Olympic Morbegno-Torino, le formazioni ufficiali

24
2092
Ajeti
CAMPO, 10.7.16, Torino, Sisport, allenamento del Torino FC, nella foto: Arlind Ajeti

Ecco la prima formazione stagionale del Toro di Sinisa Mihajlovic contro l’Olympic Morbegno: in campo Aramu e Barreca, in porta inizia Padelli.

nostro inviato a Bormio

TORINO (4-3-3): Padelli, Ajeti, Jansson, Moretti, Barreca, Acquah, Vives, Obi, Aramu, Belotti, Martinez. A disp. Gomis, Molianro, Bovo, Zappacosta, Baselli, Gazzi, Silva, Maksimovic, Maxi Lopez, Boyé. All. Mihajlovic.

OLYMPIC MORBEGNO: Dolzadelli, Bruga, Bogialli, Formigari, Porta, Romegialli, Ruffatti, Alcioni, Bianchi, Dell’Oca, Quaini. A disp. Christolini, Volpini, Riva, Ioli, Moretti, Zanotta, Speziale, Dei Cas, Bellotti, Baraiolo. All. Gusmeroli

Condividi

24 Commenti

  1. Ma possibile che non riusciamo a schiodarci sto cazzo di Padelli e me lo devo vedere di nuovo alla prima di questa stagione! Non è bastato quello che ha combinato la scorsa stagione! Incredibile! Siamo veramente masochisti pur di non tirare fuori i soldi per un buon portiere.

    • Io spero che il buon portiere sia Gomis e che sia il titolare. Poi se vogliamo portare Padelli a scadenza (tanto non lo vuole nessuno e non riusciamo a venderlo) ed utilizzarlo come secondo può anche andare. L’abbiamo avuto tre anni come titolare, possiamo sopportarlo 10 mesi come riserva.

    • Non condivido mai questa scelta. Se iniziano a tirare da 3-4 metri rischi solo la figuraccia e indicazioni fallaci. Meglio lasciarli a comandare la difesa e ad utilizzare i piedi per allenarsi nel far ripartire il gioco.

        • Speriamo di sì, anche perchè i tifosi cominciano giustamente a spazientirsi e chiedono a gran voce al Presidente (recentemente coinvolto nelle trattative per l’acquisizione della pizzeria al taglio “Mangia e taci”) la cessione del club.

          • Però ormai pare certo l’arrivo di Endrigo e Scalcozzi dalla Sammargheritese, due esterni d’attacco molto validi. Speriamo che anche bomber Bianchi possa trarne giovamento. Certo è che Endrigo ha preteso 200 euro come rimborso spese mensile e supera di parecchio il tetto rimborsi della società. Vedremo.