ un Torino che aggredisce e attacca. E inevitabilmente si scopre. Ci sono margini di miglioramento perché il nuovo modulo non è pienamente assimilato e perché abbiamo convissuto con molti infortuni.
    Ci vuole pazienza, ci saranno alti e bassi ma il futuro è roseo.

  17. Bellissima partita…4* attacco del campionato..difesa da meta’ classifica…..sara’ un campionato in cui ci divertiremo…dico finalmente perché con Ventura non se ne poteva piu’. saremo da meta’ classifica o 8 posto , ma almeno ci si divertira’ e l’anno prossimo migliorare ancora. E’ un peccato che questo presidente con atri due acquisti non abbia provveduto a migliorare una squadra che cosi, poteva tranquillamente combattere per il 5 posto. Comunque e’ una squadra da completare a Gennaio per fare il salto di qualita’.

  18. Grande gara, grande vittoria. Che da’ morale, fiducia e convinzione. Continuiamo a lavorare, peccato per i continui infortuni.
    Boye’ credo sia un talentissimo. Alla sua eta’, in serie A alla prima stagionr, ricordo pochissimi giovani stranieri cosi’ impressionanti

    • Chiaramente il paragone ha le giuste proporzioni….ma il modo in cui si muove e la tecnica che ci mette mi ricorda ronaldo.anche se a velocità ridotta…un diamante grezzo.un po egoista e testa bassa ma un futuro da scrivere…

  19. Sono felice per tutti i tifosi del Toro che abitano a Roma e per Zappo almeno domani potra’ indossare la nostra maglia. Mi auguro la prossima settimana essendo Toscano di poter godere dello stesso trattamento. Mi tocco le p…. (Dove sono finite le vedove??? I Sapienti ed i Gufi (tipo Peter che e’ da Agosto che ci sfrangia i maroni con le sue profezie). Stasera cenate ed andate a dormire presto non siete degni di festeggiare la NOSTRA vittoria. Forza Toro

  20. Mi accodo a chi paragonava Hart al citofono, ma nemmeno se rinasce arriva dove e’ lui ora (compreso le cazzate che anche lui farà). Finalmente oggi ho rivisto il TORO che amo, forza ragazzi in barba a tutti i menagrami frequentatori gufi e tristi. FVCG

  21. Qui c’è qualcuno che beve e di brutto. Rossettini vale glik. Dopo barreca gioca moretti ts di spinta e non manca niente, ma c’era il grande molinaro titolare. Bovo, caro Gigi, era già venduto!!!!! Qui proprio siamo alla frutta.

  22. Oggi qualcuno ha anche detto che il Toro ha vinto solo per merito dei giocatori,non di Sinisa.. Scusate ma quando si perde la colpa é dell’allenatore e quando si vince lui non conta un cazzo?? Orfani venturiani,andate a dormire…

  23. Buonasera a tutti . Oggi è una giornata da ricordare, perché dopo anni ( 5 ) a giocare per non prenderle contro le ” grandi ” , oggi abbiamo fatto una partita spettacolare. Spettacolare si, ma non perfetta, perché lì dietro si continua a ballare parecchio , anche se il tanto bistrattato Rossettini oggi ha fatto una buona partita. Continuo a leggere che qualcuno si lamenta dei prestiti. Ma, aldilà di Hart ( portiere eccezionale , che ad ogni partita si amalgama di più al gruppo e che senza prestiti non avremmo mai potuto vedere in maglia granata ) e Castan , chi abbiamo ? Falque è stato preso in prestito con diritto prefissato, quasi sicuramente per esigenze contabili. Sinceramente oggi son piaciuti tutti , Barreca su tutti, il dribbling che ha fatto che ha portato all ammonizione di Florenzi bellissimo. Stiamo crescendo, piano, non come velocemente come vorremmo noi, ma stiamo crescendo. Prossima prova del nove, la Viola.

  24. Mimmo il Toro è di tutti, dei fucsia in lingerie modello Cairo e degli spalamerda furiosi, di quelli che Ventura è un guru, e di quelli a cui sta sul culo il giropalla, fi quelli che miha è uno zingaro, e di quelli che miha è un condottiero nazista … io stoncontro12annidiCairo …dichiarato e sincero, penso che lui non ci farà mai fare un salto di qualità come un imprenditore del suo livello potrebbe. È una scelta, una volontà, a prescindere dal campionato che faremo noi in futuro staremo li perché ci ha dimensionato così. Tornare allo stadio lo faremo in tanti se la squadra ci trascina ma non muta il giudizio su un presidente che si merita lo stadio vuoto. E Buonanotte a tutti che stasera ho un sorriso ebete da quindicenne di fronte alle ragazzine di Buoncompagni …

    • Ma infatti, Speruma, il mio non era un invito a cambiare idea su Cairo ma a tornare allo stadio. Allontanarsi dalla squadra per odio verso il presidente mi sembra cosa sbagliata. Ancor di più se per caso avesse ragione Miha nel dire che invece Cairo ha ambizione per il futuro del Toro. Io non so se è vero o no. Però vedo un mister soddisfatto del pres, del mercato, della rosa. E vedo una squadra che lo segue e prova ad accontentarlo sfoderando prestazioni da Toro con buona qualità. Odia pure Cairo, così come io disprezzo Mihajlovic. Però il Toro non abbandonarlo.

      • Mimmo , io non ho mai visto in una azienda un direttore che manda a ca…. il padrone, al massimo gira l’incazzatura sui subalterni…come fa Sinisa. Poi che sia superfelice del mercato fatto, ho dei grandi dubbi. Lo vede lui come lo vediamo noi, mica ci va un fisico nucleare per capire d calcio.

        • Per me la rosa è buona (non ottima) e il mercato soddisfacente anche se incompleto. A prescindere da quel che ne pensa Miha. Il fatto che si dica comunque soddisfatto piacere mi fa. Vuol dire che si rema tutti dalla stessa e questo è il miglior presupposto per sviluppare un progetto con successo. Se Miha non fosse soddisfatto non si spenderebbe così tanto secondo me. Nessuno gli ha fatto domande specifiche sulla società. Ogni volta ha parlato bene di sua iniziativa. Poteva evitare, no? Se non sei soddisfatto e nessuno ti fa domande specifiche taci. Oppure se hai le palle e sei convinto di avere ragione dici le cose come stanno. Sarri mercoledì ha tirato le orecchie ben bene alla società del Napoli, sulla questione arbitri. Montella ha fatto battute che è stato “costretto” a ritirare, sul mercato del Milan. Mancini ha mandato tutti a fare in culo. Bielsa si è imbarcato in una querelle legale con Lotito. Gattuso è un anno che mette alla gogna la società del Pisa e ha sbattuto fuori dagli spogliatoi il presidente. Ballardini ha mollato Zamparini a chiusura mercato e Sousa a momenti faceva lo stesso con i Della Valle. Come vedi gente che mette spalle al mjro la dirigenza ce n’è eccome. Chi platealmente, chi velatamente, ma ce n’è quanti ne vuoi.

  25. Qualcuno ha bisogno di uno psicologo.non riesce a fare un commento senza inserire le parole guru conoscenza o ventura….l ho gia detto.ventura manca piu ai suoi detrattori che non a chi lo sosteneva.rilassatevi fatevi una chiavatina(magari con una maschera da guru alla vostra compagna) e fumatevi una sigaretta.il guru è il passato.dateci un taglio.😄

    • Eh certo tu sei uno che in un’altra rubrica sostieni che sta partita si poteva pure pareggiare. Ma se potevamo fare 6. L’hai vista la partita??? Si si mi riferivo proprio a elementi come te. Tutti spariti. Ti hanno dato la delega come nelle assemblee di condominio? Bischero, bravo proprío il Nick adatto si è scelto questo.

      • Si.l ho vista…sicuramente in maniera piu lucida di te.abbiamo concesso tanto.e spesso loro non hanno tirato perchè poco lucidi nella fase dell ultimo passaggio e se non sbaglio la redazione ha dato 8 ad hart.la vera vedova di ventura sei tu.

        • non esageriamo, 8 ad Hart l’ha dato solo Toro.it. gli altri giornali sono da 6,5, mica ha fatto parate stratosferiche; diciamo che si, da sicurezza e non e’ poco. Poi secondo me Dzeko dovrebbe fare coppia in un attacco (no il nostro) con Martinez, sono fatti l’uno per l’altro.

  26. Cerco di riassumere in poche parole: godoooooooo, abitando a Roma godo il doppio, domani figlio a scuola e io al lavoro con maglietta del toro e tutti zitti.
    Poi alcune riflessioni: intanto un portiere degno serve a quanto pare, poi i giovani come barreca crescono così marcando i salah, altrettanto boye . Infine non voglio più vedere Martinez, baselli e zappacosta, che abbiamo preso a fare valdifiori se non lo cerca nessuno ????
    Comunque erano anni che non vedevo questa voglia di vincere.
    Sempre forza toro.

    • Grande Plasticone,i romanisti non ci vonno sta!Venerdi 7 ottobre verso le 19 saro a Fiumicino agli arrivi internazionali Alitalia,se sei in servizio ti vengo a salutare . Sempre Forza Toro e stasera guardiamo la Fiorentina che il Gallo li asfaltera’ !

    • Zappa vale de Silvestri, nessun fenomeno tra i due, Baselli non lo capisce nessuno, ha i piedi ed ha gli inserimenti, ma come oggi, sembra che abbia un black-out; Barreca bene, Boye’ sara meglio che il nano gli faccia un contratto decente per tenerlo almeno ancora un paio d’anni, Belotti attuale incredibile, Martinez e’ lo stesso da tre anni, Valdifiori no me gusta para nada.

  27. Kurtz,oggi Ventura avrebbe aspettato la Roma cercando di strappare un punto per alzare l’asticella, a Modena abbiamo aspettato il Carpi!!! Io mister Sotuttoio l’ho giá cancellato,per me è già preistoria,avanti tutta con il generale Sinisa e i suoi soldati…

  28. @deankeatonbig, perchè i detrattori di Benassi??? qui ci sono alcune “aquile” che giudicano in negativo qualsiasi giocatore dopo una partita sbagliata. Lo stesso Belloti l’anno scorso è stato criticato per tutto il girone d’andata, dicevano che Cairo e Petrachi avevano fatto nuovamente un favore a Zamparini ed avevano preso una “sola”. Il problema è che a criticare siamo tutti capaci, ma poi mai nesuno che ammetta di aver sbagliato.

  29. Dedicato a tutti quei venturiani che volevano già esonerare SINISA dopo un pareggio in trasferta nove contro 11, una partita giocata con tanta autorevolezza contro una grande era dai tempi del Mondo che non la vedevo, io oggi ho goduto come un riccio, e voi guru boy coglioni dove eravate????

  30. Dove sono i detrattori di un giovane di 22 anni che si chiama Benassi,sempre messo in discussione,scarso,due zappe al posto dei piedi,senza testa? Riguardatevi la partita di oggi e ricredetevi,questo è un gran giocatore..

  31. Grande Toro!Grande Miha! Resta il rammarico di aver 1 ciarlatano come Presidente che, se avesse speso i 💲💲💲del mercato, invece di metterseli in tasca, avrebbe potuto portarci tranquillamente a lottare x il IV posto…..

  32. Oggi sono stati tutti, chi più chi meno, superlativi! La Roma l’abbiamo demolita. Leggo che per alcuni Valdifiori ha giocato male….. per me invece ha fatto un’ottima partita, intelligente e in crescendo. Forza ragazzi! Ora che la Santa Pazienza sia con noi che se continuiamo così svoltiamo veramente!

  33. Ottima gara, soprattutto come atteggiamento. In velocità giocano bene. Da rivedere la squadra in partite dove deve anche costruire. Sicuramente col Gallo cambia molto. Basta che non si passi, come spesso accade, dalla depressione all’ esaltazione e si parli ora, come dopo il Bologna, di champions. Complimenti a tutti per questo match, speriamo venga confermato nei prossimi

  34. Oggi e nel secondo tempo di Pescara si è visto un Toro finalmente ben organizzato e combattivo.
    Le costanti che riesco a trovare sono due:
    La prima Belotti, fa reparto da solo è diventato un giocatore eccezionale.
    La seconda è che siamo molto più equilibrati con una difesa più bassa, più ordinati tatticamente, rischiamo meno e riusciamo anche a essere più pericolosi davanti avendo più spazi.
    Grossi meriti di Sinisa sull’agonismo messo in campo che però finalmente non è stato solo fine a se stesso,ma inserito in un contesto tattico sensato.
    Spero che continui su questa strada, meglio un Toro più prudente da rimessa e contropiede che un voler stare tutti in attacco che non porta a nulla, il suo gioco risulta essere anche molto più efficace.

  35. Grande partita, da TORO. Bellissima atmosfera allo stadio, compresa l’accoglienza riservata a Totti. Il Gallo, inutile sottolinearlo, si è confermato un Grande. Barreca e Boyè mi sono piaciuti tantissimo. Bravi tutti, Mister compreso.

  36. Eh, ma io così non duro. Sto alla terza valeriana e ancora sto compresso dall’ansia!
    Al 27.mo del secondo tempo capisco che venti minuti in quel modo non posso fisicamente reggerli. Così, decido di prendere il cagnolino e uscire. Metto gli auricolari e decido di ascoltare un pezzo lungo ventiquattro minuti. E inizio a camminare, isolandomi dal mondo esterno e cercando di non pensare alla partita. Cammino e guardo il cane. Cerco di perdermi nei suoni.
    Più o meno, dopo un quarto d’ora, passo davanti a un pub aperto per la partita. Non resisto, devo sapere. Come un maniaco guardone, sporgo la testa e dalla finestra leggo il boxino in alto a sinistra.

    TORINO 3-1 ROMA 44:21 2t

    Un groppo in gola mi taglia il respiro. Spingo di nuovo play e continuo a camminare. Conto. Conto. Conto. Accendo la radio! No, è troppo presto. Aspetto un minutino, dai. Ne passano due che sembrano un’eternità. Accendo… Da queste parti, un soffice profumo di rosicata aleggia nell’aria. E io beatamente lo annuso!

    Compagna Valeriana, aiutami tu, sii oggi la mia tana

    • Speruma, continua pure a odiare Cairo se vuoi. Però è da Agosto che Miha non fa altro che parlarne bene arrivando persino a portarlo ad esempio alla squadra, spronandola ad emularne ambizione e determinazione. Non perde occasione per dirsi soddisfatto della rosa continuando a parlare di EL. Ma sarà mica che forse sto Cairo non è così malvagio come credi? Senza essere il miglior presidente possibile, forse qualcosa di buono la sta facendo. Se poi vuoi continuare a roderti il fegato guardando ai denari che non investirebbe, piuttosto che al campo, fai pure. Ma da tre partite aquesta parte si sta inkziando a vedere un gran bel Toro. E occhio, perché come già disseVentura lo scoroso anno ” il cuore Toro da solo non basta”. Equesta squadra oltre al cuore che sta mettendo ha anche molta qualità. Poteva essere ancora meglio? Assolutissimamente si. Anzi, DOVEVA. Perché un centrale dx, se lo hai cercato fino all’ultimo dovevi prenderlo, perché vuol dire che ti serviva. Ma è un neo in un mercato soddisfacente che da qualche settimana il campo sta confermando tale. E siamo ancora un mezzo cantiere tra infortuni, novità tattiche da assimilare e squadra da amalgamare. Torna allo stadio che sei uno di quelli che ci mette più passione.

  37. Hart, castan, valdifiori, benassi, falque, bellotti, boye, ora anche ljajic, e poi barreca senza dimenticare tutti gli altri….ma quanta qualità e che rosa abbiamo????? L’unico insostituibile è belotti, per il resto rosa completa al massimo.

  38. Grandissimo atteggiamento, grandissima prestazione, grandissimi i ragazzi e grandissimo sinisa: a credere all’europa fa bene e ci mancherebbe altro: finalmente abbiamo uno squadrone. E siamo solo sl cinquanta percento del nostro potenziale, non di più. Questa è libidine, anche se oggi se ne potevano fare 5 o 6. Ora sotto con la viola.

  39. ahimè non l’ho potuta vedere, rimedierò al più presto…dal live si deducono alcune cose: primo, se metti in porta un portiere, le cose tendono a migliorare (ultimi 270 minuti, un gol preso su rigore da Totti)…secondo, concediamo tantissimo…. terzo, boye e barreca sono due potenziali campioni. in merito al futuro, credo che vivremo di alti, altissimi, bassi e bassissimi…siamo zemaniani, se la viola invece di venire qui con 5 tra attaccanti ed esterni offensivi gioca accorta e fa girare palla magari ce ne stampa un paio e ci rimanda a piangere miseria…speriamo che quello di oggi insomma non sia un fuoco di paglia.

  40. Non mi ricordo da quanti anni non vedevo un Toro entrare in campo contro una grande con la mentalità vincente,veder giocare una squadra per i tre punti contro tutti era da tempo che non lo vedevo,forse circolavano ancora le Alfasud….. Ps .Sinisa,rassegnati,i tifosi che hai visto sugli spalti sono l’unico zoccolo duro della tifoseria,il resto tutti critici da tè caldo e divano,purtroppo questo é il Toro

  41. Mister dateci dei motivi che superino l’odio per quel paperon de paperoni che ci troviamo come presidente e torneremo. Fateci vedere che ci sono palle e fatica e noi ci scorderemo del nano che dorme con 40 milioni sotto il cuscino. Gli 8 mila di Firenze secondo tornano veloce, io in testa, ma voglio palle e fatica. Noi siamo innamorati del Toro non del nano e l’amore supera sempre l’odio se abbiamo un motivo, ne basta uno solo.

  42. che figo quando la realta’ mi dice che non capisco un cazzo di calcio. ho sempre detto che Sinisa con le sue rivoluzioni e le sue espulsioni mi spaventava. Che avrebbe potuto spaccare lo spogliatoio, litigatre con i giocatori, e altre minchiate del genere. Dicevo pero’ che spearvo di sbagliarmi e per fortuna mi sembra proprio che mi fossi sbagliato.

  43. Credo che avessimo fatto cinque gol, nessuno avrebbe avuto niente da dire…mi chiedevo solo se invece di tenere i soldi sotto il cuscino, si fossero presi, almeno due giocatori di livello, un bel difensore ed una mezzala, che tipo di campionato avremmo potuto aspirare? Il mister ci mette il coraggio nel mettere una squadra molto offensiva sul campo, sarebbe giusto che il presidente, mettesse altrettanto coraggio, aprendo un po’ più il portafoglio.

    • Servivano, di categoria e senza scommesse, 2 mezzali, un centrale di difesa, il regista e terzsx e dx, ad oggi è arrivato il solo regista e terzdx con soldi di Glik, il resto non lo abbiamo incassato per non pagare tasse….preferendo scommesse e lavori di rivalutazione come Castan, grandissimo talento e partita oggi, e Hart prestito secchissimo e pagato al 70% dalla squadra cedente.
      What else???

  44. Grande spettacolo al Grande Torino!
    Sinceramente ho visto giocare il Toro contro una squadra più forte della nostra come erano anni che non vedevo, abbiamo ribattuto colpo su colpo, non ci siamo mai disuniti ecmai arroccati dietro, anche se siamo in vantaggio se esce un attaccante entra un attaccante, se esce un centrocampista entra un centrocampista,
    spero che coloro che parlavano di Mihajlović come uno che alle proprie squadre non da un gioco finalmente si ricredino e spero che finalmente non si facciamo più paragoni con l’allenatore precedente, questo è il Toro di Mihajlović, un Toro sbarazzino che finalmente gioca da Toro senza tatticismi esasperati ed io almeno ne vado fiero.

  45. Dal mio punto di vista sono i giocatori che oggi hanno fatto la differenza e non l’allenatore. La partita é stata fatta solo sui contropiedi. Quindi parlare di grande partita mi sembra esagerato.
    Detto cio’ bisogna dire che il Toro finalmente comincia a fare un pressing importante e giocare senza paura.
    Due atteggiamenti fondamentali nel calcio di oggi. L’inserimento di Barreca era atto dovuto.. Forza Toro.

    • È già perché prima invece non erano le conoscenze di Ventura che mandavano avanti la squadra, che era organizzata e aveva identità. La verità è che con il piffero che si è mai vista una partita così con Ventura è la mentalità la da’ il mister e mancava da 22/23 anni, il resto son chiacchiere da bar.

    • Solo sui contropiedi?
      Come scrivevo su altro articolo oggi si gode… per le lacrime c’è tempo in settimana ma già l’affermazione in sè x sè, nel commentare la partita contro la Roma ( hai detto cotica, guarda chi ci gioca da loro,và…)lascia capire il pregiudizio da cui parti.

      • E ti meravigli? Se qualcuno è ancora alla ricerca di appigli per dire che comunque il Toro di Ventura giocava meglio, dopo che abbiamo schiantato una diretta concorrente allo scudetto (ma lo dicono i soliti conoscitori di calcio) senza mettere il pullman davanti alla porta perché finalmente c’è il portiere e la squadra lo sa (provare per credere quando Sala si invola verso la porta e 2 centrali aspettano a uscire per non dare linee di passaggio ma anche perché Hart si posizione vicino ai 5 metri e aspetta serafico) non sperare che rinsaviscano.

        • Non ho nulla contro Ventura, anzi lo ringrazio per quelllo che ha fatto per cui era pagato. Peró non vedere piú quei continui retropassaggi, é una benedizione di nostro Signore Gesú Cristo. Buona domenica a tutti. Forza Solo TORO

    • no è vero, l’allenatore oggi c’entra niente. L’atteggiamento, il coraggio (tattico e nelle scelte), il pressing alto sono dipesi dalla bella giornata di sole, peccato che giornate così a Torino non si vedevano da lustri

    • Non era la prima volta negli ultimi anni che incontravano una squadra più forte, e sinceramente a parte la splendida partita della nostra squadra oggi avevamo una difesa meno forte degli scorsi anni e un centrocampo con il solo Valdifiori in più l, se abbiamo creato almeno 8 occasioni da gol penso che un po di merito sia anche del mister, o sbaglio?
      Come è anche merito del mister se togli un attaccante e ne metti un altro, probabilmente qualche altro allenatore toglievo Iago e metteva un centrocampista o addirittura un difensore…remember?

    • Io rispetto l’opinione di Fabrizio. Peró davvero, sono basito nel leggere le sue parole.
      “Quindi parlare di grande partita mi sembra esagerato.”
      ” sono i giocatori che oggi hanno fatto la differenza e non l’allenatore.”
      Boh.
      Cmq finalmente una bella domenica.
      Forza solo TORO

  46. Bravo Sinisa il più bel Toro degli ultimi anni come quello di Ciro ed Alessio . Bravo ha scegliere nel turn over i giocatori più adatti . Anche le tue parole oggi misurate e sagge. Vedo un percorso di crescita Squadra allenatore che mi fa ben sperare.

  47. I miei complimenti, Sinisa. Da qualche partita si vede più ordine, soprattutto in fase difensiva. In contropiede sappiamo essere micidiali mentre ancora fatichiamo a essere fluidi quando dobbiamo giostrare palla con gli avversari schierati. Arriverà anche quello col tempo. Ciò che più si nota è il cambio di mentalità. Ora che inizia ad essere accompagnato dall’ordine tattico può essere un’arma decisiva. Avanti così, daje mister.

  48. Questa vittoria lancia due messaggi. Forse adesso qualcuno ha capito che tocca avere pazienza,piuttosto che sentenziare dopo tre giornate? Il secondo messaggio è che desilvestri sarebbe meglio che lasciasse spazio a zappacosta, su baselli parla il gol che si mangiato,addormentandosi, e le palle perse. Oggi,il vero pericolo per il toro non è stata la Roma,ma lui.

  49. Sinisa, tatticamente sei un disastro, le tue squadre non giocano al calcio (mica come quelle di Oddo e Maran), solo corsa, corsa e grinta, ma dove ti credi di essere, niente conoscenze niente arroccamenti al limite dell’area, sempre in avanti, una partita importante e dentro due sbarbatelli come Boyè e Barreca ed in panchina Moretti, Bovo e Martinez ben indottrinato da due anni di tattica guresca. Sei un pazzo ed un incompetente. Cosa? abbiamo vinto 3-1 mettendo sotto una “grande”, prima di tutto con la testa ed il carattere, come non succedeva dai primi anni ’90? AAAAAHHHHHHHHAAAAAAAAHHHHHAAAAHHHHHHHHAAAAAAAHHHHHHHHHAAAAAAHHHHHHHHHHHAAAAAAAAHHHHHH. FORZA TORO CAZZO, SI TORO. GRAZIE MISTER e se ti davano un centrocampista ed un difensore come avevi giustamente chiesto…..

  50. Ma cosa dici? Basta parlare, fatti: cosa dici, hai strapazzato la Roma, rischiando di segnarne almeno 5? Ma no meglio le conoscenze e l’organizzazione di Ventura, un golletto e poi tutti dietro a difendere. Migliore partita come atteggiamento degli ultimi 22/23 anni, sempre cercata è trovata la possibilità di segnare, nessuna barricata e molti 1 contro 1 con difesa alta ai 30 metri contro una squadra indicata come concorrente al 2/3 posto. Moti si facciano un favore, un bel tacer non fu mai scritto, soprattutto per chi dimostra di non avere grande dimestichezza con il calcio.

      • Per favore tu, con il buon Ventura con il piffero che il Toro ha mai giocato una partita con questa mentalità, dopo di che buona arrampicata sugli specchi. Venire a parlare della 1 partita dove la difesa era arrivata in autobus un attimo prima e il portiere ancora non c’era si commenta da solo. La seconda poi era una passeggiata, strano che il Bologna ci guardi dall’alto dopo aver rischiato pure di vincere a San Siro.

        • certo mai giocato partite così? abbiamo solo fatto un cammino di EL incontrato e dominatoi solo squadre che fanno la Champions Bruges Copenaghen Bilbao e Zenit. Ventura aveva un altro approccio “più paziente” , Miha più aggressivo. Chiaro che l’ultimo mi piace di più, ma deve essere inserito in un contesto tattico sensato per essere efficace.