Milan-Torino / Le formazioni ufficiali

78
3598
CAMPO, 13.8.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 3.0 turno di Coppa Italia, TORINO-PRO VERCELLI, nella foto: Andrea Belotti

Confermato, giocano De Silvestri e Rossettini. Montella punta su Suso e Niang per i gol di Bacca

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca, Suso. A disp. Gabriel, Lopez, Ely, Gomez, Calabria, Vangioni, De Sciglio, Bertolacci, Locatelli, Honda, Poli, Adriano. All. Montella.

TORINO (4-3-3): Padelli; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Molinaro; Acquah, Vives, Obi; Martinez, Belotti, Ljajic. A disp. Gomis, Ichazo, Zappacosta, Barreca, Castan, Bovo, Aramu, Baselli, Benassi, Tachtsidis, Maxi Lopez, Boyé. All. Mihajlovic.

Arbitro: Damato di (assistenti Passeri e Ranghetti, giudici di porta Celi e Calvarese, IV uomo Preti).

Condividi

78 Commenti

    • ventura davvero diceva verità scomode, per questo spesso stava sulle palle, da parte di miha per ora ho visto tanta demagogia e populismo che tanto ci piace e troppo parlare su mercato e spogliatoio, cose entrambe sbagliate a mio parere

  1. Condivido la formazione per 10/11. Avrei schierato Boye e non Martinez. Oppure un centrocampista in più tipo Aramu. Mascella ha scelto Martinez, vada per Martinez. Secondo me avremo problemi avanti. Se la vinciamo, credo sarà per merito dei due argentini, Maxi e Boye. Buon Toro a tutti!

  2. Per il mercato aspetto fine agosto. Certo che certe scelte o per età dei giocatori arrivati in difesa o per scommessa (Castan oltretutto in prestito secco) sono inspiegabili e non giustificabili col cambio di modulo.. Detto questo Forza Magico Toro spacchiamogli il culo!

  3. Ha messo i giocatori che gli danno più garanzie, come tutti gli allenatori. Vives e obi sono due di quelli, e rossettini allora non è un pupillo di petrachi ma un giocatore chiesto da sinisa. Anche se a leggere il forum, avevo maturato la convinzione che fosse andata diversamente.

  4. La presenza di Acquah era scontata, Benassi ha saltato quasi tutta la preparazione. Baselli per il momento parte dietro Obi. Non comprendo solo questa scelta, per il resto per me è ok.
    E’ chiaro che manca un regista (Valdifiori ormai è andato) e il sostituto dell’uomo di merda.

  5. @NGE….dove vedi i 10/11 diversi dell’Hull che han giocato in campionato rispetto all’amichevole contro il Toro?
    Contro il Toro
    Hull City : Jakupovic; Elmohamady, Huddlestone, Davies, Robertson; Snodgrass, Meyler, Livermore, Clucas; Hernandez, Oiomande. A disposizione: Kuciak, Tymon, Clackstone, Bowen, Ter Horst, Hinchliffe, Barkworth, Olley. Allenatore: Phellan.
    Contro lo Swansea
    HULL CITY: Jakupovic, Robertson, Livermore, Davies, Elmohamady, Meyler, Huddlestone, Clucas, Snodgrass, Diomande, Hernandez A Disposizione: Kuciak, Maloney, Tymon, Bowen, Luer, Olley, Clackstone.

  6. Squadra fisica, ma in settimana, specie se Msksi partisse e avessimo grana vera, uno fisico, ma con i piedi migliori dei nostri 3, lo prenderei. Poi se Baselli e Zappa non li vede, vadano in prestito, non li faccia marcire in panchina

  7. Formazione abbastanza scontata. Di Padelli si sapeva, DeSi è un suo pallino e Zappa viene da un infortunio, come Ajeti. Che non fosse cojvintissimo di Barreca era chiaro e infatti gioca il rientrante Molinaro. Obi ha sempre giocato con Miha, su Vives ieri ha speso parole di elogio e Acquah con Benassi ancora indietro di condizione è scelta obbligata (magari avrebbe giocato lo stesso). Martinez prima alternativa agli esterni non è novita. Daje Toro, daje Miha.

  8. Mimmo, però la doria di mihajlovic due anni fa sprofondò perché fu smantellata a gennaio e il milan lo scorso anno sarebbe arrivato dove gli competeva, 5/6 senza il ribaltone. Io tutti sti crolli non li vedo.

  9. non vedo nulla di strano nella scelta di obi, baselli per miha penso sia l’antitesi del centrocampista che lotta (e come dargli torto). formazione in buona parte imbarazzante. pensare all’Europa con un asse centrale padelli rossettini vives non è male. speriamo nella rotondità del pallone e in tanto sano culo, ad altro non ci possiamo appellare credo.

  10. Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca, Suso. A disposizione: Gabriel, Lopez, Ely, Gomez, Calabria, Vangioni, De Sciglio, Bertolacci, Locatelli, Honda, Poli, Adriano. Allenatore: Montella.
    Torino (4-3-3): Padelli; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Molinaro; Acquah, Vives, Obi; Martinez, Belotti, Ljajic. A disposizione: Gomis, Ichazo, Zappacosta, Barreca, Castan, Bovo, Aramu, Baselli, Benassi, Tachtsidis, Maxi Lopez, Boyè. Allenatore: Mihajlovic.

  11. Bello.. Esordio in campionato alle sei. Se tutto va bene, riesco a vedermi l’ultimo quarto d’ora. Quanto sono felice! Me gioco le quattro piotte che j’ho catturato a Finocchiaro che quest’anno giocheremo almento tredici volte alle sei. A occhi chiusi! Facendo un rapido calcolo, in questo campionato riuscirò a vedere addirittura 195 minuti totali di Toro, recupero compreso. Manco fossi Avelar!

  12. Prevedo dai 4 ai 6 punti nelle prime due giornate. Per il prosieguo non so. Molto dipendera’ dal mercato, o arrivano quelli “giusti” o tireremo a campare. C’e’ un certo entusiasmo a livello di squadra , derivante dai molti volti nuovi, dal nuovo modulo e dai risultati in precampionato. Son sicuro che tutto cio’ sara’ sfruttato al pronti via. Poi dipendera’ molto da Cairo…

    • A me invece incuriosisce molto vedere come ci comporteremo da gennaio in poi, quando le squadre di Miha puntualmente sprofondano. Non mi entusiasmero’ in caso di inizio scoppiettante. Anche perché l’illusione iniziale dello scorso anno brucia ancora. Comunque, iniziamo a vincerle tutte da qui a gennaio e poi vediamo. :-)))