Torino-Varese 4-0

190
12499

Diretta, risultato e formazioni di Torino-Varese: cronaca della partita in tempo reale. Tutte le news e gli aggiornamenti

TORINO
4
VARESE
0
91'
Finisce la partita. Il Toro batte il Varese 4-0
90'
Toro ancora in avanti con Ljajic, il serbo viene però fermato da un avversario
86'
GOOOLLLLL di Ljajic. Conclusione da fuori area sul primo palo che non lascia scampo al portiere
84'
Molinaro respinge con la schiena un colpo di testa di Obi
83'
GOOOOLLLL di Vives! Destro al volo da fuori area che si infila nell'angolino basso
82'
Destro di Maxi Lopez deviato in angolo da un difensore
75'
Il Toro prova a farsi vedere in avanti alla ricerca del terzo gol
73'
GOOOOLLLL di Falque! Lo spagnolo sfrutta al meglio l'assist di Obi
69'
Buona prova della difesa biancorossa in questo frangente
67'
Annullato per fuorigioco un gol a Ljajic
63'
Lancio troppo lungo per Maxi Lopez
60'
Mihajlovic cambia tutti: Ichazo per Padelli, Zappacosta per Peres, Maksimovic per Ajeti, Moretti per Bovo, Molinaro per Barreca, Vives per Gazzi, Obi per Aramu, Falque per Boyé, Maxi Lopez per Belotti, Ljajic per Martinez
59'
Destro di Boyé sul fondo
56'
Cross di Aramu, colpo di testa di Belotti deviato in angolo
54'
Da Angolo, colpo di testa di Ajeti che va sul fondo
53'
Granzotto anticipa Martinez. Angolo per il Toro
49'
Buon disimpegno con i piedi di Padelli
49'
Conclusione di Barreca, Bordin respinge
46'
Battuto il calcio d'inizio
46'
Entra Acquah, esce Parigini
45'
Finisce il primo tempo
44'
Testa di Belotti, Bordin devia sopra la traversa
40'
Mihajlovic inverte gli esterni d'attacco: Boyé gioca a sinistra, Martinez a destra
39'
Punizione di Bovo che termina sul fondo
37'
GOOOOLLLL di Belotti! Il Gallo sfrutta al meglio l'assist di Boyé e buca Bordin
36'
Luoni anticipa Belotti in area
33'
Sinistro di Martinez dal limite, Bordin respinge in tuffo
30'
Esce Silva, entra Barreca
29'
Grande intervento in scivolata di Granzotto che ferma Boyé
27'
Dall'angolo, miracolo di Bordin su un colpo di testa di Belotti
26'
Botta di Parigini dal limite, un difensore devia in angolo
25'
Occasione per Belotti! L'attaccante non arriva alla deviazione sottomisura su assist di Martinez
22'
Esce Talarico, entra Granzotto
22'
Conclusione di Peres dal limite che si spegne sopra la traversa
20'
Martinez colto in fuorigioco davanti al portiere
17'
Occasione per Zazzi, Padelli con i piedi fuori dall'area lo anticipa
15'
Bovo prova a lanciare Martinez ma il pallone è troppo lungo
13'
Palo di Scapini! A porta vuota il centravanti non riesce a trovare il gol
12'
Zazzi guadagna un calcio di punizione a centrocampo per un fallo di Bovo
08'
Buona chiusura difensiva di Viscomi su Belotti
05'
Prova ora a farsi vedere Boyé in avanti, la difesa del Varese allontana
03'
Angolo di Aramu, Parigini prova la conclusione ma colpisce male il pallone
01'
Battuto il calcio d'inizio

Le formazioni di Torino-Varese

TORINO (4-3-3): Padelli (st 14′ Ichazo), Peres (st 14′ Zappacosta), Ajeti (st 14′ Maksimovic), Bovo (st 14′ Moretti), Silva (pt 30′ Barreca) (st 1′ Molinaro); Aramu (st 14′ Obi), Gazzi (st 14′ Vives), Parigini (st 14′ Acquah); Boyé (st 14′ Falque), Belotti (st 14′ Maxi Lopez), Martinez (st 14′ Ljajic). All. Mihajlovic.

VARESE (4-4-2): Bordin (st 1′ Consol) (st 34′ Scapolo); Talarico (st 22′ Granzotto), Bonanni, Calzi, Luoni; Viscomi, Lercara (st 1′ Cusinato), Zazzi (st 1′ Balconi), Scapini; Giovio (st 1′ Salvatore), Piraccini (st 1′ Becchio). A disp. Ferri, Simonetto, Blaconi, Gazo, Scapolo, Bensch. All. Ramella

ARBITRO: Di Graci (assistenti Alemani e Giorgi)

Condividi

190 Commenti

  1. @vita, per me Kucka e’ un nome fatto agli inizi da Miha per avere il solito zoccolo duro con cui partite! Sarà stato fatto un sondaggio e il Milan chiede Baselli per aprire la trattativa.Lui poi e’ al Milan (vero, non e’ più quello di un tempo) ma per noi e’ difficile pensare di strapparlo. Per me non verrà mai quest’anno! Però nel 433 servono interni di quel tipo. Rincon forse potrebbe essere anche meglio..Però se prendiamo Valdifiori addio a Soriano…A meno di cambiare modulo 4231.

  2. Comunque il tandem Valdifiori/Lukic sempre in pole position ma non così in fretta come sarebbe auspicabile. Napoli è un cantiere aperto, Higuain scatena contraccolpi inondando di liquidità un mercato senza soldi. Il Milan si dedica ai parametri zero. L’Inter ha i soldi di cioccolato di Cairo. Ferrero tanta coca

  3. Su Peres non saprei da che parte stare.. Se arriva la proposta che CAIRETTO nn può rifiutare e giusto che vada via.. Se il mister con i suoi schemi nn riuscirà a collocare Brunone e farlo rendere al massimo delle sue potenzialità, e giusto che vada via.. Insomma nn sara’ facile tenerlo anche se lui dice di tenere al Toro e che vorrebbe rimanere almeno un altro anno.. E allora..? Lui e Maski due potenziali partenti. Nn facciamoci distrarre dagli acquisti.. Pensiamo a non perdere PIU neanche un pezzo pregiato della nostra squadra.. Pensiamo a tenerlo quelli ancora forti..

  4. Chiaro che manca un po’ di classe a centrocampo e speriamo si risolva.
    Comunque, vedere un toro in campionato che dimostri carattere e caparbietà
    sarebbe già tanta roba a confronto di quello rinunciatario e molle visto nella passata
    stagione con il guru in panchina……

  5. Soriano e’ secondo me il giocatore che puo’ farci fare in mediana un altro passetto in avanti, alzando il livello delle giocate.. Ci spero.!! Su Maski (mio pupillo da sempre) il mio modesto parere e che se va via lui perdiamo moltissimo in difesa.. La sua assenza e stata GIA pesante la stagione scorsa.. Ma se davvero e “distratto” dalle sirene, che vada pure lui per la sua strada.. Al Toro dovrà rimanere chi veramente vorrà dare tutto se stesso per la squadra..

  6. Viviani: buon piede e tanto, a volte troppo, carattere. Peró è un tipo da Toro.
    Valdifiori: buono ma non da solo.
    Poli: sempre poco convincente, come un cocomero poco zuccherino. Mi tengo Vives a 36 anni.
    Bertolacci: andrebbe bene a 3 milioni, non se pó ffà, minusvalenze galoppanti.
    Soriano: magari…
    Kucka: solido e valido in fase realizzativa, sarebbe un ottimo acquisto.

  7. Se avessimo voglia di rilanciare calciatori in difficoltà, al milan ci sono poli e bertolacci. Chissà che ne pensa Miha che gli ha allenati l’anno scorso. Forse non bene visto che non li faceva giocare. Boh!

  8. Kucka mi piace tantissimo, ma vorrei anche una mezzala più tecnica (tipo Soriano), se arrivassero insieme sarebbe il top. Al centro danno oramai certo Valdifiori. A me piace tantissimo Obiang, ma vale tra gli 8 e i 10 milioni e supera il milione di stipendio, e non l’ho mai sentito accostato al Toro, a dire il vero.

  9. Sia peres che maksimovic sono un po’ sprecati nella difesa a 4, ma spero restino salvo offerte faraoniche. Viviani ha fatto un buon campionato in B con il latina, come prcic nel perugia, ma in A quest anno non mi è parso abbia fatto bene e spesso è rimasto in panchina, se non ricordo male.

  10. capitolo portieri, non so se avete visto la sintesi della partita (http://torinofc.it/news-video/25/07/2016/torino-varese-4-0-i-gol_11832), quand’anche avesse avuto una possibilità dopo la papera di gomis, il buon daniele subito padellata in uscita per non smentirsi.

  11. Ho visto la sintesi della partita. Detto che la partita non conta nulla, alcune considerazioni: 1. Padelli nell’azione del palo va a raccogliere margherite. Gomis non sarà scalzato a meno di cappelle in serie; 2. C’è solo Bruno nelle prime azioni della partita, a significare che anche da terzino non di spinta, le sue sgroppate le fa; 3) Ljaljc ha una precisione di passaggio nelle aperture da regista avanzato e fa un gran goal; 4) Belotti è tornato a mangiarsi un po’ occasioni sotto porta; 5) pare che abbiano imparato a fare i traversoni pericolosi su calci di punizione dalla 3/4; 6) mercoledì iniziamo a regolare la fase difensiva. Forza Toro!

    • Secondo la Gazzetta dello sport on line il Napoli offrirebbe Valdifiori e conguaglio per Maximovic visto che Koulibaly se ne vuole andare.Va bene la cessione di Maximovic ma la contropartita e’ moscia ,fuori i soldi Aurelio,che fai il tirchio solo con il Toro?

  12. A dire il vero ho elencato i Presidenti degli ultimi 30 anni e non solo 20. 30 anni vorranno pur dire qualcosa o no? Se arriverà l’arabo innamorato del Toro e spenderà 100 milioni suoi all’anno, inizierò a dire che Cairo era un barbone; così come se uscirò con Belen Rodriguez dirò che la mia attuale fidanzata è un cesso (ma per adesso non glielo dico: è l’unica che ho!).

  13. Invece di argomentare basta scrivere queste stronzate e passa tutto..Gerbi Borsano Vidulich Cimminelli..stessi discorsi per Ventura..Lerda Papadopulo Colantuono..avete rotto il cazzo..se non sapete come ribattere evitate di scrivere queste puttanate..

  14. Borsano ci ha fatto sognare, ma era un bluff. Un truffatore. Ha speso i soldi che non c’erano e ha rubato incassando il nero quando vendeva i calciatori. Tre anni e poi è scappato, ma ha continuato a fare truffe in giro per l’Italia (l’ultima è Aiazzone). Meglio fare le cose con calma e senza fare i passi più lunghi della gamba. Gli stranieri ricchi non per forza mettono soldi loro: Thoir ha indebitato l’Inter, di suo ha solo dato garanzie ma non ha messo un euro. E non è detto che i cinesi faranno diversamente. Parigi ha un bacino di tifosi per cui puoi spendere pensando che poi i denaari tornino indietro. Certo poi se arrivano nababbi che buttano il denaro, saremo tutti a festeggiare.

    • Giusto quel che dici, però permettimi di non credere che non ricordi volentieri la serata al Bernabeu e la fantastica vittoria al ritorno, poi che Borsano è stata la nostra rovina siamo tutti d’accordo, però quando si parla di quei tempi tutti ne andiamo fieri e tutti ci si dimentica di come ci siamo arrivati e grazie a che personaggio abbiamo goduto.

  15. Ho ascoltato l’intervista a Miha… gli han chiesto se potrebbe mai andare alla juve, ha risposto “mai dire mai”. Avrà imparato la lezione dopo il “mai al milan” sostituito dal “chi non salta nerazzuro è”. Le conoscenze…….:-))))))

  16. Già, vita grama. RDS, per decenni mi dicevano: “adesso Ferrero compra il Toro” e io speravo, ma poi arrivavano gerbi e de finis, goveani, vidulich, calleri ecc… Adesso spero resti Cairo, perchè l’unico Ferrero che può comprare il Toro non è quello di Alba, ma quello della Samp!

  17. Io prenderei Lamanna del Genoa. Quando ha sostituito Perin (spesso, visti gli infortuni) ha fatto sempre benissimo.
    Cairo è il miglior Presidente dai tempi di Rossi ed è il migliore possibile per il Toro attualmente. Si può sognare il Presidente che butta centinaia di milioni nella squadra, ma io credo che sia meglio stare con i piedi per terra e tarare i propri gustii in base alle possibilità. Inutile sperare in Belen Rodriguez se si è bruttini e neppure ricchi, è meglio farsi piacere qualcuna alla propria portata.

  18. L’attacco sta già girando bene, anche le riserve si stanno mettendo in mostra. Non sarà facile lasciare in panchina Bojè. A centrocampo l’arrivo di Valdifiori, che pure non mi fa impazzire, costituisce un puntello importante. Tenuto presente che Acquah giocherà la coppa d’africa, occorrerebbe ancora almeno una mezzala di qualità (Soriano sarebbe il colpaccio). In difesa speriamo bene, abbiamo giocatori migliori per la difesa a tre che a 4 (Maksimovic, Moretti, Silvia). E il portiere ha iniziato ieri con un errore più grossolano di quelli fatti da Padelli.

  19. Ma basta con ‘sta storia del portiere!! Gomis è da due anni il miglior portiere della B, giovane e già promosso anche da Sinisa. Punto. Deve prendere il posto del citofono e può solo fare meglio. Deve prendere il posto di Padelli… Chiaro, non Buffon, Yashin, Felix, Albertosi, Castellini, Marchegiani… Pa-del-li!!!

  20. Notizia triste, fonte gazzetta dello sport, La Juve starebbe trattando acquisto di Darmian, questi pezzi di merda per farci stare male sarebbero capaci di comprarlo solo per farci dispetto e lasciarlo marcire in panchina! Tristezza

  21. Personalmente tendo a non dare importanza a queste partite; fanno parte di un percorso che porta al campionato.l’unico a cui servono è sinisa, e potrebbe essere fuorviante per noi prendere in considerazione il risultato finale.non di meno quella di mercoledì sara’ più di una amichevole estive.per noi e,anche se attualmente sono di un’altra dimensione,anche per loro.

    • Ma io sono d’accordo con te.. solo che non si vince di punto in bianco.. Miha può farci migliorare, i nuovi acquisti e si spera quelli che arriveranno anche.. poi ci sono tanti fattori che non puoi controllare che possono portarti tanto in alto quanto in basso (vedasi Leicester).. Le basi ci sono, la voglia anche.. per me quest’anno cercare la qualificazione in Europa e provare ad arrivare più avanti possibile in Coppa Italia (semifinali?), sarebbe già un buon risultato.. questo perchè non posso che essere realista, perchè sognare non mi riesce più.. quindi, tornando al Benfica, mi piacerebbe vincere, come ogni partita, ma razionalmente dico: diamo tutto.

      • Ci mancherebbe. Non è che io voglia perdere, il mio era um modo estremo di rappresentare un minimo sindacale dalla partita, cioè far emergere le lacune. E che nessuno si faccia male. A Torino sono più pericolosi gli ottimisti ahahhahah

  22. Vita poi massimo rispetto per i tifosi come te, non contesto il tuo modo di tifare che condivido. Il mio era solo un invito a non parlare più di Ventura. Abbiamo camminato con l’utilitaria, vediamo cosa possiamo fare con un suv

  23. Io sto respirando un aria positiva,mi sembra che con Sinisa la strada intrapresa sia quella giusta,c’è da lavorare ma siamo compatti e cazzuti… Domani nel pomeriggio me ne vado a Lisbona con mio figlio,sono talmente gasato che vorrei scendere in campo anch’io….FVCG

    • Mi permetto di consigliarti a Lisbona l’imperdibile ristorante Gambrinus nel centro storico quartiere Rossio in rua das Portas Antao 23,a mio parere uno dei migliori al mondo,prezzo attuale sui 50 euro e sempre forza Toro anche nello stadio Da Luz dove i nostri affronteranno una signora squadra che ieri in Austria ha battuto il Wolfsburg 2-0.

    • Io non voglio sminuire nessuno e tanto meno offendere, però non dobbiamo rischiare di fare come qusi nobili che hanno i palazzi e poi zero euro in banca. Noi Siamo il Toro e la nostra Leggenda parla per noi. Non abbiamo bisogno di ostentare o ricordarlo.

  24. Si cresce eccome dalle sconfitte se aiutano a comprendere i limiti. Non siamo una squadra da 38 vitorie a campionato. Se i difetti non li scopri oggi a Natale sarà troppo tardi. E non pensare sempre a Ventura che ti ammali. Pensa al Toro

  25. Non si cresce con le sconfitte..quella era la mentalita’ di Giampiero da Alassio..adesso abbiamo u allenatore che vuole vincere a tutti i costi..e mercoledi’ non è una partita amichevole da giocare tanto per vedere come girano le gambe..

    • Ma non è nemmeno la partita della vita.. non è mica un derby.. non capisco tutta questa “ostilità”.. tutti vorremmo vincerla, ma è calcio di luglio, e davanti abbiamo comunque il Benfica, non il pizzighettone.

        • Proprio per quei valori.. E’ una partita in memoria di una squadra che ha vinto tutto, tranne quell’ultima partita, e poi è scomparsa.. bisogna giocarla dando tutto, ma il risultato non è la cosa più importante..

          • Se gli altri sono più forti, tu puoi dare quello che vuoi, ma se danno tutto anche loro, vincono loro. Per questo dico che il risultato in questa partita non conta.. se diamo tutto, mi basta, se saranno più forti gli altri complimenti a loro.. L’importante è non andare lì e giocare scazzati o giocare come faceva il maestro, col tiki taka in difesa.

    • Si cresce eccome dalle sconfitte se aiutano a comprendere i limiti. Non siamo una squadra da 38 vitorie a campionato. Se i difetti non li scopri oggi a Natale sarà troppo tardi. E non pensare sempre a Ventura che ti ammali. Pensa al Toro

  26. Al momento la gerarchia di Miha pare la seguente: Gomis; Zappacosta, Maksimovic, Moretti, Molinaro; Benassi o Acquah, Vives (poi Valdifiori o chi per lui), Obi; Iago, Maxi Lopez o Belotti; Ljajic. Gli altri a lottare per sovvertire queste gerarchie iniziali.